Le Missioni di Sania

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (profilo).

Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XVAll'inizio del Capitolo 3, nella Stazione di servizio Coernix - Alstor, incontreremo per la prima volta Sania, eccentrica scienziata appassionata di rane e anfibi di ogni genere. La ragazza, conoscente di Gladio, ci affiderà una serie di missioni di ricerca naturalista, ricompensandoci con una buona quantità di ESP e con utili accessori. Le missioni di Sania, proprio come quelle di Dave, Takka, Dino, Cindy, Navyth, Wiz e Vyv, sono organizzate come una "catena di quest, nel senso che dovremo necessariamente affrontarle una alla volta, secondo l'ordine stabilito: completando la prima sbloccheremo la seconda, e così via. Sania, inoltre, a differenza di altri committenti, si sposterà spesso in varie località di Eos.

Le missioni di Sania, nell'ordine, sono:

  • 1) Acque gracidanti
  • 2) Rane gialle per la dottoressa Yeagre
  • 3) Rane giganti per la dottoressa Yeagre
  • 4) Nuova prospettiva per la dottoressa Yeagre
  • 5) Lucciole per la dottoressa Yeagre
  • 6) Rapaci per la dottoressa Yeagre
  • 7) Le rane della leggenda


1) Acque gracidanti

Condizioni di attivazione: Capitolo 3
Ricompensa: 3.000 ESP, Ciondolo stellare

Sania si trova alla Stazione di servizio Coernix - Alstor e ci commissionerà la ricerca di 5 rane rosse che si aggirano nei pressi della Palude di Alstor, a Sud. Attiviamo la missione dall'omonima voce del menu principale, in modo da far apparire l'area azzurra di interesse.


Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XV Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XV Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XV
Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XV Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XV Missione - Acque gracidanti - Final Fantasy XV


Le rane rosse sono sparse all'interno dell'area azzurra, per cui dovremo scandagliare per bene la zona e aguzzare le orecchie per identificare il loro gracidio. La loro posizione è sempre identica, ed è raffigurata negli screen che trovate qui in alto: date un'occhiata in particolar modo alla minimappa nell'angolo in alto a destra per individuare il punto esatto.



2) Rane gialle per la dott.ssa Yeagre

Condizioni di attivazione: aver completato la precedente missione "Acque gracidanti"
Ricompensa: 4.000 ESP, Ciondolo arcobaleno

Nell'Area di sosta di Cauthess raggiungiamo il punto interrogativo della zona: al piano superiore della casa, raggiungibile sfruttando la rampa di scale esterna, ci aspetta l'eccentrica Sania, accompagnata dall'inconfondibile gracidio delle sue rane. Rivolgiamole la parola e daremo il via alla missione "Rane gialle per la dottoressa Yeagre", che ci porta ad Est della nostra attuale posizione.


Rane gialle per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Rane gialle per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Rane gialle per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV
Rane gialle per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Rane gialle per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Rane gialle per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV


Tutte le rane si trovano all'interno della zona recintata, vicino alla riva del piccolo stagno. Limitiamoci a circumnavigare l'area, manentendoci sempre all'interno della recinzione, e aguzziamo le orecchie per rintracciare le rane con facilità! All'interno dell'area troveremo anche un Megaelisir in corrispondenza del simbolo del forziere, un'esca [Asthion] Tomberry ai piedi di una grande roccia sul margine del laghetto, un'esca [Magilatina] Budino ed una lenza Setaracnis.



3) Rane giganti per la dottoressa Yeagre

Condizioni di attivazione: aver completato la precedente missione "Rane gialle per la dottoressa Yeagre"
Ricompensa: 5.000 ESP, Ciondolo lunare


Missione Secondaria - Rane giganti per la dott.ssa Yeagre - Final Fantasy XV Missione Secondaria - Rane giganti per la dott.ssa Yeagre - Final Fantasy XV Missione Secondaria - Rane giganti per la dott.ssa Yeagre - Final Fantasy XV


Sania ci aspetta all'area di sosta di Vecchia Lestallum per affidarci un nuovo compito "anfibio". In questa missione dovremo eliminare un Gradodo e recuperare una Secrezione oleosa. Se, com'è probabile, abbiamo già sconfitto una di queste gigantesche rane, non dovremo fare altro che rivolgerci nuovamente alla studiosa per completare automaticamente la missione e ottenere la relativa ricompensa. In caso contrario, teniamo presente che i Gradodo appaiono soltanto in presenza di un clima umido e piovoso, e preferibilmente in prossimità di zone d'acqua.



4) Nuova prospettiva per la dott.ssa Yeagre

Condizioni di attivazione: aver completato la precedente missione "Rane giganti per la dott.ssa Yeagre"
Ricompensa: 8.000 ESP, Ciondolo terreno


Missione secondaria - Nuova prospettiva per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Missione secondaria - Nuova prospettiva per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Missione secondaria - Nuova prospettiva per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV


Parcheggiamo al Minimarket Verinas e andiamo a parlare con la nostra amica Sania: la studiosa ci sfiderà ad allargare le nostre prospettive incaricandoci della ricerca di un'Ala di viverna. Possiamo trovare le Viverna all'interno del Vulcano Ravatogh, meta anche della missione fotografica di Vyv "Un vulcano di idee".



5) Lucciole per la dottoressa Yeagre

Condizioni di attivazione: dal Capitolo 7, dopo aver completato la precedente missione "Nuova prospettiva per la dottoressa Yeagre"
Ricompensa: 10.000 ESP, Clessidra d'oro.


Missione - Lucciole per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Missione - Lucciole per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Missione - Lucciole per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV
Missione - Lucciole per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Missione - Lucciole per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV Missione - Lucciole per la dottoressa Yeagre - Final Fantasy XV


Le lucciole richieste da Sania (che troviamo all'Associazione Venatoria Meldacio) si trovano all'interno della zona pericolosa della Foresta di Myrl, area a cui possiamo accedere soltanto a partire dal Capitolo 7 di gioco. Le piccole creature appariranno soltanto durante le ore notturne, quindi teniamo d'occhio l'orologio e raggiungiamo lo slargo finale della foresta (se si tratta della nostra prima visita, dovremo prima sconfiggere il Treant). Esaminiamo la zona per trovare le 3 lucciole nei punti indicati dalle immagini qui presenti.



6) Rapaci per la dottoressa Yeagre

Condizioni di attivazione: aver completato la precedente missione "Lucciole per la dottoressa Yeagre"
Ricompensa: 12.000 ESP, Gioiello tutelare

Sania, accompagnata dal solito caratteristico gracidio, ci aspetta alla Stazione di servizio Coernix - Cauthess. La ragazza ci incaricherà di recuperare una Piuma di grifone. Per riuscirci dovremo sconfiggere il Grifone della missione di caccia "Il campione dei cieli", attivabile dal ristoratore del mercato di Lestallum. Prima di ingaggiare battaglia ci conviene però riposare presso il vicino Rifugio di Wainterre e preparare un piatto che aumenti la probabilità di ritrovamento del bottino, come il "Riso al pollo e uova". Abbiamo infatti solo il 15% di probabilità di ottenere la Piuma di grifone: se non riusciamo, ci conviene ricaricare la artita (creiamo un salvataggio manuale prima di entrare nell'area gialla della caccia). Il punto debole del Grifone è il fuoco, quindi regoliamoci di conseguenza nella scelta delle armi (optiamo per una lancia per massimizzare l'efficacia dei nostri colpi) e delle Tecniche ausiliarie (Elementalista e Furia eclettica di Ignis in primis).


Richiesta di caccia - Campione dei cieli - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Campione dei cieli - Final Fantasy XV Richiesta di caccia - Campione dei cieli - Final Fantasy XV



7) Le rane della leggenda

Condizioni di attivazione: aver completato la precedente missione "Rapaci per la dottoressa Yeagre"
Ricompensa: 15.000 ESP, Fiocco

L'eclettica scienziata si è trasferita all'Associazione Venatoria Meldacio ed è impegnata nella ricerca più ardua della sua carriera, quella delle rane arcobaleno. Ne esistono in tutto 5, ma le informazioni a loro riguardo sono terribilmente scarse: sappiamo soltanto che si trovano nelle vicinanze di specchi d'acqua, e nulla più. Sono sparse tra le regioni di Duscae e Cleigne, e per trovarle dovremo "andare a naso" visto che il gioco non ci fornisce alcun indizio. La loro posizione è sempre identica, ed è indicata nelle immagini che seguono ;)


Rana arcobaleno 1 - Nei pressi dell'Aerofortezza Vaullerey

Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV


Rana arcobaleno 2 - Alla biforcazione del Fiume Wennath

Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV


Rana arcobaleno 3 - Vicino il bacino di Saxham

Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV


Rana arcobaleno 4 - Ovest del Lago di Neeglyss

Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV


Rana arcobaleno 5 - Riva occidentale del Vesper

Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV Le rane della leggenda - Final Fantasy XV


Recuperate tutte le rane arcobaleno, facciamo ritorno all'Associazione venatoria Meldacio per mostrarle a Sania, che sarà tanto entusiasta da intravedere per noi un brillante futuro nel mondo della ricerca biologica. Al termine del bizzarro dialogo concluderemo la catena di quest dell'eccentrica scienziata, che ci prenderà per commedianti e prometterà di venire a vedere il nostro prossimo spettacolo da commediante. In ricompensa otterremo un preziosissimo Fiocco, accessorio in grado di proteggere chi lo indossa da tutte le alterazioni di stato.



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]