LogschatStats
info@
Forum Download Gallery
Rinoa's Diary

Logo di Kingdom Hearts II



Soluzione di Kingdom Hearts II - Primo Giorno

  ● Autore: "Ansem the Sage", immagini di "Namine" e "Balthier"

Dopo il filmato iniziale del gioco (tra cui alcune immagini di KM: Chain of Memories), ci ritroveremo nei panni di Roxas, un ragazzo che abita nella tranquilla città di Crepuscopoli. Le vacanze estive stanno per terminare, ma i guai per il nostro nuovo amico sembrano appena iniziati. Infatti, parlando con i nostri amici Hayner, Olette e Pence (da notare, per quest'ultimo, la scritta "Dog Street" della sua maglia: viene dal gioco di The Bouncer della Square Enix), scopriremo che la città è stata vittima di numerosi furti di ---... Uh? Come? Avete capito bene: il misterioso ladro è riuscito persino a rubare il nome degli oggetti! Come se non bastasse, Hayner è infuriato con Seifer (Final Fantasy VIII), il responsabile del "comitato disciplinare" che ci ha accusato dei furti per via di alcuni battibecchi. A questo punto decideremo di avviare un'indagine personale, cercando di discolparci e di trovare il vero ladro. Ma quando proveremo a raggiungere i nostri compagni, Roxas avrà una sorta di mancamento e si accascerà al suolo privo di sensi, mentre una strana voce pronuncerà le seguenti parole:

Il suo cuore sta tornando. Presto si sveglierà

Ci risveglieremo, e troveremo Olette che ci chiederà di raggiungerla.




Training! I primi passi


In fondo a destra dello schermo vedremo l'icona di Roxas, mentre un messaggio in alto ci chiederà di raggiungere il negozio di armature. Per il momento possiamo utilizzare soltanto i seguenti comandi:
Levetta analogica sinistra --> inclinata leggermente cammineremo, mentre inclinata al massimo inizieremo a correre.
Tasto cerchio: possiamo saltare. Inoltre, se mentre saltiamo dovessimo trovarci vicino al fianco di un palazzo, potremo appenderci e tirarci su. Sarà molto utile per raggiungere le zone rialzate.
Levetta analogica destra: nel primo Kingdom Hearts dovevamo usare i tasti L2 e R2 per muovere la telecamera, mentre nel secondo numero possiamo utilizzare comodamente la levetta analogica destra (la visuale, contrariamente a quella dell'episodio precedente, è a 360 gradi, cosa molto utile!). Inoltre, premendo il tasto R3 possiamo sistemare automaticamente la telecamera nella sua posizione originaria - per "premere R3" si intende schiacciare la levetta analogica come se fosse un tasto normale.
Select: premiamo questo tasto per spostarci dalla visuale in terza persona, a quella in prima persona. Inoltre possiamo muoverci in questa modalità di visione, anche nelle battaglie - la visuale si auto-annullerà se useremo l'aggancio, un'Invocazione o quando usciremo dall'area. Utile per ammirare i vari personaggi da vicino, soprattutto i nemici.
Start: mettendo il gioco in pausa, possiamo rivedere l'obiettivo della missione in corso.

Raggiunto il negozio delle armature, partiremo con le indagini. Il proprietario del negozio sembrerà credere alle dicerie di Seifer - "Non ti pensavo capace di una cosa così meschina.. ". Ora dirigiamoci nel negozio degli accessori, che si trova davanti al negozio delle armature. Da questo momento in poi potremo utilizzare i Comandi di Reazione: ovvero, premendo il tasto triangolo potremo eseguire varie azioni, come Parla, Apri, Salva, ecc. Tale comando ci sarà altresì molto utile nelle battaglie future. Per utilizzarlo è necessario essere vicini all'obiettivo scelto - in questo caso la negoziante, aspettare che si visualizzi il comando di reazione "Parla" e premere quindi il tasto triangolo. I Comandi di Reazione appaiono in determinate situazioni e sono molto utili: cerchiamo di utilizzarli spesso. La negoziante ci dirà che, per provare che siamo innocenti, dobbiamo cercare di scagionarci. Ora dirigiamoci nel negozio delle caramelle, a sinistra del negozio degli accessori.  La proprietaria ci chiederà se abbiamo visto il suo gatto: si trova sopra al negozio, ma per poterlo tirare giù dobbiamo utilizzare il tasto R1 per agganciare il bersaglio. Ci sarà molto utile fra poco. Anche la proprietaria del negozio ha subito il furto delle sue --- ("Questo non è un ladro comune... -Pence"), quindi proporremo di dirigerci al Ring di Sabbia (il nome originale è "Sandlot") per parlare con Seifer. Incontreremo i suoi amici Fujin e Raijin (entrambi di Final Fantasy VIII), ed il piccolo Vivi (direttamente da Final Fantasy IX). Non appena ci avranno visti, però, cominceranno ad accusarci e, come se non bastasse, apparirà Seifer (da notare l'ideogramma kanji che porta nel berretto: significa "Io" o "Me"), dandoci dei perdenti, dicendo di volere indietro la loro --- , oppure chiedergli perdono in ginocchio. Sulle prime pare che Roxas debba umiliarsi davanti alla banda, ma poi, intravedendo alcune mazze, deciderà di combattere contro Seifer! Scegliamo una delle tre mazze: partendo da sinistra a destra, possiamo scegliere di aumentare la Magia, la Difesa o l'Attacco di 1 punto. Non preoccupiamoci: la scelta fatta non cambierà l'acquisizione delle abilità in futuro (a differenza di quanto accadeva in Kingdom Hearts, con la scelta iniziale della nostra arma). Per gli inesperti, consiglio di scegliere di aumentare il parametro di Difesa. Ecco le tre mazze:



Mazza a sinistra: Questa mazza dall'aspetto buffo (ha una stella alla cima) aumenterà la nostra Magia.
Mazza al centro: Questa mazza, come si può vedere, ha un rinforzo protettivo che aumenterà la nostra Difesa.
Mazza a destra: Mazza regolamentare da Struggle. Aumenta il nostro Attacco

Faremo una sorta di "addestramento" e nell'icona in cui appare Roxas verranno aggiunte due barre: la prima, di colore verde, rappresenta i nostri HP (punti energia) attuali. Se la barra dell'energia dovesse scendere a 0, la partita avrà termine. La seconda barra, di colore blu, rappresenta invece gli MP (punti magia) che, per il momento, non potremo utilizzare. In fondo allo schermo, a sinistra, apparirà anche l'icona "Comandi": per il momento potremo usufruire soltanto dell'icona "Attacca" con la quale, premendo il tasto x, scateneremo una serie di attacchi fisici, anche se per il momento potremo eseguire solo una combo di tre colpi. Quando ci avviciniamo ad un nemico, intorno a lui lampeggerà un'icona gialla, anche se possiamo usare l'aggancio - tasto R1. Adesso avviciniamoci a Seifer ed attacchiamolo. Dopo averlo colpito per tre volte - la sua parata non vale -inizierà la battaglia vera e propria!
Nota - Una curiosità: dal primo al terzo giorno, Roxas avrà un Livello Battaglia pari ad 1.

Obiettivo: Sconfiggi Seifer!
Strategia: essendo la prima battaglia, non dovrebbe essere molto difficile per noi. Seifer può bloccare quasi tutti gli attacchi frontali, quindi attacchiamolo lateralmente o da dietro le spalle. Registriamo i suoi movimenti nella nostra mente e prepariamo una controffensiva: ad esempio, prima di scagliarci contro un potente colpo, urlerà, dopodiché ci metterà qualche secondo ad eseguire l'attacco; oppure si cimenterà in un attacco in picchiata: possiamo evitarlo, oppure posizionarci sotto di lui e colpirlo. Inoltre i suoi movimenti saranno piuttosto lenti, quindi assicuriamoci di evitarli saltando.

Se vinceremo lo scontro, Pence vorrà scattarci una foto; se invece veniamo sconfitti, sarà Fujin a scattarla. Poco importa comunque, dato che il ladro ruberà la macchina fotografica! Roxas inizierà così a seguirlo, finendo in mezzo ad un bosco. Precediamo il ladro nel luogo della nostra seconda battaglia: la Vecchia Villa, una villa chiusa a chiave e dimenticata. Avviciniamoci a lui ed utilizziamo il comando di reazione "Affrontalo" per iniziare la battaglia. Prima di iniziare, però, il ladro pronuncerà queste enigmatiche parole: "Siamo qui per voi, mio Signore".

Obiettivo: Lotta contro il nemico misterioso! 
Strategia: A differenza di Seifer, questo nemico è più agile e sfuggente. Anche se utilizzeremo il comando di reazione Aggira, che gli farà abbassare la guardia per qualche secondo, sarà comunque del tutto immune ai nostri colpi. Dopo aver eseguito qualche combo (o quando i nostri HP saranno ridotti al 25%), avrà inizio un filmato in cui Roxas capirà di non poter affrontare il nemico misterioso con la mazza da Struggle, e la nostra mazza si trasformerà dunque in un Keyblade! Adesso possiamo attaccarlo degnamente e sconfiggerlo!

Appena lo avremo battuto, riceveremo i nostri primi EXP (punti esperienza), precisamente 40. Inoltre il nemico lascerà cadere delle Sfere verdi (HP) e gialle (Munny): le prime servono a ripristinare la nostra energia vitale, mentre i Munny sono delle vere e proprie monete, e ci saranno utili per fare acquisti nei vari negozi (Armi, Armature, Accessori ed Oggetti). Per prendere le sfere ci basterà avvicinarci a loro, ma facciamolo velocemente, perché dopo un po' esse spariranno! Gli EXP, o punti esperienza, ci permettono invece di aumentare di livello il nostro personaggio: avanzando di livello, potremo battere gli avversari più forti che ci si pareranno di fronte nel corso della nostra avventura. Ad esempio: se non riusciamo a sconfiggere la Bestia (nel mondo Il Castello della Bestia), una delle possibili motivazioni è che non siamo abbastanza forti (quasi tutti i nemici di quel mondo si trovano infatti al Liv. Battaglia 13), quindi sarebbe meglio affrontare dei nemici più deboli di noi, raccogliendo così degli EXP, per poi affrontare i Boss. Inoltre, avanzando di livello, potremo aumentare i parametri HP, MP, Attacco, Magia, AP e Difesa, gli slot Oggetti, Accessori ed Armature e sbloccare alcune abilità.
Il Keyblade scomparirà, mentre il ladro lascerà cadere delle foto.. ecco cos'erano gli oggetti e la parola rubati! Stranamente tutte le foto ritraggono Roxas, compresa quella di cui parlava Seifer. Ma che interesse aveva il ladro a rubare delle foto? Dopo aver parlato con i nostri amici, cercheremo di uscire dal Ritrovo, ma una luce ci accecherà. Subito dopo lo schermo sarà come privo di sequenza, accompagnato da una voce: Reintegrazione al 12%.

Contemporaneamente, in una sorta di laboratorio, due uomini, uno vestito di nero con un cappuccio ed un altro con il volto coperto di bende, parlano fra di loro di una Organizzazione e dei Nessuno, facendo menzione anche di Naminè - "C'è poco tempo. Naminè deve sbrigarsi. - Uomo bendato". A questo punto apparirà una sequenza d'immagini tratta dal precedente episodio di Kingdom Hearts, che ritrae Sora arrivato a Traverse Town, l'incontro con Pippo e Paperino, gli Heartless.. ed il Keyblade. A questo punto, Roxas si sveglierà.




Secondo Giorno


Prima di entrare nel Ritrovo, Roxas inizierà a giocare con un ramoscello, ma senza volerlo colpirà un uomo incappucciato in nero. Anche se il ragazzo chiederà scusa, l'uomo se ne andrà in silenzio. Hayner proporrà di andare al mare, ma noi gli faremo notare che non abbiamo quasi niente... - "Dimentichi che siamo al verde. - Roxas" "Dimentichi che sono intelligente! - Hayner". A questo punto apparirà un Punto di Salvataggio, che, oltre a ricaricare gli HP e MP, ci permetterà anche di salvare la nostra posizione attuale. Ce ne sono diversi sparsi in giro: cerchiamoli ed attiviamoli poiché più avanti ci saranno utili come punto di approdo per la Gummiship!
Dopodiché, riceveremo la Mappa di Crepuscopoli, visualizzabile in alto a destra. Quindi raggiungiamo la Via del Mercato. Oltre ad andare al mare, Hayner deciderà di partecipare al torneo Struggle, una "nobile arte" che consiste nel prendere letteralmente "a mazzate" l'avversario. L'unico problema è che ci servono 4.800 Munny: se andiamo di fretta ci basterà guadagnare 50 Munny (ma Hayner non ci considererà nemmeno); se invece guadagniamo in totale 800 munny (150 li abbiamo ottenuti sconfiggendo il ladro, quindi basterà guadagnarne altri 650) quando parleremo con Hayner questi si congratulerà con noi, e riceveremo l'utile AP+1 che ci permetterà di guadagnare un Punto Abilità! Infine, se otteniamo 1.050 Munny o più, guadagneremo AP+2 (e sia Hayner, che Pence e Olette ci faranno i loro complimenti). La giornata terminerà comunque non appena avremo guadagnato 2.000 Munny. Per parlare con Hayner, dobbiamo dirigerci verso la Piazza della Stazione, che si trova dopo il Garage. Da questo momento sarà possibile utilizzare lo skateboard! Per salirvi sopra, usiamo il comando di reazione "Sali". Per muoverci ci basterà inclinare la levetta analogica sinistra, mentre appariranno tre comandi:

cerchio: Salta.
quadrato: Scendi (se attraverseremo un'area con lo skateboard, scenderemo automaticamente).
x: Heelflip.

Quando siamo in aria, possiamo eseguire Air Walk - tasto cerchio, Method Grab - tasto quadrato ed un 360° Spin - x. Infine, se ci avvicineremo ad alcune superfici, potremo usare Grind - tasto triangolo - per eseguire ulteriori acrobazie. Tuttavia, ricordiamo che mentre utilizziamo lo skateboard, non possiamo eseguire alcuni comandi di reazione.

Finalmente possiamo accedere, tramite il tasto Start, al menu principale, contenente tre voci:
Stato: mostra lo stato attuale di Roxas: HP, MP, Punti EXP, Livello, AP, Livello Bonus, Attacco, Magia, Resistenza Fuoco, gelo, tuono, oscuro e quanti EXP, mancano per il livello successivo;
Diario: possiamo consultare una sorta di riepilogo (riporta gli eventi passati) e la missione attuale;
Configurazione: possiamo modificare i seguenti comandi: Telecamera, Levetta analogica destra, Telecamera su/giù, Telecamera dx/sx, Effetti Invocazioni, Mappa, Vibrazioni, Sonoro, Menu dei comandi e Modalità di gioco (non è possibile cambiare quest'ultima opzione!).

Cercasi aiutante!
Ci sono diversi lavoretti, sotto forma di minigiochi, da eseguire: scegliamo quello che ci sembra più facile ed iniziamo! Per iniziare i lavori, ci basterà controllare la bacheca degli annunci, riconoscibile dalla scritta "Help Wanted".

Lavori eseguibili solo nel Corso della Stazione

Il postino
Guadagni: Entro 20 secondi: 50 munny.
20-60 secondi: 30 munny.
Dai 60 secondi in poi: 10 munny.
Spiegazione: Utilizzando lo skateboard, dovremo consegnare cinque lettere a tre persone e a due piccioni: ci basterà avvicinarci e premere il tasto triangolo. Uno dei piccioni si trova vicino all'ingresso per l'Area del Tram e, per raggiungerlo, dovremo usare Grind - tasto triangolo, attivando l'apposito Comando di Reazione che comparirà non appena ci avvicineremo al muretto.

Lo spostapesi
Guadagni: Entro 30 secondi: 50 munny.
30-60 secondi: 30 munny.
Dai 60 secondi in poi: 10 munny.
Spiegazione: Per gli amanti della forza bruta non c'è niente di meglio che colpire senza pietà il proprio bersaglio! Anche se si tratta solo di un sacco enorme sopra ad un carrello: agganciamolo e rifiliamogli qualche combo fino a che non sarà completamente entrato nel garage. Attenzione, però: dopo qualche colpo (per la precisione dopo la seconda combo da tre colpi), il carrello volerà in aria. Cerchiamo di colpirlo mentre si trova in volo per spingerlo notevolmente in avanti! Se non ci riusciamo o non ci sentiamo sicuri, allontaniamoci di qualche passo, altrimenti Roxas subirà qualche danno, perdendo inoltre tempo prezioso.

L'esibizionista
Guadagni: Dalle 20 o più combo: 50 munny.
5-19 combo: 30 munny.
0-4 combo: 10 munny.
Spiegazione: Per esibirci avremo a disposizione un pallone. Colpiamolo e questo si alzerà in volo: cerchiamo di utilizzare combo su combo e di non farlo mai cadere. Avremo a disposizione 5 tentativi, che si ridurranno di una unità ogni volta che il pallone toccherà terra. La missione finirà quando avremo esaurito tutte le chances a nostra disposizione. Un consiglio: se la palla si allontana, raggiungiamola con un salto e continuiamo ad attaccarla.


Lavori disponibili solo nell'Area del Tram

L'attacchino
Guadagni: Entro 1 minuto e 30 secondi: 100 munny.
Da 1 minuto e 30 ai 2 minuti: 50 munny.
Dai 2 minuti in poi: 30 munny.
Spiegazione: Il lavoro più difficile, ma se riusciremo ad attaccare ben 20 manifesti avremo la nostra bella ricompensa. Tutto quello che dovremo fare è girare per TUTTA l'Area del Tram, trovare dei riquadri gialli ed utilizzare il comando reazione "Appiccica". Appena scorgiamo un riquadro grande, non diamogli tregua: può ospitare fino a tre manifesti, come indicato nell'immagine qui a fianco! Un ottimo percorso da seguire per realizzare un tempo inferiore al minuto è quello descritto dalla mappa seguente: la linea blu e quella rossa indicano il percorso da percorrere (ho usato due differenti colori per evitare confusione in un tratto che bisognerà attraversare due volte). Teniamo comunque presente è che difficile riuscire al primo colpo, poiché ci sarà necessaria una buona conoscenza del campo in cui dovremo muoverci, quindi non preoccupiamoci se avremo bisogno di qualche tentativo in più.



L'acchiappa-api
Guadagni: Entro 20 secondi: 50 munny
Dai 20 ai 60 secondi: 30 munny.
Dai 60 secondi in poi: 10 munny.
Spiegazione: Il nostro compito è di liberarci dei fastidiosi sciami di api nel minor tempo possibile. Agganciamoli e diamoci dentro: basteranno due colpi per far fuggire uno sciame. Attenzione, però! Alcune potrebbero passare al contrattacco.

Lo spazzino
Guadagni: Sotto ai 10 colpi: 50 munny.
Dai 11-15 colpi: 30 munny.
Dai 15 colpi in poi: 10 munny.
Spiegazione: E' uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo: dobbiamo distruggere 9 sacchi d'immondizia con meno colpi possibili. Non preoccupiamoci, non c'è nessun margine di tempo, quindi possiamo prendercela comoda: l'importante è usare il minor numero di colpi. Agganciamo uno dei sacchi e, mirando con estrema precisione, potremo far scontrare i sacchi fra di loro, finendo così il lavoro il più presto possibile! In alternativa, possiamo anche far scivolare i sacchi passandoci vicino con Roxas: in questo modo basteranno solamente 3 colpi per farli rompere tutti insieme. Come metodo è un po' lento, perché spostare i sacchi esattamente senza toccarli con la mazza ma solo con il corpo è molto difficile, ma se abbiamo pazienza può dare ottimi risultati.

Quando pensiamo che sia sufficiente - ricordiamo che dobbiamo guadagnare almeno 50 Munny - parliamo con Hayner, che ci aspetta al Corso della Stazione. Riceveremo il Borsellino, contenente 5.000 Munny, ma si farà vivo l'uomo incappucciato, colpendo Roxas con un bastoncino! Stranamente però, sembra che i nostri amici non riescano a vederlo.. Proprio quando Hayner ci chiederà i biglietti, ci accorgeremo che abbiamo perso il nostro prezioso oggetto! Com'è possibile? Purtroppo non ci resterà altro da fare che ammirare il tramonto mangiando il gelato, insieme ai nostri amici. Nel frattempo rimugineremo sulle parole pronunciate in precedenza dall'uomo misterioso: Riesci a sentire Sora? Successivamente, lo schermo tornerà ad essere disturbato e sentiremo la frase "Reintegrazione al 28%".

Vedremo di nuovo i due loschi figuri, e a quanto pare avevamo visto giusto: l'uomo incappucciato in nero che ci ha rubato i soldi era proprio lui! Come se si stesse riferendo ad un file, l'uomo bendato suggerirà di "cancellare" il Borsellino. Ancora una volta, vedremo a frammenti altre immagini del primo Kingdom Hearts, questa volta incontrando i tanti amici di Sora: Ariel, Ercole, Cloud, Aladdin e tanti altri ancora, compresi Riku e Kairi. Vedremo anche l'uomo bendato trafficare con un computer, mentre una ragazza guarderà una specie di bocciolo. Roxas la incontrerà nel sogno e parlerà con lei, anche se non riceverà nessuna risposta.


Terzo Giorno
Appena giunti al ritrovo, noteremo una lettera: leggiamola, e scopriremo così che Hayner ha risolto il problema di ieri. Spiaggia assicurata! Se proveremo ad entrare nel Corso della stazione, incontreremo Pence e Olette, i quali rimarranno all'improvviso paralizzati.. il tempo si è misteriosamente fermato! Roxas, rimasto immune a questo improvviso fatto, incontrerà la ragazza del sogno: questa ci dirà che, almeno una volta, voleva incontrarci di persona. Quando il tempo tornerà normale, cercheremo di raggiungere la Vecchia Villa. Arrivati nel bosco, però, scopriremo che il ladro non era né unico né umano, dato che una decina di esseri simili a lui inseguiranno Roxas fin dentro in città! Raggiungeremo il ring di sabbia, dove per fortuna ci saranno Seifer e il suo gruppo a tenere a bada alcuni di loro.

Obiettivo: Lotta contro il nemico misterioso!
Come nel combattimento nella Vecchia Villa, i Nessuno (così si chiamano i nostri nemici) saranno immuni ai nostri attacchi. Dopo un po', vedremo Seifer e i suoi circondati, ed in quel momento il tempo si fermerà di nuovo. Gli strani esseri sembreranno decisi ad attaccarci, ma per fortuna verrà in nostro aiuto la ragazza misteriosa, consigliandoci di usare il Keyblade. In quel momento verremo trasportati in una sorta di dimensione parallela, simile al Risveglio del primo Kingdom Hearts. Come nella battaglia contro Seifer, è il momento di scegliere la nostra arma. Da sinistra a destra, scegliamo rispettivamente lo scettro (mistico), la spada (guerriero) o lo scudo (guardiano). A differenza della scelta precedente però, con la nostra decisione influenzeremo l'ordine con il quale verranno acquisite le nostre abilità!

Spiegazione - Le Abilità si attivano tramite il menu di gioco. Per attivare una certa abilità ci servono gli AP (Punti Abilità): senza di essi, non potremo andare avanti nel gioco. Alcune Abilità ci consentono di eseguire delle mosse speciali in battaglia (come Carica berserk, Taglio vendicativo, ecc.), altre saranno di supporto (Balzo aereo, Iperguardia, ecc.), altre ancora saranno automaticamente attivate a seconda del Keyblade impugnato (la Catena Regale possiede ad esempio l'abilità Defender, Drago Segreto possiede invece Aspira danno, ecc.), oppure aumentando il nostro Livello Fusione (Gransalto, Tagliavento, Schivata aerea e Glide). Quest'ultima eventualità, però, ci sarà preclusa per tutto il Prologo. Come si attivano? Il principio generale è questo: una certa Abilità richiede un tot di AP, differente a seconda dell'Abilità in questione. Facciamo un esempio: noi possediamo 12 AP e, come Abilità, abbiamo Scan, Balzo aereo, Iperguardia, Combo + ed Esperienza +. Abbiamo già utilizzato 6 AP per attivare Scan, Balzo aereo e Iperguardia (si richiedono 2 AP per ciascuna), quindi ci rimangono altri 6 AP da utilizzare. Se attiviamo Combo + ed Esperienza + (chiedono 1 AP ognuna), rimarremo con 4 AP ancora da utilizzare.
Per attivare/disattivare le Abilità, ci basterà premere il tasto triangolo. L'abilità del Keyblade impugnato (in questo caso Catena Regale/Defender) si attiverà nel momento in cui equipaggeremo l'arma, quindi non sarà necessario nessun AP!

Per renderci conto di come cambierà l'ordine di acquisizione delle Abilità, a seconda della scelta fatta, guardiamo questa tabella esplicativa:


Livello Spada Scettro Scudo
4 Scan Scan Scan
7 Combo +  Esperienza + Oggetti +
9 Esperienza + Oggetti + Combo +
12 Autoselezione magica Autoselezione magica Autoselezione magica
15 Reazione + Fire + Danno turbo
17 Oggetti + Combo + Esperienza +
20 Proteggicura Proteggicura Proteggicura
23 Fire + Danno turbo Reazione +
25 Turbo + Assimila Di nuovo
28 Assimila Di nuovo Turbo +
31 Combinazione + Blizzard + Defender
33 Danno turbo Reazione + Fire +
36 Aerocombo plus Anti-combo Premio fortuna
39 Blizzard + Thunder + Combinazione +
41 Premio fortuna Defender Aspira danno
44 Anti-combo Premio fortuna Aerocombo plus
47 Di nuovo Turbo + Assimila
49 Colpo di grazia plus Carica berserk Ultima chance
53 Thunder + Aspira danno Premio fortuna
59 Defender Combinazione + Blizzard +
65 Carica berserk Ultima chanche Colpo di grazia plus
73 Premio partita Aerocombo plus Anti-combo
85 Ultima chance Colpo di grazia plus Carica berserk
99 Aspira danno Premio fortuna Thunder +

Non appena avremo fatto la nostra scelta, dovremmo affrontare tre Simili (ovvero i Nessuno incontrati precedentemente). Battutoli, guadagneremo il primo livello bonus con l'abilità Balzo aereo: se verremmo colpiti così forte da farci letteralmente volare via, premendo il tasto cerchio recupereremo l'equilibrio. Inoltre, vincendo determinate battaglie, guadagneremo altri livelli bonus, come aumento dei parametri o acquisizione di nuove abilità. Per aumentare invece il nostro livello "normale" dovremo sconfiggere nemici, accumulando così gli EXP. Adesso controlliamo il menu, e noteremo che possediamo anche l'abilità Defender: se i nostri HP sono in zona critica (cioè quando lampeggia il rosso), la nostra difesa aumenterà di 2 punti. Ricordiamo, però che questa è l'abilità del Keyblade: dato che in alcune fasi del gioco non potremo utilizzarla, per cui cerchiamo di non mantenere i nostri HP a livelli infimi, perché un ulteriore attacco nemico potrebbe significare il Game Over.
Finita la battaglia, apparirà un forziere: apriamolo con il comando di reazione "Apri" per trovare una Pozione. Una volta fatto apparirà nei Comandi la voce Oggetti: questi ci permettono di ripristinare la nostra energia vitale (HP) e magica (MP); inoltre, esistono alcuni oggetti che aumentano i nostri parametri. Per utilizzarne uno usiamo i tasti direzionali, oppure impostiamolo nel menu Uso rapido: andiamo alla voce Personalizza nel menu e assegniamo l'oggetto al tasto cerchio, quadrato o x.

Nota - Da questo momento in poi, se i nostri HP dovessero scendere a 0 sarà Game Over! Se ciò dovesse accadere, possiamo scegliere due opzioni: Continua o Carica gioco. Con la prima inizieremo dal punto in cui siamo morti; con la seconda, invece, potremo ricominciare da un file salvato in precedenza sulla Memory Card.

Dalla Stazione della Serenità raggiungeremo la Stazione della Convocazione: meniamo a destra a manca i Simili e superiamo la scalinata (ricordiamoci che ogni volta che sconfiggiamo un Simile acquisiremo 6 EXP, delle sfere HP e dei Munny). C'è un altro forziere: apriamolo e troveremo una seconda Pozione. Sconfiggiamo altri Simili e varchiamo la porta. Un piccolo consiglio: affrontiamo i Simili fino a quando non avremo raggiunto il Liv 4. Così facendo apprenderemo l'abilità Scan - indipendentemente dall'arma scelta in precedenza - e potremo così visualizzare gli HP di qualunque nemico che agganceremo. Se invece arriviamo fino al Liv 7, apprenderemo una di queste abilità:

Guerriero: Combo + (nella normale combo attacchi viene aggiunto un ulteriore colpo);
Mistico: Esperienza + (se, nel momento in cui sconfiggiamo un nemico, i nostri HP sono in fase critica - cioè inferiori al 25% - gli EXP ottenuti raddoppieranno);
Guardiano: Oggetti + (nelle battaglie gli effetti degli oggetti curativi aumentano del 50%).

Obiettivo: Usa i comandi di reazione e sconfiggi il nemico misterioso!

Boss - Aculeo Crepuscolare
HP: 300, ATT: 5, DIF: 2
Bonus: Max HP Up
Abilità: Iperguardia

Comandi di reazione
Controkey: Quando saremo imprigionati, utilizziamolo per contrattaccare.
Salto lunare: Quando saremo imprigionati, utilizziamolo per contrattaccare.
Raid dirompente: Quando Aculeo Crepuscolare cercherà di lanciarci una sfera di energia, utilizziamolo per distruggerla.
Aggira: Per schivare le spine.

Strategia: Chi si aspetta un boss immediato da sconfiggere, come lo era Darkside in Kingdom Hearts, resterà deluso! Teniamoci pronti ad utilizzare molto spesso il tasto triangolo, poiché i Comandi di Reazione sono l'unico modo per porre fine a questo scontro in condizioni ottimali! Appena inizierà la battaglia, aspettiamo qualche secondo e verremo sospesi per aria, impotenti contro il colosso. Utilizziamo "Controkey" quando il nemico cercherà di colpirci con un pugno e "Salto lunare" quando, dopo averci afferrato, ci lancerà in aria. Il nostro avversario si schianterà sul terreno, ma scomparirà: in seguito smuoverà il ring per colpirci con una gigantesca sfera di energia: utilizziamo allora "Raid dirompente" per fargliela esplodere nelle sue stesse mani e metterlo fuori combattimento per qualche secondo. E' il momento i agire! La testa è il suo punto debole: agganciamola e colpiamola con le combo! Dopo un po' il boss si risveglierà e ci lancerà contro delle spine: evitiamole con "Aggira", raggiungendo così la sua testa per colpirla di nuovo.
In questo punto tutto diventa difficile: Aculeo Crepuscolare infilerà la sua testa e i suoi arti nel terreno, creando una moltitudine di rovi. Inoltre faranno la loro apparizione gli Eterei, un altro gruppo di Nessuno: evitiamo le spine ed i nemici e cerchiamo di concentrarci sulla testa del gigante. Dopo un po' si ripeterà la sequenza di attacco iniziale, quindi riutilizziamo i comandi di reazione, nell'ordine prima indicato, fino a quando non avremmo sconfitto il nostro nemico. Quando il boss sarà rimasto con una manciata di HP, si trasformerà in una specie di anello e si librerà in volo: dapprima attaccherà con i rovi, poi, aumentando il ritmo, apparirà un nucleo con il quale lancerà un potente attacco che colpirà il terreno. In questo caso usiamo il comando di reazione "Aggira", avviciniamoci al nucleo e colpiamolo. Quando poi lancerà l'attacco, evitiamolo saltando.

Il gigantesco bestione, oramai privo di energie, cadrà al suolo schiacciando Roxas. Dimenandosi nelle tenebre, il ragazzo cercherà di riemergere, quando una mano riuscirà ad afferrarlo e metterlo in salvo. Rivedremo così la ragazza misteriosa, e scopriremo il suo nome: Naminè. Questa aggiungerà: "Roxas... ti ricordi il tuo vero nome?". In quello stesso momento entrerà in scena l'uomo in nero, che prenderà la ragazza e la sgriderà. Noi lo riconosceremo, ma sarà inutile: l'uomo creerà un vortice e ci getterà al suo interno. Ci risveglieremo nel ring di sabbia, con Seifer che si prenderà onore e gloria per aver cacciato i Simili. Pare inoltre che Hayner sia arrabbiato con noi, credendo che abbiamo lasciato il gruppo per seguire quello di Seifer. Non solo: per la nostra "assenza", i nostri amici hanno rinunciato al viaggio al mare - "Non ci siamo andati. Non sarebbe la stessa cosa senza di te. - Olette". Come ciliegina sulla torta, domani si svolgerà il Torneo Struggle, nel quale parteciperà pure Hayner. Nel frattempo apparirà il messaggio: "Reintegrazione al 48%". Si ritorna quindi fra i due uomini misteriosi, che parlano di Naminè. L'uomo bendato dirà che, avendo intercettato dei dati, si è fatta scoprire da Roxas. Tuttavia non sembrerà molto preoccupato, dato che "Se Naminè porta a termine il suo compito... noi non dobbiamo preoccuparci di ciò che succede a Roxas". Seguiranno ancora immagini del primo Kingdom Hearts, questa volta quasi tutti gli eventi accaduti nella Fortezza Oscura. Qui, però, vedremo anche Sora incontrare l'uomo in nero nella Fortezza stessa e schivare un suo attacco. Poi sarà la volta di Ansem, il cattivo del primo Kingdom Hearts, impadronitosi di Riku, e della scena in cui Sora riuscì a liberare il cuore di Kairi, rischiando di rimanere un Heartless per sempre; infine il momento in cui Sora ritornò al suo stato normale.

   Vai a "Prologo - Seconda Parte".



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]