Kingdom Hearts III è stato uno dei titoli più attesi per questo E3, e le aspettative non sono state deluse. Abbiamo una data di uscita (anche se leggermente in ritardo rispetto ai piani originari) ed una serie di interviste rilasciate da Tetsuya Nomura, director della serie. Al portale GameInformer, quindi, il “giovane” director del gioco ha risposto a varie domande sollevate nei giorni precedenti dalla stampa e dai fans.

Che fine hanno fatto i personaggi Final Fantasy?

Non è stato mostrato nessun personaggio Final Fantasy finora, in nessun trailer del titolo Disney/Square. Non sorprende quindi che a Nomura sia stata posta innanzitutto una domanda diretta su questo punto: gli eroi della Fantasia Finale saranno presenti anche in Kingdom Hearts III così come accadde nei due capitoli precedenti?

Non posso ancora dire quali personaggi ci saranno e quali no, ma ripensate a Kingdom Hearts (il primo) quando uscì e guardate ai tempi odierni: ci sono così tanti differenti titoli con i personaggi di Final Fantasy o in cui i personaggi sono tutti riuniti. Non sento così tanto la necessità di riportare questi personaggi come feci in passato. In ogni caso, seguite le informazioni nel prossimo futuro, sarebbe fantastico se lo faceste.Tetsuya Nomura

Il ruolo di Remy, da Ratatouille…

È stato mostrato, per pochi secondi, il simbolico topolino di Ratatouille, Remy. Il pubblico si è naturalmente chiesto quale sia il suo ruolo, se fosse coinvolto in un minigioco sulla cucina, o magari in qualche animazione speciale. Nomura ha chiarito che si tratta di un minigioco, precisando che ce ne saranno parecchi all’interno di KHIII.

Questo in particolare, continua il director, richiederà di collezionare degli ingredienti (formula già adottata in KH: Birth By Sleep) e di consegnarli a Remy per ricevere un pasto completo. In caso di successo, si avrà un buff temporaneo.

Sulla rivelazione di Aqua… (potenziali spoiler)

Chi ha completato Kingdom Hearts 3D sa già che il terzo capitolo della saga si concentrerà sulla ricerca delle 7 luci e delle 13 oscurità. E’ stato uno shock quando, durante il primo trailer mostrato, ci è stata fugacemente mostrata Aqua caduta nell’oscurità, vittima dell’indistinguibile marchio degli occhi gialli che la rendono di fatto un componente della seconda fazione guidata da Master Xehanort.

Abbiamo inserito quella scena con Aqua all’interno dell’annuncio del mondo di Frozen, e sono rimasto molto sorpreso del fatto che Aqua e il reveal del mondo dei ghiacci hanno suscitato lo stesso stupore tra il pubblico, perché supponevamo che sarebbe stato Frozen il grande annuncio.

Sono rimasto sorpreso anche quando ho visto degli spettatori shockati del fatto che sia caduta nell’oscurità. Ovviamente io conosco tutta la storia, quindi posso dire che ci saranno molte sorprese, e alcune persino più grandi di questa. Mi chiedo solo se tutti staranno bene…Tetsuya Nomura

Gummiship!

Abbiamo potuto dare un’occhiata rapidissima alla celebre Gummiship, dopo la conferma di Nomura, l’anno passato, sulla sua presenza in KHIII. Il fatto che, però, abbiamo visto davvero poco dell’iconica aeronave, è stato intenzionale.

Abbiamo introdotto nuove funzionalità per la Gummiship che non abbiamo ancora mostrato. Con questo trailer abbiamo solo voluto confermare che sarà presente.Tetsuya Nomura

Sarà possibile controllare altri personaggi diversi da Sora?

In Kingdom Hearts II è stato possibile controllare Roxas, mentre in Dream Drop Distance l’azione di gioco si alternava tra Sora e Riku. Finora i trailer ci hanno mostrato esclusivamente Sora come personaggio attivo, ma Nomura ci suggerisce che non sarà l’unico personaggio controllabile.

Ci saranno momenti nel gioco in cui potremo controllare altri personaggi, ma non dirò di che personaggi si tratta per il momento.Tetsuya Nomura

Kingdom Hearts III uscirà su Playstation 4 e Xbox One il 29 Gennaio 2019.

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
    Shares
Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento