Life is Strange 2 si è mostrato ieri al mondo con il suo primo trailer ufficiale, grazie al quale abbiamo conosciuto i futuri protagonisti delle avventure di gioco: Sean e Daniel Diaz, due fratelli costretti ad abbandonare la propria casa, nella periferia di Seattle, dopo un tragico evento che cambierà per sempre le loro vite.

Come Dontnod aveva chiarito sin dall’inizio della propria campagna promozionale, Life is Strange 2 è tutto nuovo: “nuovi personaggi, nuove ambientazioni, nuove funzionalità e un nuovo potere tutto da scoprire”. Ritorna dunque il tema dei poteri soprannaturali e dall’origine misteriosa, differenti però da quelli di cui si è ritrovata improvvisamente dotata Max Caulfield.

Se le battute finali di Captain Spirit non ci hanno tratto in inganno, è possibile che i fratelli Diaz (o forse soltanto uno dei due?) siano in grado di muovere e congelare oggetti e persone, ma non è da escludere che questa sia la proverbiale punta di un iceberg ancora tutto da scoprire.

Dopo la presentazione ufficiale di ieri, con tanto di annuncio della data del primo episodio (il 27 Settembre), il team di Dontnod è entrato oggi nel vivo di Life is Strange 2 pubblicando un corposo video gameplay. Il filmato – di oltre 19 minuti – ci porta all’inizio del primo episodio, dal titolo “Seattle“, offrendoci uno sguardo in anteprima dell’avventura dei due Diaz.

Si tratta della stessa sequenza di gioco che i visitatori della Gamescom (Colonia, Germania) potranno provare personalmente questa settimana, scoprendo così “l’inizio dell’avventura dei fratelli Diaz e un nuovo potere che cambierà per sempre le vite di Sean e Daniel”.

Per gli appassionati del primo ed originale capitolo “Life is Strange”, facciamo notare che i due fratelli sono originari di Seattle, la stessa città in cui la giovane Max si è trasferita prima di fare ritorno ad Arcadia Bay. Chissà che gli sviluppatori non abbiano pensato ad un cameo, una citazione o un qualche collegamento tra le due avventure, che restano ambientate nel medesimo “universo” (modellato sul mondo reale – fenomenali poteri cosmici a parte, naturalmente).

 
Life is Strange 2 – Video Gameplay “Seattle”

Nota: il video è privo di spoiler di trama sino al minuto 17; chi volesse evitare ogni sorpresa può visionarlo tranquillamente fino a questo minutaggio.


“L’uscita di Captain Spirit è stato un grande momento per il team e non vediamo l’ora di presentare la nuova storia e i nuovi personaggi di Life is Strange 2 ai giocatori”
, ha dichiarato Raoul Barbet, Co-Creative Director  di Life is Strange 2. “Abbiamo lavorato in stretto contatto con il team originale per mantenere ciò che ho amato della prima stagione: le emozioni, il lavoro cinematografico e, ovviamente, la musica“.

“Dopo le emozionanti avventure di Max e Chloe, non vediamo l’ora di presentarvi Sean e Daniel Diaz, i nostri nuovi protagonisti, e che scopriate la loro avventura”, ha affermato Michel Koch, Co-Creative Director. “Siamo stati molto felici di poterci tuffare di nuovo nell’universo di Life is Strange insieme al nostro autore principale, Jean-Luc Cano, per creare la nuova storia e i nuovi personaggi.”

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento