Edit ore 21:30: Square smentisce la data indicata nel corpo dell’articolo (16 Ottobre), che a quanto pare è stata pubblicata per errore. Il periodo atteso resta quindi quello invernale. Il prezzo di 15.99€ invece pare sia corretto.

Ricordiamo tutti quel giorno di inizio Dicembre, quando Hashimoto salì sul palco annunciando il porting su PlayStation 4 della versione PC di Final Fantasy VII, che sarebbe arrivato in una non meglio precisata Primavera 2015. Sono passati 6 mesi, e tante emozioni abbiamo vissuto e convissuto da quel momento. In tutto questo, il porting per PSN è stato spostato al periodo invernale.
Ora, non sappiamo bene come funzionino le stagioni a casa Square-Enix, però oggi è stata confermata la data di uscita occidentale del porting della versione PC, e sembra proprio che il gioco uscirà, nella sua versione base ma potenziato (dopo vedremo come) il 16 Ottobre 2015 (che non è esattamente inverno), al prezzo di 15.99€. Nient’altro è stato per il momento aggiunto, specie se ci saranno aggiunte rispetto alla versione PC o come funzioneranno i server in cloud.

 

 

Sono state però confermate le migliorie già apportate alla versione PC, che includono:

– First and foremost, i 60hz (problema soltanto europeo). La versione europea per PS1 aveva un grave problema di conversione (comune a molti giochi PS1/PS2 dell’epoca) che rallentava il gioco di 1,2 volte. Questa versione sarà a 60hz come l’originale Nord Americano e Giapponese, e in più molti caricamenti sono stati ridotti.
– Il rifacimento della traduzione. La prima versione inglese è famosa per avere parecchi errori (“This guy are sick”, “beacause”). Ovviamente, nessuna versione italiana è stata ad oggi confermata, ed è molto probabile che vedremo FFVII nella nostra lingua soltanto con il Remake HD annunciato pochi giorni fa.

 

 

– Sono state aggiunte le bocche ai volti dei personaggi.
– Lo speed square è molto più veloce ed è possibile mirare al propulsore dello Zeppelin (opzione tolta dalla versione International in poi)
– Salvataggi in cloud (disabilitabili)
– 36 trofei (37 su PSN considerando il platino, se verrà messo)
Character Booster, una funzionalità che cambia gli HP di tutti i personaggi a 9999 e gli MP a 999, oltre a mettere 4.999.999 Gil nel suo portafogli (una sorta di cheat legale, visto che molti preferivano modificare manualmente il proprio save)
– Qualità degli FMV aumentata
– Aggiunti degli shader per ripulire la qualità e l’aspetto dei modelli.
– Possibilità di scegliere tra la vecchia grafica o la nuova
– Possibilità di passare dalla originale ratio 4:3 a quella 16:9
– Il bug della difesa magica è stato corretto.
– Al posto dell’immagine di cambio disco, apparirà un “End of Part x”

 

 

– Per finire, aggiunto un piccolo easter egg con riferimento a Diablo

Per quanto riguarda il cloud system e il Character Booster, bisogna vedere come agiranno in ambiente console e se verranno introdotte nuove cose. Detto questo, non ci resta aspettare Ottobre per questa versione!

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento