Yoshinori Kitase, director di Final Fantasy VII e VIII, torna a parlare della creatura da lui cresciuta col tempo raccontandoci del fenomeno sequel, nato dal decimo episodio. Dato l’annuncio misterioso del quindicesimo capitolo, c’è da chiedersi se ormai creare una “saga nella saga” sia la norma. Kitase quindi risponde, ai microfoni di EGM, raccontandoci dei sequel e di cosa farà Lightning dopo il terzo capitolo dedicato alla protagonista dell’ultimo Final Fantasy.

Non penso che sarà il nostro standard. La trilogia di Final Fantasy XIII è stata estremamente sperimentale, una nuova sfida che ci siamo posti. Con ogni Final Fantasy, noi creiamo un concetto del tutto nuovo per il brand, quindi se il team responsabile di FFXV deciderà di incorporare degli elementi in un sequel, sarà una loro decisione. Noi restiamo sicuri del fatto che per ogni nuovo capitolo numerato, ciascun gioco avrà il proprio concept, differente in base a come la storia viene costruita.”

Guardando invece a Final Fantasy XIII, progetto iniziato nel 2004 e rilasciato nel 2010 in Europa, sembrava che il finale fosse pienamente conclusivo. Invece il gioco ha avuto ben due sequel e, a detta di Kitase, con Lightning Returns avrà un addio definitivo su una “fin-troppo-lunga” generazione di console.

Non ci sarà nessun Final Fantasy XIII-4: la storia finirà con il terzo titolo. Ma Lightning, come personaggio, ha davvero un forte carattere. Quindi ci sono delle probabilità che, se gli altri team saranno interessati, faccia qualche cameo. Per esempio, in FFXIV Lightning farà un apparizione nel gioco, quindi ci sono delle opportunità per vari personaggi di comparire altrove, anche sotto diverse forme.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento