Hades

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (www) (profilo)

Hades è uno dei tre Boss segreti di Final Fantasy IX, insieme a Ozma e Dantarian. Sconfiggere Hades è molto importante, perché egli è l'unico fabbro in grado di forgiare il preziosissimo "Sidereo", oggetto che permette a Garnet di apprendere l'invocazione dell'Eidolon Arka. Hades si trova nel Luogo dei Ricordi, precisamente nella schermata successiva alla cascata in cui Quina crede di nuotare, convinta di essere in fondo al mare. Qui dovremo spostarci sulla destra, dietro la parete di corallo, e premere ripetutamente il tasto x. Una misteriosa voce ci intimerà di andarcene: si tratta proprio di Hades. Se vogliamo batterlo, per usufruire poi delle sue offerte, scegliamo di restare. Assicuriamoci però di essere pronti al combattimento.


Preparativi per il combattimento
Visto che possiamo affrontare Hades soltanto a partire dal CD 4, dovremmo poter contare su un Livello Esperienza già abbastanza alto: assicuriamoci di ripristinare al massimo i nostri HP ed MP, e combattiamo contro qualche mostriciattolo del luogo per aumentare la nostra Barra Trance. Facciamo in modo di intraprendere la battaglia con Hades disponendo di un HP pari almeno alle 3.000 unità, per poter affrontare degnamente lo scontro. Una buona buona combinazione di personaggi potrebbe essere: Gidan, Vivi, Steiner ed Eiko. Se Steiner è in possesso della Laguna Rock, potrà infliggere un danno di ben 9.999 punti con Shock. Vivi, dal canto suo, può sfruttare l'abilità Doppioreflex per raddoppiare il potere di Flare. Eiko infine è ottima per la cura del gruppo, disponendo di Energiga ed Areiz, ma potrà rivelarsi utile anche sul piano offensivo, castando il potente incantesimo Sancta.
Proteggiamoci adeguatamente dall'elemento Buio e da quante più alterazioni di Status ci è possibile, privilegiando Caos, Fiele, Caldo e Freddo: Hades ne farà un uso frequente, e saranno proprio le numerose alterazioni di status scagliate sul nostro gruppo a rendere il combattimento alquanto ostico. L'attivazione dunque di Anticaos, Siero e Isotermia è fortemente consigliata. Per quanto riguarda invece l'Elemento Buio, questi sono i capi d'equipaggiamento migliori:

Fasce e Bracciali
Bracciale Ego: neutralizza.
Dragon Wrist: riduce del 50%

Armature e Vestiti
Ninjafuku: assorbe.
Demon Armour: assorbe.
Magigilet: riduce del 50%
Gran Corazza: riduce del 50%

Accessori
Side/reo: assorbe.
Anello Protex: riduce del 50%

Per quanto riguarda invece le abilità offensive, possiamo attivare Cleptomane a Gidan se intendiamo derubare Hades di un Eolojacket, un paio di Stivali, un paio di Pantofole e un Anello Reflex: tuttavia, si tratta di oggetti che possiamo ottenere anche in altri modi, per cui sarebbe meglio sacrificare Cleptomane e conservare le Pietre Magiche richieste per la sua attivazione a favore di altre e più utili abilità. Fra le abilità da attivare, utilissime sono "Sempre Haste", "Sempre Rigene", nonchè le abilità che innalzano l'HP e gli MP (per i due maghi del gruppo). Attiviamo inoltre a Vivi "Doppioreflex", e se ne abbiamo la possibilità anche "Sempre Reflex"; "Applicazione" ci servirà per incrementare l'efficacia delle magie di Eiko; "Salva 50% MP" infine, dimezzerà il consumo degli MP normalmente utilizzati.


La battaglia ha inizio
Boss: Hades

HP: 55.535 - MP: 9.999
Ruba: Anello Reflex (256/256), Pantofole (64/256), Stivali (8/256), Robe of Lords (1/256)
Oggetti: Wing Edge (256/256), Elisir (96/256), Elisir (32/256), Elisir (1/256)
Attacchi: Gelicidio, Grigliata, Taglio Bilama, Spada del Giudizio, Maledizione
EXP: 65.535 - AP: 30

Strategia: Se i nostri personaggi sono bene allenati, non incontreremo difficoltà insormontabili. Gli attacchi di Hades sono essenzialmente colpi di spada: "Spada del Giudizio" riduce l'HP a 1, e "Taglio Bilama" colpisce tutti i personaggi. Con una cura tempestiva riusciremo a rimetterci subito in carreggiata. L'attacco "Maledizione" potrebbe invece crarci qualche fastidio, a causa delle alterazioni di Status provocate, ma saremo sempre avvertiti del suo arrivo dal conto alla rovescia che Hades eseguirà, concentrando il potere nella spada. In ogni caso, se siamo adeguatamente protetti non avremo grossi problemi, e potremo anche sfuggire a Grigliata e Gelicidio. Lo stesso vale per Apocalisse, attacco di Elemento Buio: se abbiamo indossato i capi di equipaggiamento consigliati, non sarà poi così devastante. Sul piano offensivo, usiamo Shock con Steiner più e più volte, attacchiamo con Gidan e usiamo Eiko per curare la squadra oppure per attaccare con Sancta o con l'Eidolon Madein. Per quanto riguarda Vivi invece, se questi può disporre di "Sempre Reflex", facciamo in modo che si lanci contro un Flare: la sua potenza verrà raddoppiata dall'abilità Doppioreflex. Se invece non disponiamo di Sempre Reflex, ovviamo all'inconveniente usando un semplice Reflex, oppure invocando Carbuncle con Eiko.


Il listino del Fabbro
Una volta sconfitto, resosi conto della nostra potenza, Hades diverrà il nostro fabbro personale, ed aprirà un negozio di ferramenta a nostra esclusiva disposizione. Ecco cosa ci propone:


Oggetti Guil Oggetti necessari
Eolojacket 30.000 Giacca bianca, Giacca nera
Barda di Latta 50.000 Martello, Gemma grezza
Anello Protex 40.000 Materioscura, Trasmigranello
Sidereo 50.000 2 Side/reo
Granata 350 Gemma grezza, Panacea
Ametista 200 Gemma grezza, Antidisturbina
Peridoto 100 Gemma grezza, Ago Dorato
Zaffiro 200 Gemma grezza, Antidoto
Opale 100 Gemma grezza, Pozione
Topazio 100 Gemma grezza, Collirio
Lapislazzuli 400 Gemma grezza, Pepe Mortale
Side/reo 25.000 Martello, Sidereo
Save the Queen 50.000 Javelin, Excursion
Piuma Fenix 300 Coda Fenix, Erba Ghisal
Etere 500 Erba dell'eco, Vaccino

Alcuni oggetti del listino possono essere recuperati in altro modo, con un notevole risparmio di Guil, visti i prezzi parecchio alti di Hades. E' il caso ad esempio dell'Eolojacket, dell'Etere e così via. Sono invece due (o tre) le rarità degne di nota: il Sidereo, la Save the Queen ed eventualmente anche la Barda di Latta. Il Sidereo ci è indispensabile per poter apprendere l'invocazione Arka: per far sì che Hades possa saldarlo dovremo essere in possesso di due pezzi di Side/reo. Otterremo una unità di Side/reo al termine della battaglia contro lo stesso Arka ad Oeilvert (CD 3); un altro Side/reo risolvendo la Chocografia "Isola Esterna 2", a Nord del Deserto del Continente Esterno; infine, un terzo frammento potrà essere rubato ad Ozma. La Save the Queen invece è una rarità e non può essere equipaggiata ma, se la teniamo con noi fino alla fine, ci permetterà di vedere una piccola scenetta bonus al termine del gioco. Per quanto riguarda infine la Barda di Latta, è bene sapere che non ne troveremo un altro esemplare, ma per averla è necessario sacrificare il prezioso (e unico) Martello, altra rarità in grado di farci vedere una breve scena bonus alla fine del gioco: prendiamo dunque la nostra scelta.
Un'ultima nota a proposito di Granata e Lapislazzuli: questi due oggetti sono in grado di incrementare la potenza degli Eidolons Bahamut e Leviathan, rispettivamente. Maggiore sarà il numero di Granata/Lapislazzuli che avremo nell'Inventario, maggiore sarà l'incremento della forza degli Eidolons.



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]