Episode Ardyn è l’unico DLC ad essere passato indenne dalla cancellazione del Season Pass 2 di Final Fantasy XV, annunciata stamane nel corso dello Special Program. Il clamore di questa notizia è stato amplificato anche dalle dimissioni di Hajime Tabata, l’uomo che più di ogni altro director aveva “messo la faccia” in questo progetto, strappandolo da morte certa e riportandolo faticosamente alla luce.

Final Fantasy XV troverà dunque compimento con un unico DLC, e non più con i 4 annunciati precedentemente: saltano Episode Aranea, Episode Lunafreya e Episode Noctis, mentre resta confermato lo sviluppo di Episode Ardyn, di cui sono state svelate una serie informazioni estremamente interessanti. Cominciamo subito con il mostrarvi il teaser trailer del DLC!

Episode Ardyn – Teaser Trailer

Storia di Episode Ardyn

Episode Ardyn è ambientato ad Insomnia, all’incirca 30 anni prima gli eventi di Final Fantasy XV. Nel corso del DLC vedremo il diabolico piano di vendetta dell’Impuro prendere forma, ma guideremo anche Ardyn nella scoperta di una sconvolgente notizia sul proprio destino. Vedremo nascere i sentimenti di odio, rabbia e dolore di Ardyn, con il dichiarato intento di enfatizzare proprio gli aspetti più “umani” dell’antagonista in contrapposizione con la sua fredda follia che abbiamo conosciuto in FFXV. 

Nonostante gli eventi narrati nell’episodio si collochino prima dell’inizio di FFXV, i suoi contenuti sono tuttavia estremamente spoiler, e pensati per chi ha già completato la storia di gioco. Lo vedremo infatti confrontarsi con Regis, stringere un’alleanza con Verstael

Spoiler FFXV
e incontrare il fratello, Somnus.

Sul piano del gameplay, ritorna da Episode Ignis la possibilità di muoversi ad alta quota, saltando tra i tetti di Shinjuku (uno dei 23 quartieri speciali di Tokyo, a cui si ispira il design di Insomnia). Il teaser trailer ce ne mostra un assaggio, insieme alle capacità combattive di Ardyn, naturalmente incentrate sui suoi poteri oscuri. 

Il Prologo… e gli ex-DLC

Prima dell’arrivo di Episode Ardyn – fissato per marzo 2019 – Square pubblicherà anche un prologo animato che chiarirà ulteriormente il contesto in cui si collocano gli eventi del DLC, con enfasi, anche in questo caso, sui sentimenti del protagonista. 

Destino analogo potrebbero avere anche i 3 DLC cancellati (Episode Aranaea, Lunafreya e Noctis), la cui storia era già stata ovviamente delineata. Yuji Shinoda e Takefumi Tarada (producer e director di Episode Ardyn) hanno infatti dichiarato di essere alla ricerca del modo migliore per pubblicarne la trama, e non è escluso che anche in questo caso i loro eventi prenderanno vita sotto forma di animazione. 

Episode Ardyn vedrà la luce nel marzo 2019, mentre Final Fantasy XV si appresta a spegnere le sue prime due candeline. Oggi è disponibile nella sua edizione più completa – la Royal/Windows Edition – su PlayStation 4, Xbox One e Steam, comprensiva di tutti gli aggiornamenti pubblicati finora, dell’espansione Comrades, del Pacchetto Regale e dei DLC del primo Season Pass (Episode Ignis, Prompto, Gladio). Su Amazon lo trovate attualmente in sconto a circa 30€!

  • 88
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    88
    Shares
  • 88
    Shares
Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento