Soluzione di Final Fantasy X-2 - Capitolo 1

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (www) (profilo)

Indice Capitolo 1

Parte 1 | Parte 2 | Parte 3 | Parte 4 | Parte 5 | Parte 6 | Parte 7 | Parte 8 | Parte 9

Nota: La Soluzione che segue è basata sulla originale versione PlayStation 2 di Final Fantasy X-2 ma può essere utilizzata anche per completare la nuova versione HD Remaster e ottenere i relativi Trofei. Le novità della versione HD Remaster sono esplicate separatamente, nelle pagine del menu "FFX-2 HD + Last Mission".

Lo splendido filmato iniziale ci riporta subito alla mente l'inizio di Final Fantasy X, mostrandoci l'immenso sfero-stadio di Luka. Al suo interno infatti, l'eroe del decimo episodio della saga, si accingeva a giocare una entusiasmante partita di Blitzball. Questa volta invece sembra che al suo interno si terrà uno spettacolo differente. Una guardia viene messa rapidamente al tappeto, e si comincia: "Y, R, P.. in posizione. E' l'ora dello show, ragazze!"
Un gigante automa-batterista, circondato da chitarristi a bordo di piccole navicelle, ci preannuncia che si tratterà di un concerto. Al centro del palco, Yuna (?) avanza decisa verso il pubblico. Qualche passo e la ragazza abbandonerà le sue tradizionali vesti da invocatrice, per trasformarsi in una vera Soubrette. Sulle note di "Real Emotion", si esibirà in un'ottima performance canora, mentre Rikku e una nuova conoscenza - Paine - osserveranno la scena dall'alto, dopo essersi facilmente sbarazzate di alcune guardie.







"And oh, I know,
the world of Real Emotion
Has surrounded me
I won't give into it
Now I know, that world
It is the only way my heart
can go
I hear your voice
calling out to me
You'll never be alone"
"And if, I find,
the real without the motion
Has surrounded me
And I can't go on
And you are there
The moment that I close my eyes
You comfort me
We are connected
For all of time
I'll never be alone"

Dopo la presentazione delle tre ragazze in stile "Charlie's Angels", verremo subito catapultati nella nostra prima battaglia, contro quella che si rivelerà essere solo una sosia di Yuna. Rikku e Paine le intimeranno di restituirci qualcosa, ma capiremo tra pochissimo di cosa si tratta. Sbarazziamoci in fretta di questa "trasformista" e dei due Ausiliari che ci scaglierà contro.

Nota - Gli Oggetti indicati come "Rari" possono essere Rubati o Trovati al termine della battaglia nel 25% dei casi. Nel restante 75% infatti ruberemo o troveremo l'Oggetto indicato come "Normale".

Boss: ??? + Ausiliario (x 2)

HP ???: 82
HP Ausiliario: 13 (x 2)
Ruba ???: Granpozione x 1
Ruba Ausiliario: Minigranata x 1  -  Raro: Coda di Fenice x 1
Oggetto ???: Granpozione x 1
Oggetto Ausiliario: Pozione x 1  -  Raro: Coda di Fenice x 1
EXP totali: 5  -  AP totali: 3  -  Guil totali: 160

Strategia - Il giocatore di Final Fantasy X-2, nella stragrande maggioranza dei casi, è già forte dell'esperienza di Final Fantasy X, per cui sa già come destreggiarsi all'interno dei meccanismi di battaglia tipici della saga. In ogni caso, viste le modifiche apportate al sistema di combattimento di questo episodio, sarebbe bene dare un'occhiata alle innovazioni registrate nella sezione "Combattimento". Come sempre, la prima battaglia non sarà affatto impegnativa. Basteranno dei pochi e semplici attacchi ad assicurarci la vittoria. Tuttavia, cerchiamo di non perdere tempo nel selezionare i comandi visto che, mentre lo facciamo, la battaglia continuerà a scorrere, ed i nemici continueranno ad attaccarci. Quindi senza indugi selezioniamo il comando Attacca di Paine, e magari permettiamo a Rikku - comando "Ruba" - di racimolare qualche Oggetto. Due attacchi basteranno ad eliminare gli Ausiliari, mentre ??? ne richiederà qualcuno in più. Se vogliamo, possiamo anche provare il comando Antivis di Piane - abbassa la potenza fisica degli avversari - e provvedere al ripristino dell'energia delle due ragazze mediante le Pozioni, ma non dovrebbe essere strettamente necessario.

Concluso questo incontro-lampo, inseguiamo la finta Yuna al comando di Rikku. Premiamo immediatamente il tasto triangolo per accedere al menu principale, e da qui entriamo nel sottomenu Configura. Con il sistema "BTR" - Battaglia in Tempo Reale - il personaggio potrà compiere la propria mossa soltanto quando la barra verde posta al di sotto dei suoi HP sarà completamente piena. Quando l'opzione BTR è "Attiva" - così come la troviamo di default - le barre (invisibili) dei nostri avversari continueranno a riempirsi, anche quando noi selezioneremo un comando, una magia, un oggetto o un bersaglio dai relativi menu. Ciò significa che potremmo essere attaccati dai nemici mentre ci prendiamo i secondi necessari per impostare la nostra strategia di gioco. Invece, impostando BTR su "Attesa" o la sua velocità su "Lento"  potremo valutare con più calma le opzioni durante la battaglia. In particolar modo:

- selezionando "Lento" la barra verde si riempirà più lentamente.
- selezionando "Attesa" la battaglia entrerà momentaneamente in pausa mentre noi compiamo le nostre scelte di gioco - ad esempio mentre cerchiamo un Oggetto dall'Inventario, o una Magia dal relativo Menu. Ci accorgeremo della differenza analizzando l'angolo in alto a destra dello schermo: la normale scritta "Azione" - sfondo rosso - cambierà in "Attesa" - sfondo blu.

Personalmente, vi consiglio di selezionare l'opzione "Attesa", almeno nelle prime fasi del gioco. In seguito, acquistando maggiore confidenza con i comandi, potremo anche fare a meno di questo accorgimento. Fatto qualche passo al comando di Rikku, ci troveremo a combattere i vari Ausiliari ed Ausiliarie che infestano la zona. Volendo possiamo provare ad evitare questi avversari - che ci doneranno 1 solo EXP a testa, ma se ne abbiamo bisogno approfittiamone per prendere domestichezza con gli incontri e, magari, per rubare loro qualche Minigranata o qualche Coda di Fenice.
Nell'angolo in alto a sinistra dello schermo vedremo una piccola mappa - che trovavamo anche in Final Fantasy X: ci servirà per orientarci nei nostri spostamenti, e per individuare più facilmente tutte le zone esplorabili - il nostro gruppo è indicato dal triangolo giallo. Entrando nel menu principale, invece, potremo leggere - in basso - il nome della zona in cui ci troviamo (al momento: "Luka - Banchina n°1"). Visto che non possiamo accedere alla prima banchina - sulla destra - proseguiamo dritti verso la schermata successiva: questa volta potremo entrare nella Banchina n°2. Inoltriamoci dunque verso destra e facciamo attenzione alle casse che troviamo: rannicchiata fra di esse potremo scorgere una strana creatura: si tratta di un Moguri! Se premiamo il tasto x per esaminarla, questa ci curerà senza chiederci nulla in cambio. Assicuriamoci di compiere questa azione perché, anche se non abbiamo bisogno di cure, in seguito saremo ricompensati da una scena aggiuntiva e da un Punteggio Giocato più alto. Dopo aver raggiunto la terza banchina troveremo due strani figuri ad attenderci: si tratta di Logos ed Ormi, ed intuiamo subito che si tratta di seguaci della misteriosa ragazza in fuga. In nostro soccorso farà però la sua comparsa in scena la vera Yuna, in vesti da pistolera, esibendosi in uno spettacolare salto mortale con avvitamento. La presentazione ci permetterà di dare una prima occhiata alle caratteristiche di 3 Looksfere che ci accompagneranno lungo tutto il corso della nostra avventura: Pistolera - Yuna, Bandita - Rikku, Guerriera - Paine. Il trio (Y, R, P) è finalmente al completo. All'attacco!






Boss: Ormi + Logos

HP Ormi: 97
HP Logos: 86
Ruba Ormi: Banda di metallo x 1
Ruba Logos: Occhiali Argos x 1
Oggetto Ormi: Pozione x 1 (raro: Coda di Fenice x 1)
Oggetto Logos: Pozione x 1 (raro: Coda di Fenice x 1)
EXP totali: 6  -  AP totali: 2  -  Guil totali: 120

Strategia: Concentriamoci su un singolo avversario alla volta, preferibilmente iniziando da Logos, il meno resistente agli attacchi fisici. Attacchiamo con Yuna e Rikku, ma ricordiamoci di rubare gli Occhiali Argos e la Banda di metallo dai due, ed usiamo la tecnica Antivis di Paine su entrambi, abbassando così la loro potenza fisica. Lo scontro non presenterà alcuna difficoltà: se ci troviamo in difficoltà - l'indicatore degli HP diverrà giallo - ricorriamo pure ad una Pozione, che recupererà 200 HP al personaggio.

Sconfitti i due, il loro boss si presenterà a noi: si tratta di Leblanc, una misteriosa donna dagli abiti piuttosto appariscenti, che era riuscita ad assumere le sembianze di Yuna grazie alla nostra Collezione. Dopo la trasformazione di Leblanc, riusciremo ad ottenere la Collezione che ci era stata trafugata. Ma per averla, dovremo combattere!

Boss: Leblanc

HP: 130
Ruba: Armilla Achatem x 1
Oggetto: Granpozione x 1 (raro: coda di Fenice x 1)
EXP: 8  - AP: 2  - Guil: 120

Strategia: Non appena il combattimento avrà avuto inizio, ci verrà chiesto per la prima volta di cambiare Looksfera: premiamo dunque il tasto L1 e selezioniamo la sfera Soubrette, l'unica che per il momento ci è accessibile. Assistiamo alla trasformazione di Yuna, e scegliamo il comando Blind-dance per infliggere al nostro avversario lo Status Blind. Potremmo anche usare il tasto L1 su Rikku e Paine - cambiando il loro Look da scegliere tra Guerriera, Bandita, Pistolera e Soubrette - ma preferiamo invece per il momento mantenerle nelle loro vesti standard. Fin quando Yuna, nelle vesti di Soubrette, continuerà a ballare, Leblanc sarà completamente accecata, e fallirà la gran parte dei suoi attacchi fisici. Approfittiamone per usare Antivis di Paine, e per renderla quindi ancora più vulnerabile. Rubiamo poi la sua Armilla Achatem ed attacchiamola a ripetizione fino a quando non l'avremo definitivamente sconfitta. Teniamo presente che, quando sarà nuovamente il turno di Yuna, l'effetto della precedente danza svanirà, per cui dovremo selezionare ancora una volta la stessa tecnica (Blind-dance) per accecare Leblanc.

Sconfitta anche "Madame", ci verranno mostrati i Guil ed i punti EXP che abbiamo guadagnato finora. Inoltre, un breve filmato ci far� notare che Yuna � ancora involontariamente impegnata con il suo balletto. Al termine di questo intermezzo, ci ritroveremo a bordo del Celsius, il fidato e velocissimo mezzo di trasporto che ci accompagnerà durante tutto il corso del gioco.


 



    Continua - Capitolo 1 - Parte 2



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]