Square Enix ha pubblicato oggi un primo aggiornamento correttivo per Final Fantasy XV: Windows Edition, in particolare su piattaforma Steam, pensato per correggere i cali di framerate talvolta sofferti dopo aver invocato un Sidereo.

La patch ha un peso di 106.7 MB e, stando al changelog, si limita a mettere una toppa a questa problematica, non introducendo o modificando altro. Resta al momento irrisolto il problema segnalato da diversi altri giocatori, rappresentato da crash casuali dell’applicazione e/o da un cattivo uso della memoria



Patch note: We have fixed the bug that involved the Frame Rate Per Second decreasing after summoning an astral.

Final Fantasy XV: Windows Edition è disponibile su Steam, Origin e Microsoft Store, portando su PC i medesimi contenuti della “gemella” Royal Edition per PlayStation 4 e Xbox One. 


  • 34
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    34
    Shares
  • 34
    Shares
Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento