La presente guida fa riferimento alla versione Anniversary di Final Fantasy II. In tale versione sono stati modificati i costi di determinata merce nei negozi ed è stata aggiunta la possibilità di addentrarsi nei Dungeon opzionali: i tre Arcane Labyrinths e l’Arcane Sanctuary, che permettono di entrare in possesso di potenti armi esclusive.
NB: Tra parentesi, ove possibile, verranno inseriti i nomi italiani di oggetti o abilità, presi dalla versione GameBoy Advance del secondo capitolo: Dawn of Souls.

 

Nota importante - Spoiler
Già dall’epilogo della trama, i personaggi giocabili saranno solo 3: Firion, Maria e Guy. Con il susseguirsi degli eventi, come quarto membro del gruppo, entreranno a far parte del gruppo diversi personaggi (Minwu, Josef, Gordon, Leila e Ricard). Ma dato che solo verso le fasi del gioco la squadra raggiungere la sua composizione definitiva (Firion, Maria, Guy e Leon), non perdete troppo tempo a sviluppare i personaggi temporanei. Ma soprattutto, non lasciate loro equipaggiamenti unici o particolarmente potenti, compreso l’apprendimento di magie difficilmente reperibili, poiché andrebbero persi una volta e per sempre.
Se invece state giocando la versione la versione Anniversary (Dawn of Souls, per PSP e sistemi operativi mobili iOS e Android), dovrete agire in maniera differente: Gordon e Leila, come nella versione originale, non saranno più utilizzabili una volta lasciato il gruppo (indicativamente, entreranno a far parte del gruppo due volte ciascuno prima di abbandonarlo definitivamente). Mentre Minwu, Josef e Ricard saranno nuovamente giocabili in Soul of Rebirth (Rinascita), il proseguimento della trama principale. I 3 personaggi, andranno quindi ben allenati e ben equipaggiati prima che lascino il gruppo (il momento giusto verrà segnalato nella guida sottostante) poiché saranno nuovamente utilizzabili allo stato in cui li abbiamo lasciati.
Ancora più importante, se lo desiderate, sarebbe opportuno reperire le loro armi finali all’Arcane Sanctuary prima che sia troppo tardi. (potete comunque consultare la sezione “Arcane Sanctuary e Arcane Labyrinth” per saperne di più).Per quanto riguarda invece le armi finali di Gordon e Leila, potrete ottenerle quando volete, ma poi risulteranno inutilizzabili e solo pezzi da collezione nel vostro inventario (se le rimuovete dai loro equipaggiamenti prima che lascino il gruppo, altrimenti le perderete).

Un tragico esordio

Final Fantasy II è il secondo capitolo della celebre saga Final Fantasy.

ff2-bestiario-91La storia narra delle avventure di Firion, un giovane combattente, e dei suoi amici, Maria, Guy e Leon, uniti nella fazione dei Ribelli della Resistenza. Tale fazione è stata fondata con l’intento di contrastare le azioni tiranniche del perfido Imperatore, che con numerosi e drastici spargimenti di sangue, cerca di imporre la sua egemonia sulle regioni mondiali.

Dopo il filmato introduttivo, la scena si aprirà con i nostri eroi intenti a contrastare un’armata di forze Imperiali nemiche. Purtroppo, poiché i nostri personaggi sono ancora poco sviluppati dal punto di vista combattivo, non avremo alcuna chance contro i quattro potenti Black Knight (Cavaliere Nero) e verremo inesorabilmente sconfitti. Firion e i suoi amici verranno trovati in fin di vita da un gruppo di uomini della Resistenza e portati nella città di Altair per essere sottoposti a cure repentine.

Vediamo subito di prendere familiarità con i comandi di gioco.

Nella schermata di gioco

X – permette di aprire i forzieri, selezionare le voci dei vari menu e interagire con negozianti e personaggi in genere.
Quadrato – apre il Bestiario
Cerchio – esce dai menu
Triangolo – apre il menu principale

Tasti direzionali – permettono di muovere il personaggio (cammina)
Tasti direzionali + Cerchio – permette di muovere il personaggio (corre)

Nei menu

Tasti direzionali: muovono il cursore
X – seleziona la voce sul quale si trova il cursore
Cerchio – esci dal menu

Nella World Map

Quadrato – apre il Bestiario
Cerchio – esce dai menu
Triangolo – apre il menu principale
Tasti direzionali – permettono di muovere il personaggio (cammina)
Select + Cerchio – apre la mappa (solo dopo aver ottenuto l’oggetto chiave Ring)

Durante le battaglie

Tasti direzionali – muovono il cursore tra i vari comandi / muovono il cursore tra i vari bersagli
X – seleziona il comando / seleziona il bersaglio dell’azione selezionata
Cerchio – Torna indietro / riseleziona l’azione del personaggio precedente
R+L (premuto) – i personaggi tentano di fuggire.

Altair

La scena si apre con Minwu, un mago bianco anch’esso della Resistenza, e la Principessa Hilda intenti a far riprendere Firion dal suo stato degente. Una volta recuperate le forze Firion si sveglia e uscendo dalla stanza incontra i suoi amici Maria e Guy, venendo a conoscenza del fatto che Leon, fratello di Maria che faceva parte del gruppo prima della clamorosa sconfitta, è misteriosamente scomparso da quel fatidico momento.

Una volta terminata la conversazione, il gruppo si dirigerà automaticamente verso la sala del trono e partirà una seconda conversazione con Hilda. Nel corso della conversazione, noteremo che alcune delle parole da lei dette, compariranno evidenziate in rosso e un segnale sonoro ci avvertirà che sarà possibile eseguire un’azione: avremo dunque la possibilità di apprendere la password Wild Rose (Rosa selvatica), che comproverà che siamo membri della Resistenza.

Il potere della parola

Nel corso dell’intera trama, avremo modo di imparare una serie di parole chiave che ci permetteranno di proseguire con le vicende. Non appena andremo a interagire con delle persone specifiche, le parole che sarà possibile imparare verranno evidenziate in rosso e un segnale sonoro ci avvertirà. Comparirà poco dopo una finestra in basso a sinistra, grazie alla quale avremo la possibilità di eseguire delle azioni: selezionando Ask (Chiedi), avremo modo di porre all’attenzione della persona con cui stiamo parlando una delle parole chiave imparate. Selezionando Learn (Chiedi) e successivamente la parola evidenziata, apprenderemo quella parola. Selezionando infine Item (Oggetti) potremo utilizzare, in poche occasioni, un oggetto durante la conversazione.

Una volta riottenuto il controllo dei nostri eroi, esploriamo la base. Dirigendoci nella parte a destra avremo al possibilità di accedere a due stanze, la stanza di Hilda e la stanza del padre malato, ma al momento non ci sarà utile in nessun modo. Accediamo piuttosto all’area centrale dirigendoci verso il basso dalla porta della sala del trono e successivamente a sinistra per trovare un forziere che contiene una Potion (Pozione). Usciamo dall’edificio.

Ci troveremo così nella città di Altair. Esploriamo l’area:

A sinistra della base della Resistenza troveremo una locanda (sull’insegna ci sarà scritto INN). Entrando all’interno e parlando con la persona posta dietro il bancone davanti a noi, potremo alloggiare. Alloggiare in una locanda ci sarà utile per ripristinare HP e MP dell’intero gruppo. Il costo dell’alloggio varierà in base alla quantità di HP e MP mancanti ad ogni personaggio: meno HP e MP abbiamo rispetto al valore massimo e più sarà costoso usufruire del servizio. Ma attenzione: se un personaggio dovesse finire K.O. a seguito di una battaglia, alloggiare nella locanda non lo riporterà in vita. A questo scopo dovremo recarci in una chiesa.

Usciamo dalla locanda e aggiriamola per trovare un negozio di oggetti, riconoscibile per via del simbolo della teiera sull’insegna. Entrando troveremo la bellezza di tre mercanti dietro il bancone. Parliamo con ognuno di loro e vediamo cosa hanno da offrirci:

Mercante a sinistra:

Oggetto Effetto Prezzo
Potion Recupera un po’ di HP 30
Hi-Potion Recupera HP 150
Eye Drop Cura status Darkness 40
Antidote Cura Status Poison 30

Mercante al centro:

Oggetto Effetto Prezzo
Cross Cura status Curse 50
Mallet Cura status Amnesia 60
Maiden Kiss Cura status Toad 500
Gold Needle Cura status Stone 500

Mercante a destra:

Oggetto Effetto Prezzo
Phoenix Down Resuscita un personaggio dal K.O. 500
Ether Recupera un po’ di MP. 1000
Cottage Ripristina HP e MP. Da usare solo nella World Map. 2000
Elixir Ripristina HP e MP di un personaggio 50000

Ricordiamo che in ogni città che visiteremo, gli oggetti acquistabili saranno sempre gli stessi.

Una volta usciti dalla bottega, dirigiamoci a destra. Una volta dietro la base della Resistenza, attraversiamo il ponte che porta verso destra e dirigendoci verso l’alto troveremo una chiesa: entrando noteremo una statua posta sull’altare. Esaminarla al momento non sortirà alcun effetto.  Se invece la esaminiamo quando un personaggio del nostro gruppo è fuori combattimento, verrà riportato in vita.

Usciamo dalla chiesa e dirigiamoci verso il basso fino a giungere al negozio di magie. In Final Fantasy II, sarà possibile apprendere una serie di comandi magici entrando in possesso ed utilizzando i relativi Tomes (Tomo). Molti di questi Tomes saranno acquistabili ma molti di essi andranno trovati o ottenuti alla fine delle battaglie.

Parliamo con il mago dall’altra parte del bancone per dare un’occhiata alla merce in vendita:

Magia Effetto Prezzo
Fire Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Fire Lv.1 150
Thunder Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Thunder Lv.1 150
Blizzard Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Blizzard Lv.1 150
Cure Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Cure Lv.1 100

Fire (Fuoco): causa danni a uno o più bersagli con una magia di elemento fuoco
Thunder (Tuono): causa danni a uno o più bersagli con una magia di elemento tuono
Blizzard (Bufera): causa danni a uno o più bersagli con una magia di elemento ghiaccio
Cure (Energia): recupera HP a uno o più bersagli

Tutorial: le Magie

La meccanica delle magie non è particolarmente complessa ma senz’altro originale. Una volta ottenuto un Tome, sarà possibile utilizzarlo su un personaggio selezionandolo dal menu degli oggetti (Items). Una volta appresa la magia, potremo visualizzarla selezionando la voce Magic (Magia) dal menu (o dalla voce Status [Stato], premendo il tasto X). Da quel momento il personaggio potrà disporre della stessa magia al livello 1. Tale magia sarà utilizzabile in battaglia (nel caso di magie specifiche, sarà possibile utilizzarle anche fuori dalle battaglie, come Cure e Esuna) e il costo per l’utilizzo della stessa sarà di una quantità di MP pari al livello della magia. Per esempio, utilizzare la magia appena appresa, costerà 1 solo MP. Utilizzando la magia, la barra della stessa magia che potremo osservare nel menu delle magie, si riempirà gradualmente. Una volta piena, la magia salirà di livello, con conseguente aumento dell’effetto e del costo di MP della stessa. Poiché è possibile apprendere con un unico personaggio un numero limitato di magie (massimo 16), potremo decidere di rimuovere le magie apprese selezionandole dal menu delle magie e selezionando successivamente la voce Discard (Scarta) in basso a destra (consulta la sezione “Magie” per saperne di più).

Considerando che possediamo già qualche centinaio di Gil, è consigliabile acquistare almeno un Cure Tome in modo da far apprendere la magia Cure ad un personaggio.

Usciamo dal negozio di magie e dirigiamoci verso la parte in basso a sinistra per raggiungere il negozio di armi. Anche qui, parlando con la persona dietro il bancone, potremo acquistare degli oggetti:

Arma Effetto Prezzo
Knife Pugnale: Attack +3, Accuracy 75%, Evasion 2% 40
Staff Staffa: Attack +4, Accuracy 70%, Evasion 2% 50
Javelin Lancia: Attack +6, Accuracy 65%, Evasion 2% 80
Broadsword Spada: Attack +8, Accuracy 60%, Evasion 2% 100

Infine, usciamo dall’edificio e attraversiamo il ponte andando verso il basso e subito dopo quello verso sinistra. Proseguiamo per raggiungere il negozio di armature. Anche in questo caso diamo un’occhiata agli articoli in vendita:

Protezione Effetto Prezzo
Buckler Pugnale Scudo: Evasion +8% 40
Leather Cap Prot. Testa: Defense +1, Evasion -2% 50
Clothes Prot. Corpo: Defense +1, Evasion -5% 80
Leather Gloves Prot. Mani: Defense +2, Evasion -6% 100

Tutorial: le Armi e le Armature

Per cambiare i nostri equipaggiamenti, apriamo il menu e selezioniamo la voce Equipment (Equip.). Selezioniamo un personaggio per visualizzare i suoi equipaggiamenti attuali.

Selezioniamo R. Hand (Mano DX) e L. Hand (Mano SX) per equipaggiare le armi. Se esaminiamo la finestra di status dei personaggi, sotto i valori di HP e MP verrà indicato se il personaggio è destro o mancino. Ciò significa che mettendo l’arma o lo scudo nella mano con cui il personaggio ha più affinità, l’effetto della stessa sarà maggiore.

Teniamo inoltre conto che potremo equipaggiare scudi e armi nella composizione che preferiamo: possiamo equipaggiare un’arma e uno scudo, due armi, due scudi (non verranno inflitti danni con il comando attacco ma non si tratta di una cosa totalmente inutile, poi scopriremo perché) e scegliere con quale mano impugnare le armi e gli scudi in base a che risultato vogliamo ottenere. L’unica eccezione fatta sarà per gli archi, che occupano entrambe le slot.

Invece nelle slot Head (Testa), Body (Corpo) e Arms (Mani) potremo inserire dei pezzi d’equipaggiamento protettivi per aumentare la difesa del personaggio. Teniamo conto in questo caso, che non tutte le armature avranno lo stesso peso. Per esempio tra i nostri primi equipaggiamenti noteremo che Firion indossa una Leather Armor (Giubba di pelle), mentre Maria indossa Clothes (Abiti). La prima è un’armatura pesante, mentre la seconda è una veste.In base a questo principio, potremo osservare le variazioni dei parametri Defense e Evasion selezionando la voce Status dal menu quando cambiamo gli equipaggiamenti dei personaggi. Infatti, a seconda del tipo di armatura che stiamo indossando, le statistiche varieranno in maniera differente (consulta le sezioni “Armi” e “Protezioni per saperne di più).

A questo punto non ci rimarrà che uscire dalla città per recarci alla World Map.

Ma prima di farlo, ancora qualche accorgimento:

La formazione

Selezionando dal menu la voce Formation (Formazione), potremo stabilire quali personaggi dovrano stare in prima linea (Front Row) e quali in seconda linea (Back Row). I personaggi in Front Row saranno quelli più esposti agli attacchi fisici ma che in compenso potranno attaccare con il comando Attack (Attacco). I personaggi in Back Row invece, non verranno intaccati dagli attacchi fisici degli avversari fino a quando questi ultimi non rimarranno in vita, ma non potranno infliggere danni agli avversari con il comando Attack (eccezione fatta se stanno impugnando un arco).

Decidiamo dunque quali personaggi adibire alla funzione di attaccante e quali come personaggi di supporto. Per il momento, una buona formazione potrebbe essere quella di porre tutti i personaggi in Front Row in modo da permettere uno sviluppo più omogeneo. Difatti, poiché al momento i nemici che incontreremo sferreranno maggiormente attacchi fisici, Maria non verrebbe mai colpita se dovesse rimanere in Back Row. In questo caso i suoi HP e la sua Stamina non subirebbero variazioni consistenti durante tutta la prima fase di gioco.

Affinità con le armi

Man mano che utilizziamo armi specifiche con un personaggio, la sua affinità con tale arma aumenterà. Come con le magie, il livello dell’arma potrà raggiungere il 16 e man mano che aumenterà, il personaggio potrà sferrare più colpi con un singolo attacco e infliggere danni maggiori. Potremo verificare il livello delle armi (e dello scudo) selezionando la voce Status dal menu (consulta le sezioni “Armi” e “Aumento delle statistiche” per saperne di più).

Worldmap

Accediamo dunque alla World Map raggiungendo un estremo qualsiasi della città di Altair. Camminando nella World Map, incapperemo dopo qualche passo in un incontro casuale. Utilizzando le armi e le magie a disposizione, dovremo sconfiggere la formazione nemica. Teniamo presente che anche i nemici saranno disposti, se di un numero superiore a  4, sia in Front Row che in Back Row.

Le prime due file di avversari più vicine al nostro gruppo (anche se composta da un singolo mostro) saranno i nemici in Front Row, che potranno quindi essere colpiti dai normali attacchi fisici. Le file rimanenti, le più lontane, saranno quelle in Back Row. Queste file di avversari non potranno essere colpite dai normali attacchi fisici fino a quando gli avversari in Front Row ci ostacoleranno. In compenso, non potranno sferrare attacchi fisici. Teniamo comunque conto che tutti i nemici di tutte le file potranno essere colpiti in qualunque momento dagli attacchi magici.

Approfittiamo del fatto che siamo ancora vicino alla città di Altair per affrontare qualche nemico e sviluppare i nostri personaggi, in modo da poter acquistare progressivamente oggetti, armi e accessori con i Gil che guadagneremo dagli scontri e ripristinare di volta in volta HP e MP alla locanda quando necessario (per comprendere maggiormente la modalità di sviluppo delle statistiche del personaggio, consulta la sezione “Aumento delle statistiche”).

Quando ci troviamo sulla World Map poniamo moltissima attenzione all’esplorazione: se ci allontaniamo troppo dal percorso della trama, rischiamo di incappare in qualche incontro causale contro mostri troppo al di sopra delle nostre possibilità. Per il momento, i mostri che incontreremo sul nostro percorso stabilito saranno i seguenti:

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Goblin 1 6 4 0 4-37
Hornet 1 6 4 0 4-37 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Leg Eater 1 6 4 0 4-37

Dirigiamoci verso Nord e seguendo la lingua di terra posta tra i due corsi d’acqua, giungeremo a Gratea, un villaggio posto al centro di una foresta.

La città di Gatrea

Non è necessario soffermarci in questo villaggio, ma potrebbe essere utile per ripristinare le nostre energie alla locanda o per fare acquisti.

Negozio di armi

Arma Effetto Prezzo
Javelin Lancia: Attack +6, Accuracy 65%, Evasion 2% 80
Broadsword Spada: Attack +8, Accuracy 60%, Evasion 2% 100
Axe Ascia: Attack +10, Accuracy 55%, Evasion 2% 100
Bow Arco: Attack +1, Accuracy 50% 20

Negozio di protezioni

Protezione Effetto Prezzo
Buckler Scudo: Evasion +8% 50
Leather Cap Prot. Testa: Defense +1, Evasion -2% 50
Leather Armor Prot. Corpo: Defense +2, Evasion -6% 100
Leather Gloves Prot. Mani: Defense +2, Evasion -6% 30

Negozio di oggetti

Oggetto Effetto Prezzo
Potion Recupera un po’ di HP 30
Hi-Potion Recupera HP 150
Eye Drop Cura status Darkness 40
Antidote Cura Status Poison 30

Oggetto Effetto Prezzo
Cross Cura status Curse 50
Mallet Cura status Amnesia 60
Maiden Kiss Cura status Toad 500
Gold Needle Cura status Stone 500

Oggetto Effetto Prezzo
Phoenix Down Resuscita un personaggio dal K.O. 500
Ether Recupera un po’ di MP. 1000
Cottage Ripristina HP e MP. Da usare solo nella World Map. 2000
Elixir Ripristina HP e MP di un personaggio 50000

Infine nella parte nord-ovest della città troveremo una chiesa.

Una volta terminati gli acquisti e recuperate le forze usciamo dalla città.

Dal momento che raggiungiamo la World Map, salviamo i progressi accedendo al menu e selezionando la voce Save (Salva). Difatti se dovessimo sbagliare strada e dovessimo ritrovarci in una parte della World Map popolata da creature troppo forti, sarà praticamente impossibile fuggire e scampare al Game Over. Ritrovarsi in questa situazione, soprattutto per il fatto che non abbiamo ancora una mappa a cui riferirci, non sarà poi così difficile…

Attraversate il ponte a sinistra e aggirate la riva del lago fino a ritrovarvi a nord di Gatrea. Se doveste prendere altre direzioni, potreste incappare in incontri casuali contro mostri molto potenti come Werewolf e Imp, che ai livelli attuali vi danneggerebbero per diverse centinaia di HP, non dandovi la possibilità di mettervi in salvo.

Giunti a nord di Gatrea, arriverete a Fynn, città precedentemente appartenuta alla Resistenza e che ora pullula di armate Imperiali.

Fynn

Il nostro obbiettivo sarà quello di raggiungere il Pub, posto a est della città, appena fuori dalle mura. La città sarà ben sorvegliata da un gran numero di soldati: facciamo ben attenzione a non rivolgere loro la parola, poiché in tal caso dovremo scontrarci contro i Captain (Capitano). Ai livelli attuali, ingaggiare un combattimento contro di loro ci sarebbe fatale, poiché un loro singolo attacco sarà in grado di infliggerci diverse centinaia di HP di danno

ff2-bestiario-105Teniamo quindi le distanze dai soldati e dirigiamoci a nord. Al momento accedere ai vari negozi ed edifici sarà totalmente inutile, poichè i venditori non saranno presenti. Inoltre, camminando per le vie della città, ingaggeremo battaglie casuali contro alcuni mostri:

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Goblin 1 6 4 0 4-37
Hornet 1 6 4 0 4-37 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Leg Eater 1 6 4 0 4-37
Captain 5 750 60 50 300-450 Opzionali: è possibile evitare di affrontarli

Non avremo grosse difficoltà contro questi avversari, poiché alla nostra portata (sono gli stessi della World Map).

Proseguiamo quindi aggirando l’edificio centrale e la fontana, fino a raggiungere la staccionata. Facciamo qualche passo dietro la staccionata e dirigiamoci verso sinistra seguendo la fila di alberi che delimita la città. Infine, sempre seguendo il confine della città, dirigiamoci verso il basso ed entriamo all’interno del Pub.

Anche qui, poniamo attenzione a non avvicinarci troppo ai soldati Imperiali e dirigiamoci verso la parte alta della schermata dove troveremo un ragazzo dietro il bancone. Parliamo con lui e, quando richiesto, selezioniamo Ask per aprire l’elenco delle parole chiave e successivamente Wild Rose.

Il ragazzo ci dirà che fa anch’esso parte della Resistenza. Al termine della conversazione il ragazzo se ne andrà e potremo così oltrepassare la parete a sinistra per accedere ad un passaggio segreto.

Seguiamo l’unico percorso disponibile fino a giungere ad una stanza, dove troveremo tre forzieri contenenti una Potion ciascuno. Infine parliamo con l’uomo nel letto. Appena possibile selezioniamo la parola Wild Rose, identificandoci così come soldati della Resistenza. L’uomo si presenterà con il nome di Scott, uno dei principi di Kashuan. Al termine della conversazione otterremo Scott’s Ring (Anello) e il principe, purtroppo, morirà.

Usciamo dall’edificio e da Fynn per recarci nuovamente ad Altair.

La Mappa

Ora che siamo in possesso dell’oggetto chiave Ring, potremo aprire la mappa quando ci troviamo sulla World Map. Per farlo, premiamo insieme i tasti Select e Cerchio.

Altair

Una volta giunti nuovamente ad Altair, rechiamoci nella sala del trono all’interno della base della Resistenza. Rivolgiamoci a Hilda e appena possibile, durante la conversazione, selezioniamo Item per mostrargli l’oggetto chiave Ring. Hilda riconoscerà il nostro valore e ci affiderà un altro incarico. Nel corso della conversazione, apprenderemo la parola chiave Mythril (Mithril).

Utilizziamola subito nella conversazione, per venir a conoscenza del fatto che le forze alleate al momento non sono in grado di contrastare le forze imperiali, poiché sprovvisti di equipaggiamenti validi.

Così Hilda ha incaricato Josef, un abitante della Città di Salamand, di andare alla ricerca di una fonte di Mythril. Purtroppo, avendo perso i contatti con lui, ci chiederà di recarci a Salamand in compagnia di Minwu, il mago bianco. Parliamo dunque con Minwu, che entrerà a far parte del nostro gruppo ed entreremo in possesso dell’oggetto chiave Canoe (Canoa), che ci permetterà di attraversare fiumi e laghi.

Minwu possiede già molte magie ad un livello molto sviluppato al momento in cui entrerà a far parte della nostra squadra, oltre a possedere dei valori di HP e MP discreti. Non appena possibile, spostatelo da Front a Back Row e scambiate la sua armatura (una potente Copper Cuirass) con Firion, Guy o Maria.

Una volta pronti, usciamo da Altair. La nostra prossima destinazione sarà Salamand.

Allenamento extra: Fynn

Ora che Minwu fa parte della nostra squadra, potremo sfruttare le sue potenti doti magiche per attuare una piccola strategia di allenamento. Compriamo almeno una magia offensiva per ciascuno dei nostri personaggi principali al negozio di Altair (Fire, Blizzard e Thunder). Sviluppiamo le 3 magie combattendo contro i mostri della World Map fino a quando non avranno raggiunto almeno il livello 4.

Adesso rechiamoci a Fynn. Mettiamo Mynwu in Back Row e gli altri 3 personaggi in Front Row. Adesso sfidiamo uno dei Captain all’interno della città. I soldati ci stenderanno sicuramente con i loro devastanti attacchi fisici e talvolta potrebbero ridurci in fin di vita con l’attacco Bow III. Ad ogni turno, utilizziamo la magia impostata sui personaggi per attaccare il soldato, poiché ai livelli attuali i nostri attacchi fisici non sortiranno alcun effetto. Con Minwu utilizziamo invece Life (Reiz) ad ogni turno su tutti i personaggi. In questo modo, il soldato attaccherà solo i 3 personaggi in Front Row (ad esclusione dell’attacco Bow III che infliggerà comunque pochi danni) quasi sempre come primissima azione poiché molto più rapido dei nostri personaggi. Minwu resusciterà il personaggio caduto ad ogni turno, poiché la sua magia avrà effetto su tutto il gruppo. Nel mentre, i nostri personaggi ridurranno gradualmente gli HP dell’avversario. Una volta sconfitto, otterremo quasi sicuramente incrementi di HP, MP, Intelligence, Magic, Stamina e inoltre le nostre magie saliranno ulteriormente di livello. Avremo inoltre la possibilità di ottenere a fine combattimento degli oggetti molto interessanti: il potente arco Flame Bow (Arco focum), la potente armatura Golden Armor (Armatura d’oro) e i tomi delle magie Toad (Rana) e Curse (Anatema).

Man mano che i nostri personaggi aumentano le statistiche con questo metodo, le battaglie diventeranno sempre più semplici e veloci. Sfruttiamo anche il fatto di essere molto vicini a Gatrea per ripristinare i nostri HP e MP alla locanda, che potremo raggiungere molto velocemente dirigendoci verso sud con l’ausilio della canoa.

Nota importante: per assicurarci il miglior equipaggiamento possibile in Soul of Rebirth, dovremo ottenere almeno una Golden Armor da equipaggiare a Minwu e un Toad Tome (da non usare assolutamente su Minwu) per godere dei benefici segreti del minigioco memory una volta ottenuto lo Snowcraft.

Attraversiamo il ponte appena sopra Altair. Oltrepassiamo la riva del lago e saliremo automaticamente sulla canoa. Sbarchiamo sulla parte opposta della riva dirigendoci verso nord-est e troveremo la città-porto di Paloom (Paluum).

Paloom

Anche in questa città avremo modo di fare acquisti. Esploriamo l’area per individuare i negozi di oggetti, armi, protezioni e magie e vediamo cosa acquistare:

Negozio di armi

Arma Effetto Prezzo
Dagger Pugnale: Attack +7, Accuracy 65%, Evasion 2% 150
Mace Mazza: Attack +9, Accuracy 60%, Evasion 2% 150
Axe Ascia: Attack +10, Accuracy 55%, Evasion 2% 100
Bow Arco: Attack +1, Accuracy 50% 20

Negozio di protezioni

Protezione Effetto Prezzo
Bronze Shield Scudo: Evasion +10% 150
Bronze Helm Prot. Testa: Defense +2, Evasion -5% 150
Copper Cuirass Prot. Corpo: Defense +5, Evasion -5%, M.Def +5% 100
Bronze Gloves Prot. Mani: Defense +3, Evasion -8% 150

Negozio di magie

Magia Effetto Prezzo
Cure Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Cure Lv.1 100
Blink Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Blink Lv.1 300
Protect Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Protect Lv.1 300
Shell Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Shell Lv.1 300

Blink (Baluginio): crea la copia di uno o più bersagli aumentandone l’evasione
Protect (Egida): crea una barriera che aumenta la difesa fisica di uno più bersagli
Shell (Bozzolo): crea una barriera che aumenta la difesa magica di uno più bersagli

Negozio di oggetti

Oggetto Effetto Prezzo
Potion Recupera un po’ di HP 30
Hi-Potion Recupera HP 150
Eye Drop Cura status Darkness 40
Antidote Cura Status Poison 30

Oggetto Effetto Prezzo
Cross Cura status Curse 50
Mallet Cura status Amnesia 60
Maiden Kiss Cura status Toad 500
Gold Needle Cura status Stone 500

Oggetto Effetto Prezzo
Phoenix Down Resuscita un personaggio dal K.O. 500
Ether Recupera un po’ di MP. 1000
Cottage Ripristina HP e MP. Da usare solo nella World Map. 2000
Elixir Ripristina HP e MP di un personaggio 50000

E’ consigliabile entrare in possesso delle armature più forti acquistabili e di far apprendere le magie Protect, Shell e Blink ai personaggi (ad esclusione di Minwu che le ha già apprese).

Una volta terminate le spese, parliamo con l’uomo all’ingresso della città. Al costo di soli 32 Gil potremo farci portare dalla nave direttamente al porto di Poft. Una volta data la conferma al ragazzo, usciamo da Paloom e saliamo sulla nave. La nave si dirigerà automaticamente a Poft. Non appena sbarcati, entriamo in città.

Poft

Una volta entrati, esploriamo la nuova città e troviamo i negozi. Se abbiamo già completato gli acquisti nella città di Paloom, sarà inutile soffermarci qui, poiché la merce in vendita sarà la stessa.

Dirigiamoci verso sinistra. Se parliamo con il ragazzo di fianco al Pub, potremo pagare 32 Gil per tornare a Paloom con l’ausilio della nave ma al momento non sarà necessario. Entriamo nel Pub e parliamo con Cid, posto nella parte a destra. Durante la conversazione, potremo apprendere la parola chiave Airship (Aeronave). Se lo desideriamo, possiamo rivolgerci al ragazzo posto di fianco a lui per utilizzare l’aeronave di Cid e volare verso le destinazioni dell’elenco che segue. Putroppo, da come possiamo notare, i prezzi sono piuttosto elevati per il momento:

  • Basfk – 100 Gil
  • Salamand – 200 Gil
  • Semitt Falls – 300 Gil
  • Kashuan – 400 Gil
  • Gatrea – 500 Gil
  • Fynn – 600 Gil
  • Altair – 700 Gil

E’ comunque consigliabile non usufruire del servizio, in modo da permettere ai personaggi di svilupparsi un po’ sulla World Map.

Una volta completati gli acquisti, rechiamoci alla World Map. Nel nuovo territorio della World Map, avremo modo di incontrare – oltre agli avversari precedenti – dei nuovi mostri dotati di una forza leggermente superiore. Nella tabella che segue, e nelle successive di questa soluzione, i nomi dei mostri inediti saranno evidenziati in neretto.

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Goblin 1 6 4 0 4-37
Hornet 1 6 4 0 4-37 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Leg Eater 1 6 4 0 4-37
Queen Bee 1 30 9 4 4-9 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Vampire Thorn 1 20 4 0 4-18 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Sprinter 1 30 9 0 4-37
Sasquatch 1 20 4 0 9-75
Soldier 1 45 17 9 9-75 Boss

Dirigendoci verso nord, troveremo un cumulo montuoso in mezzo ad una foresta: se stiamo giocando la versione Anniversary, memorizziamo la posizione di questo luogo, poiché da qui potremo accedere all’Arcane Sanctuary. Ma per il momento non ci sarà particolarmente utile e ci converrà proseguire.

Proseguendo ancora verso nord, giungeremo ad una catena montuosa innevata. Dirigiamoci verso sinistra per raggiungere la città di Salamand.

Salamand

Cerchiamo come di consueto i negozi e sfruttiamo la locanda per rimetterci in sesto.

Negozio di armi

Arma Effetto Prezzo
Mace Mazza: Attack +9, Accuracy 60%, Evasion 2% 150
Longsword Spada: Attack +13, Accuracy 50%, Evasion 2% 200
Battle Axe Ascia: Attack +15, Accuracy 45%, Evasion 2% 250
Longbow Arco: Attack +5, Accuracy 40% 150

Negozio di protezioni

Protezione Effetto Prezzo
Bronze Shield Scudo: Evasion +10% 150
Bronze Helm Prot. Testa: Defense +2, Evasion -5% 150
Bronze Armor Prot. Corpo: Defense +5, Evasion -14% 200
Bronze Gloves Prot. Mani: Defense +3, Evasion -8% 150

Negozio di magie

Magia Effetto Prezzo
Life Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Life Lv.1 1000
Sap Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Sap Lv.1 1000
Warp Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Warp Lv.1 1000
Teleport Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Teleport Lv.1 1000

Life: resuscita uno o più personaggi dal K.O.
Sap: danneggia gli MP di uno più bersagli
Warp: teletrasporta uno o più nemici in un’altra dimensione, sconfiggendoli all’istante. Se utilizzato in un dungeon, porta alla schermata precedente
Teleport: teletrasporta uno o più nemici in un’altra dimensione, sconfiggendoli all’istante. Se utilizzato in un dungeon, teletrasporta all’uscita.

Negozio di oggetti

Oggetto Effetto Prezzo
Potion Recupera un po’ di HP 30
Hi-Potion Recupera HP 150
Eye Drop Cura status Darkness 40
Antidote Cura Status Poison 30

Oggetto Effetto Prezzo
Cross Cura status Curse 50
Mallet Cura status Amnesia 60
Maiden Kiss Cura status Toad 500
Gold Needle Cura status Stone 500

Oggetto Effetto Prezzo
Phoenix Down Resuscita un personaggio dal K.O. 500
Ether Recupera un po’ di MP. 1000
Cottage Ripristina HP e MP. Da usare solo nella World Map. 2000
Elixir Ripristina HP e MP di un personaggio 50000

Senz’altro varrebbe la pena perdere un po’ di tempo sconfiggendo i mostri appena fuori Salamand per mettere le mani sulla quantità di Gil necessari a comprare almeno un Life Tome (Tomo vitale) e un Teleport Tome (Tomo assoluto) e le armi per i nostri attaccanti. Inoltre, se non l’abbiamo già fatto, compriamo gli equipaggiamenti di bronzo. Evitate piuttosto di acquistare le Bronze Armor (Giubba bronzea): infatti le armature, per il loro peso, diminuiranno eccessivamente la nostra evasione ma avranno lo stesso potere difensivo delle Copper Cuirass (Giubba di rame).

Una volta terminati gli acquisti, dirigiamoci verso l’edificio posto a nord est della città. Una volta entrati, troveremo nella stanza in alto a destra un uomo che indossa un poncho verde: si tratta di Josef.

Durante la conversazione utilizziamola parola chiave Mythril. Josef non si fiderà subito di noi e ci chiederà di salvare i prigionieri di Semitt Falls per acquistare la sua fiducia e dimostrare il nostro coraggio.

Usciamo quindi da Salamand e dirigiamoci verso Semitt Falls (Grotta di Semitt).

Usciamo da Salamand e dirigiamoci verso sud. Seguiamo il percorso delimitato dalle catene montuose e appena possibile raggiungiamo le rive del lago a sinistra. Attraversiamo il lago con la canoa e raggiungiamo la riva opposta. Aggiriamo la catena montuosa dirigendoci prima verso sinistra e poi verso l’alto, fino a raggiungere la parte del lago al di sopra della cascata. Utilizziamo nuovamente la canoa per raggiungere l’entrata di Semitt Falls.

Semitt Falls

Avversari

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Goblin 1 6 4 0 4-37
Goblin Guard 1 10 4 0 9-75
Sprinter 1 30 9 0 4-37
Sasquatch 1 20 4 0 9-75
Soldier 1 45 17 9 9-75
Balloon 1 20 9 0 4-37 Bomb
Green Slime 2 10 4 210 4-37 I suoi attacchi possono infliggere Poison
Zombie 1 30 17 0 9-75 Non-morto
Land Turtle 3 140 35 35 37-300
Sergeant 3 420 35 25 150-300 Boss

Note

  • Se i Balloon (Pallone) tendono a rimanere a lungo sul campo di battaglia dopo essere stati danneggiati, utilizzano Self-Destruct per autodistruggersi e infliggere danni ad un personaggio del party. Questa azione viene eseguita da tutti i mosti Bomb.
  • Green Slime (Melma verde) è un avversario dotato di un’elevatissima difesa fisica. Potrete sconfiggerlo facilmente utilizzando attacchi magici. In particolare, risulterà particolarmente debole alle magie di elemento ghiaccio e fuoco.
  • Zombie è un mostro non-morto: questo genere di mostri sono molto deboli agli attacchi di elemento fuoco e vengono danneggiati dalle magie curative.
  • Incontreremo solo un esemplare di Land Turtle (Testuggine) all’interno del Dungeon: si tratta di un creatura molto forte ma molto debole alla magia Blizzard.

Semitt Falls B1: seguiamo il percorso fino a giungere alla biforcazione. Dirigendoci verso l’alto troveremo un cristallo blu che per il momento non ci sarà utile quindi proseguiamo verso sinistra. Seguiamo il percorso fino alla seconda biforcazione. Dirigendoci a sinistra giungeremo ad un forziere contenente 200 Gil. Tornando alla biforcazione precedente e svoltando a desra giungeremo invece ad un’altra biforcazione. A destra non troveremo nulla, quindi proseguiamo verso il basso. Giunti all’ultima biforcazione, svoltando a destra raggiungeremo un forziere contenete 400 Gil. Svoltando a sinistra invece, raggiungeremo le scale per il piano successivo.

Semitt Falls B2: seguiamo il percorso e raggiungiamo la parte retrostante il pilastro con lanterna per trovarci ad una biforcazione: a sinistra raggiungeremo un forziere contenente Eye Drops. A sinistra, entrando in acqua,  raggiungeremo un secondo forziere contenete Potion. Andando invece a destra del pilastro e seguendo il percorso, troveremo un forziere contenente  Hi-Potion prima di giungere dinanzi a 4 porte. La seconda, la terza e la quarta porta conducono a piccole stanze vuote. La particolarità di queste stanze è quella di contenere una vastissima quantità di mostri: praticamente dopo ogni passo incontreremo un gruppo di avversari e uscire dalla stanza potrebbe richiedere del tempo. Varcando invece la prima porta, giungeremo alla scala che conduce  al livello successivo.

Semitt Falls B3: proseguiamo e una volta giunti alla biforcazione dirigiamoci verso l’area in basso dove troveremo un forziere contenente 200 Gil. Torniamo alla biforcazione e svoltiamo a destra. Seguiamo il percorso fino a giungere ad un bivio: svoltando a destra giungeremo ad una porta che conduce ad una stanza-trappola, quindi svoltiamo direttamente a sinistra e subito dopo verso il basso. Attraversiamo il ponte e apriamo il forziere contenente 250 Gil. Sarà inutile attraversare il secondo ponte, che conduce in basso,poiché non troveremo altro. Torniamo quindi indietro e appena possibile svoltiamo a sinistra. Anche qui ci troveremo di fronte a 3 porte. La seconda e la terza porta conducono a stanze-trappola. Varchiamo quindi la prima porta. Giunti nella nuova area, vedremo i prigionieri di cui parlava Josef. Parliamo con Paul, l’uomo posto in alto a destra di fianco alla ragazza. Al termine della conversazione, i prigionieri se ne andranno e potremo proseguire recandoci verso destra. Utilizziamo le scale per giungere al livello successivo.

Semitt Falls B4: seguiamo l’unico percorso possibile e una volta superato il ponte proseguiamo verso l’alto fino a raggiungere un forziere contenente Fire Tome. Torniamo al ponte e dirigiamoci verso destra. Ignoriamo il vicolo che conduce verso l’alto, poiché porterà solo ad una stanza-trappola e attraversiamo il ponte. Una volta giunti ai 3 ponti, dato che i ponti che conducono verso il basso e verso destra non conducono a nulla, attraversiamo quello che conduce verso l’alto e seguiamo il percorso fino a giungere alle scale che ci permetteranno di raggiungere il livello successivo.

ff2-bestiario-13Semitt Falls B5: Attraversiamo il lungo ponte che conduce verso destra e successivamente dirigiamoci verso l’alto. Seguiamo il percorso fino a giungere ad un bivio: la strada che conduce a sinistra consuce solo ad una stanza-trappola; la strada a destra conduce ad un forziere contenente Teleport Tome, ma subito dopo verremo attaccati da un mostro, Land Turtle. Questo mostro è estremamente resistente (quasi immune) agli attacchi fisici e possiede attacchi fisici piuttosto forti ma se disponiamo della magia Blizzard ce ne sbarazzeremo molto velocemente e se siamo fortunati potremo entrare in possesso di Mythril Shield a fine battaglia (se volete ottenerlo al 100%, salvate i progressi prima di affrontarlo e fate più tentativi). Torniamo fino al ponte ed attraversiamolo nuovamente. Dirigiamoci verso l’alto fino a giungere a due porte: la porta a sinistra conduce ad una stanza-trappola. Quella a destra conduce al Boss: Sergeant (Sergente).

ff2-bestiario-104-sorAnche in questo caso, considerando che il Boss è piuttosto semplice da battere, salviamo prima di parlare con lui, poiché se siamo fortunati potremo ottenere a fine battaglia un oggetto tra Mythril Helm (Elmo Mithril), Mythril Axe (Ascia mithril), Mythril Armor (Giubba Mithril) e Mythril Bow (Arco Mithril). Poniamo attenzione ai suoi attacchi fisici piuttosto forti e all’attacco Bow III. Se possediamo magie sviluppate, lo sconfiggeremo in breve tempo. Altrimenti eseguiamo un attacco dopo l’altro e sfruttate la presenza di Mynwu per curare efficacemente la squadra con la sua potente magia Cure.

Una volta sconfitto apriamo il forziere per ottenere l’oggetto chiave Mythril.

Utilizziamo adesso la Magia Teleport (Telecinesi) di Minwu per teletrasportarci fuori dal Dungeon. Ma attenzione, i suoi HP raggiungeranno la soglia critica Una volta giunti alla World Map, utilizziamo la canoa e ripercorriamo la strada percorsa precedentemente per tornare a Salamand.

Salamand

Il villaggio sarà di nuovo popolato grazie al nostro intervento a Semitt Falls. Rechiamoci dunque da Josef nella casa posta a nord est del villaggio. Ci ringrazierà per l’aiuto prestato e mostrandogli il Mythril, ci dirà di portarlo con urgenza ad Altair. Usciamo dunque da Salamand e rechiamoci nuovamente a Poft per tornare a Paloom con l’ausilio della nave. Una volta arrivati, utilizziamo la canoa per riattraversare il lago e raggiungere Altair a sud.

Altair

Una volta giunti ad Altair, rechiamoci subito nella sala del trono e parliamo con Hilda. Durante la conversazione avremo modo di apprendere la parola chiave Dreadnought. Successivamente, potremo porre a Hilda la stessa parola per apprendere anche la parola chiave Airship (se non l’abbiamo apresa da Cid a Poft). Infine mostriamole il Mythril.

Portiamo il Mythril a Tobul, il fabbro della città che potremo trovare nel negozio di armi di Altair. Usciamo dunque dalla base e raggiungiamolo. Rivolgiamogli la parola e mostriamogli il Mythril: da questo momento, di fianco al mercante di armi e protezioni si renderanno disponibili altri due venditori, che potranno offrirci della merce nuova decisamente interessante.

Negozio di armi

Arma Effetto Prezzo
Mythril Knife Pugnale: Attack +14, Accuracy 67%, Evasion 2% 400
Mythril Mace Mazza: Attack +16, Accuracy 60%, Evasion 2% 600
Mythril Spear Lancia: Attack +18, Accuracy 55%, Evasion 2% 600
Mythril Sword Spada: Attack +20, Accuracy 50%, Evasion 2% 700

Negozio di protezioni

Protezione Effetto Prezzo
Mythril Shield Scudo: Evasion +12% 300
Mythril Helm Prot. Testa: Defense +4, Evasion -5%, M.Def +5% 300
Mythril Armor Prot. Corpo: Defense +10, Evasion -14%, M.Def +5% 700
Mythril Gloves Prot. Mani: Defense +6, Evasion -8%, M.Def. +5% 500

Considerando che combattendo a Semitt Falls dovremmo aver messo da parte un bel gruzzolo di Gil, non dovirremmo aver problemi a fare acquisti. In caso contrario ingaggiamo qualche combattimento sulla World Map ed equipaggiamoci al meglio.

Ora torniamo da Hilda e parliamo con lei per comprendere la nostra prossima destinazione:verremo a conoscenza del fatto che nella città di Bafsk, ben sorvegliata dal potente Dark Knight, l’Impero è intento nella costruzione della Dreadnought, una potente e distruttiva aeronave da guerra. Il nostro prossimo obiettivo sarà quello di raggiungere Basfk e impedire la costruzione della pericolosa arma.

Usciamo quindi da Altair. Raggiungiamo nuovamente Paloom con l’aiuto della canoa, e paghiamo il ragazzo all’entrata della città per raggiungere Poft con la nave. Indicativamente partiremo da Salamand per dare indicazioni sulla nostra nuove destinazione. Dovremo muoverci verso destra seguendo la catena montuosa innevata. Una volta terminata, procediamo verso sud e aggiriamo le montagne rocciose verso destra fino a giungere alla città di Bafsk.

Basfk

La città sarà occupata dai soldati Imperiali, con Borghen posto al centro della città ma questa volta rivolgendo loro la parola non correremo alcun rischio. Anche in queste condizioni, potremo accedere ai negozi e fare acquisti.

Negozio di armi

Arma Effetto Prezzo
Dagger Pugnale: Attack +7, Accuracy 65%, Evasion 2% 150
Spear Lancia: Attack +11, Accuracy 55%, Evasion 2% 200
Longsword Spada: Attack +13, Accuracy 50%, Evasion 2% 250
Longbow Arco: Attack +5, Accuracy 40% 150

Negozio di protezioni

Protezione Effetto Prezzo
Bronze Shield Scudo: Evasion +10% 150
Bronze Helm Prot. Testa: Defense +2, Evasion -5% 150
Silver Cuirass Prot. Corpo: Defense +10, Evasion -5%, M.Def. +5% 200
Bronze Gloves Prot. Mani: Defense +3, Evasion -8% 150

Negozio di magie

Magia Effetto Prezzo
Fear Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Fear Lv.1 600
Basuna Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Basuna Lv.1 600
Esuna Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Esuna Lv.1 600
Silence Tome Se utilizzato fa apprendere la magia Silence Lv.1 600

Fear (Terrore): spaventa i nemici, aumentando la loro probabilità di fuga
Basuna (Rimedio): cura gli status alterati che vengono automaticamente rimossi a fine battaglia.
Esuna (Esna): cura gli status alterati che persistono anche dopo la battaglia.
Silence (Novox): silenzia i nemici che non potranno lanciare magie

Negozio di oggetti

Oggetto Effetto Prezzo
Potion Recupera un po’ di HP 30
Hi-Potion Recupera HP 150
Eye Drop Cura status Darkness 40
Antidote Cura Status Poison 30
Oggetto Effetto Prezzo
Cross Cura status Curse 50
Mallet Cura status Amnesia 60
Maiden Kiss Cura status Toad 500
Gold Needle Cura status Stone 500
Oggetto Effetto Prezzo
Phoenix Down Resuscita un personaggio dal K.O. 500
Ether Recupera un po’ di MP. 1000
Cottage Ripristina HP e MP. Da usare solo nella World Map. 2000
Elixir Ripristina HP e MP di un personaggio 50000

Se avete auto modo di acquistare gli equipaggiamenti di Mythril ad Altair, sarà inutile spendere ulteriore denaro nei negozi di armi e protezioni. Se lo desiderate, acquistate qualche nuovo tomo e fate rifornimento di oggetto se necessario.

Una volta terminati gli acquisti, recatevi alla locanda e rimettente in sesto la squadra. Salvate i progressi e rivolgete la parola al soldato Imperiale posto nella parte a sud ovest della città. Nel corso della conversazione utilizziamo la parola Wild Rose per scoprire che il soldato è in realtà un membro della Resistenza, anche se non del tutto necessario. Utilizziamo successivamente la parola Dreadnougt per farci mostrare un passaggio segreto che conduce alle fogne della città. Grazie a questo passaggio, potremo raggiungere il nostro obiettivo. Aggiriamo l’edificio a sinistra e raggiungiamo le scale poste all’estrema sinistra della città.

Bafsk Cave (Grotta di Bafsk)

Avversari

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Hornet 1 6 4 0 4-37 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Leg Eater 1 6 4 0 4-37
Vampire Thorn 1 20 4 0 4-18 I suoi attacchi possono infliggere Venom
Soldier 1 45 17 9 9-75
Baloon 1 20 9 0 4-37 Bomb
Zombie 1 30 17 0 9-75 Non-morto

Bafsk Cave B1: appena entrati seguiamo il verso del canale a sinistra, proseguiamo fino infondo al canale per trovare un forziere contenete Longsword (Spada lunga). Torniamo leggermente indietro e svoltiamo a destra. Seguiamo il percorso del canale fino a giungere ad un bivio: svoltando a sinistra non troveremo nulla, quindi proseguiamo verso il basso. Seguiamo l’unico percorso possibile e, dopo aver trovato un forziere contenente Longbow (Arco lungo),  giungeremo alle scale per il livello successivo.

Bafsk Cave F1: fin da subito ci troveremo ad un bivio: dato che la strada verso sinistra non porta da nessuna parte, svoltiamo subito verso sinistra, ignorando il vicolo che conduce verso l’alto (altro vicolo cieco). Seguiamo il lungo ma semplice percorso fino a quando non giungeremo di fronte al Dark Knight. Rivolgiamogli la parola per scoprire che la Dreadnought è ormai completa. Poco dopo se ne andrà a bordo della nave da guerra, seguito da Borghen. Dopo aver assistito al decollo della Dreadnought  nella World Map, torniamo nella caverna. Ripercorriamo per pochi metri la strada percorsa e appena possibile svoltiamo a destra fino a raggiungere una porta rossa che dovremo attraversare. Apriamo il forziere di fronte a noi per ottenere l’oggetto chiave Pass (Permesso) e successivamente dirigiamoci verso destra. Salendo sulla piattaforma rosa, verremo teletrasportati alla World Map, appena fuori Bafsk.

Accedendo a Bafsk non noteremo nulla di nuovo, se non che le forze imperiali hanno abbandonato l’area. Non ci rimane che tornare ad Altair per fare rapporto, passando prima per Poft.

Poft

Rechiamoci al Pub e parliamo con Cid. Utilizziamo la parola chiave Airship per apprendere Sunfire (Fuoco Solare). Parliamo con il ragazzo vicino al Pub, all’esterno per pagare il passaggio con la nave verso Paloom.

Arcane Sanctuary – Parte 1: Minwu – Staff of Light

Considerando che, se facessimo ritorno ad Altair e parlassimo con Hilda, Minwu lascerebbe il gruppo, questa sarà l’ultima occasione per ottenere la sua arma finale e sfruttarla. Equipaggiandola prima che abbandoni il gruppo, essa si renderà disponibile in Soul of Rebirth. Se invece non otteniamo l’arma in questo frangente, potremo ottenerla anche successivamente: tuttavia, non potendola equipaggiare a Mynwu, si rivelerà praticamente inutile (consulta la sezione “Arcane Labyrinth e Arcane Sanctuary” per saperne di più).

A tal proposito, sarebbe opportuno equipaggiare Minwu al meglio prima di parlare con Hilda: per il momento i migliori equipaggiamenti saranno quelli di Mythril (acquistabili sempre ad Altair). Ma potete ottenere le Golden Armor dai soldati Imperiali che occupano la città di Fynn.

Se lo desideriamo possiamo spingerci oltre, allenare il nostro gruppo oltremisura e raggiungere la città di Mysidia seguendo la lingua di terrà a sud ovest di Fynn. Accedendo alla città potremo acquistare oggetti molto poteti come Ice Shield, Knight Armor, Thief’s Gloves e Giant’s Gloves o tomi per apprendere magie molto avanzate. Ma l’allenamento previsto per raggiungere tale are a questo punto della trama sarà davvero lungo e dispendioso in termini di tempo.

Naturalmente tutto questo se stiamo giocando alla versione Anniversary, in caso contrario rimuoviamo da lui tutto l’equipaggiamento.

Altair

Rechiamoci dunque ad Altair, ridotta piuttosto male dall’assalto della Dreadnought, e dopo aver preso in considerazione quanto scritto sopra, parliamo con Hilda. Mynwu lascerà il gruppo per dedicarsi pienamente alle cure del Re, ridotto purtroppo in fin di vita. Rivolgiamoci nuovamente a Hilda e utilizziamo la parola chiave Sunfire. Verremo a conoscenza del fatto che Kashuan, la patria dei principi Gordon e Scott, è il luogo in cui è possibile trovare il Sunfire, che ci sarà utile per svolgere il nostro compito.

Usciamo dalla sala del trono e raggiungiamo Minwu nella stanza del Re dirigendoci verso destra e accedendo alla prima stanza. Parliamo con il re e utilizziamo la parola chiave Sunfire: apprenderemo così la parola chiave Goddess’s Bell (Campana sacra). Torniamo da Hilda alla sala del trono e utilizziamo la parola chiave Goddess’s Bell: ci rivelerà che la campana è situata in una caverna situata nella pianura innevata a nord di Salamand e che Josef potrebbe aiutarci nell’impresa di ottenerla. Il nostro obbiettivo sarà quindi quello di entrare in possesso della Goddess’s Bell e di utilizzarla per rompere il sigillo di Kashuan Keep per entrare in possesso del Sunfire.

La nostra prossima destinazione sarà  Salamand, dove Josef potrà prestarci il suo aiuto per entrare in possesso della misteriosa campana.

Salamand

Una volta giunti a Salamand utilizzando sempre i mezzi a disposizione (da Altair canoa verso Paloom a nord est, nave verso Poft, a nord fino Salamad), entriamo nell’edificio a nord est della città per parlare con Josef. Nel corso della conversazione, utilizziamo la parola chiave Goddess’s Bell. Josef ci dirà che sarà possibile ottenere la campana solo all’interno della caverna a nord, nella pianura innevata. Ma l’unico modo per attraversarla è utilizzare il suo snowcraft. Josef entrerà a far parte della nostra squadra e ci rivelerà che il mezzo è nascosto all’interno di Semitt Falls.

Ritorno a Semitt Falls

Rechiamoci nuovamente a Semitt Falls. Ricordate il cristallo blu della prima schermata? La nostra destinazione sarà quella. Una volta entrati quindi, seguiamo il percorso fino alla prima biforcazione e dirigiamoci verso l’alto per raggiungere il cristallo. Adesso esaminiamo la parete posta in alto a destra. Josef aprirà così un passaggio segreto. Attraversiamo la parete fino a giungere in una stanza: nella parte destra troveremo il forziere contenente lo Snowcraft (Slitta).

Usciamo dalla caverna e torniamo in prossimità di Salamand per poi seguire la catena innevata verso sinistra.  Una volta raggiunta la parte terminale delle montagne innevate, potremo accedere alla pianura sfruttando un passaggio posto all’estrema sinistra. Lo snowcraft si attiverà automaticamente (come la canoa attraversando un lago o un fiume).

Memory

Una volta giunti sulla pianura con lo snowcraft, potremo eseguire un piccolo trucco per divertirci con il minigioco memory. Attuando una piccola, ma lunga, strategia saremo in grado di ottenere i migliori equipaggiamenti del gioco. Dato che Josef abbandonerà molto presto il gruppo, la cosa migliore sarebbe quella di ottenere tali equipaggiamenti e di farglieli indossare per poterne usufruire in Soul of Rebirth (consulta la sezione “Memory e Toad Magic” per saperne di più).

Nota importante: per ottenere i migliori equipaggiamenti possibili in Soul of Rebirth, sarà necessario aver ottenuto la magia Toad (Rana) dai Captain che occupano Fynn, portare la magia Toad al livello massimo (livello 16) con un personaggio diverso da Josef e ottenere con l’ausilio del minigioco memory gli equipaggiamenti Masamune, Genji Helm, Genji Armor, Genji Gloves  e Aegis Shield da equipaggiare a Josef prima della fine del prossimo Dungeon.

Arcane Sanctuary – Parte 2: Josef – Dragon Claw

Come per Minwu, questa sarà l’ultima chance per ottenere l’arma di Josef e di equipaggiargliela per utilizzarla anche in Soul of Rebirth (consulta la sezione “Arcane Labyrinth e Arcane Sanctuary” per saperne di più). Come indicato nel paragrafo precedente, la cosa migliore sarebbe quella di ottenere anche gli equipaggiamenti ottenibili dal minigioco Memory (con la magia Toad) per potenziarlo al meglio prima che lasci il gruppo. Naturalmente tutto questo vale soltanto se stiamo giocando alla versione Anniversary, altrimenti rimuoviamo da lui tutto l’equipaggiamento.

La pianura innevata

All’interno della nuova area, avremo modo di affrontare alcuni nuovi avversari, sicuramente più forti di quelli incontrati finora:

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Snowman 2 45 9 4 18-150
Icicle 2 60 17 17 18-150

Nota: questi due avversari, che incontreremo anche nel prossimo Dungeon, sono molto deboli alla magia Fire.

Dirigiamoci verso est per trovare l’entrata della caverna: accederemo così a Snow Cavern (Grotta delle nevi).

Snow Cavern

Avversari

Nemico Rank HP Atk Def Gil Note
Baloon 1 20 9 0 4-37 Bomb
Zombie 1 30 17 0 9-75 Non-morto
Goblin Guard 1 10 4 0 9-75
Snowman 2 45 9 4 18-150
Icicle 2 60 17 17 18-150
Granade 2 60 25 17 9-75 Bomb
Dead Head 2 45 17 9 9-75 Non-morto
Dual Head 2 22 25 17 18-300
Ghoul 2 60 17 4 37-300 Non-morto
Shadow 2 45 17 9 18-150 Non-morto
Adamantoise 5 675 45 60 300-750 Boss
Borghen 4 240 25 17 600-600 Boss

Nota: lo status Blind inflitto dai Ghoul (Necrospettro) e dai Shadow (Ombra) non svanisce al termine della battaglia: dovrà essere curato con la magia Esuna o con un Eye Drops (Collirio). Come sempre, i nomi dei mostri inediti sono evidenziati in neretto.

Snow Cavern B1: Seguiamo il percorso fino alla biforcazione. In alto troveremo un forziere contenente 300 Gil. Andando verso il basso troveremo una seconda biforcazione. Dirigiamoci verso sinistra troveremo un secondo forziere contenente 350 Gil. Torniamo al bivio e dirigiamoci verso il basso. Seguiamo il percorso fino a raggiungere le scale per il livello successivo.

Snow Cavern B2: Seguiamo l’unico percorso possibile, ignorando la porta che troveremo verso la fine che conduce solo ad una stanza-trappola, per raggiungere il livello successivo.

Snow Cavern B3: Appena entrati, dirigiamoci verso destra e seguiamo il per trovare un forziere contenente Antartic Wind (Vento glaciale) (oggetto che ci tornerà utile a breve). Torniamo in prossimità delle scale per il livello precedente e dirigiamoci verso il basso. Una volta giunti al bivio, dirigiamoci verso l’alto e seguiamo il percorso fino a raggiungere le scale che conducono ad un’altra area del livello B2.

Snow Cavern B2: seguiamo il percorso fino al bivio. Dirigendoci verso sinistra troveremo un forziere contente Battle Axe (Ascia guerriera). Dirigendoci invece verso sinistra troveremo un secondo forziere contenente Antidote (Antidoto). Continuando il percorso verso destra troveremo un terzo forziere contenente Mythril Mace (Mazza mithril), sorvegliato però da alcune Grenade (Granata). Una volta sconfitte, torniamo indietro fino al livello B3.

Snow Cavern B3: torniamo al bivio e prendiamo la strada in basso a destra. Seguiamo il percorso fino a giungere alla scala che conduce al livello successivo.

Snow Cavern B4: Seguiamo il percorso fino a raggiungere lo spiazzo. Prendiamo prima la strada verso l’alto per ottenere Blizzard Tome (Tomo di gelo) da forziere (se non abbiamo ancora appreso la magia Blizzard con almeno un personaggio facciamolo subito poiché ci servirà tra poco). Torniamo indietro e dirigiamoci verso il basso e proseguiamo fino a raggiungere un forziere contenente Potion. Aggiriamo la parete rocciosa verso destra per trovare un secondo forziere contenente Mythril Spear (Lancia mithril). Proseguendo verso l’alto e tenendo la destra, giungeremo ad una porta per una stanza trappola. Ignoriamola e proseguiamo verso destra per raggiungere le scale che conducono al livello successivo.

Snow Cavern B5: Dirigendoci verso sinistra e seguendo il percorso troveremo un forziere nell’area terminale contenente Mythril Shield (Scudo Mithril) e una porta che conduce ad una stanza-trappola (che potremo ignorare). Torniamo indietro e dirigiamoci verso il basso, ignorando per il momento il vicolo stretto, e seguiamo il percorso a sinistra per raggiungere un forziere contenente Ancient Sword ben sorvegliato da 2 Shadow e 3 Ghoul. Torniamo indietro e prendiamo il vicolo posto nella parte in basso a destra della schermata che conduce ad una porta. Accedendo giungeremo ad area popolata da Beaver. Rivolgiamoci al Beaver posto in alto a sinistra, tra le due rocce. Durante la conversazione utilizziamo la parola chiave Goddess’s Bell. Verremo a conoscenza dell’esistenza di un passaggio segreto sulla destra che conduce alla campana. Ma il tesoro sarà ben protetto da un mostro. Dirigiamoci dunque a destra e attraversiamo il passaggio per giungere al livello successivo.

Snow Cavern B6: seguiamo il semplice percorso per giungere di fronte al potente Adamantoise (Adamanthart). Prima di ingaggiare il combattimento, apriamo il forziere a destra contenente Silver Cuirass (Giubba argentea), ripristiniamo gli HP dei personaggi con i mezzi a disposizione e salviamo i progressi.

ff2-bestiario-12 Si tratta di un boss molto simile a Land Turtle che abbiamo avuto modo di affrontare a Semitt Falls. Come il precedente avversario è dotato di un’altissima difesa e i nostri attacchi saranno poco efficaci. Poniamo attenzione anche ai suoi attacchi che potrebbero rivelarsi abbastanza pericolosi. Tuttavia, sarà molto debole all’elemento ghiaccio: utilizziamo quindi la magia Blizzard e l’oggetto Antartic Wind (che lancerà la magia Icestorm XVI) per sbarazzarcene in fretta. Se siamo fortunati, otterremo a fine battaglia il potente Diamond Shield (Scudo diamante). Se siete intenzionati ad ottenerlo e avete salvato i progressi prima di affrontarlo, resettate la console e riprovate.

Una volta sconfitto, avviciniamoci alla parete di fronte a noi e prendiamo l’oggetto chiave Goddess’s Bell. Il passaggio di fronte a noi si aprirà e potremo tornare così al livello B1.

Snow Cavern B1: prendiamo il passaggio verso sinistra per dirigerci verso l’entrata. Giunti alle scale che conducono all’uscita, vedremo Borghen a sbarrarci il cammino.

Nota: questa sarà l’ultima occasione per equipaggiare al meglio Josef in previsione degli eventi di Soul of Rebirth.

ff2-bestiario-46Rivolgiamoci a lui per dargli una bella lezione. Si rivelerà un avversario molto debole, addirittura più semplice di Adamantoise. Dopo qualche colpo lo scontro si concluderà. Ci dirigeremo automaticamente verso l’uscita, ma Borghen si riprenderà e con le sue ultime forze attiverà una trappola per scagliarci contro un gigantesco masso. Durante la fuga, Josef si parerà tra noi e la roccia dandoci il tempo di fuggire ma purtroppo perderà la vita. Al termine della scena dirigiamoci verso destra e usciamo dalla caverna.

Ci ritroveremo nuovamente nella pianura innevata a bordo dello snowcraft. Proseguiamo verso destra uscendo dalla piana. La nostra prossima destinazione sarà Kashuan Keep (Rocca Kashuan). Dirigiamoci verso Salamand (magari entriamo per sfruttare la locanda e recuperare le forze). Da qui potremo prendere due strade diverse: se ci dirigiamo verso destra proseguendo lungo la catena montuosa innevata potremo raggiungere dopo un lungo percorso la nostra destinazione, superando Bafsk, muovendoci verso sud fino a raggiungere il cerchio montuoso. Kashuan Keep si trova proprio al centro della foresta in mezzo al cerchio montuoso. Altrimenti, se non abbiamo molta voglia di percorrere tutta quella strada, rechiamoci a Poft e parliamo con il ragazzo vicino Cid al Pub per scegliere Kashuan come destinazione dell’aeronave al costo di  400 Gil (dopo il lungo percorso forzato nella Snow Cave avremo sicuramente messo da parte un bel gruzzolo).

Il Chocobo

Nel caso in cui dovesse servirci in futuro, teniamo conto che in quest’area troveremo una locazione speciale. Proprio a sud della fortezza di Kashuan, noteremo un piccolo spazio sgombero nella foresta. Si tratta di una locazione segreta: la Chocobo Forest! Al suo interno troveremo un Chocobo, che potremo utilizzare come mezzo di trasporto rivolgendogli la parola. Ci ritroveremo nella World Map e di fianco a noi troveremo il Chocobo. Avvicinandoci a lui e premendo il tasto X, potremo salirvi in groppa e correre liberamente.

In groppa al Chocobo potremo muoverci  molto velocemente sulla World Map senza incontrare nemici, ma non potremo utilizzare la canoa e lo snowcraft. Inoltre prestiamo attenzione al fatto che, scendendo dal Chocobo, questo farà automaticamente ritorno alla foresta e per utilizzarlo di nuovo dovremo recarci alla Chocobo Forest. Ma soprattutto, facciamo attenzione a non farci lasciare dal Chocobo in aree sconvenienti…

Tornando a noi, attraversiamo il ponte ed entriamo nella fortezza.

Fine della prima parte

Lascia un commento