Mausolei e Zone pericolose di Eos

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (profilo).

Nel mondo di Eos sono disseminate delle "zone pericolose", veri e propri dungeon dominati dall'oscurità e dai daemons. In perfetto contrasto con il mondo esterno, sconfinato e luminoso, le zone pericolose si articolano in spazi ristretti, freddi e oscuri. Mettendo piede all'interno di un dungeon si avvierà la corrispondente missione di Esplorazione, che completeremo automaticamente una volta sconfitto il boss a guardia del luogo. Al termine di molti dungeon (ma non tutti) potremo inoltre trovare un Mausoleo dei Lucis, una tomba reale da cui recuperare una nuova Arma ancestrale, che andrà ad aggiungersi alla nostra collezione. Spesso troveremo inoltre una porta blindata impossibile da aprire: potremo farlo soltanto nel Capitolo 15, dopo aver completato la storia principale di gioco, affrontando le rispettive minacce sopite.


Zona pericolosa - Canali di Crestholm - Final Fantasy XV


I dungeon si caratterizzano per il possedere una propria mappa, separata da quella generale di Eos, e soprattutto per l'impossibilità di salvare la partita al loro interno. In compenso, dalla schermata della mappa potremo ritornare rapidamente all'ingresso della zona pericolosa utilizzando la corrispondente opzione, e da qui effettuare il salvataggio.

La mappa che segue mostra la posizione di tutti i dungeon (indicati da un cerchio rosso) e dei mausolei reali (simboleggiati dal cerchio azzurro). Per accedere rapidamente alla strategia della zona pericolosa di interesse, basta cliccare sul suo nome nella tabella sottostante.


Mappa delle Zone pericolose e dei Mausolei


Mappa dei Mausolei e delle Zone pericolose di Eos


n. Zona pericolosa n. Zona pericolosa n. Zona pericolosa
1 Selva di Steyliff 2 Foresta di Myrl 3 Antro di Greyshire
4 Rovine di Pitioss 5 Vulcano Ravatogh 6 Foresta di Malmalam
7 Caverna di Daurell 8 Torre di Costlemark 9 Miniera di Balouve
10 Grotta di Fociaugh 11 Canali di Crestholm 12 Trincea di Keycatrich
n. Mausoleo n. Mausoleo n. Mausoleo
1 Mausoleo della Misericordiosa 2 Mausoleo del Sanguinario 3 Mausoleo dell'Inestinguibile
5 Mausoleo dell'Irriducibile 6 Mausoleo del Benedetto 7 Mausoleo del Mistico
8 Mausoleo dell'Egemone 9 Mausoleo dell'Ingegnoso 10 Mausoleo del Salvifico
12 Mausoleo del Trionfatore 11 Base di Formouth    


Mausoleo del Salvifico

Visitiamo il Mausoleo del Salvifico nel corso del Capitolo 2 di gioco. Qui Cor Leonis, l'Immortale, ci esorterà ad abbracciare il nostro destino di erede al trono, attingendo al Potere dei Re. La tomba del nostro antenato ci farà dono della Daga del Salvifico, una delle potenti Armi Ancestrali utilizzate dai Re di Lucis.



Spiegazione Spiegazione - Le Armi Ancestrali
Le Armi Ancestrali sono appannaggio esclusivo della famiglia reale dei Lucis, un set di armi uniche utilizzabili soltanto dal principe Noctis. Ne esistono in tutto 13, una per ogni Re della dinastia, e ciascuna di esse presenta una caratteristica peculiare e, in generale, una grande capacità offensiva. Equipaggiando la Daga del Salvifico ci renderemo subito conto della sua grande forza ma teniamo a mente che, come controbilanciamento, perderemo progressivamente PV per ogni attacco inflitto ai nemici.

Daga del Salvifico
- capacità offensiva: 194;
- si comporta come una Spada;
- esegue una proiezione offensiva da due colpi, con il secondo attacco in leggero ritardo;
- ad arrecare il maggior danno è il colpo iniziale della combo, che sfrutta un moltiplicatore di 1,4
- questa caratteristica, insieme all'ottima capacità di accorciare le distanze, la rende un'arma eccellente per strategie mordi e fuggi;
- attiva la capriola all'indietro come attacco direzionale corrispondente.




Il Mausoleo della Misericordiosa

Dal parcheggio "Valico di Secullam", seguendo il piccolo sentiero tra i boschi che si dirama verso Ovest, arriveremo al Mausoleo della Misericordiosa, una tomba reale opzionale al cui interno potremo recuperare una nuova arma ancestrale, lo Scudo della Misericordiosa. L'ingresso potrebbe essere presidiato da pericolosi Iaguaro di livello 34, ma possiamo superarli in corsa se vogliamo evitare lo scontro.


Spiegazione Spiegazione - Scudo della Misericordiosa

- Capacità offensiva: 251;
- Forza -100;
- si comporta come uno Scudo, anche nelle proiezioni offensive
- il moltiplicatore del danno è 0,49 con un costo del 7% dei PV;
- tenendo premuto il tasto Tasto PlayStation - Quadrato, Noctis entra in posa difensiva e recupera PV, ma consuma PM.




Il Mausoleo del Mistico

Questa tomba reale si visita automaticamente al termine del Capitolo 4, seguendo la missione di storia "Verso la faglia" che ci porta nella dimora dell'Immane.


Spiegazione Spiegazione - Spadone del Mistico

- segue le regole degli spadoni ed è particolarmente adatto alle combo: nonostante il primo attacco della serie sia piuttosto lento, per i successivi la rapidità aumenta.
- ha una proiezione offensiva unica in cui Noctis, rimanendo sul posto, scaglia verso il nemico 3 colpi con traiettoria curva e poi si proietta in avanti per attaccare. Il moltiplicatore del danno è di 0,35 per ciascuno dei 3 colpi e per il successivo attacco fisico. Il costo in PV è del 15% solo per l'attacco fisico.
- interrompendo l'azione durante la combo offensiva si attiva automaticamente "Aggressività", che aumenta di 100 punti per 10 secondi la forza di Noctis. E' possibile ripetere l'azione più volte, ma gli effetti bonus non si sommano.




    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]