Sono appena uscite due massicce interviste rese da Hajime Tabata a due dei portali nipponici più famosi, ossia Famitsu e Dengeki. Le interviste sono ancora in fase di traduzione, per cui cominciamo con il portare alla luce alcune delle informazioni contenute, decisamente più importanti di altre che verranno tradotte pian piano.

Il focus, questa volta, è sul futuro secondo Season Pass di Final Fantasy XV, per quanto nell’intervista non venga definito così; gli episodi postumi all’idea originale, che secondo le dichiarazioni iniziali dovevano essere 3, sono stati portati a 4, ed il primo sarà Episode Ardyn.

Anche la timeline iniziale, ossia l’intero corso del 2018, è stata rivista: per via di un lavoro maggiore nei contenuti e quindi per assicurare una maggiore qualità, i nuovi DLC occuperanno un periodo temporale più esteso, fino ad arrivare a toccare il 2019.



Tra le righe possiamo anche leggere una forte conferma, sebbene ancora non ufficiale, per Episode Luna, sempre più plausibile ma non ancora confermata totalmente.

Durante l’anno si comincerà a parlare di cosa conterranno questi nuovi DLC, elencando date e mostrando eventuali teaser trailer. Ci viene però detto in anteprima che alcuni aspetti apparentemente senza senso del finale alternativo di Episode Ignis verranno spiegati nel DLC di Ardyn.

E sempre per allacciarsi all’ultimo contenuto del primo Season Pass, il team vuole sviluppare alcuni DLC che faranno sorridere il giocatore dopo i pianti provocati, per l’appunto, con Episode Ignis.


E i pianti per questa boss fight?


In attesa delle successive traduzioni, ricordiamo che Final Fantasy XV: Royal Edition uscirà il 6 Marzo 2018, in concomitanza con la Windows Edition di cui sono stati appena annunciati una demo e l’Half Life Pack!

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento