Isola dei Kyactus: Gyaptus ed una miniera di AP

  ● Autore: "RinoaHeartilly" (www) (profilo)

L'Isola di Kyactus si trova a Sud-Est del Deserto Kayukbahr: è facilmente riconoscibile grazie al suo guardiano, Gyaptus, che fa sovente capolino dalla sabbia. Possiamo raggiungere l'isolotto solo con la Lagunarock, quindi dovremo aspettare il CD3 per poter iniziare questa missione secondaria (ma non per poter sconfiggere i piccoli Kyactus e ottenere così bizzeffe di AP: guarda il paragrafo seguente). Saliamo a bordo della nostra aeronave e costeggiamo la costa orientale del continente. Facciamo bene attenzione: l'isola è molto piccola, ma non dovremmo comunque avere problemi nell'individuarla. Se necessario, aiutiamoci con le immagini che seguono.


 


Notiamo la totale assenza di spiagge: non ci sarebbe possibile approdare con il Garden, e da qui la necessità di attendere il CD3 per poter disporre della Lagunarock. Una volta a terra, intercettiamo il Gyaptus verde che appare e scompare: è il momento di batterlo, per conquistare la nostra futura Guardian Force.

Gyaptus

HP: 33.000 (Liv. 1) - 330.000 (Liv. 100)
Assimila: Zero, Antima, Tornado
Debole ad: Acqua
Ruba: Ago di Cactus
Oggetto: Anello di Gaia
AP ricevuti: 20

Strategia: L'attacco più pericoloso del cactus gigante è senza dubbio "10.000 Aghi": non potremo difenderci in alcun modo e subiremo, in ogni caso, un danno pari a 10.000 HP, con inevitabile K.O. del bersaglio. Fortunatamente Gyaptus è abbastanza lento nei movimenti, quindi avremo il tempo di resuscitare il nostro compagno K.O. prima che questa tecnica venga eseguita una seconda volta. Cerchiamo di provvedere subito al risveglio dei nostri alleati, e non lasciamo mai che ci sia più di un personaggio in status Morte sul campo di battaglia. Sul piano offensivo, la prima cosa da fare è castare contro Gyaptus una magia "Zero", per azzerare la sua resistenza fisica. Quindi procediamo con l'invocazione delle nostre Guardian Forces più potenti, privilegiando Leviathan (vista la debolezza del cactus all'elemento Acqua) e Shiva. Nel frattempo attacchiamo fisicamente il nostro bersaglio, e non lasciamoci perdere l'occasione di usare contro Gyaptus il Renzokuken di Squall, che in questa occasione si rivela tanto efficace quanto spettacolare! Ottime anche le Tecniche Speciali Duello di Zell e Shot di Irvine. Possiamo anche rallentare ulteriormente Gyaptus usando uno Slow. Attenzione però! Quando l'HP di Gyaptus raggiunge dei valori critici, il cactus gigante potrebbe anche scappare via dalla battaglia: in questo caso dovremo rintracciarlo nuovamente fra la sabbia, e ricominciare la battaglia tutta da capo.

Al termine dello scontro otterremo una nuova GF, Kyactus: ecco tutte le informazioni a suo riguardo.



Kyactus

Attacco 1.000 e 1 ago
Elemento Nessun Elemento - Supera ogni Difesa
Junction
Liv. iniziale 20
HP iniziale 1.766

Tra le abilità già apprese spiccano J DST e J FORT - ci consentono di associare una magia ai parametri Destrezza e Fortuna - ed i numerosissimi Bonus: HP, FRZ, RES, MAG, SPR. Com'è intuibile, queste ultime abilità possono essere sfruttate a dovere solo se assegnate ad un personaggio che non abbia ancora raggiunto il Livello 100. Per questo motivo è bene non tardare nel fare una visita all'Isola dei Kyactus, considerando anche che si tratta di una vera e propria miniera di AP! Sulla superficie dell'isola infatti, affronteremo i piccoli Kyactus, ciascuno dei quali ci consente di ottenere ben 20 AP (vedi paragrafo seguente). Di rilievo anche l'abilità "Kamikaze", che ci permette di "sacrificare" un personaggio - non sarà più disponibile sino alla fine dello scontro - per arrecare ingenti danni al bersaglio. "Via per l'energia", ci consente di recuperare i nostri HP semplicemente camminando.

Abilità  AP Note
J DST 200 -
J FORT 200 -
G.F. Appreso -
Assimila Appreso -
Oggetti Appreso -
Magie Appreso -
Protezione 100 -
Kamikaze 100 -
DST +30% 150 Dopo aver appreso J DST
FORT +50% 200 Dopo aver appreso J FORT
Iniziativa 160 -
Via per l'energia 200 -
Bonus HP Appreso -
Bonus FRZ Appreso -
Bonus MAG Appreso -
Bonus RES Appreso -
Bonus SPR Appreso -
Autoprotezione 150 -
Deduplica 250 Dopo aver appreso DST +30%
G.F. HP +10% 40 -
G.F. HP +20% 70 Dopo aver appreso G.F. HP +10%
G.F. HP +30% 140 Dopo aver appreso G.F. HP +20%


Kyactus through game - Images




Isola di Kyactus: una miriade di AP

Oltre a celare il guardiano di cui abbiamo già parlato (Gyaptus), l'isola di Kyaptus si distingue inoltre per ospitare una miriade di piccoli Kyactus, l'unica specie di mostro esistente sull'isola. Sconfiggendone uno, otterremo la bellezza di 20 AP. Com'è facile intuire, il luogo è davvero l'ideale per l'apprendimento rapido delle abilità delle nostre Guardian Forces! Inoltre, una particolarità: oltre all'isolotto, esiste un altro luogo nella worldmap ufficialmente classificato come "Isola dei Kyactus", e che possiede le stesse identiche caratteristiche, pur essendo raggiungibile sin dal secondo CD! Raggiungerlo è piuttosto semplice: nei pressi delle Montagne di Tahr troveremo un angusto passaggio tra le rocce, percorribile solo a piedi, che ci condurrà in una zona desertica antistante l'isolotto dei Kyactus. Non potremo raggiungere l'isola vera e propria, ma proviamo ad entrare nel menu di gioco, e scopriremo che anche la zona in cui ci troviamo è etichettata come "Isola dei Kyactus"! Proviamo inoltre ad ingaggiare battaglia, gironzolando in quest'area: incontreremo una miriade di piccoli Kyactus verdi, che potremo sconfiggere ottenendo i soliti 20 AP per ciascuno. Un segreto davvero di rilievo, perché ci permette di allenare a dovere i nostri personaggi, e far guadagnare alle nostre GF una miriade di AP, prima ancora di aver recuperato la Lagunarock :)


 



Grazie a "Mattia" per la precisazione e le immagini.

    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]