Il signore degli anelli

vendicagiusti

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da vendicagiusti »

Quoto celes. Anche secondo me il protagonista è l'anello. Non c'è nessun protagonista umano. Nel film e nel libro la storia viene fatta vedere dal punto di vista di ogni personaggio. Questo è uno dei tanti elementi per cui il signore degli anelli è un capolavoro. Bravo tolkien che lo ha scritto e il regista (che ora non ricordo il nome) che ha fatto il film. Mi piacrebbe anche che si facesse un film sul lo hobbit, i figli di hurin e il silmarillion. :-D
Celes
Guerriero
Messaggi: 499
Iscritto il: 14 mag 2007, 21:54
Sesso: F
Località: Vector

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Celes »

Il regista è Peter Jackson (lo stesso di King Kong). Per lo Hobbit, dicono che si farà (anche se non so quando); i figli di Hurin non si sa... Il Silmarillion neppure. A proposito, devo ancora leggere i Figli di Hurin, il Silmarillion comunque è un capolavoro ed è sottovalutato dai più solo perchè è scritto con un linguaggio abbastanza difficile. Per quanto riguarda lo Hobbit... Sono restata un po' delusa, non mi ha affascinato granchè. Comunque il signore degli anelli rimane il migliore, secondo me.
Immagine


There are many worlds, but they share the same sky. - One sky, one destiny.
Shiva
Aspirante Guerriero
Messaggi: 252
Iscritto il: 27 ott 2007, 17:42
Località: Tempio di Macalania

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Shiva »

Faranno Lo hobbit?
A Ian Holme dovranno fare un mega-lifting! :asd:
Sono contenta, rivedrò Gollum sul grande schermo, tessoro....
I figli di Hurin mi è piaciuto, è bello il fatto che ogni tanto saltino fuori degli inediti del professor T.
Chi ha letto Roverandom? Non c'entra nulla con la saga dell'Anello, ma l'ho trovato tanto carino.
Avatar utente
Squall Leonhart
User
Messaggi: 95
Iscritto il: 17 apr 2008, 12:15
Sesso: M
Località: Il legendario Garden di Balam, allenamenti in Isole Inferno e Paradiso:-D

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Squall Leonhart »

Io ho visto tutta la Trilogia dei film del Signore degli Anelli......ed è senza ombra di dubbio 1 adventure story fantastica da morire.......mi è piaciuto davvero molto......delle scene(anche nn ricordo quali ora nn lo rivedo da 1 bel po......) mi hanno anche commosso tantissimo......è davvero sublime Il Signore Degli Anelli.......e nn ho assolutamente nulla da obiettare al riguardo su di questa mitica e fantastica trilogia :smt007
Ed ecco a voi dunque un mio primo bel video del gioco di "Tales of Destiny x PS1/PS2, il quale sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=e2OHlMlEey0", oppure un altro bel video sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=g-Vsm_zzKpo". Se guardate invece il vero finale di TOD, con la copia di Leon nel vostro gruppo, vedete qui la prima parte del finale: "https://www.youtube.com/watch?v=wzmZUa0w7xQ". La seconda e ultima parte del finale di TOD, che sarebbe sempre con la copia di Leon nel vostro gruppo è: "https://www.youtube.com/watch?v=aIKeQmV5nJ0". 1 altro bel video da vedere sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=wrXLB2q ... e=youtu.be". Ho pubblicato anche 1 altro bel video del gioco di "Tales of Destiny x ps1, il quale sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=2ZBMox8EJIg".
Ho pubblicato anche su YouTube 1 altro fantastico video di questo gioco qui! In questo video, vi mostrerò dunque il duro e arduo combattimento all'ultimo sangue che ci sarà tra il trio protagonista di questo gioco, che è formato da 3 fuorilegge buoni, i quali sarebbero: Stahn, Mary e Rutee, contro il terrificante, possente, super forte, e legendario maestro spadaccino Leon Magnus! Il video sarebbe dunque il seguente: "https://www.youtube.com/watch?v=NG5wyump0XA.". Ho anche pubblicato i migliori video di un altro gioco, che è sempre x ps1, e si chiama "Xenogears"! Ecco a voi quindi la prima parte del Finale di questo gioco qui, che sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=QfJnOcrD6yQ". Ecco a voi dunque la seconda e ultima parte del Finale di questo gioco qui, che sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=I23EFjxv4P8". 1 bel video da vedere sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=gQLlKdR ... pax8eMtxWs", oppure 1 altro bellissimo video sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=lVfpmOKMDgk", 1 altro bellissimo video sarebbe: "https://www.youtube.com/watch?v=ZZ1gTgRk9xQ" e infine un ultimo video stupendo da vedere sarebbe anche il seguente, e sarebbe questo video qui: "https://www.youtube.com/watch?v=AA4i43QnDwg".

NEVE: ritornano memorie antiche.....I prescelti andranno ove li porta il cuore: il mistero dell'ignoto li attende.....Il cielo, ed ogni suo sentiero, nasconde dietro si se un grande mistero......che rende fortunato chi ci giunge e riesce a vederlo e a comprenderlo dal vero........b][/i][/size]
Avatar utente
Mithrandir
SeeD
Messaggi: 1433
Iscritto il: 22 feb 2006, 23:11
Sesso: M
Località: Torino

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Mithrandir »

Considerando la mia ossessione per Il Signore degli Anelli e le mie poche riletture del libro anche in versione originale, il mio saggio pubblicato proprio sulle connessioni con la letteratura del nord est europeo e la mia conoscenza della materia posso solo dire...è brutto :-D

A parte gli scherzi. Il protagonista non è l'anello come si può presupporre ad un'analisi poco approfondita, poichè se guardate bene il motore di tutto sono sostanzialmente 2 elementi che si rivedono in tutte le opere fantasy di Tolkien: l'amicizia e l'amore. L'amicizia porta frodo e Sam verso l'Amon Amarth(detto anche orodruin o monte fato :asd: ) così come porta Olwe a seguire Finwe (nel silmarillion) nel pellegrinaggio ad est.

L'amore porta Aragorn a compiere le proprie gesta per Arwen e non per onore o volere di rivalsa su numenor, ma perchè altrimenti mai avrebbe potuto vivere con lei; così come l'amore porta luthien a rinunciare alla vita immortale per Beren...

Inoltre trovo che I figli di Hurin sia un libro molto malscritto poichè più che un lavoro di JRR è un'opera di restauro speculativo del figlio Cristopher... è ciò si evince palesemente dallo stile...
N.B. Sarò anche un GrammarNazi (cosa per cui mi odierete), ma sono un pirlone! XD
Immagine
Preside Cid
Aspirante Guerriero
Messaggi: 360
Iscritto il: 26 ott 2008, 15:28
Località: Firenze

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Preside Cid »

Il Silmarillion non è affatto sottovalutato, anzi per i "tolkeniani convinti" come me il silmarillion è da ritenersi un'opera fondamentale, in quanto tutte le vicende narrate ne "Lo Hobbit" e ne "Il Signore degli Anelli", che hanno un grosso punto di forza nella narrazione delle antiche leggende, sono da ricondursi agli avvenimenti e alle storie descritti nel "Silmarillion". Il fatto che sia scritto in un linguaggio difficile ne rende difficile l'assimilazione, ma non ne tocca affatto l'importanza. Inoltre c'è da considerare il fatto che parecchia gente si è avvicinata al Signore degli anelli grazie al film (bruttino se confrontato al libro) e che molti abbiano rinunciato alla lettura dell'opera di Tolkien magari a causa della lunghezza.
Ma tornando all'argomento del topic, io considero il finale geniale, e con Tolkien non poteva che essere così. Se il libro si fosse concluso con l'incoronazione di Aragorn e con il ritorno nella Contea degli hobbit si potrebbe parlare di finale scontato e banale (il classico "e vissero tutti felici e contenti"). Ma la traversata di Frodo verso Valinor e le terre immortali aggiunge poesia e tristezza ad una vicenda basata, come dice giustamente Mithrandir, sull'amicizia tra Frodo e Sam, vero filo conduttore del romanzo: e non credo che la partenza di Frodo rappresenti un viaggio verso la morte, tutt'altro: egli va nelle terre immortali dei Valar, a stare con gli Elfi che abbandonano la Terra di Mezzo per far spazio all'era degli Uomini. E così facendo, non solo si reca verso l'immortalità dei Valar (insieme all'altro Portatore Bilbo, e Gandalf il cui compito sulla Terra di Mezzo è terminato), ma porta con sè l'ultima traccia di Oscurità e di Male rimasta nella Terra di Mezzo (La ferita del Nazgul che mai sarebbe guarita del tutto). Sam nonostante per un breve periodo abbia portato l'anello, non parte insieme al padrone perchè non toccato dal male (egli impadronendosi dell'anello compie un atto di amore verso Frodo che credeva morto). Il suo compito, simboleggiato dall'atto di far ricrescere la vegetazione con il dono di Galadriel, è di permettere alla Contea di ricominciare dopo l'Oscurità (stesso compito di Aragorn per le altre zone della Terra di Mezzo). Non a caso si legge nell'appendice del romanzo che Sam diverrà sindaco della Contea.
Immagine
E tu in che personaggio ti identifichi?

Fondo qui e adesso la Campagna contro l'uso improprio della lettera "K"
Avatar utente
Mithrandir
SeeD
Messaggi: 1433
Iscritto il: 22 feb 2006, 23:11
Sesso: M
Località: Torino

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Mithrandir »

Correggo ^_^ sindaco di Hobbiville finchè egli lo vorrà ^_^

comunque è strano che nessuno abbia da commentare oltre questo intero universo costituito da tre libri con uno spessore accorpabile a quello della divina commedia!!!
N.B. Sarò anche un GrammarNazi (cosa per cui mi odierete), ma sono un pirlone! XD
Immagine
Hydra
Guerriero
Messaggi: 514
Iscritto il: 11 nov 2008, 21:17
Sesso: F

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Hydra »

Celes ha scritto:Che ne pensate?
Per quanto ne so anch'io,
Spoiler
Frodo, Gandalf, Bilbo etc. vanno a Valinor
Comunque devo ancora leggere il libro. Ho visto solo il film parecchie volte. Dovrò attendere perché ho un altro libro da leggere, ma poi «Il Signore degli Anelli» sarà il mio obiettivo. Mi piace l'idea di ritrovare il magico mondo di Tolkien così come lui l'ha creato, unico nel suo genere.

Vorrei leggere il punto in cui
Spoiler
Denethor scopre della morte del figlio. Nel film è una parte che mi commuove sempre, e se i libri - come sempre - sono meglio dei film...
.

Comunque, per la cronaca, ho visto i film e li trovo stupendi tanto che sono “il” mio film preferito in assoluto (sono tre ma li considero 1).
Preside Cid
Aspirante Guerriero
Messaggi: 360
Iscritto il: 26 ott 2008, 15:28
Località: Firenze

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Preside Cid »

Hydra ha scritto:
Vorrei leggere il punto in cui
Spoiler
Denethor scopre della morte del figlio. Nel film è una parte che mi commuove sempre, e se i libri - come sempre - sono meglio dei film...
.
Ti dirò che personalmente considero la parte del film relativa
Spoiler
alla pazzia di Denethor in seguito alla morte del figlio
quella trattata in modo più superficiale se confrontata col libro. Quindi...
Immagine
E tu in che personaggio ti identifichi?

Fondo qui e adesso la Campagna contro l'uso improprio della lettera "K"
Avatar utente
Mithrandir
SeeD
Messaggi: 1433
Iscritto il: 22 feb 2006, 23:11
Sesso: M
Località: Torino

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Mithrandir »

direi che la parte più scontata in cui presentano uno dei maggiori personaggi come semplice eroe epico del film, e quindi semplificata all'inverosimile, è quella riguardante Mithrandir stesso ^_^
N.B. Sarò anche un GrammarNazi (cosa per cui mi odierete), ma sono un pirlone! XD
Immagine
vendicagiusti

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da vendicagiusti »

Sto rileggendo il signore degli anelli e avrei tre di domande da porre. Due sulla storia e una sul libro.
1: per quanto riguarda la storia, non ho capito perchè al consiglio di elrond è stata scartata l'idea di affidare l'anello a tom bombadil. Lui era immune ai suoi effetti maligni e avrebbe saputo tenere l'anello al sicuro. Nella foresta stregata chi mai avrebbe potuto andarlo a prendere?
2: sempre al consiglio di elrond, perchè è stata scartata l'ipotesi di gettare l'anello nell'oceano?
3: sul libro, ho letto su internet che l'edizione del signore degli anelli del 2009 era stata riscritta e migliorata la comprensione del testo. Questa cosa è vera? Io ho una delle prime edizioni (mi sembra 2003), la storia cambia molto?
Avatar utente
Vykos
Moderatore
Messaggi: 4912
Iscritto il: 06 ott 2005, 23:00
Località: Pisa

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Vykos »

Alla 1 potrei dare una risposta solo ipotetica non ricordando per bene quella parte, attenderò anch'io che passi qualcuno di più ferrato. Di Tom Bombadil è curioso non che sia immune alla corruzione dell'anello ma in primis il fatto che non lo desideri per nulla così come non desidera altro oltre alla sua vita tranquilla. Sul piano prettamente metaforico ed allegorico (che poi è quello su cui è basata l'intera opera) dare un obiettivo è di per sè fonte di desiderio e quindi renderebbe non più perfetti e non più immuni. Questo, ripeto, sul piano prettamente ideale e non su quello narrativo che invece ricordo peggio.

Per la 2 è più facile: l'anello è senziente e vuole raggiungere Sauron, lasciarlo incustodito avrebbe causato, in un modo o nell'altro, il ricongiungimento a lui.

Per la 3 non so risponderti, anch'io ho un'edizione più vecchia.
I'll become one with the Planet...
________________________________________
Mayor Deliftner
User
Messaggi: 134
Iscritto il: 14 apr 2010, 10:53
Sesso: M

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Mayor Deliftner »

Semplicemente un capolavoro una delle storie fantasy più belle di tutti i tempi.
Per quanto riguarda il misticismo del viaggio di Frodo verso l'ovest, sinceramente nn ci avevo nemmeno mai pensato, cmq mi sembra una cosa esagerata, semplicemente va visto come la possibilita fornitagli dagli Elfi per avere una vita felice, nonostante il dolore e le sofferenze della "ferita"... il finale è veramente molto bello e solo chi ha letto il libro può apprezzarlo davvero (grande Sam, senza di lui Frodo sarebbe morto nel 1° Libro e anche al termine del 3° ha l'ultima indimenticabile battuta).

Non si può pensare di conoscere The Lord of the Rings solo perchè si è visto il film (o al massimo il vecchio e orrido cartone xD), perchè come tutte le opere letterarie filmatizzate, ci sono numerevoli censure, tagli e rielaborazioni che impediscono di apprezzare l'opera per intero. Ovviamente ci possono andare molto vicini, ma non sarà mai la stessa cosa.
Il film per la sua lunghezza può sembrare un mattone da 3 tonnellate (a me è piaciuto molto, ho fatto anche il tour de force e li ho visti al cinema tutti e 3 insieme xD), ma il libro nn satanca mai, anche perchè è tutta un'altra storia, i paesaggi, i personaggi, i volti te li immagini in una maniera tutta tua e questo contribuisce a creare l'atmosfera che nel fim sparisce poichè ti ritrovi davanti a scelte prese da qualcun altro, quindi possono piacere o meno.

Cmq diversi pezzi nn sono presenti nel film, come per l'appunto la liberazione della Contea dal dominio di un Saruman ormai senza poteri, o Tom Bombadil completamente assente, oppure il tentativo di Saruman di accoppare Gandalf con la pietra veggente quando la lancia giu dalla torre, mentre nel film è gia a terra quando lui arriva e altre cosette cosi.


@Vendicagiusti
Ora è tantissimo che nn tocco più il libro e anche i film, quindi potrei dire qualche boyata xD

1. Tom Bombadil me lo hai riportato alla mente tu ora, i film purtroppo sono fin troppo facili da riguardare e ti fanno dimenticare molti dei particolari del libro. Comunque, mi sembra di ricordare che oltre ad essere immune al potere dell'Anello fosse anche una creatura non del tutto umana e che se ne fregava abbastanza del resto del mondo, tutto quello che voleva è essere lasciato in pace.
Lasciare l'Anello ad un tipo altruista per l'occasione ma menefreghista per tutto il resto non era certo una soluzione. Come viene diverse volte spiegato, l'unico modo per poter sconfiggere la forma immortale di Sauron è distruggere l'anello, quindi nasconderlo non avrebbe portato a nulla se non ad un eterno conflitto tra Terra di Mezzo e Orchi, che alle lunghe non poteva che finire a vantaggio del Signore Oscuro, visto che ogni morto pera un potenziale Orco.
Il fatto che lo affidino a Frodo è per il fatto che gli Hobbit hanno una naturale tolleranza alla sua malvagità, lo stesso Bilbo lo ha tenuto per 60 anni (mi pare) senza risentirne, mentre se Frodo cede prima è solo per effetto del risveglio di Sauron e del fatto lui gli sta andando praticamente in braccio.

2. Una cosa del genere era gia stata fatta. L'anello ha una sua volontà e quando decide di abbandonare il suo attuale padrone trova sempre il modo di farlo, proprio come è successo a Gollum. Lo stesso Gollum, che all'epoca era Smeagol, lo trova sul fondo di un fiume dopo che la sua presenza era rimasta celata per diversi anni.
Vien da se che gettarlo semplicemente via non solo non è ponderabile, ma è da pazzi incoscenti (xD), dato che sia la sua volonta, sia la pura casualità potrebbero rimetterlo in chissà quali mani.

3. LoL, tu chiami "una delle prime versioni" una copia del 2003? La mia del 1995 allora è preistorica :asd:
Comunque non saprei risponderti dato che non mi è capitato di leggere una versione del 2009, e non avrebbe avuto nemmeno senso. Se la modifica tratta solo una miglior comprensione dle testo non è che mi attiri più di tanto, io non ho riscontrato problemi a capire anche quella del '95 :sisi:
vendicagiusti

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da vendicagiusti »

Per tom bombadil, vorrei precisare una cosa.
Era meglio dare l'anello a tom bombadil o a frodo?
La risposta è presto detta.
Tom bombadil avrebbe tenuto l'anello nascosto nella foresta stregata. E si sa quanto quella foresta sia difficilissima da superare. E il pericolo era ancora maggiore con gli alberi che si muovevano, i ragni e tumulilande. Mai gli orchi si sarebbero spinti la dentro. L'anello sarebbe rimasto a tom, il quale era immune.
Frodo si è visto quando alla fine ha ceduto al potere dell'anello. E quante volte l'anello stava per finire in mano ai nemici. Nella contea, a buckburgo, a osgiliath, sul monte fato, a minas morgul, a moria, a colle vento, ad amon hen. Ti rendi conto che rischio è stato corso?
Perciò alla fine sarebbe stato meglio darlo a tom piuttosto che rischiare così tanto.
Avatar utente
Vykos
Moderatore
Messaggi: 4912
Iscritto il: 06 ott 2005, 23:00
Località: Pisa

Re: Il signore degli anelli

Messaggio da Vykos »

Quando Sauron avesse preso l'intera Terra di Mezzo - cosa che avrebbe fatto con la sola forza degli eserciti - sarebbe cambiato poco e la foresta sarebbe durata zero. Come hai visto a Fangorn, gli orchi se ne fregano di quant'è magica e forte la foresta, si limitano a tagliarla tutta dalle parti esterne in poi.
L'unico piano sicuro, di fatto, sarebbe stato attirare i Nazgul in un punto lontano facendo indossare l'anello a qualcuno, dopodichè toglierglielo e darlo a Gandalf che sarebbe volato con le aquile sopra Monte Fato e l'avrebbe lanciato dentro a mò di lancio HALO. E' evidente che il SdA non narra una storia di scelte logiche ma di cammino morale.
I'll become one with the Planet...
________________________________________
Rispondi

Torna a “Libri&Co.”