Lugae & Barnabas (Ultimate)lugae & barnabas ultimate

  • Reame: FF4
  • Difficoltà: 140
  • Stamina: 60
Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Barnabas;
  • Sfruttare la debolezza al Tuono di Barnabas;
  • Ridurre il parametro Defense di Barnabas-Z;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x90000;
  • Mastery Reward: Lightning Crystal x1, Major Wind Orb x4;
  • First Time Reward: Cid’s Boots (FFIV – DEF+30), Major Dark Orb x3, Spirit Mote (3★) x12;

Abilità dei Boss:

Lugae

  • Restore: Recupera HP ad un bersaglio;
  • Haste: Applica Haste ad un bersaglio;
  • Protect: Applica Protect ad un bersaglio;
  • Shell: Applica Shell ad un bersaglio;
  • Regen: Applica Regen ad un bersaglio.

Barnabas

  • Attack: Infligge danni fisici a uno o due bersagli casuali;
  • Beam: Infligge danni fisici a distanza ad un bersaglio;
  • Laser Barrage: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Trample: Infligge danni fisici alla squadra.

Barnabas-Z

  • Attack: Infligge danni fisici a uno o due bersagli casuali;
  • Flamethrower: Infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra;
  • Beam: Infligge danni fisici a distanza ad un bersaglio;
  • Laser: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Squish: Infligge danni fisici alla squadra.

Lugaeborg

  • Attack: Infligge danni fisici a uno o due bersagli casuali;
  • Poison Gas: Infligge danni magici di elemento Veleno alla squadra
  • Flame Radiation: Infligge danni magici di elemento Fuoco alla squadra;
  • Beam: Infligge danni fisici a distanza ad un bersaglio;
  • Laser: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Flare: Infligge danni magici non-elementali ad un bersaglio;
  • Sleeping Gas (Counter): Può infliggere Sleep ad un bersaglio (contrattacco, ogni abilità)

Abilità consigliate

  • Buff/Debuff: Protectga, Shellga, Power Break/down, Magic Break/down, Full Break;
  • Abilità: Slowga/Tempo Flurry, Dismissal, abilità di elemento Tuono (Thundering Twinstrike, Chain Thundaga, Ixion);
  • RW: Shout/Pilot’s Steel, Sheepsong/Ley Lines, Vessel of Fate, SG/SSII, BSB di elemento Tuono (Dusk’s Decree, Turk Triad, Dragoon’s Pride);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Questo scontro ci vedrà impegnati con tre nemici che combatteremo uno dopo l’altro, ma che sono tutti deboli all’elemento Tuono e agli status Slow e Interrupt:

  1. Affronteremo Barnabas, supportato da Lugae, il quale non potremo colpire. Mentre Lugae utilizzerà magie di supporto e curative su Barnabas, quest’ultimo attaccherà la squadra con abilità fisiche (alcune anche a distanza) che saranno tutte mitigabili. Sebbene gli status benefici dell’avversario possano risultarci fastidiosi, teniamo a mente che questo problema non comparirà nelle successive battaglie, e che gli HP di questo boss sono comunque pochi (61250 HP), pertanto portiamo Dispel o Banishing Strike solo se necessario;
  2. Terminato il primo scontro Lugae si unirà a Barnabas diventando Barnabas-Z, che possiede le stesse abilità fisiche della versione precedente e la pericolosa Flamethrower, rendendo necessaria anche la protezione magica;
  3. Sconfitto il secondo boss, Lugae si trasformerà in Lugaeborg, dotato degli stessi attacchi di Barnabas-Z e di potenti altre abilità magiche. Usiamo contro di lui le nostre abilità e SB offensive migliori, sfruttando anche la vulnerabilità ai due status alterati e svegliando i compagni colpiti dal contrattacco Sleep.

Dark Knight (Ultimate +)dark knight ultimate

  • Reame: FF4
  • Difficoltà: 160
  • Stamina: 1
Target Score
  • Sfruttare la debolezza al Sacro di Dark Knight;
  • Infliggere lo status Slow a Dark Knight;
  • Ridurre il parametro Attack di Dark Knight;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1500;
  • Mastery Reward: Major Power Orb x5, Major Black Orb x5
  • First Time Reward: MC3 Lode x1, Wind Crystal x1, Wisdom Mote (3★) x18;

Abilità dei Boss:

  • Attack: infligge danni fisici ad uno o due bersagli casuali;
  • Shadowbringer: Infligge danni fisici a distanza di elemento Oscuro a tre bersagli casuali;
  • Dark Cannon: Infligge danni fisici a distanza di elemento Oscuro a un bersaglio;
  • Soul Eater: Infligge danni fisici a distanza a due bersagli casuali e aumenta temporaneamente il proprio Attack;
  • Darkness: Infligge danni fisici di elemento Oscuro alla squadra (HP<70%);
  • Ultimate Darkness: Infligge danni fisici a distanza di elemento Oscuro alla squadra (HP<70%).

Abilità consigliate

  • Buff/Debuff: Protectga, Power Breakdown, Full Break;
  • Abilità: Slowga/Tempo Flurry, Dismissal, abilità di elemento Sacro (Banishing Strike, Saint Cross, Diaga/Holy, Alexander);
  • RW: Shout/Pilot’s Steel, Vessel of Fate, SG/SSII, BSB di elemento Sacro (Maria’s Song, Paladin Force, Metamorphose);

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Il nostro avversario utilizzerà esclusivamente attacchi fisici, molti di questi a lunga distanza e di elemento Oscuro, ragion per cui è preferibile portare in squadra meno maghi possibili per via della loro fragilità e, in ogni caso, di equipaggiare i nostri eroi con accessori in grado di fornire resistenza a tale elemento. Teniamo basso il più a lungo possibile il parametro Attack dell’avversario, che sarà solito incrementare grazie a Soul Eater, utilizzando anche ulteriori abilità o SB di debuff, e aumentiamo ulteriormente, se possibile, il parametro Defense dei nostri eroi per migliorare la mitigazione fisica. Sfruttiamo la vulnerabilità di Dark Knight all’elemento Sacro e agli status Slow e Interrupt per terminare lo scontro.




Dark Bahamut (Ultimate ++)bahamut ultimate

  • Reame: FF4
  • Difficoltà: 180
  • Stamina: 1
Target Score
  • Ridurre il parametro Attack di Bahamut;
  • Ridurre il parametro Magic di Bahamut;
  • Ridurre il parametro Resistance di Bahamut;
Ricompense
  • Completation Reward: Gil x1500;
  • Mastery Reward: Giant Adamantite x30, Giant Scarletite x30;
  • First Time Reward: Power Crystal x1, Summon Crystal x1;

Abilità dei Boss:

  • Attack: Infligge danni fisici ad uno o due bersagli casuali (usato anche come contrattacco, un bersaglio – abilità fisiche);
  • Reflect: Applica Reflect a se stesso (usato anche come contrattacco – abilità fisiche);
  • Megaflare: Infligge danni magici non-elementali alla squadra;
  • Wing Gust: Infligge danni fisici a distanza alla squadra;
  • Tail (Counter): Infligge danni fisici alla squadra (contrattacco – abilità fisiche);
  • Flare (Counter): Infligge danni magici a un bersaglio (contrattacco – abilità fisiche):
  • Ultimate Megaflare: Infligge danni magici non-elementali alla squadra e ne rimuove gli status positivi (HP<70%).

Abilità consigliate

  • Buff/Debuff: Protectga, Shellga, Power Breakdown, Magic Breakdown, Full Break;
  • Abilità: Dispel (team magico), Draw Fire + Retaliate;
  • RW: Shout/Pilot’s Steel, Sheepsong/Ley Lines, Vessel of Fate, SG/SSII, Mighty Guard;

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Il repertorio di attacchi (e soprattutto contrattacchi) di Dark Bahamut dipenderà dal fatto che abbia attivo lo status Reflect o meno:

  • Se decidiamo di utilizzare un party composto da soli maghi dovremo portare numerosi utilizzi di Dispel (a meno che non ci affidiamo ai comandi Burst di BSB magiche che non verrebbero riflesse, salvo eccezione per Lulu), ma avremo il vantaggi di non subire alcun contrattacco da parte del boss.
  • Se utilizziamo una squadra di attaccanti fisici non dovremo preoccuparci di Reflect, ma dovremo invece fare attenzione ai contrattacchi di Dark Bahamut, in particolare a Flare che la summon usa su se stesso per rifletterlo su uno dei nostri personaggi, rendendo inutili gli status Runic Blade, Grand Cross e Magic Lure;
  • Nel caso invece adottassimo una squadra ibrida possiamo controllare il contrattacco semplice di Dark Bahamut tramite Draw Fire + Retaliate quando il boss non ha attivo lo status Reflect.

Giunto al 70% dei suoi HP partirà un countdown in seguito al quale il boss attaccherà la squadra con Ultimate Megaflare, rimuovendo tutti i soli status positivi (lasciando quindi intatti eventuali buff), e sarà quindi necessario applicare nuovamente Shell e Protect per sopravvivere allo scontro, oltre ad utilizzare una cura di massa per guarire gli alleati feriti. Dopo aver subito quest’attacco partirà un nuovo countdown, perciò sarà importante terminare lo scontro il più veloce possibile per non subire ulteriori Ultimate Megaflare.




Cid’s Mission: suggerimenti

Sconfiggere Dark Knight (Ultimate+) con un party composto da personaggi del reame di FFIV:

  • Edward sarà fondamentale in questo scontro tramite Full Break e soprattutto Power Breakdown (utilizzabile anche da Cid), in modo tale da annullare il buff di Soul Eater;
  • Porom e Rosa svolgeranno egregiamente il ruolo da guaritrici ed inoltre saranno in grado di usare Holy/Diaga per infliggere pesanti danni e Protectga per supportare la squadra;
  • Cecil Paladin, oltre ad avere un alto valore di difesa, può utilizzare Saint Cross e Banishing Strike per attaccare Dark knight, e la sua SB di default Rampart ci fornirà una piccola mitigazione contro gli attacchi nemici;
  • anche Rydia potrà essere efficace grazie ad Alexander per infliggere ingenti danni sfruttando la debolezza al Sacro;
  • infine Golbez, tra coloro in grado di attingere alla magia, è senz’altro il miglior candidato tra questi, per via delle sue buone statistiche difensive che gli permettono di resistere agli attacchi a distanza di Dark Knight. In alternativa agli attacchi magici anche lui può utilizzare Saint Cross e Banishing Strike.

Lascia un commento