Opera Omnia ha rilanciato nella nottata l’evento The Princess of Dalmasca che, come facilmente si comprende dal titolo stesso, ci permetterà di arruolare la principessa più bella e determinata di tutta Ivalice: Ashelia B’nargin Dalmasca, maggiormente conosciuta dai giocatori di FF XII come Ashe. Diamo un’occhiata alle peculiarità di questo personaggio e all’evento che la accompagna.

 

 

Personaggio: Ashe

 

Ruolo: Attaccante ibrido / Support

Tipo di armi: Spadoni

Crystal Strenght: Blue Crystal

Bravery Attack: Fisico melee

HP Attack: Fisico melee

 

 

 

 

 

Abilità uniche

 

Nordswain’s Glow – Default (5 utilizzi): Attacco Brv magico non elementale. Assegna al caster Mag Atk Up I per 3 turni.

Heaven’s Wrath – Crystal Strength Lv. 20 (5 utilizzi): Attacco Brv magico di elemento Sacro da 10 colpi. Assegna al caster Phy Atk Up I per 3 turni.

 

 

Equipaggiamento

 

Claymore (15CP) – Boost al danno di Nordswain’s Glow. Infligge al target Max Brv Down I per 4 turni. Lo status Mag Atk Up viene boostato in potenza e durata. L’effetto di quest’ultimo viene esteso a tutto il party. [Nome dell’abilità passiva: Royal Authority]

Statistiche (Bonus affinità) – HP: 109 (+21) / Int Brv: 50 (+10) / Max Brv: 450 (+90) / Atk: 154 (+30) / Def: 68 (+13)

 

 

Defender (35 CP) – Boost al danno di Heaven’s Wrath e aumento del suo turn rate. Infligge al target Spd Down I per 4 turni. Lo status Phy Atk Up I viene boostato in potenza e durata. L’effetto di quest’ultimo è esteso a tutto il party. [Nome abilità passiva: Blade of Revenge]

Statistiche (Bonus affinità) – HP: 109 (+21) / Int Brv: 100 (+20) / Max Brv: 750 (+150) / Atk: 257 (+51) / Def: 68 (+13)

 

 

Jade Collar (35CP) – Aumenta l’Atk di 72 e la Def di 84 [Nome dell’abilità passiva: Shelter] Statistiche (Bonus affinità) – HP: 41 (+8) / Max Brv: 41 (+8) / Atk: 27 (+5) / Def: 82 (+16)

 

E’ possibile recuperare le armi di Ashe assieme alla Platinum Sword (15CP), alla Zwill Blade (35 CP) di Vaan e alla Orichalcum Dirk (15 CP) di Penelo, con un drop rate maggiore, nell’Event Drow a loro dedicato.

 

“The Princess of Dalmasca” quests

 

Ashe ci accompagnerà nella nostra avventura solo dopo aver guardato la Event Cutscene “A Deep Brooding”. Le due unità dell’armor Jade Collar si otterranno superando le Battle Pt. 3 e Pt. 5 rispettivamente di Lv 30 e 50. E’ possibile affrontare la Battle di Lv. 70 solo in modalità Co-op.

 

Boss dell’evento: Skull Dragon Soul

 

 

  • Brv Attack: Attacco Brv melee
  • Lunge: Attacco HP melee
  • Dark/ra/ga: Attacco Brv Magico di elemento Oscuro (cambia in base al livello)
  • Group Dark/ra/ga: Attacco Brv magico di elemento Oscuro a tutto il party (cambia in base al livello)
  • Soul Reverse: Cambia tra attacchi fisici e magici. Usa Soul Cry al turno successivo dopo aver cambiato in attacchi fisici. Si assegna Resistenza ai danni magici e aumenta la Spd al turno successivo dopo aver cambiato in attacchi magici.
  • Soul Push: Aumenta Int Brv e Spd aggiungendoli agli affetti di Soul Reverse.
  • Soul Cry: Usa Crushing Fang al turno successivo, elimina la resistenza agli attacchi magici e aumenta l’Atk. Con gli utilizzi successivi aumenta la resistenza fisica e diminuisce quella magica.
  • Crushing Fang: Riduce a zero la Brv del target prima di scagliare un attacco Brv melee.

 

 

Tips and Tricks

Le debolezze di questo boss riguardano l’elemento Ghiaccio e Sacro. Questo ci permette di utilizzare nella co-op tantissimi personaggi con ottimi risultati.

La nostra principessa Ashe ad esempio, oltre che essere un personaggio sinergico, ha a disposizione Heaven’s Wrath di elemento Sacro. Le sue utility, che si possono estendere al party possedendo le armi adatte, di certo aiuteranno ancora di più.
Anche Vaan è da tenere in alta considerazione. E’ sinergico, buffa il proprio attacco, le abilità combo Whiteout e Luminescence, che si attivano al terzo utilizzo rispettivamente di Red Spiral e Whitewhorl, sono proprio di elemento Ghiaccio e Sacro.
Penelo dovrebbe essere la nostra ultima scelta tra i sinergici. Ottimo l’aumento di Spd che assicura con Great Haste ma l’HP regen è pressoché inutile contro questo boss piuttosto semplice già per i party mediamente potenziati. Optiamo per altro giacché le alternative non mancano.

 

 

Eiko ha la precedenza su tutti i personaggi non sinergici (anche su Penelo a dirla tutta): Smite è di elemento sacro e fornisce al party ottime quantità di Bravery utili per danno e protezione dai Break. Immancabile se avete la sua 35 CP.
Papalymo, Cater, Sabin, Snow e tanti altri personaggi con attacchi di elemento Gelo o Sacro sono tutte scelte accettabili seppur alternative secondarie ai personaggi menzionati sopra.

Diamo per scontato l’utilità di Cecil nelle co-op e suggeriamo il Chocobo tra le summon veloci invece che Sylph, visto che difficilmente si perderanno quantità ingenti di HP. Al contrario, spesso lo scontro terminerà prima ancora del secondo utilizzo della summon.

  • 13
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  • 14
    Shares
Ruben

Ruben

Sono il vostro amichevole Vincenzo di quartiere. Il mio nick sul web è di solito Ruben o Ruben Shinra o anagrammi dello stesso. Mi piacciono i film e i videgames, in particolare quelli con una bella trama da narrare. Questo mi ha portato qui al Rinoa's, la passione per Final Fantasy e le sue storie. Qui collaboro per scrivere guide e, ultimamente, mi diletto nell'esporre meglio che posso i miei pensieri e le mie idee su Final Fantasy e tutto ciò che ad esso è legato.

Lascia un commento