Vediamo insieme qualche suggerimento per affrontare le ultime due battaglie dell’evento “Broken Chains“, ispirato al mondo di Final Fantasy VIII, in cui dovremo vedercela prima con un familiare trio di guerrieri piuttosto ostici e successivamente con la letale Ultima Weapon!


Seifer, Fujin e Raijin (Ultimate)


seifer-fujin-raijin-utlimateReame:
FFVIII
Difficoltà: 140
Stamina: 60

Target Score:
Sfruttare la debolezza di Seifer (Ultimate) all’elemento Ghiaccio
Sfruttare la debolezza di Raijin (Ultimate) all’elemento Vento
Sfruttare la debolezza di Fujin (Ultimate) all’elemento Tuono

Ricompense:
Completion Reward: Gil x90000
Mastery Reward: Major Ice Orb x4, Fire Crystal x1
First Time Reward: Squall Necklace (VIII – ATK+30), Major Earth Orb x3

Meccaniche della battaglia:

Come in tutte le battaglie del genere, il problema rilevante della battaglia è il fatto di doverci confrontare contemporaneamente contro tre avversari decisamente ostici.

Seifer: utilizza attacchi fisici e la magia Fira (Firaga raggiungendo bassi livelli di HP) su tutta la nostra squadra. E’ immune a tutti gli status alterati, è vulnerabile agli elementi Veleno e Ghiaccio e assorbe l’elemento Fuoco. Raggiunto un basso livello di HP, si aggiunge al suo repertorio Zantetsuken Reverse, in grado di infliggere danni fisici piuttosto ingenti a tutta la squadra.

Fujin: utilizza sia attacchi fisici (Zan) che attacchi magici quali Aero (danni molto ingenti ad un bersaglio) e Tornado (danni ingenti a tutta la squadra). Nonostante il suo punto forte siano le magie, dovremo temere particolarmente la sua abilità Sai, in grado di ridurre gli HP di un personaggio alla soglia critica. E’ vulnerabile allo status Blind, agli elementi Veleno e Tuono e assorbe l’elemento Vento. Raggiunto un basso livello di HP, cura eventuali alterazioni di status con Remedy e recupera HP con Hi-Potion (oltre 5000 HP).

Raijin: utilizza solo attacchi fisici. E’ vulnerabile allo status Blind, agli elementi Veleno e Vento e assorbe l’elemento Tuono. Raggiunto un basso livello di HP, cura eventuali alterazioni di status con Remedy e recupera HP con Hi-Potion (oltre 5000 HP). Il suo attacco Raijin Special non viene influenzato dall’effetto di Blind.

Tutti e 3 i nostri avversari possiedono valori molto elevati di Defense e Resistance. Tuttavia sfruttando in maniera corretta le loro vulnerabilità elementali, i loro HP caleranno piuttosto velocemente. Sarebbe consigliabile occuparsi prima di Fujin, il più in fretta possibile prima che possa utilizzare Sai. Successivamente occupiamoci di Raijin. Infine di Seifer: infatti sottraendo HP a Seifer prima degli altri due, potremo incorrere nel rischio di dover subire Zantetsuken Reverse in aggiunta agli attacchi degli altri due avversari.

Suggerimenti per la formazione:

Consigliando di sfruttare le debolezze elementali dei nemici, dal punto di vista dell’attacco tutto dipenderà da quali abilità abbiamo sviluppato maggiormente e da quanta sinergia fisica e magica attinente al reame disponiamo. Sfruttiamo le abilità Spellblade (Bio/ra Strike, Blizzard/ra Strike, Thunder/ra Strike, Aero/ra Strike) nel caso in cui avessimo possibilità di comporre una buona squadra d attaccati fisici, e le abilità Black Magic (Biora/ga, Blizzaga/ja, Thundaga/ja) nel caso di una squadra predisposta all’utilizzo della magia. Facciamo attenzione solo al fatto che se dovessimo optare per la magia, dovremo comunque impostare un abilità fisica tra Wind Slash e Aero/ra Strike per soddisfare i requisiti del Target Score (se non possediamo SB di tale elemento in squadra ovviamente). Poichè tutti i nostri avversari sono deboli all’elemento Veleno, diamo comunque maggiore priorità a tale elemento.

Indipendentemente dall’approccio offensivo, dovremo inoltre prestare particolare attenzione alla difesa: Shell e Protect (anche come SB Shared o RW) torneranno come sempre molto utili. E’ consigliato sicuramente l’utilizzo di Sentinel’s Grimoire/Stoneskin II per ridurre ulteriormente gli ingenti danni della battaglia, soprattutto quando dovremo sostenere i danni di tutti i 3 gli avversari contemporaneamente. Se siamo in possesso di Sentinel’s Grimoire/Stoneskin II in squadra, potremo usare Mighty Guard come RW per applicare maggiori status positivi alla squadra. Assegniamo ai nostri personaggi abilità indebolenti (Break/Breakdown o similari): Power Break/down è utile su tutti i nemici, soprattutto Raijin e Seifer; Magic Break/down è utile su Seifer e Fujin ma inutile su Raijin; Full Break, come sempre, darà degno supporto in ogni situazione sommandosi ai debuff delle altre abilità, ma si tratta di un plus.

Abilità in grado di infliggere Blind torneranno abbastanza utili contro Fujin e Raijin ma teniamo conto che lo rimuoveranno con Remedy una volta sottratta una certa quantità di HP e che utilizzando le giuste mitigazioni i danni fisici subiti saranno perfettamente gestibili.


Squadra esempio

Roaming Warrior utilizzato: Mighty Guard (Quistis, Applica Haste, Heavy Regen e Shell alla squadra)

squadra-ultimate-articolo


Ultima Weapon (Ultimate +)


ultima-weapon-ultimateReame:
FFVIII
Difficoltà: 160
Stamina: 1

Target Score:
Ridurre Magic di Ultima Weapon (Ultimate +)
Ridurre Defense di Ultima Weapon (Ultimate +)
Sconfiggere Ultima Weapon prima che utilizzi Light Pillar

Ricompense:
Completion Reward: Gil x1500
Mastery Reward: Major Summon Orb x3, Major Fire Orb x4
First Time Reward: Major Wind Orb x3, Non-Elemental Crystal x1

Meccaniche della battaglia:

Quella contro Ultima Weapon dovrà essere concepita come una sorta di battaglia a tempo. Infatti trascorsi 25 turni del nemico, lo stesso userà Light Pillar per infliggere ingenti danni su un singolo personaggio (facendoci perdere il Target Score).

Nel mentre dovremo essere pronti ad incassare le potenti abilità fisiche e magiche del nostro avversario, che diventeranno sempre più pericolose in relazione al suo stato di salute: già dall’inizio della battaglia ricorrerà ad attacchi fisici e Scratch per infliggere danni fisici ad un singolo personaggio, Tail per infliggere danni fisici a tutta la squadra e Quake per infliggere danni magici a tutta la squadra. Sottratto circa un quarto di HP, si aggiungerà al suo repertorio Gravija che danneggerò la squadra in proporzione agli HP. Raggiungendo circa la metà dei suoi HP, Ultima Weapon inizierà ad utilizzare Meteor per infliggere danni magici piuttosto seri alla squadra. Raggiungendo circa 1/3 dei suoi HP, Ultima (ingenti danni fisici alla squadra) e Ultima Weapon (ingenti danni fisici alla squadra) si aggiungeranno al repertorio. Infine raggiungendo la soglia critica di HP, si applicherà Regen.

Suggerimenti per la formazione:

Attacco fisico (consigliato):

I personaggi della formazione dovranno essere in grado di infliggere il maggior quantitativo di danni possibile in breve tempo e a tal proposito Shout di Ramza ci offrirà enorme supporto grazie al notevole potenziamento del parametro Attack ed Haste. Per sfruttare al meglio tale Soul Break, muniamoci di abilità in grado di ridurre la difesa del nemico (Armor Break/down o abilità similari, ma anche SB tipici di personaggi Support possono tornare utili al caso), oppure (o meglio ancora, in aggiunta) ricorriamo a Full Break, anche in previsione dei requisiti richiesti dal Target Score.

Per il resto, utilizziamo le abilità più sviluppate a nostra disposizione e Lifesiphon per caricare velocemente la barra SB dei nostri migliori attaccanti, valutando di tenere qualche carica per le fasi finali, in cui il nemico utilizzerà le sue abilità più pericolose. Ricordiamoci inoltre di portare un’abilità in grado di rimuovere lo status Regen dal Boss nella fase finale della battaglia: Banishing Strike è sicuramente la scelta più sensata, anche per poter infliggere danni aggiuntivi all’avversario nel corso della battaglia ma ricordiamoci di conservare un paio di utilizzi per quando il Boss applicherà su se stesso lo status positivo (potrebbe lanciarlo più volte!).

Attacco Magico:

Se abbiamo intenzione di sfruttare una squadra predisposta all’attacco magico, dovremo comunque ricorrere a Soul Break e/o abilità in grado di garantirci Haste alla squadra e un discreto incremento di Magic. Soul Break come Magic Infusion di Kefka o Inaugural Parade di Edea tornano molto utili al caso. In alternativa combinazioni quali SB in grado di applicare Haste alla squadra con Focus di Lulu o Mana’s Pean (abilità Bard che aumenta Magic della squadra) possono supportare in maniera adeguata. Ultima Weapon non possiede particolari affinità elementali, quindi utilizziamo qualunque magia in nostro possesso sufficientemente potente e ben sviluppata, magari incrementando ulteriormente i danni sfruttando Mental Break/down. In ogni caso, se puntiamo al Master, dovremmo comunque portare un’abilità o un SB in grado di ridurre il suo parametro Defense, cosa che in una formazione di questo tipo potrebbe tornare davvero poco utile, e Dispel/Banishing Strike per rimuovere Regen dal Boss nella fase finale.

Qualunque sia l’approccio offensivo scelto, dal punto di vista difensivo cerchiamo di assegnare sia Shellga che Protectga se non siamo in possesso di SB in grado di applicarli e utilizziamo abilità in grado di ridurre sia Attack che Magic del Boss (Power Break/down, Magic Break/down o similari, oppure SB in grado di generare lo stesso effetto) anche in previsione dei requisiti del Target Score. Riserviamoci una cura di massa almeno per le volte in cui il nemico ricorrerà a Gravija e Ultima e teniamo alti gli HP della squadra con ausilio di abilità White Magic (Curaga, Curaja). Heavy Regen sarà come sempre di enorme supporto permettendoci di curare meno frequentemente la squadra. E’ inoltre fortemente consigliato l’utilizzo di Sentinel’s Grimoire/Stoneskin II, poichè alcune abilità del Boss saranno in grado di danneggiarci piuttosto seriamente anche se protetti da Shell e Protect.

Interrompere le azioni!

Tenendo conto di dover concludere la battaglia prima che il nemico possa compiere 25 azioni, possiamo ricorrere anche ad abilità in grado di interrompere l’azione in corso del nemico: Dismissal sarà come sempre molto valida a tal proposito ma se possediamo dei SB in grado di scaturire tale effetto, è il momento di sfruttarli!

 

Squadra esempio

Roaming Warrior utilizzato: Shout (Ramza, Applica Haste e aumenta Attack della squadra del 50%)

squadra-ultima-weapon-8

Lascia un commento