A 10 giorni esatti dall’arrivo in Italia di Final Fantasy Trading Card Game, il gioco di carte della saga Final Fantasy, è il momento di rinfrescarci la memoria con le notizie più importanti e le informazioni chieste più spesso dagli aspiranti giocatori. Il distributore CosmicGroup ci viene in soccorso, realizzando l’elenco di F.A.Q. che vi riporto di seguito. Prima però vi ricordo le info basilari:

  • FFTCG è un gioco di carte in cui gli sfidanti duellano tra loro utilizzando le rispettive carte Final Fantasy
  • Ogni bustina contiene 12 carte e ha un costo di 4.50 €
  • Gli starter pack “Opus” contengono 50 carte e costano 15€
  • Esistono 3 varianti di starter pack: quello di FFVII, quello di FFXIII e quello di FFX (quest’ultimo esclusiva Gamestop)

Ecco la carta di Squall (FFVIII), mostrata in anteprima!



F.A.Q. ufficiali

Quando e dove posso acquistare le carte?
Le carte saranno disponibili dal 25 Novembre nei Gamestop e nei negozi/fumetterie che acquisteranno il prodotto. Se il vostro negozio di fiducia non conosce il prodotto, potete dirgli di scrivere alla nostra pagina ufficiale.

Ho prenotato delle carte al Lucca Comics&Games, quando riceverò il prodotto?
Proprio come i negozianti, quindi a cavallo del 25 Novembre.

Quante carte esistono?
Il primo set contiene 216 carte e 3 starter pack (di Final Fantasy VII, X e XIII). Ogni starter contiene 10 carte esclusive, ma che possono essere trovate foil all’interno dei box. Essendo un gioco di carte collezionabili, tutte le carte possono essere usate per formare un mazzo.

Posso creare un mazzo con carte relative ad un solo Final Fantasy?
Il gioco è appena agli inizi e dispone di 216 carte (nel mondo, mentre in Giappone è molto avanti), per cui adesso è abbastanza difficile, ma probabilmente con le prossime espansioni diventerà possibile. Attualmente comunque sono presenti carte di quasi tutti i Final Fantasy, dal primo episodio a titoli recentissimi come World of Final Fantasy.

Com’è costruito un mazzo?
Ogni mazzo deve essere formato da 50 carte, con un massimo di 3x per ogni carta. I mazzi starter, essendo il gioco agli inizi, sono molto ben bilanciati e danno un’ottima base per un mazzo futuro.

Quali sono le regole per giocare?
Nonostante Trading Card Game sia in commercio in Giappone già dal 2011 (attualmente alla sedicesima espansione), il gioco proposto a noi occidentali è praticamente nuovo, perché Square Enix ha approfittato di questo lancio mondiale per modificare alcune carte/regole. A breve posteremo un video che spiegherà nel dettaglio il gioco, oltre al file delle CR quando sarà disponibile.

Le regole sono quelle illustrate a Lucca Comics / GamesCom / ComicCon?
Principalmente si, sebbene in occasione delle fiere sono state organizzate delle dimostrazioni del gioco, con utilizzo quindi di carte/regole giapponesi senza Comprehensive Rules aggiornate, e con il ricorso a regole ad-hoc per la versione dimostrativa. Quindi, sebbene le meccaniche generali mostrate alle fiere siano sicuramente corrette (in questo articolo trovate una sintesi delle regole), consigliamo comunque di guardare il video che verrà postato, o di sfogliare le CR ufficiali quando disponibili.

Ci saranno tornei nazionali?
Si, stiamo preparando anche dei tornei, ma ovviamente al momento la priorità è lanciare il gioco e cercare di seguirvi il più possibile. Non crediamo abbia senso fare un torneo enorme quando le regole del gioco non sono ancora chiare a tutti. Vogliamo creare le basi per una bella community!

Quando potrò acquistare playmat o bustine protettive di FFTCG?
Dopo il lancio del gioco, per cui nel mese di Dicembre dovrebbero essere disponibili in negozi e fumetterie.

  • 34
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    34
    Shares
  • 34
    Shares
Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento