Yiazmat - Strategia 1 - Scontro e Metodo Fomalhaut

  ● Autore: "Aburame Shino" (profilo), "CloudStrife9999" (profilo) e "Jin Kazama" (profilo); precisazioni di "Vykos" (profilo)

Yiazmat è un Boss opzionale di Final Fantasy XII. Si tratta dell'ultimo Super-ricercato del Clan Centurio, con cui potremo confrontarci soltanto dopo aver rispettato ben precise condizioni. Per l'esattezza, dovremo:

- Aver raggiunto almeno il Rango "Cavaliere Mistico".
- Aver risolto la quest secondaria "Studioso dei Dragoni". Si tratta di una missione che si sblocca all'Altopiano di Cerobi, dopo aver sconfitto Viral. Dovremo andare al Mulino 10 per consegnare la Squama di Drago ottenuta dallo studioso in cambio della "Chiave rovinata", e con questa aprire una sala nel Palazzo di Sochen, per poi affrontare il Drago Demoniaco nella sala della furia divina.
- Aver sconfitto almeno 7 Ricercati di Classe S.

Compiute queste azioni, si renderà disponibile il mandato di cattura per Yiazmat. Prima di accettarlo, assicuriamoci di poter disporre di un ottimo equipaggiamento per i nostri personaggi! Si consigliano:

- Alabarda Eccelsa
- Spada Ultima
- Masamune
- Girasole
- Yagyu
- Ramo della fede

La Masamune dovremmo averla avuta da MontBlanc come ricompensa per aver ucciso il Super Ricercato Gilgamesh. Quest'arma ci sarà molto utile perché, soprattutto se abbinata alla Mitena Genji - rubabile a Gilgamesh, ci permetterà di eseguire numerose e potenti combo. Anche la Yagyu è piuttosto utile se equipaggiata insieme alla Mitena Genji, e la potremo ottenere raramente dal mostro raro Buller nelle Miniere di Lhusu. Il mostro in questione apparirà sul Ponte Lash con il 20% delle possibilità: uccidiamolo ed il 4% delle volte ci lascerà la Yagyu. L'Alabarda Eccelsa è l'arma più potente, ed è ottenibile nella Sala dei Magnanimi a Nabudis, ma solo se non abbiamo aperto gli scrigni "eccelsi". La Girasole è la seconda arma più potente del gioco ed è ottenibile tramite Offerta, vendendo 3 Tamahagane, 3 Anima Suprema e 3 Serpentarius. Infine, potremo trovare la Spada Ultima nei Sotterranei del Faro di Ridorana, in uno scrigno, oppure la potremo ottenere tramite Offerta. Il Ramo della Fede sarà disponibile a Bur-Omisace, toccando il muso del drago dopo aver ucciso il ricercato Fafnir, senza armi equipaggiate a Vaan.
Come equipaggiamento difensivo è consigliato:

- Zischagge Magico
- Maximilian
- Cintura Bolla
- Mitena Genji
- Grand'Elmo
- Gran Corazza
- Scarpe di Ermes

Zischagge Magico e Maximilian potranno essere acquistati dal mercante Bacnamus, che si trova nascosto a Nabudis; le Cinture Bolla sono comprabili da alcuni negozianti; il Grand Elmo potrà essre ottenuto dal mostro raro Torre, mentre la Gran Corazza è ottenibile raramente dal mostro raro Helvinek. Le Scarpe di Ermes ptranno essere comperate da Broh, nelle Gallerie di Barheim. Qualora non disponessimo delle armi citate sopra, sono ottime alternative:

- Save the Queen
- Fomalhaut + Colpi Oscuri
- Ragnarok

La Save the Queen potrà essere acquistata all'armeria di Balfhoneim; il Fomalhaut si trova facilmente in un forziere nelle miniere di Lhusu, precisamente dove abbiamo ucciso il ricercato Antoleon; i Colpi Oscuri li otterremo in ricompensa per aver ucciso un ricercato, ed infine la Ragnarok sarà la nostra ricompensa per aver ucciso il ricercato Ixion.
Le Magie consigliate sono:

- Energiga
- Megaene
- Areiz
- Darkaga
- Bolla
- Protega
- Hastega
- Shellga
- Levitaga
- Audacia
- Fede

Troveremo Energiga, Areiz, Darkaga, Shellga e Protega a Balfhoneim; Megaene dal mercante nel Deserto Ovest di Dalmasca; Audacia, Levitaga, Fede e Bolla a Rabanastre - quest'ultima anche su un Aerobus; infine Hastega è comprabile dal mercante nel villaggio sulla riva del Nebra nel Deserto Est di Dalmasca. In quanto a Tecniche, per mettere in atto la strategia descritta qui di seguito ce ne servirà soltanto una, a dir poco fondamentale: Falciadifesa. Falciadifesa riduce la difesa del nemico ed è acquistabile a Balfhoneim. Gli Oggetti utili per la battaglia sono due:

- Lacrima di Kronos
- Ago dorato

Compriamone 99 unità per entrambi. A questo punto non ci resta che impostare i Gambit in questo modo:

- Alleato in statu K.O. → Areiz
- Alleato con HP < 50% → Energiga/Megaene
- Alleato in status Stop → Lacrima di Kronos
- Alleato in status Pietra o Pietrosi → Ago dorato
- Alleato a caso → Hastega (solo ad un personaggio)
- Sè → Fede
- Alleato a caso → Protega (solo ad un personaggio)
- Alleato a caso → Shellga (solo ad un personaggio)
- Alleato a caso → Levitaga
- Sè -> Audacia
- Nemico più vicino in vista → Falciadifesa (da disattivare in seguito)
- Nemico più vicino in vista → Attacca


A questo punto teletrasportiamoci al Faro di Ridorana, e dirigiamoci nell'Anfiteatro delle Cascate di Ridorana, dove troveremo Yiazmat ad attenderci. Prima di entrare però, castiamo tutte le magie di supporto. Entrati nell'Anfiteatro, avviciniamoci subito a Yiazmat e lanciamogli contro un Dispel. I personaggi seguiranno i Gambit, ma stiamo comunque sempre attenti ai loro HP e soprattutto agli MP, che durante questo scontro saranno molto preziosi. Durante lo scontro corpo a corpo Yiazmat userà numerosi e potenti attacchi fisici, in grado di sottrarci circa 1.000 HP di danno. Inoltre, vanno aggiunti all'elenco dei colpi da tenere in alta considerazione: "Fine Certa", che ucciderà un personaggio il 100% delle volte - il 50% se usiamo Shellga, "Ciclone" che è in grado di infliggere circa 5.000 HP di danno a tutta la squadra, "Respiro Bianco" che infliggerà circa 2.000 HP di danno e lo status Stop, ed infine "Respiro Lapidario" che assegnerà circa 2.000 HP di danno e lo status Pietrosi. All'inizio la battaglia risulterà facile e continua, ma una volta che a Yiazmat rimarranno circa 10 barre di HP questi userà "Intimidazione", raddoppiando così il suo livello. Adesso gli attacchi fisici causeranno circa 2.000 HP di danno, e l'attacco Ciclone risulterà molto più potente, tanto da infliggere addirittura 8.000 HP di danno e lo status Stop. Lo scontro sarà dunque molto più difficile, ed anche più lento. Se non dovessimo riuscire a tener testa al nostro avversario con lo scontro corpo a corpo, potrebbe essere una buona idea ricorrere al "Metodo Fomalhaut".

Il "Metodo Fomalhaut" consiste nell'attaccare Yiazmat dalla distanza, e cioè dalle scale dell'Anfiteatro. In questo modo il Super Ricercato non sarà in grado di attaccarci fisicamente e con i due respiri, ma potra pur sempre usare gli attacchi Fine Certa e Ciclone. A tal fine, equipaggiamo a due personaggi il Fomalhaut e ad un altro il Ramo della Fede. In seguito impostiamo i Gambit in questo modo:

- Alleato in status K.O. → Areiz
- Alleato con HP < 70% → Energiga/Megaene
- Alleato a caso → Fede
- Alleato a caso → Audacia
- Alleato a caso → Hastega
- Nemico più vicino in vista → Attacca (per i personaggio con il Fomalhaut)
- Nemico più vicino in vista → Darkaga (per il personaggio con il Ramo della Fede)


Per prima cosa equipaggiamo le Scarpe di Ermes ai due personaggi con il Fomalhaut, e facciamo avanzare due personaggi facendoli attaccare per primi. Il Leader dovràrimanere indietro, così che Yiazmat miri ai primi due più vicini. Il corso dello scontro sarà più o meno sempre lo stesso: Yiazmat userà Fine Certa su un personaggio - che morirà, Yiazmat mirerà poi ad un altro personaggio che nel frattempo riporterà in vita l'alleato deceduto, Yiazmat userà Fine Certa sul bersaglio - che morirà, per poi essere resuscitato dall'alleato appena riportato in vita, e così via, in una sequenza di K.O. e ripristino dello stato di guerra. Frattanto, il terzo personaggio rimasto indietro attaccherà di continuo. Se le cose dovessero mettersi male quando il nostro avversario ricorrerà a Ciclone, spostiamoci dietro una parete ed approfittiamone per rimetteterci in sesto. Non tardiamo però a lungo, altrimenti Yiazmat si ricaricherà! Torniamo quindi sulle scale ed usiamo Dispel. Ripetiamo il tutto fino alla nostra vittoria.

Eliminato l'ultimo ricercato, potremo raggiungere Rabanastre e parlare con MontBlanc per scoprire come e perché è stato fondato il Clan Centurio, e per ricevere lo Stemma del Taocida.


Yiazmat - Strategia 2
Per un combattimento semplificato contro l'ultimo ricercato il nostro equipaggiamento dovrebbe essere così formato:

Personaggio 1: Yagyu come arma, Mitena di Genji come accessorio
Personaggio 2: Alabarda eccelsa, Cintura bolla
Personaggio 3: Masamune, ma con un Sagittarius o un Fomalhaut in caldo, più la Cintura bolla.

Gli altri oggetti dell'equipaggiamento dovrebbero essere i più potenti che abbiamo, come Maximilian e Grand'elmo. Assicuriamoci di avere nell'inventario tre Poncho e tre Cotte Reflex. Per quanto riguarda i Gambit, invece, impostiamoli in questo modo (dato che i primi due personaggi fungono da attaccanti e il terzo da supporto, quest'ultimo dovrà disporre di più MP)

Personaggio 1
Sé → Bolla
Sé → Haste
Alleato a caso → Lacrima di Kronos
Alleato con HP < 20% → Megaene
Alleato a caso → Areiz
Nemico con più HP → Attacca


Personaggio 2
Sé → Haste
Alleato a caso → Lacrima di Kronos
Alleato a caso → Areiz
Alleato con HP < 40% → Energiga
Alleato a caso → Esna
Nemico con più HP → Attacca


Personaggio 3
Alleato a caso → Lacrima di Kronos
Sé → Esna
Sé → Haste
Alleato a caso → Areiz
Alleato con meno HP → Protega
Alleato con meno MP → Shellga
Alleato con HP < 70% → Energida
Nemico con più HP → Attacca


Iniziamo la battaglia con tre personaggi che non useremo durante lo scontro, in modo che uno tenga occupato Yiazmat mentre ha lo status Esca, il Leader faccia scattare la maggior parte delle trappole, ed il terzo curi gli status alterati e gli HP del Leader. Una volta fatta piazza pulita, chiamiamo a combattere i tre personaggi predefiniti, usando per i primi turni solamente Falciadifesa finché potremo farlo.
Poi diamo il via al vero scontro ed i Gambit faranno il lavoro sporco, almeno all'inizio. Non dovremmo avere troppi problemi ad arrivare a dimezzare gli HP del ricercato, se ci ricordiamo di fare un paio di cose: se vediamo scritto che Yiazmat sta per usare Ciclone, apriamo immediatamente il menu principale ed equipaggiamo i tre con dei Poncho, in modo che il danno venga dimezzato. Agiamo alla svelta, perché abbiamo la possibilità di premere il tasto triangolo solo in una frazione di secondo. Se invece il mostro starà per usare Reflexga, equipaggiamo momentaneamente le Cotte Reflex, e togliamole non appena la magia del bestio sarà terminata.

A partire da quando Yiazmat avrà meno del 50% degli HP, attiverà l'opzione "Danno -", ed in tal modo i nostri attacchi infliggeranno al massimo 6.999 HP a colpo. Non dovrebbe essere un problema concreto: se abbiamo ingranato il metodo con cui combattere dovremmo poter andare avanti con tranquillità, forse solo con un po' più di lentezza. Se il terzo personaggio dovesse esaurire gli MP, cosa molto probabile, invece di usare Carica castiamo Aspir su uno degli altri due personaggi, poiché questi - attaccando in continuazione ed essendo a loro volta attaccati - avranno sempre gli MP molto alti. Quando finalmente gli HP del bestione andranno a livello critico, esso raddoppierà il proprio livello. Ora si inizia a fare sul serio, quindi rimuoviamo la spada al terzo personaggio ed equipaggiamolo con l'arma a distanza. Correggiamo inoltre il suo Gambit da Energida ad Energiga. In quest'ultima fase dello scontro Yiazmat userà molto spesso Ciclone e Morte Certa, quindi dovremo fare ancora più attenzione. Se la situazione dovesse farsi drammatica potremo fuggire ed andare a salvare, dato che rientra nelle nostre possibilità. Teniamo però presente che se sceglieremo di ricominciare lo scontro, non ci converrà usare ancora Falciadifesa e far scattare le trappole. Invece, sarà meglio in tal caso tenersi vicini alle scale, ed attaccare da lì. Se il personaggio che funge da curatore è troppo preso di mira, usiamo Esca su uno degli altri due. Se per caso dovessimo far scattare una trappola poco male, dovremo fare gli straordinari per un paio di turni ma non dovrebbe essere una tragedia.
Continuiamo con questa strategia e circa in un centinaio di minuti riusciremo a portare gli HP dell'ultimo ricercato a zero. Non è il metodo più veloce, ma è quello sicuramente più semplice.


Yiazmat in 50 minuti
Di "Cloudstrife9999". Fonti:
1) la Guida di Ultimania tradotta in inglese su Gamefaqs
2) la rielaborazione dell'utente di YouTube Darkkefka
3) la mia conoscenza personale (ho aggiunto/modificato qualcosa)



Equipaggiamento necessario

Equipaggiamento Dove si ottiene
4 Aste del Saggio Ruba da Lux Lucis
2 Masamune Ricompensa per Gilgamesh - merce in offerta
2 Maschere da duello Base del faro (solo 1) - Sotterranei del faro (solo 1)
2 Corone d'alloro Si comprano a Balfonheim
2 Papaline Si comprano a Balfonheim
4 Toghe Lord Sotterranei del Faro (solo 1) - Miniere di Henne
2 Corpetti Grande Cristallo (solo 1) - Miniere di Henne (solo 1) - Miniere di Henne (eventuali altri con bracciale di diamante)
4 Gala del potere Si comprano a Balfonheim
4 Cinture bolla Si comprano nell'Emporio del clan
1 Mitena di Genji Si ruba a Gilgamesh nel primo round
1 Scarpe di Ermes Si comprano nelle gallerie di Barheim
1 o più Scudi Shell Ricompensa per la caccia a Lord viverna
3 o più Cotte Reflex Si ottengono dai Cavalieri Specchio


Personaggi

Vaan, Fran, Ashe e Penelo a livello 99 con tutte le licenze sbloccate, A PARTE una qualsiasi "Fenice Magna" (devono averne attivate SOLO 2 su 3). Balthier e Basch a livello 99 con tutte le Licenze sbloccate, e con gli HP che devono terminare per una di queste cifre: 3 - l - 8 - 9. Come fare ciò? Salviamo la posizione quando Balthier e Basch sono a livello 98 ed in procinto di realizzare il Level Up; facciamoli salire di livello e resettiamo la partita se i loro HP massimi non aumenteranno raggiungendo 3, 8 oppure 9 come ultima cifra. Ad ogni Level Up, infatti, l'aumento degli HP - e degli MP - del personaggio è casuale, all'interno di un range predefinito per ciascun Livello. Rispettare questa condizione sarà molto importante, perché durante la battaglia questi due personaggi dovranno rimanere più a lungo possibile con un solo HP (vi assicuro che fa la differenza avere un solo HP, piuttosto che 10 o 100 ed essere comunque in Status Agonia, perché con 1 HP sono massime le probabilità di realizzare lunghissime Combo).

Le Code di Fenice - con solo due licenze "Fenice Magna" attivate - resusciteranno con il 40% degli HP massimi, mentre la tecnica "Atroh" permetterà ai personaggi di sacrificare il 20% dei loro HP. Ora viene il bello: se gli HP massimi di un personaggio terminano per 1 - 2 - 4 - 5 - 6 - 7, quando questi saranno resuscitati con le Code di Fenice, avranno un numero di HP che corrisponde esattamente al 40% dei loro HP massimi, quindi usare "Atroh" due volte comporterebbe necessariamente il K.O.; ma se, invece, gli HP massimi di un personaggio terminano con 3 - 8 - 9, allora le Code di Fenice li resusciteranno con un ammontare di HP pari al 40% dei loro HP massimi + 1 HP e questo ammontare sarà dunque un numero dispari. Ora, visto che "Atroh" permette di sacrificare sempre la stessa quantità di HP ogni volta, è piuttosto intuitivo capire che due numeri identici, se sommati, non daranno mai un numero dispari. Quindi, usando Atroh due volte, il personaggio rimarrà con 1 solo HP.
Facciamo un esempio: Balthier ha 5.919 HP massimi e viene messo K.O.; viene resuscitato usando una Coda di Fenice, ad opera di un personaggio che ha sbloccato solo due "Fenice Magna": i suoi HP al "risveglio" saranno 2.367, ovvero un numero dispari che corrisponde al 40% degli HP massimi. Se Balthier usa Atroh, perderà ogni volta il 20% dei suoi HP massimi, ed il 20% di 5.919 viene arrotondato a 1.183. Quindi, se Balthier userà due volte Atroh, perderà 1.183 x 2 HP = 2.366 HP e rimarrà dunque con un solo HP. Lo stesso discorso si può applicare a Basch, e vale per tutti gli HP massimi che terminano con una delle tre cifre sopra citate.



Magie, Tecniche e Oggetti necessari

Magia - Tecnica - Oggetto Dove si ottiene
Inversione Si compra a Rabanastre all'emporio del clan
Bolla Si compra a Rabanastre all'emporio del clan
Esca - Protect Si comprano a Rabanastre
Berserk Si compra a Rabanastre
Atroh - Falciadifesa Si comprano a Rabanastre e a Balfonheim
99 grand'eteri Si ottengono da qualsiasi forziere di "Altopiano di Cerobi - fiume Fediq" senza Bracciale di Diamante
50+ schegge hastega - circa 10 schegge levitaga Si ottengono da parecchi forzieri dell'Altopiano di Cerobi
99 code di fenice Si comprano quasi ovunque
99 panacee Si comprano quasi ovunque
99 aghi dorati Si comprano quasi ovunque
99 lacrime di Kronos Si comprano quasi ovunque
30+ schegge obliter Si comprano a Rabanastre all'Emporio del clan


Equipaggiamento dei personaggi

Vaan, Fran
- Asta del Saggio (per aumentare la POT Magica azzerando le possibilità di fallimento di Inversione/Esca)
- Corona d'alloro (per avere HP più alti)
- Toga lord (per aumentare la POT magica azzerando le possibilità di fallimento di Inversione/Esca)
- Gala del potere (per prevenire Stop)

Ashe, Penelo
- Asta del Saggio (per aumentare la POT Magica azzerando le possibilità di fallimento di Inversione/Esca)
- Maschera da Duello (per avere HP più alti)
- Toga lord (per aumentare la POT Magica azzerando le possibilità di fallimento di Inversione/Esca)
- Gala del potere (per prevenire Stop)

Balthier
- Masamune (per l'alto fattore Combo)
- Papalina (per la velocità e per la POT Magica, visto che i danni delle Katane dipendono anche da essa)
- Corpetto (per auto-Audacia)*
- Scarpe di Ermes (per auto-Haste)

Basch
- Masamune (per l'alto fattore Combo)
- Papalina (per la velocità e per la POT Magica, visto che i danni delle Katane dipendono anche da essa)
- Corpetto (per auto-Audacia)*
- Mitena di Genji (per aumentare il fattore Combo)

* il Corpetto da' 10 HP in più, ma ciò, ovviamente, non influisce sulla cifra finale degli HP massimi.



Gambit dei personaggi a inizio battaglia

Vaan, Fran, Ashe, Penelo
1 ON Inversione
2 ON Esca
3 OFF Protect
4 ON Bolla
5 ON Basch Coda di fenice
6 ON Balthier Coda di fenice
7 ON Alleato a caso Areiz
8 ON Basch Scheggia hastega
9 OFF Alleato in status audacia Berserk
10 ON Ago dorato
11 ON Sé con MP < 50% Grand'etere
12 ON Lacrima di kronos/Panacea


Balthier e Basch
1 ON Sé con HP < 10% Berserk
2 ON Nemico, se i propri HP ≥ 10% Atroh
3 ON Nemico più vicino in vista Attacca

Preparazione

Salviamo al punto di salvataggio delle Cascate di Ridorana più vicino al faro; equipaggiamo tutti i personaggi come descritto ed impostiamo su OFF i Gambit di Balthier. Usiamo quindi sui quattro "Leader" (Vaan, Fran, Ashe e Penelo) tutte le magie necessarie, in modo che essi abbiano i seguenti status: Bolla, Fede, Haste, Protect, Shell ed Esca. Usiamo poi un Elisir su ciascuno di essi, e salviamo di nuovo. Da questo momento in poi non potremo toccare più nessun Salvocristallo; mettiamo i quattro leader in status inversione e togliamoli velocemente dai personaggi attivi non appena potremo. Teniamo in squadra Basch e Balthier, ed usiamo una Scheggia Levitaga su di loro; proseguiamo poi fino al cambio di zona e togliamo di mezzo con le Schegge Obliter tutti i mostri tranne alcuni. A questo punto usiamo due volte Atroh con entrambi i personaggi in modo da portarli ad un solo HP, e sbarazziamoci allo stesso modo dei mostri rimanenti. Per sicurezza usiamo un'altra Scheggia Levitaga ed una Scheggia Hastega. Subito dopo usiamo Berserk su Basch, togliamolo dalla squadra e con il solo Balthier raggiungiamo l'arena, fermandoci poco prima delle scale. Per finire, usiamo Berserk anche su Balthier ed apriamo subito il menu; stiamo per compiere l'ultima azione di preparazione, che possiamo permetterci di fare in tutta tranquillità: sostituiamo l'aviopirata con Ashe, ed entriamo immediatamente nell'arena prima che l'effetto di Inversione svanisca. Come ultima accorteza, assicuriamoci che, nel Menu delle Configurazioni, la velocità di battaglia sia minima e la modalità sia impostata su "Attesa".

La Battaglia

La prima cosa da fare è far scattare tutte le trappole: facciamolo con Ashe e, qualora Yiazmat o una trappola particolarmente potente dovessero ucciderla, inseriamo Penelo nel team, resuscitiamo Ashe e, prima di togliere Penelo, facciamo in modo che abbia gli status Rovescio, Esca e Bolla. Una volta finita questa operazione, usiamo Falciadifesa per almeno cinque volte, seguita da Dispel, ed inseriamo poi Balthier e Basch. Impostiamo la velocità di battaglia su 5 e passiamo la modalità su "Azione"; assumiamo poi i controlli di Ashe, e facciamoci inseguire lungo il perimetro dell'Arena, facendo bene attenzione a non avvicinarci alle scale. Teniamo a mente, per prudenza, di usare Esca manualmente ogni due Inversioni; facciamo inoltre in modo di non avvicinarci mai troppo ai due attaccanti, per evitare che questi finiscano nel raggio dei Respiri del ricercato. Se Ashe dovesse morire per qualsiasi motivo (teniamo a mente che gli attacchi fisici di Yiazmat hanno il 5% di probabilità di infliggere morte istantanea - percentuale che, mai come in questa battaglia, ci sembrerà elevatissima), inseriamo Penelo al posto di Balthier e diamo priorità assoluta ad "Areiz > Inversione > Esca > Bolla" per entrambe le ragazze, poi togliamone una ed inseriamo nuovamente nel team l'aviopirata. Grazie al bonus di Potenza Magica offerto dall'Asta del Saggio e dalla Toga Lord, Inversione ed Esca non falliranno praticamente mai.
Prima o poi è inevitabile che Yiazmat usi Ciclone, attacco che, oltre ad infliggere pesanti danni al leader (nel caso in cui non sia in status inversione) più un possibile Status Crisi che le Panacee fortunatamente cureranno, ucciderà (a meno di non essere fortunatissimi) entrambi gli attaccanti. Semplicemente lasciamo che i Gambit li resuscitino (possiamousare l'equip/unequip trick per velocizzare il tutto) e mandiamoli in status Berserk solo se essi hanno già usato Atroh due volte, e quindi hanno 1 solo HP.
Facciamo attenzione a non facciamoci mettere con le spalle al muro o alle scale, e cerchiamo di evitare il più possibile gli attacchi "graffiata" e fisico del Boss semplicemente continuando a girare in tondo; a volte Yiazmat cambierà direzione di inseguimento: facciamolo anche noi per evitare che gli attaccanti non possano attaccare poiché il Leader è troppo lontano. Continuiamo in questo modo finché i massimi danni infliggibili scenderanno a 6.999. Ricordiamoci di equipaggiare temporaneamente lo Scudo Shell se è in arrivo un attacco "Morte Certa". Se Yiazmat dovesse usare Reflega, rispediamo al mittente la magia indossando la Cotta Reflex, per poi ritornare immediatamente alla Toga Lord. Quando Yiazmat attiverà l'opzione "Danno -", aumenterà anche la sua capacità di eseguire Combo più lunghe, ma ciò non dovrebbe ancora essere un problema. Continuiamo con questa strategia finché il ricercato non userà "Intimidazione": a questo punto, molto rapidamente attiviamo ai quattro leader il Gambit con Protect, perché il numero di attacchi Combo salirà parecchio, e soprattutto perché i danni di Ciclone si avvicineranno ai 9.999 in condizioni normali. Equipaggiamo le Cinture Bolla, disattiviamo il Gambit con la corrispondente magia e, se Yiazmat userà il Respiro Bianco, equipaggiamo di nuovo l'accessorio Gala del Potere, ma solo per il tempo necessario a subire l'attacco senza finire in status Stop. Quando gli HP scenderanno al di sotto del 5% la situazione sarà veramente difficile: Yiazmat non userà più i Respiri, ma in compenso aumenterà ancora i danni di Ciclone, e realizzerà Combo sempre più lunghe - anche di 12 colpi. In più, userà sempre più spesso "Morte certa". Per contrastarlo, equipaggiamo uno Scudo Shell ed incrociamo le dita, e subito dopo disincrociamole per riequipaggiare l'Asta del Saggio. I problemi delle lunghe Combo sono essenzialmente due:

1) Inversione potrebbe sparire nel momento meno opportuno
2) moriremo un sacco di volte a causa di quel "misero" 5% di probabilità di cui ho già parlato

Le ultime cinque barre di vita richiederanno molto più tempo e pazienza, nonchè nervi saldi; se abbiamo una Materioscura carica, tiriamola quando l'ultima barra sarà quasi esaurita, non prima. Comunque, prima o poi questa battaglia finirà e, se i leader non sono stati messi K.O. un'infinità di volte, avremo sconfitto Yiazmat in meno di un'ora, senza mai scappare!



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]