Ha suscitato scalpore il documento pubblicato ieri da Square-Enix in cui la compagnia ha riassunto le strategie di vendita adottate negli ultimi anni e quelle da perseguire in futuro. All’interno del PDF (che potete scaricare da questo indirizzo) ritroviamo infatti i loghi dei due titoli di casa Square più chiacchierati e attesi del momento: Final Fantasy VII Remake e Kingdom Hearts III.

Il remake dello storico FFVII e il terzo capitolo numerato della saga Kingdom Hearts sono stati inseriti nella sezione dedicata all’anno fiscale 2018 e oltre, e da qui si è scatenato l’equivoco in cui sono caduti molti portali d’informazione.



Facciamo chiarezza.

L’anno fiscale di Square-Enix, software house giapponese, non coincide con l’ordinario anno solare ma si conclude nel mese di Marzo

Questo significa che l’anno fiscale 2017 si è concluso il mese scorso (31 Marzo 2017) e che dall’1 Aprile 2017 siamo entrati nell’anno fiscale 2018, che si concluderà il 31 Marzo 2018.

Non è escluso dunque che i prossimi mesi del 2017 (anno fiscale 2018) possano riservarci delle sorprese in merito a KHIII o, più probabilmente, alla prima parte di FFVII Remake. 



Certo, il riferimento completo del documento è all’anno fiscale 2018 “e oltre“, ma sappiamo anche che Square-Enix ha un debole per le ricorrenze, e quest’anno si celebrano i 30 anni della saga Final Fantasy, i 20 anni di Final Fantasy VII ed i 15 anni della saga Kingdom Hearts. Non ci resta che tenere le dita incrociate in attesa di ulteriori annunci 😉 

 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento