Da settimane imperversa l’emergenza coronavirus, che da diversi giorni ha impattato in modo particolarmente forte sulle nostre abitudini di vita portandoci ad una forzata (ma necessaria) quarantena all’interno delle nostre case. E se, da un certo punto di vista, console e controller sono lì pronti a farci compagnia e ad allietare le nostre giornate, dall’altro lato i regimi di lavoro necessariamente ridotti di imprese e negozi possono portare a svantaggi di vario genere. Tra questi, dei ritardi negli approvvigionamenti delle merci non di prima necessità, tra cui rientrano naturalmente anche i videogiochi. Square Enix non si è tirata indietro e ha affrontato direttamente la questione, riguardo al suo titolo al momento più atteso: Final Fantasy VII Remake.

Attraverso un comunicato, la casa dei Chocobo ha subito premesso che l’emergenza sanitaria, che ormai ha assunto contorni globali, non ha inciso e non inciderà in alcun modo sull’uscita di Final Fantasy VII Remake, che resta confermata al 10 aprile 2020. Diverso discorso, però, deve farsi per quanto riguarda le spedizioni del titolo, affidate a venditori terzi ma anche allo stesso Square Enix Store. Su questo comparto, naturalmente, è più difficile dare garanzie, e la software house ha voluto avvisarci in anticipo che potrebbero verificarsi dei ritardi nelle consegne del gioco.

Ecco le parole di Square Enix:

“A causa della situazione straordinaria che il mondo sta affrontando a causa della pandemia COVID-19, vogliamo aggiornarvi sugli effetti che potrebbe avere sull’imminente uscita di Final Fantasy VII Remake. 
Le nostre priorità sono il benessere e la sicurezza dei nostri fans e dei nostri clienti, prendendo in considerazione le raccomandazioni dei governi locali e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.
L’uscita mondiale di Final Fantasy VII Remake resta confermata al 10 aprile. Tuttavia, con gli imprevedibili cambiamenti nella distribuzione e nella vendita al dettaglio che possono riguardare i singoli Paesi, è sempre più probabile che tu possa non ricevere la tua copia del gioco in tempo per il giorno d’uscita.

Stiamo monitorando quotidianamente la situazione e lavoriamo a stretto contatto con i nostri partners, retailers e team Square-Enix in tutta Europa e nelle Americhe, per fare il possibile per far sì che il maggior numero di voi riceva la copia di gioco il 10 aprile. 
Vogliamo mantenervi aggiornati anzitempo sulle tempistiche e pubblicheremo un nuovo comunicato venerdì 20 marzo con ulteriori novità. Quindi restate collegati sui nostri canali social ufficiali.
Per ogni altra domanda sull’uscita, contattate il Servizio Clienti Square-Enix o il vostro retailer di riferimento, per ottenere maggiori informazioni sulla disponibilità del titolo nella vostra area geografica”

Questo è il link da cui contattare il Servizio Clienti di Square-Enix: sqex.link/sescs 

Qui sul Rinoa’s Diary vi terremo naturalmente aggiornati non appena emergeranno altre novità rilevanti sull’argomento.

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento