Riduzione della Resistenza Elementale

La riduzione della resistenza elementale (Elemental Debuff Resistance, detto anche Imperil) è uno status inflitto per lo più come effetto aggiuntivo di alcuni Soul Break. Applicando tale status, il bersaglio subisce temporaneamente una variazione delle proprie affinità elementali, diventando più vulnerabile ad uno specifico elemento.

Le riduzioni possono essere di due differenti gradi:

  • Leggera riduzione: aumenta i danni inflitti dall’elemento del 10% (non ancora rilasciata);
  • Normale riduzione: aumenta i danni inflitti dall’elemento del 20%;
[clear]

 

debuff elemental resistance-3

[clear]

 

L’effetto dello status varia a seconda dell’affinità elementale originaria del nemico all’elemento specifico. Se prendiamo come esempio una singola riduzione elementale del 20%, potremo quindi ricavare i seguenti casi:

  • Se il nemico è già vulnerabile all’elemento, lo status verrà applicato senza alcuna effettiva variazione di affinità (200% -> 200%);
  • Se il nemico non presenta particolari affinità elementali con l’elemento interessato, il nemico diventerà leggermente vulnerabile allo stesso elemento (100% -> 120%);
  • Se il nemico è resistente all’elemento, lo status permetterà di infliggere una quantità maggiore di danni utilizzando lo stesso elemento, ma rimanendo sempre resistente ad esso (50% -> 70%);
  • Se il nemico annulla i danni subiti dall’elemento, a seguito dell’applicazione dello status, diventerà molto resistente allo stesso, permettendo di infliggere qualche danno (0% -> 20%);
  • Se il nemico assorbe l’elemento interessato, a seguito dell’applicazione dello status, assorbirà comunque tale elemento ma la quantità di HP recuperata sarà inferiore (-100% -> -80%).

Sostanzialmente il Debuff consente quindi di incidere sulla percentuale di danno o assorbimento del 20% (o del 10% del caso della leggera riduzione), generando così numerosi livelli di affinità che verranno definite dall’affinità originaria del nemico all’elemento.



Somma di Debuff

Le riduzioni alla resistenza elementale potranno essere cumulate su uno stesso bersaglio in due differenti modi:


Riduzione ad un unico elemento

[clear]

 

debuff elemental resistance-1

[clear]

 

Le riduzioni relative ad un unico elemento, potranno essere cumulate fino ad un massimo del 60%. Ciò implica quindi che potranno essere applicate progressive riduzioni partendo dal 10% fino ad un massimo del 60%, applicando sul bersaglio più riduzioni elementali dello stesso tipo. Se per esempio infatti prendiamo in considerazione la riduzione della resistenza all’elemento Fuoco applicata su un bersaglio privo di affinità elementali:

  • Debuff 1: Resistenza Fuoco -20% (danno inflitto: 100% -> 120%);
  • Debuff 2: Resistenza Fuoco -20% (danno inflitto: 120% -> 140%);
  • Debuff 3: Resistenza Fuoco -20% (danno inflitto: 140% -> 160% MAX);
  • Debuff 4: Resistenza Fuoco -20% (danno inflitto: 160% MAX -> 160% MAX);

oppure

  • Debuff 1: Resistenza Fuoco -10% (danno inflitto: 100% -> 110%);
  • Debuff 2: Resistenza Fuoco -20% (danno inflitto: 110% -> 130%);
  • Debuff 3: Resistenza Fuoco -20% (danno inflitto: 130% -> 150%);
  • Debuff 4: Resistenza Fuoco -10% (danno inflitto: 150% -> 160% MAX);
  • Debuff 5: Resistenza Fuoco -20/-10% (danno inflitto: 160% MAX -> 160% MAX);

Applicando ulteriori riduzioni sullo stesso elemento, la % del danno inflitto non andrà al di sopra del 60%.

Ogni applicazione del Debuff verrà segnalata con un’icona posta sul bersaglio contenente l’elemento preso in considerazione e il livello di debolezza applicato dal relativo status, come mostrato nell’immagine sottostante:

[clear]

 

debuff elemental resistance-7

  • + = danni +10%;
  • 1 = danni +20%;
  • 1+ = danni +30%;
  • 2 = danni +40%;
  • 2+ = danni +50%;
  • 3 = danni +60%;

debuff elemental resistance-6

[clear]

 

Nota: nel caso in cui un nemico raggiunga la piena vulnerabilità elementale, e che quindi subisca il 200% dei danni ricevendo un attacco elementale per effetto delle riduzioni applicate, all’icona dello status verrà aggiunta una freccia azzurra rivolta verso il basso (come mostrato nell’immagine sotto). Tuttavia, potendo aumentare i danni inflitti del 60% in totale, tale stato verrà raggiunto solo nel caso in cui il nemico sia in possesso, di base, di una leggera vulnerabilità all’elemento (danni +50%).

debuff elemental resistance-4


Riduzioni a più elementi

[clear]

 

debuff elemental resistance-2

Potremo però applicare su uno stesso bersaglio anche più riduzioni ad elementi diversi e ogni riduzione applicata al singolo elemento potrà essere cumulata individualmente seguendo le regole descritte nel paragrafo precedente. Per distinguere ogni riduzione applicata, compariranno sul bersaglio diverse icone raffiguranti gli elementi presi in considerazione dalle varie riduzioni (come nell’immagine sottostante) e i gradi di riduzione per ognuno (come descritto sempre nel paragrafo precedente).

debuff elemental resistance-5

Lascia un commento