Durante l’avventura di Life is Strange: Before the Storm, nei panni di Chloe potremo lasciare in vari punti la nostra “firma” sotto forma di graffito, regalando ai posteri un disegno o un messaggio, spesso ironico, associato al luogo o al contesto. Se nel titolo capostipite l’obiettivo era collezionare gli scatti più memorabili, questa volta dovremo ricercare i punti migliori in cui dare sfogo alla nostra arte, badando di non essere visti. Per ogni graffito disegnato (non importa quale, tra le scelte proposte da Chloe) guadagneremo un Trofeo, e dovremo pertanto collezionarli tutti – insieme a quelli di completamento dell’avventura – per ottenere il Platino del gioco.


Graffito #1, trofeo Graffiti americani

In camera di Rachel, esaminiamo la mappa degli Stati Uniti sulla parete di fronte.


Graffito #2, trofeo Crediti extra

In camera di Rachel, esaminiamo l’agenda sulla scrivania.


Graffito #3, trofeo Scrutinio finale

In camera di Chloe, diamo un’occhiata alla foto di classe nel mobile sotto il poster dei Firewalks. Dopo averla esaminata una prima volta, ripetiamo l’operazione per far comparire l’opzione relativa al graffito.


Graffito #4, trofeo Il capolavoro del mese

A casa Price, entriamo in camera della signora Price e esaminiamo il calendario subito a destra.


Graffito #5, trofeo Uno schifo di opera d’arte

Alla discarica, mentre Chloe tenta di riparare il pick-up, esaminiamo il filtro del carburante e poi soffiamo all’interno. Il fluido che lo ostruiva, finito sul cofano, è la base perfetta per un nuovo graffito.


Graffito #6, trofeo Macchinetta dello sfogo

In ospedale, nella sala d’attesa, esaminiamo il distributore automatico di snack per avvistare una merendina in bilico. Dovremo usare l’opzione “Sbatti” per tre volte, e poi esaminarlo nuovamente per aggiungere il graffito. Nel caso in cui la relativa opzione non dovesse apparire subito, passiamo a conquistare il trofeo successivo e ritorniamo alla macchinetta. 


Graffito #7, trofeo Infermiera!

Nella sala d’attesa dell’ospedale, spostiamoci a destra verso l’uscita. Dopo aver avvistato la coppia del parco, potremo esaminare il manifesto con le due infermiere, a cui Chloe aggiungerà un pizzico del suo humor.


Graffito #8, trofeo Arto d’inchiostro

Il percorso per conquistare questo trofeo sarà diverso a seconda delle nostre scelte precedenti di gioco. Se nell’Episodio 2 siamo rimasti in camera con Mikey, troveremo Drew nella stanza d’ospedale: in questo caso dovremo sfidarlo per ottenere il dolce accanto a lui, e in seguito potremo firmare il suo gesso. Se invece nell’Episodio 2 siamo usciti dalla stanza per affrontare Damon, sarà Mikey a trovarsi sul letto d’ospedale, con il braccio ingessato: ci basterà chiedere al ragazzo di firmarlo, per ottenere il trofeo.


Graffito #9, trofeo Dove ti porta il liquore

Nell’ufficio del signor Amber, apriamo il cassetto sinistro della scrivania ed esaminiamo la bottiglia di sherry per lasciare un graffito. 


Graffito #10, trofeo Un vero casino

Alla segheria, esaminiamo e raccogliamo il coltello infilzato su una colonna di legno. Poi spostiamo la lastra di metallo che copre il graffito rosso “Don’t mess with Damon Merrick”. A questo punto potremo usare il coltello per distruggerela scritta.


Ai graffiti elencati si aggiunge il trofeo “I demoni son qui“, ottenuto automaticamente al termine dell’episodio. Completando il terzo episodio si otterrà inoltre il trofeo “Prima della tempesta“, che testimonia la conclusione dell’intera storia di gioco.

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento