Final Fantasy X regala un proprio quinto nuovo personaggio al numeroso roster di Dissidia Opera Omnia: Auron infatti è arrivato stanotte direttamente da Spira con il proprio evento dedicato Legendary Guardian. Scopriamo insieme le peculiarità di questo nuovo compagno di viaggio e vediamo come affrontare al meglio l’evento.

 

Personaggio: Auron

 

Ruolo: Attaccante melee

Tipo di armi: Spadoni

Crystal Strenght: Black Crystal

Bravery Attack: Fisico melee

HP Attack: Fisico melee

 

 

Abilità uniche

 

Banishing Blade – Default (3 utilizzi): Attacco Brv melee + Attacco HP. Alte probabilità di infliggere Int Brv Down I per 3 turni.

Purgatory – Crystal Strength Lv. 20 (3 utilizzi): Attacco Brv melee da 2 colpi. Basse probabilità di infliggere Melee Resist Down per 2 turni.

 

 

Equipaggiamento

 

Shimmering Blade (15CP) – Boost al danno di Banishing Blade. Aumenta le probabilità di infliggere Int Brv Down. Infligge al target Max Brv Down I per 3 turni. [Nome dell’abilità passiva: Secret Technique]

Statistiche (Bonus affinità) – HP: 84 (+16) / Int Brv: 51 (+10) / Max Brv: 463 (+92) / Atk: 159 (+31) / Def: 68 (+13)

 

 

Chaos Blade (35CP) – Boost al danno di Purgatory. Aumenta le probabilità di infliggere Melee Resist Down. Assegna al personaggio Spd Up II per 4 turni. [Nome dell’abilità passiva: Guiding Tachi]

Statistiche (Bonus affinità) – HP: 84 (+16) / Int Brv: 103 (+20) / Max Brv: 772 (+154) / Atk: 263 (+53) / Def: 68 (+13)

 

 

Metal Bracer (35CP) – Aumenta la Max Brv di 220 e l’Atk di 72 [Nome dell’abilità passiva: Destruction] Statistiche (Bonus affinità) – HP: 31 (+6) / Max Brv: 45 (+9) / Atk: 36 (+7) / Def: 82 (+16)

 

 

 

Queste armi di Auron assieme alla Ashura (15CP) e alla Murasame (35 CP) di Cyan e al Shortbarrel (15CP) di Vincent saranno presenti, con alta possibilità di essere droppate, nell’Event Draw che accompagna l’evento.

 

 

“Legendary Guardian” quests

 

Nonostante il suo carattere tendenzialmente schivo, Auron non si farà troppi problemi ad accompagnarci per una “nuova storia” dopo la Event Cutscene “Proof of Strength”. Le due unità dell’armor Metal Bracer si otterranno superando le Battle Pt. 3 e Pt. 5 rispettivamente di Lv 30 e 50. Come di consueto la Battle di Lv. 70 si può affrontare solo con altri due giocatori in modalità Co-op.

 

Boss dell’evento (LV 70 Co-op): Red + Iron Giant ed Iron Worm

  • Brv Attack: Attacco Brv melee.
  • Leaping Swing: Attacco Hp melee.
  • Mighty Guard: Accumula Brv. Assegna Phy Damage Resist e Mag Damage Resist a se stesso.

 

 

  • Brv Attack: Attacco Brv melee.
  • Leaping Swing: Attacco Hp melee.
  • Haste: Assegna Spd Up al target.

 

 

  • Blastbomb: Attacco Brv magico + Attacco HP.
  • Bullet Tornado: Attacco Brv magico di elemento Aria.
  • Iron Head: Attacco Brv melee.
  • Reaper: Attacco Brv melee di gruppo.
  • Group Gravity Spin: Cambia il quantitativo della propria Bravery in base al totale degli attuali HP del nostro party + Attacco HP magico di gruppo.
  • Iron Defense: Si assegna Brv Regen e alza la propria Def. (Dal Lv. 70 diventa Steel Defense)
    • Steel Defense: Aggiunge Mag Damage Resist agli effetti di Iron Defense. Alza maggiormente la propria Def.
  • Earthquake: Attacco Brv magico di gruppo di elemento Terra.
  • Saliva: Attacco Brv magico, infligge Spd Down al target.

 

Tips and Tricks

 

La battaglia è composta da due ondate distinte: la prima vede in campo il Red e l’Iron Giant assieme, la seconda invece il solo Iron Worm. Nella prima ondata noteremo che il Red Giant ha una resistenza agli attacchi magici e un’abilità, Mighty Guard, potenzialmente più problematica rispetto a quelle del suo compagno. Eliminiamo quindi il Red per primo e più velocemente possibile. Non risparmiamo gli utilizzi delle abilità speciali con quest’ultimo ma cerchiamo di essere leggermente più conservativi con l’Iron soprattutto se abbiamo scelto un personaggio che ha abilità con pochi utilizzi. Conserviamo le summon al momento.

Iniziata la seconda ondata, scateniamo queste ultime sull’Iron Worm e cerchiamo di fare quanto più danno possibile nei turni liberi dalle ingerenze nemiche. Utilizzando le debolezze a Fuoco e Tuono e stando attenti alle resistenze a Ghiaccio e Oscuro, le squadre ben livellate possono arrivare ad eliminare il boss entro questo lasso di tempo o con qualche turno in più. I party meno sviluppati dovranno fare attenzione alla mossa di apertura del boss, Group Gravity Spin, e ad un paio di altre mosse mediamente pericolose. In linea generale, comunque, nulla di cui preoccuparsi.

     
 

Che personaggi utilizzare? Auron gode della sinergia all’evento ed è bello forte. I malus che applica non sono niente male ma ricordiamo che non sono certi. La sua utilità aumenta se accompagnato da altri personaggi che utilizzano attacchi melee.
Cyan ha una buon attacco ed è sinergico. Non ha altri bonus ed è macchinoso nell’utilizzo. Se lo accompagniamo con Auron potrebbe dire la sua.
Vincent. Mi ritrovo a consigliarlo un evento si e l’altro pure. Ma stavolta prioritariamente! E’ sinergico, ha abilità di elemento Fuoco e Tuono (a cui il boss è debole) e infligge debuff utilissimi nell’economia dello scontro. Se lo abbiamo livellato anche discretamente, ha la priorità su tutti e tutto.

Le alternative in ogni caso non sono poche. Prishe ha dalla sua l’elemento Fuoco e attacchi Brv multitarget utili nella prima ondata. Lightning può sfruttare Tuono e una velocità invidiabile. Anche Tidus è veloce e infligge malus utili sia in attacco che in difesa.
Se vogliamo optare per il melee power da accompagnare ad Auron, possono essere buone idee Squall, Steiner (che ha abilità di Fuoco) o anche Edge (ma solo in seconda battuta).
Riguardo le summon, mettiamo da parte quelle veloci e scegliamo sicuri il buon Ifrit. Ha l’elemento Fuoco e potenzia il nostro attacco finché avremo gli HP al massimo. La sua barra di evocazione si riempirà giusto in tempo per essere utilizzata contro l’Iron Worm.

Dissidia Opera Omnia è gratuito e già disponibile per smartphone Android ed iOS. Correte a scaricarlo!

  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    33
    Shares
  • 33
    Shares
Ruben

Ruben

Sono il vostro amichevole Vincenzo di quartiere. Il mio nick sul web è di solito Ruben o Ruben Shinra o anagrammi dello stesso. Mi piacciono i film e i videgames, in particolare quelli con una bella trama da narrare. Questo mi ha portato qui al Rinoa's, la passione per Final Fantasy e le sue storie. Qui collaboro per scrivere guide e, ultimamente, mi diletto nell'esporre meglio che posso i miei pensieri e le mie idee su Final Fantasy e tutto ciò che ad esso è legato.

Lascia un commento