Yunalesca (Ultimate)yunalesca-ultimate

Reame: FFX
Difficoltà: 140
Stamina: 60

Target Score:

Sfruttare la debolezza elementale di Yunalesca all’elemento Acqua (Fase 3)
Non utilizzare abilità di elemento Sacro contro Yunalesca
Ridurre il parametro Magic di Yunalesca

Ricompense:
Completion Reward: Gil x90000
Mastery Reward: Major Power Orb x4, Fire Crystal x1
First Time Reward: Final Aeon Pendant (MAG +30), Major Wind Orb x4

Abilità del Boss:

  • Attack: infligge danni fisici ad un bersaglio (Fase 1)
  • Absorb: infligge danni fisici di elemento Oscuro ad un bersaglio e assorbe una percentuale del danno inflitto (Fase 1-2)
  • Counter Sleep: infligge status Sleep come azione di contrattacco (Fase 1)
  • Hellbiter: infligge danni fisici e status Sap a tutti i nemici (Fase 2-3)
  • Osmose: sottrae un punto ad abilità casuale di ogni avversario (Fase 2-3)
  • Holy: infligge danni magici di elemento Sacro ad un bersaglio (Fase 2-3)
  • Counter: infligge danni fisici ad un bersaglio e rimuove Protect/Shell/Haste come azione di contrattacco (Fase 2-3)
  • Mega Death: infligge morte istantanea a tutti i nemici (Fase 3)
  • Holy: Infligge danni magici di elemento Sacro a tutti i nemici (Fase 3)
  • Mind Blast: infligge danni magici non-elementali a tutti i nemici e può infliggere Confuse (Fase 3)

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Fase 1 (100%-80%): durante la prima fase Yunalesca utilizzerà solo attacchi fisici e Absorb per infliggere danni fisici alla squadra. Utilizziamo fin da subito Protectga e Power Break/down per ridurre i danni subiti. Oltre a questo, talvolta contrattaccherà ad ogni azione offensiva con Sleep. Inutile ricorrere ad abilità in grado di rimuovere gli status alterati: se qualcuno dovesse finire vittima di Sleep, sarà sufficiente colpirlo con un attacco fisico. Nel corso della prima fase il boss sarà inoltre vulnerabile allo status Silence: potremo ricorrere a tale vantaggio per impedire al Boss di lanciare Holy nella fase successiva.

Fase 2 (80%-50%): il Boss cambierà forma e utilizzerà subito Hellbiter. Oltre ad infliggere danni fisici, infliggerà anche status Sap al 100%: facciamo attenzione a non rimuovere lo status negativo con Regen o simili, poichè indispensabile nella fase successiva. Da questo momento Yunalesca potrà utilizzare Holy sui personaggi afflitti da Sap. Ricorriamo quindi immediatamente a Shellga. Magic Break/down, al contrario, non sarà utile a ridurre i danni inflitti, poichè determinati dal parametro Mind del Boss. Cosa non meno importante, Yunalesca non utilizzerà più Sleep come contrattacco: in sostituzione ad esso, utilizzerà Counter per infliggere danni fisici e rimuovere status quasi indispensabili come Shell, Protect e Haste.

Fase 3 (50%-0%): il Boss cambierà nuovamente forma e utilizzerà Mega Death per infliggere morte istantanea ai personaggi non afflitti dallo status Sap. Assicuriamoci in ogni caso di mantenere tale status poichè il Boss potrebbe utilizzarlo più volte nel corso della fase. Questa fase non ci lascerà un attimo di respiro: Yunalesca infatti ricorrerà con frequenza estremamente alta a Holy, sia sull’intera squadra che su bersaglio singolo. Assicuriamoci quindi di tenere alta la resistenza della squadra con Shellga in aggiunta ad altro in grado di aumentarla, se possibile. Riduciamo Magic del nemico per ridurre i danni di Mind Blast con Magic Break/down e colpiamo fisicamente eventuali vittime dello status Confuse. E’ consigliabile approfittare delle fasi precedenti per caricare le barre SB dei personaggi e scaricare tutta la nostra furia sul Boss nella fase finale. In quest fase il Boss sarà inoltre vulnerabile all’elemento Acqua: utilizziamo quindi abilità come Waterga/ja o Watera/ga Strike per infliggere ingenti danni. Anche in questa fase i contrattacchi fisici di Yunalesca potranno rimuovere gli status positivi della squadra. Prestiamo attenzione e teniamo pronte le nostre migliori cure.


Braska’s Final Aeon (Ultimate +)jecht-ultimate

Reame: FFX
Difficoltà: 160
Stamina: 1

Target Score:
Ridurre il parametro Attack dell’Eone di Braska
Ridurre il parametro Magic dell’Eone di Braska
Sfruttare la debolezza elementale dell’Eone di Braska all’elemento Sacro

Ricompense:
Completion Reward: Gil x1500
Mastery Reward: Major Wind Orb x4, Major Holy Orb x4
First Time Reward: Major Lightning Orb x3, Power Crystal x1

Abilità del Boss:

  • Attack: infligge danni fisici ad un bersaglio (Fase 1-2)
  • Jecht Beam: infligge gravi danni magici non-elementali ad un bersaglio (Fase 1-2)
  • Reaper: Infligge danni fisici a tutti i nemici. Può infliggere Slow (Fase 1-2)
  • Triumphant Grasp: Overdrive. Sferra due attacchi fisici ad un bersaglio ignorando la sua difesa (Fase 1)
  • Jecht Bomber: Infligge danni fisici a tutti i nemici ignorando la loro difesa (Fase 2)
  • Ultimate Jecht Shot: Overdrive. Infligge danni fisici a tutti i nemici ignorando la loro difesa (Fase 2)

Meccaniche della battaglia e suggerimenti:

Fase 1 (100%-50%): La maggior parte degli attacchi fisici di Jecht sono fisici, quindi abilità come Protectga e Power Break/down si riveleranno molto importanti. Tuttavia ciò che dovremo temere in entrambe le fasi dello scontro sarà la sua unica abilità magica Jecht Beam, in grado di infliggere gravi danni magici non-elementali ad un bersaglio. Dato che questa abilità sarà in grado di eliminare molto facilmente la sua vittima, utilizziamo immediatamente Shellga e Magic Break/down per ridurne i danni provocati, oltre a tenere pronte le nostre cure. Raggiunte determinate soglie di HP in questa fase, comparirà il messaggio “Jecht Overdrive!”: ciò indicherà che la prossima azione del Boss sarà Triumphant Grasp, che nonostante infligga danni fisici senza tener conto della difesa del bersaglio, non si rivelerà un grosso problema se abbiamo ridotto l’attacco del nemico. Jecht ricorrerà a questa abilità due volte nel corso della fase (indicativamente intorno all’80% e al 60% dei suoi HP). Dal punto di vista offensivo, qualunque genere di abilità sarà efficace se ben potenziata con appositi SB o abilità, ma teniamo presente che il Boss sarà vulnerabile all’elemento Sacro: abilità come Diara/ga, Alexander, Saint Cross e Banishing Strike saranno quindi molto efficaci.

Fase 2 (50%-0%): da questo momento dovremo prestare molta più attenzione poichè l’avversario utilizzerà abilità decisamente più insidiose e la sua rapidità aumenterà. Il Boss ricorrerà comunque ai suoi attacchi fisici, Reaper e Jecht Beam, quindi continuiamo a tenere attivi gli effetti di Shellga, Protectga, Power e Magic Break/down. Al suo repertorio però si aggiungerà anche Jecht Bomber, che infliggerà danni fisici senza tener conto della difesa della squadra, che verrà utilizzato con una certa frequenza. Inoltre una volta in Overdrive (indicativamente intorno al 40% e al 10%), non ricorrerà più a Triumphant Grasp bensì a Ultimate Jecht Shot, abilità di tutt’altra portata in grado di infliggere gravi  danni fisici a tutta la squadra ignorando la difesa dei personaggi. Protectga ed altri eventuali abilità SB in grado di aumentare la difesa saranno quindi poco utili in questa fase. Tuttavia dovremo tener attivo sempre e comunque l’effetto di Power Break/down ed altri SB in grado di ridurre l’attacco del Boss. Non dimentichiamo però che il Boss utilizzerà Jecht Shot anche in questa fase. Conserviamo le nostre barre SB per le cure di massa e gli attacchi più potenti a nostra disposizione per questa fase dello scontro.

 

Lascia un commento