Final Fantasy XV – Endgame (Capitolo 15) – Richieste di Caccia

Una volta completata la storia principale di gioco, ricaricando il salvataggio nella stanza sicura di Insomnia si accederà al Capitolo 15 di Final Fantasy XV. Utilizzando i poteri di Umbra sarà possibile ritornare al passato di Lucis e al passato di Altissia per dedicarci alle eventuali missioni secondarie lasciate in sospeso durante l’avventura, ma anche per intraprenderne di nuove. Alla valanga di quest opzionali sbloccatesi durante i Capitoli 1-9 (le trovate tutte raccolte, per Regione e per Capitolo, sotto il menu “Missioni” delle strategie di Final Fantasy XV) si aggiungono inoltre delle sfide inedite affrontabili solo nell’endgame. Si tratta di:

    1. nuove Richieste di Caccia
    2. la catena di missioni di Randalph
    3. le Minacce Sopite di Ezma
    4. il labirintico dungeon di Pitioss

Cominciamo ad analizzare le Richieste di Caccia attivabili solo nel Capitolo 15!
Si svolgono tutte nell’area dei Campi di Kelbass (Duscae) ma devono essere attivate dal ristoratore nella strada principale di Lestallum.


Cacce di Duscae – Campi di Kelbass (mappa delle cacce di zona)

Un fetore senza limiti

Questa caccia è attivabile presso la Strada principale di Lestallum.
Bersaglio: Molboro
Punti deboli: Spadoni, dispositivi, fuoco
Informazioni: Resistente a gelo e sacro

Si attiva: Strada principale di Lestallum
Area mostro: Campi di Kelbass (Duscae)

 

Richiesta di caccia - Un fetore senza limiti - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Un fetore senza limiti - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Un fetore senza limiti - Final Fantasy XV

 

Condizioni di attivazione: Capitolo 15 (endgame)
Note: –
Livello: 38
Stelle: 3

Ricompensa: Clessidra d’oro, 6.780 Guil
Successive: 1.350 Guil

Il punto forte del Molboro sono le alterazioni di stato: la pianta dall’alito venefico è infatti in grado di infliggere Antiaggressività, Anticautela, Decremento magico, Antimeditazione e gli immancabili Avvelenamento e Caos. Equipaggiamo accessori in grado di prevenire quante più alterazioni è possibile (ottimo il Fiocco) o in alternativa teniamo pronta una buona quantità di Panacee. Mettiamo invece da parte armi ed incantesimi di elemento Gelo, a cui il mostro è piuttosto resistente. Ottimi invece armi ed incantesimi basati sull’elemento fuoco, ma anche le tecniche Elementalista e Furia eclettica di Ignis.


Il brivido dell’omicidio

Questa caccia è attivabile presso la Strada principale di Lestallum.
Bersaglio: Ziggurat
Punti deboli: Lance, scudi, tuono, sacro
Informazioni: Può infliggere Stop; resistente al fuoco

Si attiva: Strada principale di Lestallum
Area mostro: Campi di Kelbass (Duscae)

 

Richiesta di caccia - Il brivido dell'omicidio - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Il brivido dell'omicidio - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Il brivido dell'omicidio - Final Fantasy XV

 

Condizioni di attivazione: Capitolo 15 (endgame)
Note: solo nelle ore notturne
Livello: 57
Stelle: 4

Ricompensa: Gioiello tutelare, 16.480 Guil
Successive: 3.290 Guil


Un presagio strisciante

Questa caccia è attivabile presso la Strada principale di Lestallum.
Bersaglio: Grootslang
Punti deboli: Spade, pugnali, gelo
Informazioni: Resistente a fuoco e sacro

Si attiva: Strada principale di Lestallum
Area mostro: Campi di Kelbass (Duscae)

 

Richiesta di caccia - Un presagio strisciante - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Un presagio strisciante - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Un presagio strisciante - Final Fantasy XV

 

Condizioni di attivazione: Capitolo 15 (endgame)
Note: –
Livello: 68
Stelle: 4

Ricompensa: Bandana rossa, 26.840 Guil
Successive: 5.360 Guil

Nota: La caccia “Un presagio strisciante” è collocata nella stessa area del mandato successivo, “Ossa da consolare”. Attivandole entrambe, i relativi ricercati appariranno contemporaneamente.


Ossa da consolare

Questa caccia è attivabile presso la Strada principale di Lestallum.
Bersaglio: Isoldhande
Punti deboli: Scudi, dispositivi, fuoco, sacro
Informazioni: Usa attacchi di elemento Oscuro; resistente al gelo

Si attiva: Strada principale di Lestallum
Area mostro: Campi di Kelbass (Duscae)

 

Richiesta di caccia - Ossa da consolare - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Ossa da consolare - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Ossa da consolare - Final Fantasy XV

 

Condizioni di attivazione: Capitolo 15 (endgame)
Note: solo nelle ore notturne
Livello: 72
Stelle: 5

Ricompensa: Stemma oscuro, 33.790 Guil
Successive: 6.750 Guil

Isoldhande ha un pattern di attacchi non molto dissimile dall’Artiglio letale che abbiamo incontrato nel corso del Capitolo 12, a cui aggiunge però dei parametri ben più elevati. Il mostro può ricorrere a delle torrette laser che lasciano una striscia infuocata, all’andata e al ritorno, ma anche sparare un grosso raggio impossibile da parare. In entrambi i casi, l’opzione migliore è proiettarsi lateralmente evitando di essere colpiti. Colpi come la codata, invece, possono essere parati o evitati entrando in modalità difensiva. Come tutte le creature dell’oscurità, Isoldhande è debole all’elemento Sacro (120%), ma anche a Fuoco, scudi e dispositivi. Evitiamo invece armi o incantesimi basati sull’elemento Gelo, perchè i relativi danni saranno dimezzati.


Alfiere in scacco al re

Questa caccia è attivabile presso la Strada principale di Lestallum.
Bersaglio: Ayakashi
Punti deboli: Lance, sacro
Informazioni: Usa attacchi di elemento gelo e Oscuro in grado di provocare morte certa; resistente agli spadoni;
immune a fuoco, gelo e tuono

Si attiva: Strada principale di Lestallum
Area mostro: Campi di Kelbass (Duscae)

 

Richiesta di caccia - Alfiere in scacco al re - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Alfiere in scacco al re - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Alfiere in scacco al re - Final Fantasy XV

 

Condizioni di attivazione: Capitolo 15 (endgame)
Note: solo nelle ore notturne
Livello: 99
Stelle: 5

Ricompensa: Fiocco, 42.000 Guil
Successive: 8.400 Guil

  • 20
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares
  • 21
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *