A poche settimane dal lancio della Windows Edition (e di riflesso della Royal Edition) di Final Fantasy XV, cominciano ad uscire varie interviste sul lavoro di Square-Enix al riguardo e su ciò che arriverà sugli scaffali (digitali) dei rivenditori. Alla redazione di gamewatcher, quindi, Aramaki e Shida, rispettivamente Technical Director e Game Designer della Windows Edition citata prima, hanno rilasciato alcune informazioni relative agli eventi a tempo che sono già approdati su console, e che quindi non sono stati usufruibili per i PC Gamer.



Con riferimento al Festival degli Assassini, Sarà molto difficile che ritorni, dicono Aramaki e Shida, parlando in maniera implicita quindi anche di un problema di licenze. Attualmente non stiamo facendo sì che si possano replicare gli eventi a tempo già pubblicati, ma stiamo cercando nuove collaborazioni e nuove tipologie di eventi, tutte attualmente work in progress. Alcune potremmo anche rivelarle a breve!

Final Fantasy XV: Windows Edition uscirà su PC il 6 Marzo 2018.

 

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento