Qual è il + grande scrittore di tt i tempi??

Johnny Dunn
User Junior
Messaggi: 44
Iscritto il: 29 gen 2006, 12:22

Qual è il + grande scrittore di tt i tempi??

Messaggio da Johnny Dunn »

Qual è il + grande scrittore di tt i tempi??x me dostokjeski(mi piacciono anke ernest hemingway e herman hesse)
"Vuoi rendere impossibile,per chiunque,opprimere un suo simile?Allora,assicurati che nessuno possa possedere il potere" (Michail Bakunin)
W l'anarchia!
"Make you tea,stupid bastard!"(Cid FF7)
Immagine
Vincent 90
User
Messaggi: 91
Iscritto il: 05 gen 2006, 20:56
Località: Nibelheim

Re: Qual è il + grande scrittore di tt i tempi??

Messaggio da Vincent 90 »

Johnny Dunn ha scritto:Qual è il + grande scrittore di tt i tempi??x me dostokjeski(mi piacciono anke ernest hemingway e herman hesse)


si, sono abbastanza d'accordo con te: considerando stile, profondità, temi e poetica Dostoevkij è sicuramente uno dei migliori anche se ho letto poco di lui :)
NON clikkare qui ---> http://s5.bitefight.it/c.php?uid=29616
E nemmeno qui ---> http://monstersgame.it/?ac=vid&vid=16002355

Seguace della CZC
Congrega delle Zanne Cremisi


PFC
Membro del Pazzi Fan Club
Classe: Progenie della pazzia


egassem lanimilbus a ton si siht
Devil Kaiser

Messaggio da Devil Kaiser »

Neil Gaiman.
Leanan

Messaggio da Leanan »

Oscar Wilde
Mandarino Incappucciato
Moderatore
Messaggi: 29
Iscritto il: 09 ott 2005, 22:04
Località: Bologna

Messaggio da Mandarino Incappucciato »

George Gordon Byron
Empires rise and fall, but Evil is eternal
Jin Kazama
Collaboratore RD
Messaggi: 227
Iscritto il: 08 ott 2005, 19:37
Sesso: M
Località: Moonlit Wilderness

Messaggio da Jin Kazama »

Dante: un'opera come la Divina Commedia non la tirerà fuori mai nessuno. Secondo il mio parere Dante era un genio
Immagine
________________________
After that dream I changed..

Jin
----
TOP FAN #1 di Jin Kazama
Avatar utente
Vykos
Moderatore
Messaggi: 4912
Iscritto il: 06 ott 2005, 23:00
Località: Pisa

Messaggio da Vykos »

sono indeciso tra Wilde e Gaiman.
di Dostoevskij non ho mai letto niente, Kafka mi piace molto ma non credo sia all'altezza dei primi due da me citati, Suzuki e Wagner sono molto bravi ed i loro libri si leggono bene, ma Wilde e Gaiman vanno troppo oltre la normale narrazione.
I'll become one with the Planet...
________________________________________
Johnny Dunn
User Junior
Messaggi: 44
Iscritto il: 29 gen 2006, 12:22

Messaggio da Johnny Dunn »

anke joyce ed edgar allan poe rientrano nella categoria "i + grandi scrittori"
"Vuoi rendere impossibile,per chiunque,opprimere un suo simile?Allora,assicurati che nessuno possa possedere il potere" (Michail Bakunin)
W l'anarchia!
"Make you tea,stupid bastard!"(Cid FF7)
Immagine
Gold Roger

Messaggio da Gold Roger »

Eichiro Oda...Masashi Kishimoto......................Whitman..............henry David Thoreao :-D :-D
-Squall86-

Messaggio da -Squall86- »

La cosa è un po' generica buttata così... intendi il più grande basandoci su quanto ci piacciono le sue opere o basandoci sulla sua tecnica e sulle sue idee. No perchè, senza dubbio Joyce, Dante, Wilde sono nomi che resteranno per sempre nella storia perchè appartenevano a dei veri geni letterari. Ma sinceramente preferisco leggere di gran lunga un bel libro di Anne Rice sui vampiri piuttosto che i mattonazzi dei "grandi della letteratura"...
Avatar utente
Vykos
Moderatore
Messaggi: 4912
Iscritto il: 06 ott 2005, 23:00
Località: Pisa

Messaggio da Vykos »

vabbè, anch'io fatico a leggere i libri di Gaiman, però credo sia innegabile che riesce a scrivere testi completamente diversi dagli altri autori, dando numerosi spunti relativi ad aspetti della realtà ma senza penalizzare minimamente il "surrealismo" di certi suoi testi.
Wilde invece è caratteristico di un'epoca intera nonchè della corrente filosofico-letteraria che penso si possa definire la più profonda ed elevata tra quelle esistite fino ad oggi.
preferire un libro rispetto ad un altro può dipendere dal tipo di sensazione che ci piace avere mentre leggiamo o da come noi soggettivamente vediamo la lettura, ma secondo me certi testi e certi autori sono grandi a prescindere dal gusto.
I'll become one with the Planet...
________________________________________
Devil Kaiser

Messaggio da Devil Kaiser »

Concordo in tutto e per tutto con Vykos.
Tra parentesi,credo che se mai avrò pargoli a cui badare,la prima cosa che gli leggerò sarà "I lupi nei muri" o "il giorno in cui scambiai mio padre per due pesci rossi". :-D
Hades
Aspirante Guerriero
Messaggi: 298
Iscritto il: 11 dic 2005, 00:21
Località: Luogo dei ricordi
Contatta:

Messaggio da Hades »

Stephen King
ShiNE oN yOu cRAZy diAmONd!!-PInK FLoyD
Quello che fanno i Lego quando noi non guardiamo!!
GLI SFOGHI + O - ARTISTICI DI LILI-KUN: 1-2-3-4-5-6
LSH: Lega Salviamo Haddy
perchè non è giusto che haddy sia ridottocosì e così
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Perseo
Moderatore
Messaggi: 3038
Iscritto il: 18 dic 2005, 20:55
Località: Rinoa's Garden

Messaggio da Perseo »

Omero per i bei tempi passati.
Calvino per la letteratura italiana.
Dumas fosse solo per Montecristo.

indubbiamente ci sono scrittori migliori che meriterebbero una menzione, ma questi sono quelli che mi hanno appassionato di più.

i classici a volte risultano un po' pallosi, ma una volta entrati nel vortice del tempo difficilmente non se ne rimane affascinati.
Immagine
HyperGriever
Aspirante Guerriero
Messaggi: 235
Iscritto il: 11 ott 2005, 20:11
Località: in un'astronave ancorata sulla luna
Contatta:

Messaggio da HyperGriever »

Per L'Horror (mio genere preferito)

H.P. Lovercraft (e subito dopo Stephen King)

Per l'epicità:

solo un nome: Omero (e poi Virgilio)

Per la poesia:

Cesare Pavese

Per i capolavori:

Oscar Wilde Rimane insuperabile

-L'unica cosa a cui non posso resistere sono le tentazioni-
A One Winged Angel
Rispondi

Torna a “Libri&Co.”