Tutto sulla Pesca - esche, pesci e zone

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (profilo).

Il principe Noctis è un appassionato di pesca, e come i suoi amici può sviluppare il suo Talento con la pratica, mettendo alla prova le sue abilità in una delle tante zone di pesca presenti in corrispondenza degli specchi d'acqua di Eos. Più pesci cattureremo, più miglioreremo il nostro livello pescatore (che di default è pari a 1) fino a raggiungere il livello massimo di 10. Ciascun pesce catturato ci permette infatti di guadagnare una certa quantità di PT (Punti Talento), che saranno messi a frutto riposando presso i rifugi o gli alloggiamenti: superando la soglia di PT richiesta, il Talento di Noctis sarlirà di livello e contemporaneamente miglioreranno le sue abilità di novello Sampei.



Per dedicarci alla pesca abbiamo bisogno di un'apposita attrezzatura (canna, mulinello, lenza, esca) e di un po' di pazienza, considerando anche che i pesci più pregiati appaiono più raramente degli altri, che alcune esche sono più efficaci in presenza di specifiche condizioni orarie e climatiche, e così via. Prima di esaminare nel dettaglio le caratteristiche dell'attrezzatura e dei pesci che è possibile catturare, vediamo qual è la tecnica di pesca più efficace.


Indice


Come si pesca

Avviciniamoci ad una delle zone di pesca, contrassegnate sulla mappa di Eos dal simbolo Zona di pesca (sono elencate tutte più avanti) e premiamo il tasto Tasto PlayStation - X per iniziare a pescare. Schiacciando il tasto rettangolare del touchpad, entreremo nel menu di pesca in cui impostare l'attrezzatura da utilizzare: qui possiamo equipaggiare la canna, il mulinello, la lenza e l'esca. I comandi sono i seguenti:

  • Tasto PlayStation - X - Lancia la lenza
  • Tasto PlayStation - Cerchio - Annulla
  • Tasto PlayStation - R2 - Riavvolge il mulinello
  • Levetta analogica sinistra - muove il mirino e la lenza

Sfruttiamo la minimappa in alto a destra per individuare la posizione dei pesci nello specchio d'acqua: i puntini gialli indicano i pesci commestibili che forniscono degli ingredienti, mentre quelli blu rappresentano pesci che consentono di ottenere dei tesori. Posizioniamo il mirino su uno dei puntini luminosi e usiamo il tasto Tasto PlayStation - X per lanciare la lenza. Se l'esca usata è adatta al pesce presente in quel punto, e se abbiamo dalla nostra un pizzico di fortuna, l'attenzione del pesce sarà subito attratta dalla nostra mossa; in caso contrario, riavvolgiamo leggermente il mulinello con il tasto Tasto PlayStation - R2 muovendo lateralmente la levetta analogica sinsitra. Se neanche in questo modo il pesce dovesse interessarsi a noi, usiamo il tasto Tasto PlayStation - Cerchio per annullare il tiro, modifichiamo l'esca e riproviamo. Come indicato più avanti, infatti, l'efficacia di ogni esca aumenta con specifiche tipologie di pesce, ma anche in certe fasce orarie o in presenza di particolari condizioni climatiche.

L'attenzione del pesce è rappresentata dall'indicatore rosso di pericolo presente negli ordinari combattimenti: quando la barra rossa riempirà orizzontalmente lo schermo, il pesce abboccherà all'amo e inizierà il duello vero e proprio. Il modo migliore per riempire l'indicatore consiste nel premere leggermente il tasto Tasto PlayStation - R2 per riavvolgere di poco il mulinello, aspettare 1-2 secondi e riavvolgere ancora per un breve tratto e così via, ricorrendo contestualmente all'uso laterale della levetta analogica in modo da smuovere l'acqua mantenendosi sempre nell'area visiva della nostra preda.



Non appena il pesce avrà abboccato, cominceremo la battaglia: nella parte superiore dello schermo vedremo apparire la barra del vigore del pesce, al centro avremo l'indicatore della tensione della lenza, e infine in basso la barra della sua resistenza. Il nostro obiettivo è prosciugare la resistenza del pesce, evitando che la nostra lenza si laceri: per riuscirci, riavvolgiamo il mulinello con il tasto Tasto PlayStation - R2, ma interrompiamo immediatamente la manovra non appena il controller inizierà a vibrare o quando appariranno su schermo la linea di tensione o il simbolo della levetta analogica: continuare in questi casi a riavvolgere il mulinello danneggerebbe infatti la nostra lenza, consumandone la resistenza. Incliniamo invece a destra o a sinistra la levetta analogica assecondando i movimenti del pesce, in modo da far cessare la vibrazione e diminuire la tensione della lenza fino alla sparizione del rispettivo simbolo. Ritornati in posizione di quiete, possiamo riprendere a usare il tasto Tasto PlayStation - R2. Se non faremo nulla, oppure se sposteremo la lenza nella direzione opposta a quella dei movimenti del pesce, la tensione della lenza aumenterà inevitabilmente.
In alcuni momenti il pesce compirà delle virate repetine a cui dovremo rispondere inclinando ripetutamente la levetta analogica nella direzione indicata su schermo. In altre occasioni invece il pesce uscirà fuori dall'acqua: in questi casi dovremo velocemente inclinare la levetta analogica nella direzione indicata su schermo. Se avremo successo, consumeremo una parte del vigore della nostra preda; in caso contrario, sarà la nostra lenza a risentirne.

Qualora il pesce dovesse riuscire a consumare interamente la resistenza della lenza, questa si spezzerà e perderemo anche l'esca in quel momento equipaggiata. Per continuare a pescare dovremo quindi impostare una nuova lenza ed una nuova esca dall'apposito menu. Per evitare questo rischio, è bene utilizzare lenze in buone "condizioni di salute" quando siamo alla ricerca di un pesce particolare che sappiamo essere particolarmente potente: anche in questo caso l'elenco completo dei pesci che trovate più avanti ci viene in aiuto, indicando per ciascun pesce il rispettivo valore di potenza.


Trucchetto Trucchetto - Torta moguri al formaggio
Se avete partecipato all'evento speciale del Carnevale Kupòkuè e ottenuto la ricetta della Torta moguri al formaggio, riposiamo presso un Rifugio e facciamola cucinare a Ignis prima di iniziare le sessioni o le sfide di pesca più impegnative: questo pasto riduce infatti del 25% i danni inflitti dai pesci alla nostra lenza.


Livello di pesca

Ecco lo schema dei Punti Talento necessari per passare da un livello al successivo, seguito dai potenziamenti che derivano dal level up. Più avanti, nel paragrafo contenente l'elenco completo dei pesci di Eos, possiamo scorgere la quantità di PT offerta da ciascun pesce catturato: si passa da valori minimali, come i 3 PT garantiti dal Persico cornuto o dal Persico striato, a quantità molto elevate, come i 40 PT del Luccio rosa e dell'Arapaima nobile.


Livello PT per il Lv. up PT totali
1 50 -
2 100 50
3 150 150
4 200 300
5 250 500
6 300 750
7 350 1050
8 400 1400
9 500 1800
10 - 2300

Lv. Potenziamento
1 -
2 La lenza subisce il 25% dei danni in meno quando il pesce oppone resistenza
3 10% di sconto sugli acquisti presso gli eschivendoli
4 La probabilità che un pesce abbocchi aumenta del 25%
5 Noctis può catturare pesci più grandi, fino a 80 cm
6 30% di sconto sugli acquisti presso gli eschivendoli
7 La lenza subisce il 50% dei danni in meno quando il pesce oppone resistenza
8 La probabilità che un pesce abbocchi aumenta del 50%
9 50% di sconto sugli scquisti presso gli eschivendoli
10 Noctis può catturare pesci ancora più grandi, fino a 150 cm



Indice


    Continua - Attrezzatura da pesca



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]