Soluzione - Capitolo 8

  ● Autore: "Eleven" (profilo)

Nota: La presente guida presenta un bassissima quantità di spoilers. Lo svolgersi della trama è narrato a grandissime linee, con maggior dettaglio possibile nelle parti di gameplay. I contenuti sono basati sulla patch amatoriale in lingua inglese della versione PSP.

Capitolo 8 - Vedict: Finis
(最終章フィニスという判決, Sai ShūshōFinisu to IuHanketsu)

Un filmato darà inizio all'ottavo e ultimo Capitolo dell'avventura. Appena riprenderemo il controllo vestiremo i panni di Ace e un messaggio comunicherà che Rem non fa più parte della nostra squadra. Ci troveremo al Front Gate dell'Akademeia, ridotta in uno stato raccapricciante. Raccogliamo le 3 Memory Tag sul pavimento e proseguiamo verso Fountain Plaza. Verremo subito attaccati da un misterioso avversario: Lulusath Warrior lv.99. Inutile affannarci, non saremo in grado di sconfiggerlo. Limitiamoci ad evitare i suoi attacchi o ignoriamolo (i suoi colpi non potranno mandarci K.O.) e assistiamo alle scene che compariranno ogni tanto. Una volta ripreso il controllo di Ace, il Lulusath Warrior non ci sarà più. Raccogliamo le 4 Memory Tag (due verso il Front Gate, una verso l'Arena e una davanti le scale della Central Hall) ed entriamo nell'edificio. Dopo qualche passo verso la zona centrale, partirà un breve filmato. La nostra prossima destinazione sarà Class 0's Lecture Hall, passando attraverso Antechamber. Una volta giunti nell'aula, partirà un altro filmato, al termine del quale dovremo avvicinarci alla cattedra per farne partire un secondo.

Nota: a seguito del filmato si renderà disponibile un evento con Sice nella stessa Lecture Hall che non sarà però più disponibile dopo il filmato a cui assisteremo successivamente nella Central Hall.

Dirigiamoci dunque al Military Command e parliamo con Naghi posto nell'angolo in alto a destra (sarà contrassegnato con il marchio rosso di avanzamento). Dirigiamoci nuovamente alla Central Hall e raggiungiamo Suzaku Military Officer posto al centro dello spiazzo (contrassegnato anch'esso dal marchio rosso di avanzamento). Sentiamo cos'ha da dirci e al termine della conversazione dirigiamoci una seconda volta da Naghi al Military Command. Al termine del filmato, raggiungiamo la Class 0's Lecture Hall e parliamo con Queen, che ci condurrà all'Alto Crystarium. Al termine del filmato torneremo al comando di Ace. Utilizziamo il sigillo per tornare all'Antechamber e un messaggio ci informerà del fatto che qualcuno si è introdotto nell'Akademeia. Dirigiamoci dunque alla Central Hall: muovendoci verso l'ingresso vedremo Celestia. AL termine del filmato potremo parlare con lei per farci portare a Pandemonium, la nostra destinazione finale. Tuttavia, dato che una volta giunti lì non potremo più tornare indietro, cerchiamo di completare prima una serie di obiettivi nell'Akademeia.


Luogo - Soggetto Requisito Ricompensa
Military Command - Adjutant (EM) / Elixir (info Aria su Crimson Codex)
Class 0's Lecture Hall - Sice (E) Dopo il primo filmato nella Lecture Hall ma prima del filmato con Celestia alla Central Hall Mega Ether
Military Command - Ryid (E) Eventi di Ryid (*) Megaelixir
Military Command - Mutsuki (E) Eventi di Mutsuki (*) Megaelixir
Crystarium - Carla (E) Eventi di Carla (*) Megaelixir
Crystarium - Quon (E) Eventi di Quon (*) Megaelixir

Nota: Per rendere disponibili questi eventi dovremo prima completare tutti gli eventi precedenti di ciascun personaggio. Questi eventi saranno disponibili solo nel corso della prima run e concluderanno la catena di eventi di ciascun personaggio (guarda la sezione "Eventi, Eventi Speciali").

Oltre agli eventi elencati qui sopra, non avremo granchè da fare in Akademeia. Quando ci sentiamo pronti parliamo quindi con Celestia, che attende alla Central Hall, e acconsentiamo a farci trasportare a Pandemonium.


Nemico Oggetto 1 Oggetto 2
Lulusath Warrior lv. varibile (tipo 1) / /
Lulusath Warrior lv. variabile (tipo 2) / /
Hundlegs lv. variabile Bug Fluid /
Cube lv. variabile / /
Iron Giant lv. variabile X-Potion, Mega Potion Megaelixir
Tonberry lv. variabile Life Lantern /
Blind Eye lv. variabile Thin Feather /
Pterosaur lv. variabile Beast Meat Dragon Horn
Ice Flan lv. variabile Flan Fluid Ice Fragment
Focalor lv. variabile Flan Fluid Ice Fragment
Bolt Bomb lv. variabile Lightning Fragment Bomb Soul
Deuceratops lv. variabile Thick Skin /
Suzaku Soldier lv. variabile / /
Seiryuu Defilers lv. variabile / /

Livello Variabile: gli avversari di questa ultima missione avranno un livello pari al valore medio di quello di tutti i personaggi disponibili (somma dei del livello di ciascun personaggio diviso numero dei personaggi disponibili)


Boss Luogo
Golem lv. variabile Altar of Ruin (Suzaku)
Unknown lv. ??? (Gilgamesh) Altair of Ruin (Genbu)
Unknown lv. ??? (Qator) Altair of Ruin (Byakko)
Unknown lv. ??? (Col. Faith) Altair of Ruin (Byakko)
L'Cie Arbiter of Lulusath lv. 99 Sacred Domain: Agito's Reckoning


Mappa di Pandemonium

1: Shrine of Coronation
2A: Shrine of Penance
2B: Shrine of Penance
3A: Cloister of Suggestion
3B: Cloister of Suggestion
4A: Cloister of Implication
4B: Cloister of Implication
5A: Hall of Suzaku's Destiny
5B: Hall of Suzaku's Destiny
6:Hall of Revelation
7: Hall of Creation

Percorso:
1-2A-2B-3A-5A-6-3B-4B-5B-6-7

Una volta giunti a destinazione, attendiamo che il monologo di Cid termini. A quel punto ci ritroverete a Pandemonium: Shrine of Coronation. Si tratta di una locazione molto particolare. La parte iniziale presenterà una biforcazione, una via a destra e una via a sinistra. Ci verrà innanzitutto chiesto di comporre due squadre, una per ogni percorso (che da questo momento chiameremo Percorso A, Gruppo A = quello di sinistra, e Percorso B, Gruppo B = quello di destra).

Consiglio: in entrambi i percorsi i personaggi dovranno superare una serie di sfide lanciate da Cid. Prepariamoci preventivamente inserendo nel Gruppo A un personaggio abile nelle tecniche evasive (Ace sarebbe l'ideale) e nel Gruppo B un personaggio che abile nell'utilizzo di attacchi a distanza (come King o Cater).

Percorso A-1
Imboccando la via di sinistra verremo condotti a Shrine of Penance. Comparirà dunque un messaggio, "Cid's Trial", la prima sfida lanciata da Cid:

1) Receive your trial: Anihilate the enemy - Time 10:00

Accettiamo la sfida selezionando "Consent and Prepare for Death". L'obiettivo della prima missione sarà dunque quello di eliminare il nemico. Si tratta di un Lulusath Warrior lv.30 che potremo sconfiggere velocemente.

Tip: I Lulusath Warrior sono nemici piuttosto semplici da eliminare. Si dirigeranno lentamente verso il personaggio e una volta vicini utilizzeranno la loro spada per colpirlo. Talvolta nel corso della sua lenta camminata svanirà per un breve tempo, quindi non preoccupiamoci se qualche colpo non andrà a segno. Il fattore di maggior rilievo è sicuramente il suo attacco fisico: se esso riuscirà a colpire il personaggio, oltre ad infliggere danni, assegnerà lo status Riflesso Letale (Kill-Sight). PRestiamo attenzione dunque, poiché un singolo attacco ricevuto in questo stato porterebbe al K.O. Ma non finisce qui: per eliminare definitivamente un Lulusath Warrior, non sarà sufficiente azzerare i suoi HP. Una volta sconfitto, infatti, dovremo assorbire la sua Phantoma. In caso contrario, dopo qualche secondo l'avversario ritornerà in sesto e nuovamente pronto a combattere con il massimo dei suoi HP.

Eliminiamolo per vincere la sfida. Spostandoci verso sinistra e oltrepassando il passaggio per l'area successiva prenderemo il controllo del secondo gruppo, che dovrà dirigersi verso il secondo percorso.

Percorso B-1
Giunti a Shrine of Penance, dovremo accettare la seconda sfida di Cid:

2) Endure the time limit whith your active character to complete this trial! - Time: 2:13

Accettiamo la sfida selezionando anche in questo caso "Consent and Prepare for Death". Dal fiume di lava incandescente compariranno infinite unità di Lulusath Warrior, a gruppi di 3. Il nostro obiettivo sarà quello di resistere ai loro assalti nel tempo limite. Considerando che dovremo gestirne 3 per volta, sarebbe consigliabile ricorrere ad un personaggio in grado di attaccare i nemici a distanza, in modo da poter monitorare la situazione nella sua completezza. Una volta trascorsi 2 minuti e 13 secondi, eventuali Lulusath Warrior ancora in vita saranno automaticamente eliminati e potremo proseguire verso la zona successiva. Otterremo nuovamente il controllo sul Gruppo A.

Percorso A-2
Giunti a Cloister of Suggestion, raccogliamo la Cinnibar Phantoma nell'angolo in fondo a sinistra e proseguiamo verso Cloister of Implication, dove dovremo accettare un'altra sfida di Cid:

3) Avoid taking damage while proceeding to the next 2 doors with your acrive character to complete this trial! - Time: 10:00

Dovremo raggiungere per due volte consecutive l'uscita posta dall'altra parte della sala senza subire danni dai proiettili di fuoco che usciranno dai pannelli e i cubi posti lateralmente ed evitando gli avversari che compariranno. Se abbiamo inserito Ace in squadra, come prima suggerito, non avremo alcun problema: entriamo in modalità offensiva per aumentare l'efficacia delle sue tecniche elusive e procediamo verso la porta. Se verremo colpiti dovremo attraversare comunque la porta e riprovare. Dopo aver varcato la porta per la seconda volta, passeremo all'area successiva: Hall of Suzaku's Destiny. Si tratta solo di un corridoio: percorriamolo e raggiungiamo Cloister of Revelation. Appena arrivati svoltiamo a sinistra verso la grande porta avvolta dall'alone rosso e riotterremo così il controllo del Gruppo B.

Percorso B-2
Giunti a Cloister of Suggestion anche con il Gruppo B, raccogliamo la Cinnabar Phantoma nell'angolo in alto a sinistra e procediamo verso Cloister of Implication, dove dovremo accettare un'altra sfida di Cid:

4) Recive your trial: Defeat the enemies and reach the next area. - Time: 10:00

Il nostro obiettivo sarà quello di eliminare i nemici per procedere verso l'area successiva, ma per far ciò dovrete dovremo prima accendere Lamp of Atonement lv.3 (tre sul lato destro e due sul lato sinistro), colpendole. Se abbiamo inserito in squadra un personaggio in grado di attaccare a distanza, come prima indicato, avremo gioco facile. Agganciamo dunque una lampada per volta e colpiamola per accenderla. Potrebbe facilitarci il compito eliminare prima i Cube che ci attaccheranno da entrambi i lati. Prestiamo attenzione inoltre al Lulusath Warrior che ci verrà incontro, che purtroppo sarà immune ai nostri attacchi fino a quando non avremo acceso tutte le lampade. Dopo averle accese tutte, potremo eliminarlo e procedere verso l'area successiva: Hall of Suzaku's Destiny. Anche in questo caso, come per il percorso precedente, si tratta solo di un corridoio che dovremo percorrere per giungere a Cloister of Revelation.

Da questo momento in poi i membri dei gruppi saranno riuniti. Procedendo in avanti farà sua comparsa un Iron Giant, e una volta sconfitto potremo accedere all'area successiva attraversando l'accesso verso destra, verso Hall of Creation. Partirà un breve filmato (badiamo di non premere start!), al termine del quale dovremo compiere una importantissima scelta: selezionando la prima voce ("Become a L'Cie to save Suzaku") i personaggi si trasformeranno in L'Cie; selezionando la seconda voce ("Go forwardas human") manterremo la nostra natura umana e preocederemo con la missione. Questa scelta avrà una fortissima influenza sulla fase finale del gioco! Esaminiamole entrambe.

Nota: è doveroso un avvertimento preliminare che funge però da gigantesco spoiler in relazione al finale del gioco, per cui proseguite nella lettura di queste poche righe solo se non temete sorprese. Optando di trasformarci in l'Cie assisteremo a sequenze di gioco inedite, ma questa scelta ci condurrà inevitabilmente al Game Over: è una scelta da fare se desideriamo vedere proprio tutto di questo capitolo, ma teniamo presente che per concludere il gioco dovremo necessariamente mantenere la nostra natura umana.



Become a l'Cie to save Suzaku
Mappa di The Place of Final Judgement

1: Magic Academy outer stairs
2: Rubrum Square

Percorso:
1-World Map-1-2

Come anticipato, i nostri personaggi si trasformeranno i L'Cie e verranno portati all'Akademeia di Suzaku (Magic Academy outerstairs) per combattere la battaglia finale. Procediamo in direzione dei Lulusath Warrior lv.38 davanti a noi. Dopo averne eliminati 6 (due ondate da 3 avversari ciascuna) verremo portati alla World Map, appena fuori l'Akademeia, dove un'infinita orda di soldati si muoverà lentamente verso la nostra direzione. Andiamo loro incontro e iniziamo la battaglia.
Da questo momento sarà un continuo susseguirsi di battaglie. Ogni qualvolta entreremo in contatto con un'unità avversaria, daremo inizio ad un combattimento contro un gruppo di Lulusath Warrior (avversari che variano da 1 a 3). Il loro livello partirà da quello medio della squadra e, man mano che affronteremo più battaglie, il loro livello aumenterà di 5 in 5 (35, 40, 45, 50, ecc.) fino a superare persino il lv. 300! Dopo aver eliminato la seconda ondata di avversari, sarà comunque inutile andare avanti e la minimappa ci indicherà di tornare sui nostri passi, all'interno dell'Akademeia.
Non appena entrati verremo subito accolti da altri 3 Lulusath Warrior, questa volta un po' diversi. Si tratta infatti della loro versione potenziata.

Tip: dal punto di vista combattivo sono praticamente identici alla loro normale versione. Tuttavia, se commettiamo il madornale errore di colpirli mentre sono in Riflesso Critico (Break-Sight), finiranno in un pericolosissimo stato di rage. In questo stato aumenteranno notevolmente la loro velocità e ci assaliranno per diversi secondi con letali combo che concluderanno con un ulteriore potente attacco, conficcando la spada la suolo. Se possibile evitiamo quindi di colpirli al momento sbagliato. I loro attacchi, come nella versione precedente, infliggeranno Riflesso Letale (Kill-Sight). Inoltre teniamo presente che, rispetto agli avversari precedenti, anziché procedere lungo una linea retta mentre si avvicineranno a noi, preferiranno teletrasportarsi lateralmente per eludere i nostri colpi. Se per errore li colpiamo in Riflesso Critico (Break-Sight), evitiamo le loro devastanti combo e attendiamo che si plachino. Anche perché, una volta conclusa la fase di rage, poco dopo aver conficcato la spada nel terreno, finiranno per un breve attimo in Riflesso Critico (Break-Sight) (e questa volta potremo colpirli senza conseguenze), rimanendo scoperti a qualche nostro attacco. Teniamo comunque presente che da questo momento in avanti incontreremo soltanto questa versione di Lulusath Warrior.

Sconfitti tutti i nostri avversari, raccogliamo l'oggetto in alto a sinistra poco prima di accedere all'area successiva: si tratta di Phoenix Blood, oggetto che ci permetterà di guadagnare all'istante la bellezza di 13.339.000 EXP, grazie ai quali i nostri personaggi raggiungeranno un livello estremamente elevato. Una volta raccolto, però, lo scintillio non scomparirà: esaminiamolo nuovamente per entrare in possesso di 80.000 G! Dirigiamoci quindi verso la zona successiva: Rubrum Square.

Da questo momento non dovremo far altro che eliminare le ondate composte da 3 Lulusath Warrior che compariranno. Man mano che verranno eliminate, appariranno altri guerrieri di un livello sempre più elevato. Partiranno dal livello medio della squadra (in condizioni normali, tra il livello 80 e 90) e anche in questa occasione le ondate successive saranno più potenti di 5 livelli ogni volta (lv.85, 90, 95, 100, 105, ecc.). Dopo decine e decine di Lulusath Warrior sconfitti, il livello di questi ultimi raggiungerà il 256, e non salirà ulteriormente. Le ondate di nemici non avranno fine, e dopo aver impiegato tutte le nostre energie... la sconfitta sarà inevitabile. Partirà un breve e drammatico filmato, seguito da una scena che avrà come protagonista Arecia:

"Not this time. This chapter of history is closed. Until the next hour of our advent… Good night"

Il tutto si concluderà in un vero e decisivo Game Over. Decidere quindi di trasformarsi in L'Cie, condurrà la squadra alla sconfitta.



Go forward as human
Se invece decidiamo di proseguire mantenendo la nostra natura umana, gli eventi si svolgeranno in maniera estramente diversa.

Mappa di Pandemoniun

1: Ingress of Adumbration
2: Cloister of Suggestion
3A: Passage of Exposition
3B: Path of Exhibition
4A: Cloister of Implication
4B: Cloister of Implication
5A: Spherical Shrine
5B: Spherical Shrine
6A: Hall of Suzaku'sDestiny
6B: Hall of Suzaku'sDestiny
7: Cloister of Revelation
8: Hall of Life

Percorso:
1-2-3A-3B-4A-5A-6A-7-4B-5B-6B-7-8

Ci troveremo a Hall of All-Creation, dove potremo usare la Vestigia (Relic) posta al centro dello spazio centrale. Procedendo dritto, verso il portale, accederemo a Ingress of Adumbration.

5) Receive this trial. Collect 7 Phantomas while aiming for the gate of the upper stratum. Time: 10:00

L'obiettivo sarà quello di avanzare per le varie aree eliminando i nemici e raccogliendo in tutto 7 Phantoma. Fatto ciò, il timer si bloccherà e potremo impiegare tutto il tempo necessario per raggiungere l'area dalla quale teletrasportarci verso la zona successiva. Non sarà però un'impresa facile: non potremo contare su alcuna mappa, le aree saranno tutte nominate allo stesso modo e i vari portali potrebbero condurci anche in aree già visitate! Per sbrigarci rapidamente, ecco le indicazioni rapide del percorso descritto sotto:

Percorso:
- 1: Proseguiamo dritto;
- 2: Eliminiamo Lulusath Warrior (Phantoma 1) e andiamo a sinistra;
- 3: Eliminiamo Tonberry (Phantoma 2) e andiamo a destra;
- 4: Andiamo a sinistra;
- 5: Eliminiamo Tonberry (Phantoma 3) e andiamo dritto;
- 6: Eliminiamo Lulusath Warrior (Phantoma 4) e andiamo a sinistra;
- 7: Eliminiamo Tonberry (Phantoma 5) e andiamo a sinistra;
- 8: Eliminiamo Lulusath Warrior (Phantoma 6) e andiamo a destra;
- 9: Eliminiamo Tonberry (Phantoma 7) e andiamo a sinistra;
- 10: Eliminiamo Lulusath Warrior e andiamo a sinistra;
- 11: Eliminiamo i 2 Lulusath Warrior e attiviamo il teletrasporto.

Saliamo dunque sulla piattaforma illuminata e giungeremo a Cloister of Suggestion. Facendo qualche passo in avanti ci verrà nuovamente chiesto di selezionare due squadre composte da 3 personaggi. Da adesso nomineremo la squadra diretta a sinistra (Percorso A) "Gruppo A", e quella diretta a destra (Percorso B) "Gruppo B".

Importante: per superare le sfide successive è consigliabile inserire nel Gruppo A un personaggio predisposto all'utilizzo degli attacchi magici, e sia nel Gruppo A che nel Gruppo B un personaggio che possa attaccare a distanza.

Percorso A-1
Giunti con il Gruppo A a Passage of Exposition, dovremo accettare la medesima sfida.

6) Receive this trial. Eliminate the enemies without physical attacks and arrive at the next area. Time: 10:00

Dovremo dunque eliminare gli avversari utilizzando attacchi magici e scoprire come raggiungere l'ingresso all'area successiva. Inizialmente si avvicineranno due Blind Eye, successivamente due Pterosaur, un Lulusath Warrior e infine un ultimo Lulusath Warrior. Una volta eliminati il timer non si fermerà e dovremo trovare il modo di raggiungere la porta in fondo all'area. Apparentemente non ci sono vie che conducono all'uscita, ma è possibile sbloccare i passaggi e far sollevare i collegamenti necessari a raggiungere la zona interessata. Innanzitutto spostiamoci verso sinistra e raggiungiamo il forziere contenente Cerulean Phantoma. Ora giriamo la telecamera e osserviamo la via da cui siamo venuti: noteremo un percorso, posto a sinistra rispetto alla posizione di partenza, illuminato da una serie di fiamme. Spostiamoci verso quella direzione e percorriamo la via seguendo l'andamento delle torce. Una volta completato il percorso, noteremo che le piattaforme di collegamento si alzeranno lentamente. Una volta alzate del tutto, potremo finalmente accedere al passaggio che conduce alla zona successiva. Ora è il turno del Gruppo B.

Percorso B-1
Giunti con il Gruppo A a Path of Exhibition, dovremo accettare la medesima sfida.

7) Receive this trial. Eliminate the enemies and reach the next area. Time: 6:00

Dovremo semplicemente eliminare gli avversari sul cammino verso l'accesso all'area successiva, prestando attenzione al pavimento: calpestando le mattonelle illuminate di rosso, i personaggi verranno danneggiati da un'esplosione che sottrarrà loro 200 HP. Tuttavia, anche solo con le semplici azioni evasive (se abbiamo appreso l'abilità Evasion Guard), potremo ovviare al problema. Procedendo verso l'unica direzione possibile, verremo intercettati da 2 Ice Flan, successivamente da un Lulusath Warrior lv.34 accompagnato da due Focalor, e infine, proprio in prossimità della porta, da un altro Lulusath Warrior con altri due Focalor. Oltrepassando la porta, torneremo a prendere controllo del Gruppo A.

Percorso A-2
Questa volta ci troveremo a Cloister of Implication, raccogliamo Cinnabar Phantoma, e proseguiamo verso Spherical Shrine.

8) Receive this Trial. Annihilate the enemies without Magic while reaching the next area. Time: 10:00

I due Lulusath Warrior presenti nell'area ci verranno incontro non appena entrati nella nuova zona. Gli altri avversari che dovremo sconfiggere saranno delle Bolt Bomb invisibili (ma riusciremo comunque ad individuarle prestando la dovuta attenzione). Le piattaforme sulle quali potremo muoverci saranno di forma circolare e frammentate: si muoveranno in senso antiorario, mentre i collegamenti tra le varie piattaforme si muoveranno in senso orario a intervalli regolari. Dirigiamoci quindi verso la zona centrale e attendiamo pazientemente di individuare un possibile percorso. Una volta che le piattaforme e i collegamenti si bloccheranno, le barriere si dissolveranno e potremo camminarci sopra. Se siamo interessati al forziere posto su una delle estremità dell'area prepariamoci a perdere un po' di tempo per raggiungerlo, ma in compenso al suo interno potremo trovare una rara Pearl Phantoma. In ogni caso, utilizzare un personaggio in grado di attaccare a distanza potrebbe essere una decisione saggia.

Nota: in quest'area è possibile incappare talvolta in una sorta di bug (per lo meno nella versione PSP del gioco). Le Bolt Bomb presenti nell'area sono 4 in totale, ma sconfiggendone anche solo un paio la prova potrebbe essere considerata conclusa. Le Bomb superstiti in tal caso non ci attaccheranno e non saranno attaccabili, ma potremo ignorarle e proseguire.

Una volta raggiunta la porta, il gruppo potrà accedere a Hall of Suzaku's Destiny. Come nella parte precedente della missione, si tratta semplicemente di un corridoio da percorrere: attraversando il portale di fronte a noi potremo accedere a Cloister of Revelation. Giunti nella nuova area, avviciniamoci al portone sulla nostra sinistra e otterremo nuovamente il controllo del Gruppo B.

Percorso B-2
Anche in questa area, Cloister of Implication, raccogliamo Cinnabar Phantoma e accediamo a Spherical Shrine.

9) Receive this trial. Identify the correct position for the flames and destroy the columns of Monad. Time: 10:00

Non appena giunti nell'area verremo attaccati dai Lulusath Warrior. Eliminiamoli ma non abbassiamo la guardia, poiché poco dopo compariranno, sospesi sulle zone di lava, dei Cube che ci attaccheranno a distanza. Non sottovalutiamoli poiché i loro colpi vengono sparati a raffica e sono in grado di danneggiarci piuttosto gravemente. Dedichiamoci innanzitutto ad eliminare tutti gli avversari, e quando la situazione sarà tornata tranquilla dedichiamoci alla prova.
Esaminiamo l'area: ci troveremo su una piattaforma circolare che ruota lentamente. Fissa alla parete sarà presente una porta. Alle estremità della piattaforma invece vedremo 4 pilastri luminosi (Column of Monad), e tra un pilastro e l'altro delle torce che a intervalli regolari si accenderanno. Noteremo inoltre che tra due delle 8 torce sarà presente un simbolo luminoso simile ad un occhio. Le fiamme passano da un'estremità all'altra, accendendo in maniera alterna le coppie di torce poste tra i pilastri.
Vediamo come fare: innanzitutto sarebbe consigliabile, anche qui, disporre di un personaggio in grado di attaccare a distanza, in modo da poter colpire i pilastri da una distanza tale da poter osservare la piattaforma nella sua totalità. Distruggiamo quindi 3 dei 4 pilastri e osserviamo attentamente le fiamme prima di colpire l'ultimo. Quando le fiamme si accenderanno ai lati dell'occhio luminoso, distruggiamo l'ultimo pilastro prima che si trasferiscano altrove. La piattaforma si bloccherà, rendendo possibile l'accesso all'area successiva attraversando la porta, e la prova verrà considerata conclusa. In caso di errore, invece, la piattaforma si bloccherà, la porta si aprirà e verremo assaliti da un Deuceratops. Poco dopo i 4 pilastri ricompariranno e dovremo ripetere il procedimento.

Superata la porta, raggiungeremo Hall of Suzaku's Destiny, e proseguendo lungo il corridoio potremo attraversare il portale che conduce a Cloister of Revelation. A questo punto i membri della nostra squadra saranno riuniti e prima di accedere all'area successiva dovremo eliminare un Behemoth. Una volta sconfitto, attraversiamo il passaggio a destra e accediamo a Hall of Life, dove troveremo una Vestigia (Relic).

Mappa di Pandemonium

9: Elevator of Instruction
10: Gates of Destruction
11: Altar of Ruin (Suzaku)
12: Altar of Ruin (Suzaku)
13: Altar of Ruin (Byakko)
14: Altar of Ruin (Byakko)
15: Altar of Ruin (Genbu)
16: Altar of Ruin (Soryu)
17: Altar of Ruin (Soryu)

Percorso:
9-10-11-12-10-13-14-10-15-10-16-17-10

Proseguendo verso la porta di fronte a noi accederemo a Elevator of Instruction, dove un Lulusath Warrior farà la sua comparsa. Questa volta, però, dopo averlo messo al tappeto un breve filmato ci mostrerà una particolare mutazione dell'avversario, che evolverà nella sua forma più potente.

Tip: dal punto di vista combattivo i risultati di questa evoluzione sono praticamente identici alla loro normale versione. Tuttavia, se commettiamo il madornale errore di colpirli mentre sono in Riflesso Critico (Break-Sight), questi finiranno in un pericolosissimo stato di rage. In tale stato aumenteranno notevolmente la loro velocità e ci assaliranno per diversi secondi con letali combo che concluderanno con un altro potente attacco, conficcando la spada la suolo. Se possibile evitiamo quindi di colpirli al momento sbagliato. I loro attacchi, come nella versione precedente, infliggeranno Riflesso Letale (Kill-Sight). Inoltre, a differenza degli avversari precedenti, mentre si avvicineranno a noi si teletrasporteranno lateralmente per eludere i nostri attacchi. Se per errore li colpiamo in Riflesso Critico (Break-Sight), evitiamo le loro devastanti combo e attendiamo che si plachino. Anche perché, una volta conclusa la fase di rage, poco dopo aver conficcato la spada nel terreno, finiranno per un breve attimo in Riflesso Critico (Break-Sight) e questa volta potremo colpirli senza conseguenze. Teniamo comunque presente che, da questo momento in avanti, incontreremo solo questa versione di Lulusath Warrior.

Eliminato il nuovo avversario, potremo accedere a Gates of Destruction, dove ci attendono 4 nuove prove. Nella zona centrale dell'area troveremo una Vestigia (Relic) e 4 portali. Ogni portale condurrà ad una prova specifica, basata sugli scenari delle 4 fazioni mondiali: Suzaku, Byakko, Genbu e Soryu.

Altar of Ruin (Suzaku)
Receive this trial: Save those beings. Time: 15:00
Sconfiggiamo i due Lulusath Warrior presenti nell'area prima che possano eliminare i cadetti di Suzaku. Non si tratta di un traguardo particolarmente complicato da raggiungere, anche perché ci basterà avvicinarci a sufficienza per divenire oggetto delle loro attenzioni. Una volta eliminati i due nemici la prova sarà conclusa e potremo proseguire verso l'area successiva. Al centro della piazza saranno presenti quattro corpi di soldati di Suzaku deceduti: poco dopo prenderanno vita e dovremo sconfiggerli. Prestiamo inoltre attenzione, poiché alle nostre spalle comparirà un Golem. Fatta piazza pulita degli avversari, torneremo automaticamente a Gates of Destruction e potremo scegliere un altro portale da oltrepassare.

Altar of Ruin (Byakko)
Receive this trial: Annihilate the invisible enemy. Time: 10:00
Il nemico invisibile sarà facilmente individuabile per via del bersaglio automatico che intercetterà la sua posizione, se sufficientemente vicino. Si tratta in ogni caso sempre di Lulusath Warrior lv.35, quindi prestiamo attenzione allo status Riflesso Letale (Kill-Sight) provocato dai loro attacchi. Distrutti i 3 Lulusath Warrior, la prova sarà conclusa e potremo raggiungere l'area successiva. Qui dovremo fronteggiare due Magitek Armor indicate come Unknown lv.???: si tratta delle armature volanti di Qator e del Col. Faith. Facciamo attenzione ai loro pericolosi attacchi, ma teniamo presente che ci sarà sufficiente colpirli un'unica volta per farli sparire. Una volta dissolti nel nulla, torneremo automaticamente a Gates of Destruction.

Altar of Ruin (Genbu)
In questa nuova area non dovremo accettare alcuna prova lanciata da Cid. Non appena entrati verremo assaliti da una misteriosa creatura, nota come Unknown lv.???: si tratta di Gilgamesh! Questa volta sarà vulnerabile ai nostri attacchi e non sarà necessario sfruttare il suo stato di Riflesso Critico (Break-Sight) per metterlo al tappeto. Facciamo però attenzione ai suoi attacchi, che saranno comunque in grado di danneggiarci gravemente, e riserviamo una particolare cura ai nostri HP, poiché per tutta la durata dell'incontro verremo bersagliati da frecce infuocate provenienti dall'esterno dell'area. Anche questa volta, sconfitto il nostro avversario faremo ritorno a Gates of Destruction, pronti a selezionare l'ultimo portale.

Altar of Ruin (Soryu)
Receive this trial: Annihilate the enemy... but your death is not allowed. Time: 10:00
Dovremo eliminare gli avversari presenti per far dissolvere le barriere che ci ostacolano. Iniziamo dal primo Lulusath Warrior e passiamo alla zona successiva seguendo l'unico percorso possibile, precedentemente bloccato da una barriera. Una volta giunti sul ponte, eliminiamo il Lulusath Warrior che comparirà alla nostra sinistra e proseguiamo non appena la seconda barriera si sarà dissolta. Sconfiggiamo gli ultimi due Lulusath Warrior e la prova verrà considerata conclusa. Prima di procedere verso la zona successiva entriamo nella nicchia a destra, prima chiusa da una barriera, per aprire un forziere contenente Moon Phantoma. Dopodiché procediamo verso la zona successiva svoltando a destra. Qui dovremo eliminare 3 ondate di Seiryuu Defilers (due per volta) per poter concludere anche questo step: inizialmente ne compariranno due di fronte a noi, successivamente due alla nostra sinistra, ed infine due sulla destra. Al termine dello scontro faremo come sempre ritorno a Gates of Destruction.

Dopo aver completato le quattro sfide degli altari della rovina, la sfera oscura al centro della stanza si dissolverà e il teletrasporto verrà finalmente sbloccato. Entriamo quindi nella colonna di luce per accedere a Spiral of Rebirth.

Mappa di Pandemonium

18: Spiralo f Rebirth
19: Pandemonium: Spirits' Calling
20: Pandemonium: Spirits' Calling
21: Sacred Domain: Agito's Reckoning

Percorso:
18-19-20-21

Receive this trial. Avoid Being engulfed by the rising tide. Time 10:00

SI tratta di una serie di pianerottoli connessi da scale che seguono un'andatura a spirale. Il nostro obiettivo sarà raggiungere la cima senza essere colpiti dall'acqua rossa che lentamente (ma non troppo) salirà. Facciamo attenzione ai Cube che puntualmente troveremo sui pianerottoli e che ci ostacoleranno attaccandoci a distanza. Come sempre, non sottovalutiamoli troppo, poiché saranno in grado di danneggiarci piuttosto seriamente. Una volta raggiunta la cima, giungeremo di fronte ad una piattaforma di teletrasporto. Ma indifferentemente dagli sforzi impiegati, il nostro gruppo verrà improvvisamente messo K.O., e la sfida verrà considerata persa.

Godiamoci il bellissimo filmato di inframezzo, al termine del quale otterremo nuovamente il controllo sui nostri personaggi, a Pandemonium: Spirits' Calling. I nostri eroia sono al momento gravemente feriti, e sia i movimenti che gli attacchi saranno davvero molto limitati. Precediamo lungo il corridoio fino a giungere al cristallo che vedremo sul lato sinistro e a dare il via ad un altro spettacolare filmato. Al termine della sequenz animata avviciniamoci nuovamente al cristallo (in prossimità dei due scintillii) per assistere ad un altro importante filmato, al termine del quale potremo finalmente raccogliere Rem's Pyroxene e Machina's Pyroxene. Proseguiamo dunque lungo il corridoio e accediamo all'area successiva sfruttando la piattaforma di teletrasporto subito dopo l'arco. Qui, se ne necessitiamo, potremo utilizzare la Vestigia (Relic) di fronte a noi. Proseguiamo quindi scendendo lungo le scale e percorrendo il lungo ponte che ci porterà proprio dinanzi all'occhio infuocato. Accederemo quindi a Sacred Domain: Agito's Reckoning. Assistiamo al filmato che ci mostrerà la metamorfosi di Cid, che si trasformerà nel nostro avversario finale: L'Cie Arbiter of Lulusath lv.99.

Strategia: Fase 1
Nelle condizioni attuali non saremo in grado di tenere testa a questo formidabile avversario. L'Arbitro dispone di diversi attacchi in grado di metterci in ginocchio senza troppe difficoltà, anche perché i nostri personaggi saranno ancora molto deboli a causa delle loro gravi condizioni fisiche. Esaminiamo comunque le varie fasi d'attacco del nemico, perché ci tornerà utile per la seconda fase della battaglia:

- Cid si avvicinerà al suolo e colpirà il terreno con il suo tridente fendendo l'area davanti a lui e provocando un'esplosione lineare. Sarà sufficiente schivare questo colpo lateralmente.
- Cid si avvicinerà al terreno ed evocherà una devastante pioggia di fulmini oscuri che potrà danneggiare gravemente tutti i personaggi in campo. Se ci manteniamo distanti da lui e utilizziamo continue tecniche evasive, riusciremo ad evitare la sconfitta.
- Il gigantesco corpo a cui Cid è collegato afferrerà un personaggio con il suo braccio destro e assorbirà la sua Phantoma mettendolo K.O.: allontaniamoci verso l'estremità della zona non appena notiamo il movimento del braccio in questione! - Rifletterà le magie lanciate dai personaggi utilizzando uno scudo.

Il gruppo presto o tardi verrà annientato, pezzo per pezzo, quindi non affanniamoci troppo a cercare un modo per sottomettere l'avversario. Scambiamo i personaggi K.O. con quelli ancora vivi e continuiamo così fino a quando non saranno stati tutti messi al tappeto.

Assisteremo ad un breve filmato. I nostri personaggi potranno ora attingere ad una forza superiore: è finalmente giunta la resa dei conti.

Strategia: Fase 2
In questa fase i nostri personaggi saranno dotati di una forza speciale che donerà loro poteri immensi. Dovremo combattere con un solo personaggio per volta: il primo personaggio in gioco sarà l'ultimo messo K.O. dal Boss nella precedente fase di combattimento (attivo al momento della sconfitta). Si tratta di un combattimento piuttosto semplice: i personaggi godranno di una continua rigenerazione di HP e MP e un valore estremamente alto di HP e MP massimi. Il nostro obiettivo sarà colpire il nemico in Riflesso Critico (Break-Sight) e di assorbire man mano la Phantoma dalle sue componenti. Il nostro avversario finirà in Riflesso Critico (Break-Sight) solo in due occasioni: subito dopo aver colpito il suolo con il suo tridente e poco prima di evocare la tempesta di fulmini. Le Phantoma del Boss saranno assorbite in quest'ordine (ma non avremo possibilità di scelta):

- Spalla sinistra
- Ala sinistra
- Braccio sinistro
- Spalla destra
- Ala destra
- Braccio destro
- Fianco sinistro
- Fianco destro
- La testa del leone
- Il corpo di Cid
- L'occhio centrale
- La testa di Cid

Dopo aver assorbito la Phantoma con un personaggio, quest'ultimo finirà automaticamente K.O. Selezioniamo dunque il secondo personaggio, colpiamo nuovamente il Boss in Riflesso Critico (Break-Sight) e assorbiamo la Phantoma. Continuiamo così fino a quando non avremo assorbito la Phantoma dal Braccio destro: a questo punto il nemico inizierà a mostrare segni di cedimento. Con il braccio destro fuori uso, non sarà più in grado di afferrare i personaggi e il corpo di Cid si avvicinerà notevolmente al suolo. L'unico attacco a sua disposizione in queste condizioni sarà solo la pioggia di fulmini. Continuiamo a colpirlo in Riflesso Critico (Break-Sight) e ad assorbire Phantoma dalle sue componenti con un personaggio dopo l'altro. Una volta assorbita la penultima Phantoma, quella dell'occhio centrale, Cid avrà a sua disposizione ancora poco meno di due barre di HP. Con l'ultimo personaggio dovremo assestargli il colpo di grazia, colpendolo una volta dopo l'altra non appena andrà in Riflesso Critico (Break-Sight). Quando raggiungerà un valore sufficientemente basso di HP, potremo colpirlo in Riflesso Letale (Kill-Sight) e assorbire la sua ultima Phantoma per mettere fine alla battaglia.

Congratualzioni, abbiamo completato Final Fantasy Type 0!

Al termine del filmato conclusivo otterremo la ricompensa per il completamento dell'ultima missione: sbloccheremo Platinum Gauntlet all'Arms Lab e otterremo 3 Gold Hourglass, oggetto di consumo in grado di aggiungere la bellezza di due giorni al nostro Free Time corrente. Sbloccheremo inoltre l'evento segreto "The True Chapter".

L'avventura prosegue
La nostra avventura non è ancora finita! Al termine dei filmati e dei titoli di coda avremo la possibilità di salvare i progressi e iniziare una nuova partita in modalità Nuovo Gioco +. Per ulteriori informazioni in merito, anche riguardanti le missioni, gli eventi e le armi esclusive delle Run successive, consultate le sezioni "Seconda Run" e "Terza Run".



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]