Sempre dalle pagine di Gameinformer, Hajime Tabata continua il suo rilascio di informazioni a cui ci sta abituando da quattro giorni a questa parte. “La demo che verrà rilasciata l’anno prossimo serve a far capire ai fan che il gioco sta per arrivare”.

 

 

Tabata si sbottona anche sul mondo di gioco, dichiarando che non sarà totalmente Open World, nonostante sia vastissimo e con la possibilità di esplorarlo totalmente attraverso incontri casuali integrati nel mondo di gioco.

 

Se il gioco fosse totalmente Open World, sarebbe una mancanza a ciò che rende Final Fantasy un Final Fantasy, ossia lo storytelling. Il gioco è creato per soddisfare quei fan a cui piace lo storytelling dei Final Fantasy tradizionali, così possono sentirsi liberti di seguire una storia epica.

 

Per quanto riguarda il combat system, i giocatori saranno sempre in modalità tag-team con gli altri membri del party. Il gioco è un action-RPG, anche se Tabata sta prendendo in considerazione il tradizionale combat system a party di Final Fantasy.

 

I controlli non sono semplicemente -premi un tasto una volta per una singola azione. Invece, c’è un flow continuo di movimenti. Sarebbe più corretto dire che i movimenti sono associati ai tasti e costruiscono le azioni che formano il combat system.

Alla fatidica domanda “Quando rilascerete il gioco?“, Tabata risponde:

Durante l’era del Versus non potevamo rilasciare nessuna informazione sulla finestra di lancio a causa dei vari problemi che sono sorti in quel progetto. Sfortunatamente, mentre tentavamo di risolvere quei problemi, vedevamo che la finestra temporale non coincideva mai. Ma da quando sono entrato nel progetto, due anni fa, insieme al cambio generazionale abbiamo realizzato anche un netto cambio direzionale. Ho anche parlato con Nomura della strada che stava prendendo FFXV. Sfortunatamente ci vorrà un po’, ma spero che le persone resettino i loro timer da quando sono entrato nel team e ricomincino il conteggio da lì.

 

Infine, Tabata parla degli elementi storici della saga Final Fantasy, dicendo che deve andarci cauto:

 

Ho pensato a come poter applicare vari elementi dei vecchi Final Fantasy, e ci saranno perché saranno necessari. Nell’episodio Duscae ci sarà una sorpresa di questo tipo verso la fine.

 

Ricordiamo che la demo di Final Fantasy XV, chiamata appunto Episode Duscae, sarà rilasciata tramite voucher insieme a Final Fantasy Type-0 HD, in uscita il 20 Marzo 2015 in Italia.

 

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento