Dedalo Segreto - Desolatio e Trema in FFX-2 HD Remaster

  ● Autore: "Eleven" (profilo)

Questa strategia è appositamente pensata per Final Fantasy X-2 HD Remaster nel quale, come è noto, le caratteristiche offensive della Targa Theriaca sono state di molto ridotte rispetto alla versione per PlayStation 2 a causa dell'aggiunta di Auto Slow e Auto Berserk. Non potendo più contare sugli ingenti danni assicurati da questo accessorio, si è reso necessario sviluppare una strategia alternativa.

Locazione: Livello 100 del Dedalo Segreto di Bevelle, Capitolo 5

Desolatio
HP: 200.000
POT.FIS: 244 - POT.MAG: 244
DIF.FIS: 88 - DIF.MAG: 88

Trema
HP: 999.999
POT.FIS: 255 - POT.MAG: 255
DIF.FIS: 255 - DIF.MAG: 255
RAP: 128

Preparazione
I due combattimenti si svolgeranno uno dopo l'altro. Di conseguenza la preparazione sarà relativa ad entrambi i combattimenti.

Yuna
Collezione e Looksfere: Presidio Beat (Mascotte, Guerriera, Berserker, Cavaliere nero)
Looksfera attiva: Mascotte
Accessori: Mitena Sofia (dif.fis. +60), Velo solenne (dif.mag +60)
Abilità apprese: Mogu Carica, Mogu Energija, Mogu Rigeneja
Autoabilità apprese: Fiocco, Autoshell, Autoprotect

Rikku
Collezione e Looksfere: Presidio Beat (Mascotte, Guerriera, Berserker, Cavaliere nero)
Looksfera attiva: Mascotte
Accessori: Norma Enigma (Permette di usare le tecniche apprese con il Samurai), Cintura Master (Pot.Fis/Dif.Fis +40)
Abilità apprese: Elioshock (Looksfera Samurai)
Autoabilità apprese: Fiocco, Autoshell, Autoprotect

Paine
Collezione e Looksfere: Presidio Beat (Mascotte, Guerriera, Berserker, Cavaliere nero)
Looksfera attiva: Mascotte
Accessori: Cintura Master (Pot.Fis/Dif.Fis +40), Velo solenne (dif.mag +60)
Abilità apprese: Elioshock (Looksfera Samurai), Enigma (Mascotte)
Autoabilità apprese: Enigma, Fiocco, Autoshell, Autoprotect

Collezione
- Presidio Beat
(Totale Dif. Fis / Dif. Mag. +60)
Equip: Dif. Fis / Dif. Mag +20

Dif. Fis +20
Dif. Mag +20
Dif. Mag. +20
Dif. Fis +20

Oggetti consigliati
- Filtro Energetico x1
Nei casi di emergenza anche:
- Code di fenice
- Extrapozioni
- Turboetere


Svolgimento della battaglia - Desolatio
DesolatioArrivati al livello 100 del Dedalo segreto di Bevelle, una sequenza animata che avrà come protagonista lo sposo di Lady Yunalesca, Lord Zaon, darà inizio ad una battaglia piuttosto impegnativa contro il superboss Desolatio. Come nella versione originale del gioco, sarebbe opportuno combattere contro la versione in Ultraecho del boss. Per fare ciò, potreste recarvi alle Rovine della Grotta della Piana della Bonaccia (la grotta del Ranch dei Chocobo) e combattere contro Ultima Weapon in scontri casuali finchè non andrà in Ultraecho. A quel punto, fuggite dalla battaglia e recatevi al livello 100 del Dedalo. In alternativa potreste combattere contro le Omega Weapons che potete incontrare nell'Oltremondo, sempre in battaglie casuali. O ancora, se siete fortunati, combattere contro le Ultima Weapons e le Omega Weapons che potrebbero capitarvi - rispettivamente - negli scontri casuali nei piani compresi tra il 47 e il 49, e tra il 75 e il 79, del Dedalo Segreto.
Il boss, che sia o meno in Ultraecho, possiede pochi HP (200.000, 210.000 in Ultraecho), alti valori di attacco (244) e bassi livelli di difesa (88-89). La differenza è che in Ultraecho, il boss sarà più propenso a colpire i membri del party con dei semplici attacchi fisici e questo ci agevolerà moltissimo. Tutto ciò premesso, una volta iniziato il combattimento, se avrete seguito alla lettera la preparazione sopra, non avrete alcuna difficoltà e potrete sconfiggere il boss con dei semplici attacchi fisici, praticamente senza mai curarvi. Fiocco della looksfera Mascotte vi proteggera dagli status alterati dovuti agli attacchi fisici di Desolatio, mentre Autoprotect dimezzerà i danni subiti. Se volete andare sul sicuro, curate il vostro gruppo in modo da essere in piena forma per il combattimento successivo.


Svolgimento della battaglia - Trema
TremaDopo la sequenza animata sarà il turno di Trema, il superboss finale del Dedalo Segreto di Bevelle. Trema possiede degli altissimi valori di attacco e difesa (255), sia fisica che magica, ma anche di rapidità (128). I suoi attacchi magici, senza la giusta preparazione, sono in grado di spazzare via l'intero gruppo. Escludendo la magia Antima, il resto delle tecniche magiche verranno lanciate fortunatamente abbastanza di rado, e Trema userà per lo più combo fisiche (da 3 colpi ciascuna). Ma Flare e soprattutto Meteo e Ultima potrebbero crearci qualche problema. Dati i suoi altissimi valori di HP (999.999) e difesa fisica (255), il combattimento potrebbe rivelarsi piuttosto lungo. Ecco qualche dritta per sbrigarvela più rapidamente.
Rispetto alla versione originale del gioco, troviamo due piccole ma rilevanti differenze: la prima, è che senza la potentissima Targa Theriaca, non saremo in grado di arrecare centinaia di migliaia di danni al boss in un solo turno. La seconda è che, anche azzerando gli MP del boss, questi lancerà comunque Ultima, Flare, Antima e Meteo. Volendo potreste utilizzare la nuova Targa Theriaca, tenendo però in conto che il combattimento si prospetterà piuttosto lungo, e che il personaggio che dovrà tenersi sulla soglia critica per attivare l'autoabilità Riserva ? verrebbe messo K.O. innumerevoli volte. Il primo consiglio dunque è quello di aumentare il più possibile la difesa del gruppo:

- Autoshell
e Autoprotect funzionano egregiamente;
- preferite accessori che aumentino la difesa piuttosto che l'attacco, come segnalato nella preparazione;
- aiutatevi con la collezione Presidio Beat: non accontentatevi dei soli 20 di difesa che la collezione vi da equipaggiandola ma sfruttate le barriere della collezione per aumentarla ulteriormente.

Come si vede nella preparazione, sarebbe meglio impostare sui margini della collezione (lungo la circonferenza), looksfere che possiedono alti valori di HP e/o Difesa. Cavaliere nero, Guerriera e Berserker fanno al caso. Quindi come prima mossa, partendo dalla looksfera Mascotte, Cambiate i look della squadra oltrepassando tutte le barriere fino a ritornare alla looksfera Mascotte. Cercate di essere piuttosto veloci nell'azione, dato che alcune di queste looksfere risultano essere piuttosto deboli in determinate statistiche e potrebbe costarvi caro. Una volta completato il giro, solo con l'ausilio della collezione Presidio Beat, la vostra difesa, sia fisica che magica, sarà aumentata di ben 20+20+20=60. Questo vi agevolerà moltissimo, soprattutto contro Meteo, Ultima e Flare.
Come seconda azione, usate subito un Filtro Energetico con Rikku o Paine, Mogu Rijeneja con Yuna e con l'ausilio di Extrapozioni o Mogu Energija, ripristinate gli HP che ora arriveranno alla soglia dei 9.999. Ogni vostro attacco, indipendentemente dal valore di potenza fisica, danneggerà il nemico di circa 1.000 HP, a causa della sua difesa fisica spropositata. Molto utili contro il boss risulteranno quindi Mogu Faville e Mitrakyactus, che lo danneggeranno di ben 9.999 HP (anche di più se equipaggiate Invincibile, che dona l'autoabilità Danni Apeiron). Ma dato che queste due tecniche consumano la bellezza di 99 MP a utilizzo, sarebbe meglio optare per un'altra opzione. A tal proposito, funzionano molto bene alcune tecniche in grado di ignorare il paramentro di difesa del nemico: Tiro Secco della Pistolera, Elioshock del Samurai, Atroh del Cavaliere nero... ma dato che la Pistolera e il Samurai risulterebbero troppo vulnerabile agli attacchi del boss, mentre Atroh del Cavaliere Nero consuma 1/8 degli HP di chi lo utilizza (che in questi casi potrebbe essere troppo rischioso), optiamo per un'altra alternativa: Enigma del samurai è la chiave per la vittoria. Paine Mascotte è in grado di utilizzare le tecniche di Enigma apprese con la Looksfera Samurai apprendendo l'omonima abilità. Un'ulteriore aiuto verrebbe dato dall'accessorio Norma Enigma, che svolge la stessa funzione.
Facciamo in modo che Paine e Rikku possano utilizzare la tecnica Elioshock usufruendo di quanto descritto sopra, e la vittoria sarà nostra. Se infatti affrontiamo Trema al lv. 80 circa, Elioshock, se utilizzato da una Mascotte che possiede parametri d'attacco piuttosto elevati, sarà in grado di sottrarre la bellezza di 9.999 HP, ignorando il parametro di difesa fisica del nemico e consumando solo 12 MP. Se, invece, state affrontando Trema con un livello di molto inferiore all'80, bisogna tenere a mente che molti Elioshock lanciati mancheranno il bersaglio, a causa del livello molto più alto del boss (99). La soluzione al problema, comunque, c'è: dato che si utilizzano le tecniche Enigma del Samurai, sarà sufficiente utilizzare 5 volte Autentika (sempre di Enigma della looksfera Samurai) prima di passare alla fase d'attacco, in modo da potenziare sia la Mira che la Potenza fisica quanto basta per ovviare al problema. In questo modo gli attacchi di Rikku e Pain infligeranno dai 9.000 ai 9.999 HP, di danno e con la mira potenziata non mancheranno mai il bersaglio. Cosa per noi molto comoda, considerando anche che l'effetto di Autentika durerà fino alla fine dello scontro (o, al limite, fino a quando un personaggio non finisce K.O. - cosa che, seguendo questa strategia, non dovrebbe mai capitare).
In alternativa si potrebbe anche provare ad aumentare la fortuna con un accessorio, come Portafortuna, ma si tratta di un'alternativa rischiosa dato che questo si dovrebbe sostituire ad un accessorio che rafforzi la difesa. L'impiego di Autentika, quindi, è una soluzione meno rischiosa.

Tutto ciò premesso, il combattimento risulterà piuttosto semplice: Una volta aumentata la difesa al massimo sfruttando il potenziale della collezione Presidio beat, raddoppiati gli HP con il Filtro Energetico e portato gli HP al massimo con oggetti e abilità di recupero, le azioni diventano piuttosto meccaniche. Paine e Rikku saranno adibite al solo attacco, utilizzando solo ed esclusivamente Elioshock. Yuna invece sarà di supporto alla squadra:

- Dovrà utilizzare da subito Mogu Rijeneja sul gruppo, per donare alla squadra gli status Haste e Rigene. Se uno dei due effetti viene meno (quindi ponete attenzione al colore rosso o verde della barra ATB e allo "sbarluccichio rosa" sul personaggio in status Rigene), Yuna dovrà subito riutizzarlo.
- Dovrà porre massima attenzione agli HP e agli MP del gruppo: ad esclusione di Ultima e Meteo, il resto degli attacchi di Trema non dovrebbe arrecare molti danni. Difatti, Antima (che grazie a Autoshell danneggia il gruppo di 1/8 invece di 1/4), Flare (che arrecherà, con i potenziamenti già descritti, massimo 3.500 HP di danno) e le varie combo fisiche (la più pericolosa arreca circa 1.200 HP in totale, mentre gli status alterati vengono bloccati da Fiocco), non dovrebbero procurare grossi problemi con la giusta preparazione.

Quindi gli HP saranno ripristinati gradualmente con Rigene di Mogu Rigeneja. Ma in alcuni casi sarà necessario ripristinare gli HP del gruppo con Mogu Energija, e rigenerare gli MP, propri e del gruppo, con Mogu Carica. Se volete andare sul sicuro, curate i vostri personaggi con Mogu Energija molto spesso, anche se godono dello status Rigene, ma tenete presente che dovrete controllare con più attenzione gli MP di Yuna e usare più spesso Mogu Carica. Inoltre ricordate che No MP = No Elioshock, quindi se non volete prolungare ulteriormente il combattimento, ripristinate spesso gli MP di Rikku e Paine.

Seguendo questi accorgimenti, con un po' di pazienza anche Trema cadrà e al termine dello scontro conquisterete l'accessorio Iron Duke, che aumenta Pot. Fis / Pot. Mag / Dif. Fis/ Dif. Mag / Destr. di 100, Rapidità di 10 e Fortuna di 50.



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]