Nomura, director della serie Kingdom Hearts, ha concesso una interessante intervista a Mirror concentrandosi naturalmente sul chiacchieratissimo Kingdom Hearts III. Oltre a confermare le informazioni (di cui abbiamo già parlato qui) sulle trasformazioni dei Keyblade, Nomura ha toccato in particolare due argomenti inediti: la presenza di Sephiroth come boss segreto e la possibilità di un film sulla saga. Ecco gli estratti più interessanti dell’intervista!



Domanda: C’è già un piano sugli eventi che seguiranno alla conclusione della saga di Xehanort in Kingdom Hearts III? Idee sul contenuto dei futuri titoli?
Nomura: Certo, ho già diverse idee in mente e progetti su cui vorrei lavorare e sviluppare in termini di narrativa, ma non abbiamo ancora definito nulla con Disney, per cui non posso parlarne in nessun modo al momento. Ma, ripeto, ho già diverse idee in mente.

Domanda: A che punto è lo sviluppo di Kingdom Hearts III in questo momento, a livello percentuale?
Nomura: Tendo a non usare le percentuali per descrivere il livello di completamento di un progetto, perché è molto difficile riassumere il concetto in un solo numero. Ma abbiamo un piano e un periodo di sviluppo: basandoci su questo, abbiamo annunciato l’anno di release.
Certo, ci sono eventi che sfuggono al mio controllo e alle decisioni del team di sviluppo, come le decisioni della compagnia, la scelta di cambiare il motore grafico che stavamo utilizzando, o lo spostamento di personale; eventi di questo genere possono aver contribuito a spostare in avanti il termine dello sviluppo, ma siamo ancora perfettamente in carreggiata. 
Il team di sviluppo non ha avuto problemi o intoppi nel rispettare le scadenze, ma a causa di questi eventi esterni il tutto è slittato leggermente in avanti. Direi però che stiamo ancora procedendo nel rispetto dei tempi di sviluppo. 



Domanda: C’è la possibilità di vedere in Kingdom Hearts III nuovi personaggi della saga Final Fantasy, oppure tratti da altri titoli Square-Enix come NieR e Dragon Quest?
Nomura: Di certo abbiamo delle priorità che dobbiamo rispettare. Ci sono personaggi che sono apparsi lungo tutta la serie; non penso sia impossibile, ma al momento non mi sto muovendo attivamente per aggiungere altri personaggi perché abbiamo già a disposizione una platea molto ampia. 
Certo, se ci fosse un personaggio che si sposa a perfezione con una certa situazione, potrei considerare l’idea. Ma allo stesso tempo dovrei chiedermi: vale la pena investire tot risorse per creare questo personaggio e assegnargli un ruolo in Kingdom Hearts? Per questo motivo al momento non stiamo cercando altri personaggi da inserire. 

Domanda: Ci saranno altri boss segreti? Sephiroth ritornerà in KHIII?
Nomura: Non posso dirlo con certezza, lo spero (fa l’occhiolino). Non posso dirlo con certezza. Per quanto riguarda Sephiroth, vorresti combatterlo di nuovo? Anche se lo hai già affrontato due volte? (ride) Sui boss segreti non posso rivelare nulla, ma parlando specificamente di Sephiroth il mio team teme che inserirlo anche in Kingdom Hearts III possa risultare ridondante, lo abbiamo utilizzato così tante volte. Stiamo ancora decidendo a riguardo.



Domanda: Hai mai immaginato un film in CG (Computer Grafica) dedicato a Kingdom Hearts, simile a FFVII: Advent Children o FFXV: Kingsglaive?
Nomura: Non abbiamo deciso pensato nulla su un’opera cinematografica, ma solo perché è piuttosto difficile riprodurre in un film una narrativa complessa come quella di Kingdom Hearts. Certo, dopo 15 anni (dalla nascita della saga -ndR) l’idea è sicuramente saltata fuori, soprattutto da parte di Disney. Sono molto interessati alla creazione di un film CG ma, di nuovo, è difficile decidere come dargli vita. Non ho ancora trovato la soluzione migliore per rendere onore alla narrativa di Kingdom Hearts, non ci sono ancora idee specifiche. 

Domanda: Kingdom Hearts III sarà giocabile in qualche evento videoludico? Quando potremo provarlo in prima persona?
Nomura: Probabilmente quando saremo finalmente in grado di annunciare mese e il giorno di release. 

 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento