Con l’aggiunta di una serie di nuovi Dungeon esclusivi della versione Anniversary, entra in scena il guardiano Deumion. Eseguendo una serie di azioni, che ci impegneranno per molte ore, sarà possibile ottenere dallo stesso le armi finali dei personaggi e le magie più potenti. La caratteristica principale di queste armi è che le stesse ci consentiranno un aumento spaventoso di determinate statistiche, legate naturalmente al ruolo originario del personaggio. Ciò comporta che, sfruttando il metodo di sviluppo esclusivo di questo capitolo, raggiungendo il limite dei 99 queste armi risulteranno praticamente inutili e potranno essere sostituite con armi che presentano valori alternativi più alti (come per esempio la Masamune). In considerazione di ciò queste armi potrebbero essere definite, più correttamente, delle armi esclusive. Vediamo come ottenerle.

 

Premessa

Tutte le armi finali si ottengono nell’Arcane Sanctuary, situato a nord di Poft. Potremo accedere a questa zona entrando nel  cumulo montuoso in mezzo alla foresta (il punto di entrata è contrassegnato da un piccolo segno bianco sulla montagna). All’interno noteremo 3 focolai spenti (come rappresentato nella figura), disposti ai vetrici di un immaginario triangolo equilatero capovolto e, sulla parete della stanza opposta all’entrata, una porta chiusa.


ff2-arcane-sanctuary-1


Il nostro obiettivo sarà quello di accendere i tre focolai, in modo da aprire la porta. Come? Nella World Map sono presenti 3 locazioni chiamate Arcane Labirinths: uno è situato a Ovest di Salamand seguendo la catena montuosa (1-North-West Labyrinth), uno si trova a Est di Salamand seguendo sempre la catena montuosa (2-North-East Labyrinth) e infine uno è allocato a Sud Ovest di Kashuan, su un lembo di terra circondato a sud e a ovest dal mare (3-South Labyrinth). Grazie a questa mappa potremo individuare più facilmente le locazioni sopra descritte.


ff2-arcane-sanctuary-2-jpg

 

Come possiamo notare dando un’occhiata ai luoghi contrassegnati con i numeri 1, 2  e 3, si ripropone la figura del triangolo equilatero capovolto. Per accendere il focolaio corrispondente dovremo risolvere l’enigma del labirinto, e ciò sarà possibile fare utilizzando alcune tra le Key Words da noi apprese nel corso della trama.

Per l’esattezza, avvicinandoci all’aura rosa del labirinto ci verrà chiesto di selezionare una parola fra quelle che conosciamo. Ogni parola ci trasporterà in un dungeon diverso: all’interno di quel dungeon troveremo altre parole da apprendere, oppure indizi sul completamento di altri dungeon. Una volta completata la procedura, dovremo trovare un’altra aura rosa (come quella che ci ha condotti al primo dungeon) e selezionare un’altra parola che ci porterà in un altro dungeon (oppure tornare in superficie senza sbloccare il sigillo). Il labirinto verrà considerato completato quando, dopo aver usato un determinato numero di parole (non ripetibili nello stesso labirinto), verremo condotti una stanza contenente un boss. Sconfitto il boss, il labirinto sarà completo e riusciremo ad accendere il corrispondente focolaio nell’Arcane Sanctuary.

Vediamo adesso come conviene muoverci nella scelta delle parole necessarie al completamento di ciascuno dei 3 labirinti, e i migliori accorgimenti da adottare per sconfiggere il relativo boss.

 

North-West Labyrinth

4 parole necessarie per il completamento.

Boss – Tiamath Statistiche
Rank 7
ff2-bestiario-125 HP 5000 MP 450
Attack 150 Defense 180
Accuracy 8-100 Evasion 8-100
M. Evasion 8-70 Gil 15000
Drop Elixir, Phoenix Down, Life Tome, Holy Tome, Flare Tome
Tecniche Blaze XVI, Icestorm XVI, Thunderbolt XVI, PoisonCloud XVI
Affinità Elementali
Debole Body
Resistente Mind
Assorbe Lightning, Fire, Ice, Poison
Locazione Pandemonium (Boss), North-West Labyrinth (Boss)

 

North-East Labyrinth

7 parole necessarie per il completamento.

Boss – Beelzebub Statistiche
Rank 7
ff2-bestiario-126 HP 5000 MP 450
Attack 150 Defense 180
Accuracy 8-100 Evasion 1-80
M. Evasion 8-70 Gil 15000
Drop Black Robe, BetrayalFang, Hermes’ Shoes, Sage’s Wisdom, Gaia Drum
Tecniche ATT-Poison, Fire XVI, Flare XVI, Confuse XVI, Blink XVI, Dispel XVI, Stun XVI
Affinità Elementali
Debole
Resistente Ice
Assorbe Fire
Locazione Pandemonium, North-East Labyrinth

 

Southern Labyrinth

11 parole necessarie per il completamento.

Boss – Black Dragon Statistiche
Rank 7
ff2-bestiario-159 HP 5000 MP 450
Attack 180 Defense 180
Accuracy 8-100 Evasion 1-75
M. Evasion 8-40 Gil 15000
Drop Dragon Armor, Holy Lance, Dragon Shield, Black Garb, Hermes’ Shoes
Tecniche ATT-Poison, Flare XVI
Affinità Elementali
Debole
Resistente
Assorbe
Locazione Southern Labyrinth

 

Arcane Sanctuary

Una volta sbloccati i 3 labirinti, torniamo al santuario: adesso che tutti e 3 i fuochi sono accesi, potremo superare la porta in precedenza chiusa. Prepariamoci a salire un’infinità di scale, e non preoccupiamoci se ci sembreranno tutte uguali: il gioco non si è bloccato e non dovremo eseguire manovre particolari, ma soltanto continuare a salire. Alla fine della scalata arriveremo dinanzi a Deumion, il guardiano.

Parliamo con lui 2 volte per affrontare un altro boss, Phrekios, la bestia sacra evocata dallo stesso Deumion.

Boss – Phrekyos Statistiche
Rank Variabile
 ff2-bestiario-170 HP ??? MP ???
Attack ??? Defense ???
Accuracy ??? Evasion ???
M. Evasion ??? Gil ???
Drop
Tecniche Variabile
Affinità Elementali
Debole
Resistente Lightning, Ice, Fire, Body, Poison, Death, Mind, Matter
Assorbe Death, Mind, Matter
Locazione Arcane Sanctuary
                Variazione statistiche e tecniche
Rank Parole          HP           Atk       Def Tecniche            
1 4 o meno 800 50 50 ATT-Poison
2 5-6 2500 70 75 ATT-Paralysis, Gaze V
3 7-8 4900 90 100 ATT-Sleep, Gaze V, Blaze XVI
4 9-10 7900 100 120 ATT-Poison, Gaze V, Blaze XVI, Icestorm XVI
5 11-12 10500 120 140 ATT-Stone, Gaze V, Blaze XVI, Icestorm XVI, Thunderbolt XVI
6 13-14 13200 150 160 ATT-Confuse, Blaze XVI, Thunderbolt XVI, PoisonCloud XVI, Boulders IX
7 15+ 15000 200 160 ATT-Death, Blaze XVI, Icestorm XVI, Thunderbolt XVI, Starfall XVI

 

Non sarà eccessivamente difficile sconfiggerlo, anche perchè la sua forza dipende dalla fase del gioco in cui ci troviamo. Per l’esattezza, la potenza di Phrekyos varia in base al numero di parole imparate.

Rank 1 4 parole o meno: 800 HP, Attack 50, Defense 50, usa solo attacchi che possono infliggere Poison
Rank 2 –  5-6 parole: 2500 HP, Attack 70, Defense 75, può usare anche Gaze V e gli attacchi possono infliggere Paralysis
Rank 3 7-8 parole: 4900 HP, Attack 90, Defense 100, Può usare anche Blaze XVI e i suoi attacchi possono infliggere Sleep
Rank 49-10 parole:  7900 HP, Attack 100, Defense 120, può usare anche Icestorm XVI e i suoi attacchi possono infliggere Poison
Rank 511-12 parole:  10500 HP, Attack 120, Defense 140, Può usare anche Thunderbolt XVI e i suoi attacchi possono infliggere Stone
Rank 6 13-14 parole:  13200 HP, Attack 150, Defense 160, i suoi attacchi cambiano e usa Blaze XVI, Thunderbolt XVI, PoisonCloud XVI, Boulders IX e i suoi attacchi possono infliggere Confuse
Rank 715 parole o più: 15000 HP, Attack 200, Defense 160, i suoi attacchi cambiano e usa Blaze XVI, Icestorm XVI, Thunderbolt XVI, Starfall XVI e i suoi attacchi possono infliggere Death.

In tutte le sue versioni, Phrekyos è comunque resistente a tutti gli elementi e una volta sconfitto non lascerà cadere oggetti o Gil.

Scelta delle parole e ricompense

Sconfitto il nostro avversario, parliamo ancora con Deumion: selezionando una Key Word verremo premiati con un oggetto. Quello che viene eseguito (anche se non esplicitamente) è una sorta di conteggio! In base alle parole che abbiamo utilizzato nei labirinti, verremo infatti premiati con un oggetto più o meno interessante.

Consultando i maghi neri all’entrata dei labirinti, scopriremo che le parole hanno una affinità maggiore o minore con un determinato personaggio. Il nostro obiettivo sarà quindi quello di utilizzare soltanto le parole adatte a un personaggio per tutto lo svolgimento dei labirinti, per poi proporre la parola chiave per eccellenza a Deumion, che ci premierà così con l’arma finale di quel personaggio.

Qui di seguito troviamo la lista delle parole da utilizzare, sia nei labirinti che con Deumion, nonché il momento migliore (in alcuni casi l’unico) in cui è possibile ottenere l’arma.

Consiglio: un buon sistema è quello di cominciare da un labirinto qualsiasi e usare le parole nell’ordine della lista riportata qui in basso. Una volta che il labirinto sarà completo, raggiungiamone un altro ricominciando dal punto in cui siamo stati forzatamente interrotti (o, meglio ancora, riproponiamo la prima parola della lista prima di continuare con l’elenco). Una volta completato l’elenco, avremo ancora qualche parola da utilizzare: non sbilanciamoci e continuiamo a utilizzare le parole dell’elenco, in maniera casuale, ma attenendoci alle indicazioni. In questo modo otterremo le armi al 100%, senza rimanere delusi per aver ottenuto da Deumion un misero Elixir.

Per identificare l’influenza delle parole aggiungerò una sorta di voto, da 1 a 5, in cui 5 è il massimo. Inoltre evidenzierò in blu le parole che si ottengono nella trama e in rosso quelle che si ottengono nei dungeon.

 

Firion: Ragnarok

Statistiche: Attack +150, Accuracy 99%, Evasion +2%, Strenght +50, Spirit +50, Agility +99

Potremo ottenere quest’arma solo nelle ultime fasi di gioco, quando avremo appreso la parola Jade Passage.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Hope
4 – Destruction
4 – Guardian
3 – Cyclone
3 – Jade Passage
3 – Oblivion
3 – Utopia
2 – Giants
2 – Greed
2 – Iron Bars
2 – Mask
2 – Sorcery
1 – Authority
1 – Chronicles
1 – Dreadnought
1 – Miasma
1 – Palamecia

Dopo aver sconfitto Phrekios, non potendo ancora proporre a Deumion le parole “Hope”, “Destruction”, “Guardian” e “Oblivion”, optiamo per Cyclone e otterremo così Ragnarok.

 

Maria: Artemis Bow

Statistiche: Attack +117, Accuracy 99%, Strenght +30, Intelligence +50, Magic +99

Come per Firion, potremo ottenere quest’arma solo quando avremo appreso la parola Jade Passage.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Mercy
4 – Mysidia
4 – Sorcery
3 – Chronicles
3 – Miasma
3 – Tundra
3 – Ultima Tome
2 – Ekmet Teloess
2 – Giants
2 – Iron Bars
2 – Oasis
1 – Cauldron
1 – Desert
1 – Destruction
1 – Jade Passage
1 – Woodlands

Dopo aver sconfitto Phrekios, proponiamo a Deumion la parola Mercy e otterremo Artemis Bow.

 

Guy: Gigantaxe

Statistiche: Attack +199, Accuracy 99%, Evasion +2%, Strenght +99, Stamina +99

Come per Firion e Maria, potremo ottenere quest’arma solo quando avremo imparato la parola Jade Passage.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Giants
4 – Iron Bars
4 – Miasma
3 – Chronicles
3 – Sorcery
3 – Utopia
2 – Destruction
2 – Jade Passage
2 – Mercy
2 – Mysidia
1 – Ekmet Teloess
1 – Guardian
1 – Hope
1 – Oblivion
1 – Tundra
1 – Ultima Tome

Proponiamo a Deumion la parola Giants per ottenere la Giantaxe.

 

Leon: Longinus

Statistiche: Attack +155, Accuracy 99%, Evasion +2%, Strenght +50, Stamina +30, Spirit +30, Agility +30

Potremo ottenere Longinus dopo aver appreso la parola Jade Passage

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Palamecia
4 – Authority
4 – Dreadnought
3 – Cauldron
3 – Tundra
3 – Ultima Tome
3 – Woodlands
2 – Cyclone
2 – Mirror
2 – Oblivion
2 – Wizard
1 – Aquifer
1 – Cave
1 – Destruction
1 – Guardian
1 – Hope
1 – Tracking

Proponiamo a Deumion la parola Palamecia ed otterremo Longinus.

Seguono i personaggi “temporanei”, per i quali sta a noi scegliere cosa fare con le loro armi finali. Anche loro possono entrare in possesso delle armi finali, che potrebbero non essere del tutto inutili una volta che saranno usciti dal party: infatti se teniamo equipaggiate le armi di Minwu, Josef e Ricard quando lasceranno il gruppo, potremo riutilizzarle in Soul of Rebirth, e collezionare così le loro armi esclusive anche nel capitolo successivo. Per quanto riguarda Leila e Gordon, invece, possiamo sempre tenerle nell’inventario come pezzi da collezione oppure equipaggiarle e non rivederle mai più quando i due lasceranno per sempre il party. A noi la scelta.

Minwu: Staff of Light

Statistiche: Attack +60, Accuracy 75%, Evasion +2%, Spirit +50, Agility +50, Intelligence +50, Magic +50

Potremo ottenerla quando avremo appreso, seguendo la trama, le parole: Wild Rose, Mithril, Airship, Sunfire e Dreadnaught. Le altre le troveremo invece nei dungeon dei labirinti. Dovremo ottenere Staff of Light prima che Minwu lasci il gruppo, una volta distrutta la Dreadnought e prima di parlare con Hilda ad Altair, se vogliamo che la equipaggi in Soul of Rebirth.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Wizard
4 – Mirror
4 – Wild Rose
3 – Airship
3 – Aquifer
3 – Cave
3 – Dreadnought
2 – Mithril
2 – Tracking
1 – Candelabra
1 – Sunfire
1 – Wind

Proponiamo a Deumion la parola Wizard e otterremo Staff of Light.

Nota Bene: certe parti dei dungeon a questi livelli possono risultare ostici, per cui prestiamo molta attenzione e magari dedichiamoci un po’ all’allenamento a Fynn prima di entrare. Facciamo attenzione soprattutto al dungeon Wizard (dove i sorcerers possono usare Death sull’intero gruppo, che a livelli bassi significa game over al 100%) e Candelabra (in cui potremmo incontrare anche gruppi da 4 di Ghost, e a livelli bassi vincere sarà quasi impossibile).

 

Josef: Dragon Claw

Statistiche: Attack +65, Accuracy 99%, Evasion +2%, Strenght +30, Agility +30

Le parole da utilizzare sono quelle di Minwu, con l’aggiunta di Goddess Bell, ma in ordine diverso. Va ottenuta prima di recuperare la Goddess Bell nella Snow Cave.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Mithril
4 – Goddess Bell
4 – Tracking
3 – Wind
3 – Aquifer
3 – Cadelabra
3 – Cave
2 – Sunfire
2 – Mirror
1 – Wizard
1 – Airship
1 – Dreadnought
1 – Wild Rose

Proponiamo a Deumion la parola Mithril e otterremo così Dragon Claw.

 

Gordon: Gungnir

Statistiche: Attack +90, Accuracy 99%, Evasion +2%, Strenght +50, Agility +50

Qui la situazione è abbastanza strana. Non potremo ottenere quest’arma prima senza aver prima appreso le parole Dragon e Wyvern, che ci insegnerà proprio Gordon quando lascerà il gruppo…strano, no? Questo accade però perché Gordon rientrerà a far parte del gruppo in un secondo frangente della trama. Dovremo quindi ottenere Gungnir prima di liberare Hilda al Colosseo.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Goddess Bell
4 – Dense Fog
4 – Sunfire
3 – Candelabra
3 – Darkness
3 – Thundercloud
3 – Wind
2 – Dragoons
2 – Mythril
2 – Tracking
2 – Wyverns
1 – Aquifer
1 – Cave

Proponiamo a Deumion la parola Goddess Bell e otterremo Gungnir.

 

Leila: Dancing Dagger

Statistiche: Attack +85, Accuracy 95%, Evasion +2%, Strenght +30, Agility +70

Dovremo ottenere quest’arma prima di entrare nella baia della Mysidian Tower, poiché da quel momento Leila lascerà il gruppo per sempre. In ogni caso non la utilizzeremo più, quindi non cambia granché. Toglietemoci almeno lo sfizio di sferrare qualche attacco prima che sia troppo tardi.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Oasis
4 – Desert
4 – Ekmet Teloess
3 – Cauldron
3 – Tundra
3 – Ultima Tome
3 – Woodlands
2 – Fire
2 – Mercy
2 – Mysidia
2 – Soul
1 – Dragoons
1 – Sorcery
1 – Thunderclouds
1 – Wyverns

Proponiamo a Deumion la parola Oasis per ottenere Dancing Dagger.

 

Ricard: Abel’s Lance

Statistiche: Attack +125, Accuracy 99%, Evasion +2%, Strenght +50, Stamina +30, Spirit +30, Agility +30

Dovremo ottenere quest’arma prima di completare il dungeon di Palamecia (castello). Qui infatti Ricard lascerà il gruppo e verrà rimpiazzato da Leon.

Le parole chiave da utilizzare nei labirinti sono:

5 – Dragoons
4 – Soul
4 – Wyverns
3 – Cauldron
3 – Darkness
3 – Fire
3 – Thunderclouds
2 – Dense Fog
2 – Desert
2 – Goddess Bell
2 – Woodlands
1 – Candelabra
1 – Ekmet Teloess
1 – Oasis
1 – Sunfire
1 – Ultima Tome
1 – Wind

Proponiamo a Deumion la parola Dragoons per ottenere Abel’s Lance.

 

Deumion e le Magie Finali

Una volta ottenute tutte le armi dovremo compiere una scelta: ottenere da Deumion la magia nera più potente, Destroy , oppure la magia bianca più forte, Revive. Destroy è un incantesimo oscuro privo di livello, che consuma tutti gli MP di chi la usa, eliminando tutti i presenti sul campo di battaglia, sia alleati che nemici, e lasciando vivo solo l’utilizzatore con 1 HP. Revive invece è una magia bianca, anch’essa priva di livello, che recupera tutti gli HP e gli MP sia degli alleati che dei nemici.

Le procedure per ottenere queste magie sono completamente diverse, e potremo ottenere solo uno dei due tomi.

1 – Per ottenere Destroy, una volta sconfitto Phrekios, proponiamo a Deumion la parola Destruction. Potremo così sfidare il guardiano e, dopo averlo sconfitto, avremo libero accesso alla camera sigillata contenente Destroy Tome.

ff2-bestiario-000

Deumion dispone di moltissimi HP e di attacchi magici devastanti come Starfall XVI, quindi è il caso di affrontare questa sfida al momento opportuno. Teniamo inoltre presente che, una volta fatto fuori il guardiano, lo stesso non sarà più disposto donarci ulteriori armi finali. Prima di sfidarlo, assicuriamoci quindi di aver ottenuto tutto il possibile da lui.

2 – Per ottenere Revive, invece, non dovremo affrontare Deumion, ma piuttosto ottenere un oggetto chiamato Light of Hope e mostrarglielo dopo aver proposto la parola Hope. Questo oggetto si trova nel Dungeon Guardian (al quale potremo accedere attraverso uno degli Arcane Labyrinth) in cui dovremo raggiungere la casa di Deumion prima delle guardie. L’unico problema è che, per riuscirci, dovremo seguire un percorso ben preciso:

  • parliamo con le guardie e con il ragazzo di fianco a noi;
  • quando le guardie prenderanno la strada verso il basso, noi andiamo a sinistra, dietro le case;
  • appena possibile spostiamoci in basso, tra le case;
  • dopodiché muoviamoci a destra per ritrovarci sotto le guardie;
  • parliamo con la guardia di destra;
  • quando le guardie andranno ancora verso il basso, svoltiamo a destra;
  • al primo svincolo andiamo in basso, a sinistra, giù, a sinistra, e parliamo ancora con le guardie;
  • quando queste si sposteranno ancora verso il basso, noi proseguiamo a destra, giù tra le case, a sinistra e poi giù per parlare ancora con le guardie.
  • vedremo quindi Deumion e sua madre che si dirigono verso la casa passando per una piccola via sul retro (cerchiamo di memorizzare la strada che percorrono!).
  • non appena le guardie continueranno la loro marcia dovremo essere svelti: andiamo in alto finché non ci troveremo vicini alla piccola casa con 2 alberi all’entrata, quindi pieghiamo a sinistra, dietro quella casa, passiamo tra le abitazioni utilizzando lo stesso percorso di Deumion, e ci ritroveremo così dietro casa sua prima dell’arrivo delle guardie.
  • entriamo, assistiamo alla conversazione tra il bambino e la madre. A questo punto Deumion seguirà i soldati ,e percorrendo i suoi passi, troveremo a terra Light of Hope

Per comprendere meglio il percorso, diamo un’occhiata alla mappa sottostante:

Legenda

Ovale blu: ragazzo con cui parlare per iniziare la missione.
Ovale marrone: soldati da precedere (in movimento)
Ovale arancione: npc, possono essere d’ostacolo
Freccia marrone: spostamento dei soldati a ogni dialogo
Linea e freccia rossa: percorso da seguire, alle frecce corrisponde un dialogo con i soldati
Rettangolo rosso: casa di Deumion
Rettangolo rosa: edifici
Cerchio verde: alberi, possono essere d’ostacolo
Stella gialla: Light of Hope, al termine di tutto
Stella rosa: punto di teletrasporto

 

Iter consigliato

Il mio consiglio è quello di procedere con l’intera missione degli Arcane Labyrinth e dell’arcane Sanctuary seguendo questi passi:

  1. Otteniamo Staff of Light di Minwu prima di parlare con Hilda ad Altair, dopo aver completato Bafsk Cave e aver parlato con Cid a Poft (vedi “Soluzione – Parte 1”) ed equipaggiamola al personaggio prima che lasci la squadra, in modo da poterla utilizzare nel sequel.
  2. Otteniamo Dragon Claw di Josef prima di completare la Snow Cavern e dopo aver imparato la parola Goddess’s Bell (vedi “Soluzione – Parte 1”) e anche qui equipaggiamola al personaggio prima che abbandoni la squadra.
  3. Otteniamo Gungnir di Gordon prima di entrare nel Coliseum e dopo aver sconfitto Lamia Queen ad Altair (vedi “Soluzione – Parte 2”). Gordon non potrà più essere utilizzato, quindi sarebbe meglio rimuoverla prima che lasci la squadra in maniera definitiva e tenerla nell’inventario.
  4. Otteniamo Dancing Dagger di Leila prima di avventurarci verso il golfo della Mysidian Tower e dopo aver riconquistato il castello di Fynn (vedi “Soluzione – Parte 2/3”). Anche Laila non potrà più essere utilizzata, per cui sarebbe meglio rimuoverla prima che lasci il party.
  5. Otteniamo Abel’s Lance di Ricard prima di concludere il castello di Palamecia e dopo aver appreso la parola Palamecia (vedi “Soluzione – Parte 3”) ed equipaggiamola al personaggio prima che lasci la squadra per poterla utilizzare nel sequel.
  6. Otteniamo Ragnarok di Firion, Artemis Bow di Maria, Gigantaxe di Guy e Longinus di Leon dopo aver appreso la parola Jade Passage (vedi “Soluzione – Parte 3”)
  7. Dopo aver ottenuto tutte le armi, decidiamo se concludere la missione secondaria ottenendo Destroy oppure Revive seguendo la procedura descritta sopra

Lascia un commento