Recentemente il buon Tabata è tornato a parlare della demo di Final Fantasy XV, Episode Duscae, attesa il 20 Marzo con le copie “day one” di Final Fantasy Type-0 HD. Per l’esattezza, il director ha corretto il tiro sulla ormai famosa macchina della nostra boy-band.

 

Final Fantasy XV
Fotomontaggio di Luca Cammisa per il nostro album “BBS in macchina”

 

Originariamente avevamo in programma di inserire la macchina anche nella demo, per consentire di guidare in lungo e in largo. Ma non volevamo che questo desse l’impressione sbagliata e i giocatori iniziassero a pensare: “Da quando Final Fantasy è un gioco di guida?”.

 

Piuttosto Tabata ha dichiarato di volersi concentrare sui personaggi e sull’esplorazione del mondo di FFXV, un mondo open-world.

 

Si potrà assaporare tutto il potenziale di un Final Fantasy open-world. Già nella stessa demo il mondo esplorabile sarà senza soluzione di continuità, ma giocando si avrà anche la percezione di trovarsi di fronte ad un Final Fantasy. Ci sarà un equilibrio tra i due aspetti.

 

Lo stesso Tabata ha aggiunto che in FFXV dobbiamo aspettarci “enormi miglioramenti ed evoluzioni“, ed è per questo che il director ha deciso di aggiornare periodicamente i fans, una novità alla volta, per evitare che questi cambiamenti appaiano “improvvisi”.

 

Final Fantasy XV

 

La riviste Jump e Dengeki, frattanto, promettono articoli ricchi di novità sul quindicesimo capitolo Final Fantasy. I rumour parlano di un “dragoon” mostrato da Dengeki, mentre le pagine di Jump (scan qui in alto) si concentreranno sul sistema di combattimento. Le immagini mostrano infatti Noctis attaccare con la propria lancia, sferrando un colpo caricato del potere dell’elemento ghiaccio. Si tratterà di una combo attacco fisico + Blizzard oppure di un effetto elementale aggiunto all’arma?

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento