I fans lo chiedevano a gran voce da tanto, tanto tempo, e finalmente Square Enix ha annunciato al mondo Final Fantasy VIII Remastered! Dopo l’attenzione ricevuta da FFVII e FFIX, anche l’ottavo capitolo può adesso vantare un rifacimento grafico degno di questo nome, ben più importante della lieve pulizia grafica cui si era limitata la versione Steam di oltre 5 anni fa. E ci basta guardare lo splendido trailer di presentazione per renderci conto della cura impiegata nel miglioramento globale dei filmati, dei poligoni dei personaggi, degli sfondi e delle animazioni.

Si tratta naturalmente di una rimasterizzazione e non di un remake, per cui la trama ed il gameplay di gioco resteranno invariati, ma con una veste più accattivante per le moderne generazioni di console e di giocatori. 

Presentato durante l’evento SQUARE ENIX E3 Live di oggi, FINAL FANTASY VIII Remastered porta la celebre storia di questo titolo sulle piattaforme moderne con una grafica rinnovata che porta in vita il mondo di gioco come mai prima d’ora. In FINAL FANTASY VIII, la nazione militare di Galbadia si è alleata con la Strega Edea per conquistare il mondo. Squall, un membro della forza mercenaria SeeD del Garden di Balamb, insieme ai suoi amici e a Rinoa, che fa parte della resistenza, vengono mandati al fronte inconsapevoli che il destino li ha scelti per salvare il mondo.

Final Fantasy VIII Remastered arriverà nel corso del 2019 su PlayStation 4, Xbox One, PC (Steam) e Nintendo Switch

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento