Lago Obel

  ● Autore: "RinoaHeartilly" (www) (profilo)

Il misterioso Lago Obel sorge poco a Nord della città di Timber. La particolarità di questo lago è il possedere una sorta di insenatura, con al centro una piccola penisola: questo ci consente di riconoscerlo ad una prima occhiata. L'immagine qui a fianco ci aiuterà a fugare ogni dubbio. Sebbene la quest del Lago Obel possa essere intrapresa in ogni momento, è consigliabile attendere sino a quando non avremo la possibilità di spostarci con la Lagunarock: questo mezzo di trasporto ci è infatti indispensabile per completare al 100% la missione secondaria. Dirigiamoci sulla penisola centrale del lago, equipaggiamo l'abilità "Incontri 0" di Diablos - per evitare gli incontri casuali con i mostri sulla worldmap - e corriamo in tondo, senza allontanarci da questa zona, premendo contemporaneamente e ripetutamente il tasto x. Apparirà una finestra di dialogo in cui ci verranno proposte due opzioni: "Lancia una pietra" e "Prova a borbottare": selezioniamo più volte la seconda opzione, fino a quando non comparirà la bizzarra creatura dal lago. Lo Spirito del Lago ci chiederà di ritrovare il suo amico: il Signor Scimmia. Ci dirà solo che il Signor Scimmia ha preso un treno per Dollet, e che adora vivere nella foresta. Non aggiungerà nient'altro, ma gli indizi sono sufficienti: raggiungiamo la zona antistante la città di Dollet - non è molto distante dal Lago - ed esaminiamo la foresta presente in zona. Individueremo il Signor Scimmia, e ci verranno proposte ancora una volta due possibili opzioni. Questa volta, però, la scelta non è di alcuna importanza: qualunque sia l'azione scelta, il Signor Scimmia scapperà, e noi non potremo fare altro che ritornare allo Spirito del Lago Obel. La strana creatura si congratulerà con noi, e ci dispenserà alcune enigmatiche frasi: in realtà si tratta di "indizi", che dovremo ovviamente decifrare, e che ci condurranno a luoghi ben precisi.

"Fai una pausa sul ponte della ferrovia"
"Sulla spiaggia di Balamb qualcosa di speciale bagna la riva, a volte..."
"Perdi un po' di tempo sulla Penisola di Eldbeak"
"C'è qualcosa anche sulla cima di una montagna con un lago e una caverna"
"Indietro nel giorno, a Sud di questo posto, c'è un piccolo villaggio circondato da foreste profonde. Ciascuno vive felice, lì."
"Mr. Monkey possedeva una pietra come questa, credo.."


La nostra prima missione sarà individuare e recuperare 4 pietre. L'ordine da seguire è completamente libero, ma vi consiglio di recuperare i sassi nell'ordine 2, 3, 4, 1.

Pietra n. 2 - Cominciamo con il recuperare la seconda pietra. Si trova nella piccola isola ad Est di Timber (sulla spiaggia Monday), a Nord della ferrovia. Cerchiamo attentamente sul terreno per trovare una piccola pietra.
Pietra n. 3 - Si trova sulla spiaggia a Sud di Balamb. Con un po' di pazienza e con il supporto dell'abilità "Incontri 0" riusciremo facilmente a trovare anche questa. Lo Spirito del Lago si riferiva proprio a questa pietra quando ci ha detto che "Sulla spiaggia di Balamb qualcosa di speciale bagna la riva, a volte..."
Pietra n. 4 - Si trova sulla cima della "Monterosa Plateau", a Nord-Ovest di Timber. Avremo necessariamente bisogno della Lagunarock per raggiungere questo luogo. Esaminando attentamente la zona, troveremo un volatile sopra una piccola caverna, nei pressi di una cascata. Sconfiggiamolo per poi trovare la quarta pietra. Come da indizio: "C'è qualcosa anche sulla cima di una montagna con un lago e una caverna".
Pietra n. 1 - Sebbene si tratti della "prima" pietra, è preferibile recuperarla per ultima. Dopo aver trovato le altre tre, torniamo al Lago Obel e scegliamo di gettarle nell'acqua fino a quando non apparirà il messaggio "La pietra è rimbalzata molte, molte volte". Non fermiamoci quindi se il messaggio ci dice che la pietra è rimbalzata 2, 3 o 4 volte, e continuiamo invece a lanciare il sasso fino a quando questo non sarà rimbalzata "molte, molte volte". Una volta ottenuto questo messaggio, dirigiamoci verso la foresta vicino a Dollet per incontrare nuovamente il Signor Scimmia. Parliamo con lui fino a quando ci consegnerà la pietra che stavamo cercando ("Mr. Monkey possedeva una pietra come questa, credo..."

Recuperata anche l'ultima pietra torniamo ancora una volta al Lago, e rivolgiamo nuovamente la parola allo Spirito del Lago: le pietre comporranno un messaggio. Leggiamolo dall'alto al basso e da destra verso sinistra. Il luogo indicato è la pianura Mordred a Nord di Esthar City. Rechiamoci laggiù e setacciamo il terreno premendo continuamente il tasto x. Troveremo 4 pietre, dal volto vagamente umano, che ci dispenseranno alcuni consigli. Facciamo attenzione! La pietra rossa ama mentire: questo significa che dovremo fare l'esatto opposto di quel che ci consiglia, se vogliamo venire a capo dell'indovinello. Continuiamo a cercare seguendo le indicazioni delle pietre, ed invertendo i suggerimenti delle pietre di colore rosso. Quando finalmente una pietra rossa ci dirà che "Il tesoro non è qui"  l'avremo allora trovato. Esaminiamo attentamente il punto esatto e troveremo una rara Triostella! Questo oggetto ci consente di far apprendere, ad una nostra Guardian Force, l'utile abilità "Detriplica": se lo status Triple è attivo, con Detriplica potremo castare normalmente tre incantesimi consecutivamente, ma uno solo di questi sarà effettivamente consumato. Recuperato il nostro tesoro, facciamo ritorno al Lago: la creatura ci darà degli ultimi indizi, cui ho già accennato in precedenza:

"Perdi un po' di tempo sulla Penisola di Eldbeak"
"Indietro nel giorno, a sud di questo posto, c'è un piccolo villaggio circondato da foreste profonde. Ciascuno vive felice, lì."
"Fai una pausa sul ponte della ferrovia"


Il primo suggerimento è immediato da attuare: raggiungiamo subito la Penisola di Edlbeak, a Nord di Balamb (controlliamo la nostra posizione usando il menu di gioco). Esaminiamo il posto per trovare un pilastro di pietra con su un'iscrizione. Decifrando il messaggio scopriremo che il tesoro si trova nell'isola di Scalamanga: non ci resta altro da fare che raggiungere l'isola. Si tratta di un isolotto appartenente al continente di Esthar, e situato nell'area meridionale dello stesso. L'immagine che segue ci fornisce un aiuto ben preciso sulla sua collocazione.



Esaminando il terreno, troveremo un preziosissimo J-Fort. Questo oggetto ci permette di rendere il parametro "Fortuna" associabile ad una magia, attraverso il processo di Junction: così facendo, potremo incrementare notevolmente il valore "FORT", uno dei più difficili da potenziare.

Il secondo indizio appare più complesso: "Indietro nel giorno, a sud di questo posto, c'è un piccolo villaggio circondato da foreste profonde. Ciascuno vive felice, lì." La creatura del Lago vuole riferirsi ad una foresta incantata ad Est della Casa di Pietra, con al centro una sorta di tondo contenente un'area erbosa. Se raggiungiamo questa foresta e la sua parte erbosa, Squall dirà che ci sono molti detriti in giro.

Il terzo ed ultimo indizio ci consiglia di "prendere respiro" sul ponte della ferrovia. La creatura si riferisce ai numerosi punti di assimilazione nascosti, proprio sul ponte della ferrovia: da questi è possibile assimilare magie abbastanza potenti.



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]