Tramite Gamesbeat veniamo a sapere che Nomura ha ormai distrutto per sempre il suo record di una intervista ogni mille mai: il povero director, ormai affranto per essere sceso agli indecenti livelli di Tabata, è stato intervistato sulla possibilità di vedere Luke Skywalker e compagni in Kingdom Hearts III.

Ovviamente Disney Interactive e Square-Enix sono i publisher, e la loro forza congiunta dà vita a Kingdom Hearts. Quindi le altre compagnie associate sotto Disney, per noi, non sono facilmente raggiungibili come la stessa Disney Interactive. Ergo, sfortunatamente, la line-up è considerata diversa.

Star Wars in Kingdom Hearts III sarà mai realtà?

 

Ciò che Nomura sta dicendo, ci spiega Gamesbeat, è che avere una licenza per Star Wars non è così semplice. Disney stessa si affida ad un terzo pubblisher per lo sviluppo dei giochi a tema Lucasfilm: Electronic Arts. Senza contare che la questione del “Disney possiede Lucasfilm” è un altro tema delicatissimo. Il tutto potrebbe risolversi così come potrebbe invece non permettere mai a Square-Enix di vendere un proprio prodotto con dei personaggi di una software house rivale.

Lascia un commento