Continuiamo la nostra opera di traduzione in italiano dei brani del volume Kingdom Hearts Character Files, una guida ai personaggi della saga con approfondimenti, monologhi, e la rivisitazione di alcune delle scene più importanti della saga. Dopo la storia “Dark Anthem” di Ansem, oggi è la volta del brano dedicato al Giovane Xehanort, raccontato dalla prospettiva di Sora, dal titolo “Trascendere il tempo”.

Giovane Xehanort

Trascendere il tempo

Sono piuttosto sicuro di averlo visto per la prima volta nella Città di Mezzo, nei miei sogni.

“E’ proprio all’interno di questa proiezione, in un’altra versione di questo mondo”, disse Joshua, mostrandomi Riku in un’altra Città di Mezzo. Quel ragazzo era lì, in quella versione. “E a proposito di come il mondo si è diviso in due… ho la sensazione che dovrai chiederlo a questo tizio”.

Riku stava fronteggiando un uomo con una veste nera – la stessa veste che indossavano i membri dell’Organizzazione XIII. Il cappuccio della veste si abbassò lentamente, svelando un giovane con i capelli argentei. A quel tempo non lo avevo ancora mai visto, men che meno gli avevo mai parlato, ma avevo la sensazione di conoscerlo.

La volta successiva in cui ci incontrammo…. giusto, al Mondo che non Esiste.

“Vieni con me”

Si era materializzato da una freccia scagliata da Xigbar, e stava tendendo la sua mano verso di me. Io stavo già sognando, ma mi sentii assonnato… e poi mi risvegliai sulle Isole del Destino.

“Sì. È qui che è iniziato tutto”

Stava proprio lì, seduto sulla spiaggia accanto a me. Ed eppure, anche il ragazzo che stavamo guardando… era lui. Alle sue spalle, sul bordo dell’oceano, c’era l’uomo con la veste marrone.

“In quel momento, non sapevo ancora che stavo parlando con me stesso. Si era disfatto della sua forma corporea solo per indirizzarmi sulla via stabilita”

“Che vuoi dire?”, onestamente, non ne avevo alcuna idea.

“Quello è Xehanort, ridotto a un semplice cuore — l’essere che tu e i tuoi amici chiamate Ansem”.

E mi addormentai di nuovo, cadendo in un sogno.

Questo ragazzo continua a raggiungermi e a dirmi cosa che non hanno senso per me. Assume quell’espressione da “so tutto io” e continua a parlarmi. Ma che cosa ne sa lui?

 

A seguire, pubblicheremo diversi altri articoli dedicati a vari personaggi Kingdom Hearts, quindi restate sintonizzati sul Diary! 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento