Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII

Una minaccia incombe sul pianeta: la fine è ormai vicina e solo 13 giorni mancano all'Apocalisse. Riuscirà Lightning a dissipare il Caos e riportare l'ordine nel mondo di Novus Partus? Questa è la sua ultima battaglia.

Moderatore: Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly
Admin
Messaggi: 4060
Iscritto il: 06 ott 2005, 14:49
Sesso: F
Contatta:

Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII

Messaggio da Rinoa Heartilly »

Nonostante la vendita anticipata di qualche giorno da parte di alcuni negozi italiani, oggi è ufficialmente il gran giorno per Lightning Returns: FFXIII! Raccogliamo qui recensioni, opinioni e commenti relativi al gioco (nota bene: dopo averlo giocato), ma ricordate di segnalare sempre gli spoiler con l'apposito tag

Codice: Seleziona tutto

[spoiler]testo da nascondere[/spoiler]
per evitare di rovinare la sorpresa a chi sta giocando o deve ancora iniziare l'episodio.
Avatar utente
Drio
Membro del Garden Club
Messaggi: 180
Iscritto il: 07 ago 2006, 22:11
Sesso: M
Località: Nova Crystalia

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Drio »

Mi sta piacendo ma non riesco a credere che mi son bloccato al primo boss, ha dell'assurdo (e mi han detto che è il più facile, immagina più avanti quindi D:)
jjoker
New Entry
Messaggi: 5
Iscritto il: 15 feb 2014, 01:00
Sesso: M

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da jjoker »

Per ora sto trovando delle difficoltà nella gestione del gioco, mappe così grandi implicano tanto tempo necessario per esplorarle e spostarsi da una parte all'altra della città in cerca di indizi non è agevole. Sto giocando con una difficoltà standard ma sono incerto sul da farsi, potrebbe essere utile ridurre il livello di difficoltà in quanto mi trovo spesso costretto ad evitare combattimenti (o fuggire perdendo tempo prezioso). Non mi convince del tutto sul piano tecnico ma non sto disdegnando la trama (seppur difficile da seguire l'archivio si rivela utile quando si perde qualche passaggio)
Avatar utente
Gladius
Aspirante Guerriero
Messaggi: 340
Iscritto il: 13 nov 2008, 11:48

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Gladius »

Dopo una decina di ore di gioco posso dire che non mi dispiace, ma di sicuro non è un capolavoro, è un gioco nella media o poco più. Fare paragoni con i predecessori è un po' difficile perchè rispetto al ffxiii il xiii-3 è veramente totalmente diverso.
Per quanto riguarda i miei giudizi in proposito.
Dal punto di vista narrativo sembra di vedere l'ultima puntata di una serie tv, in cui tutto è affrettato per giungere presto alla conclusione.
Le side-quest sono veramente tante ma si riducono quasi tutte al "portami quantità x di tale oggetto"
Gli assetti da combattimento li trovo un po' troppo dispersivi.
Quando batti i nemici non ottieni exp ma solo oggetti e abilità e anche questa cosa non è che mi entusiasmi molto.
Il sistema di combattimento per ora non mi piace, forse perchè devo ancora prenderci la mano, ma switchare in continuazione tra un costume e l'altro ognuno avente 4 attacchi diversi a volte porta confusione, soprattutto nei combattimenti più movimentati, e poi se cambi un abilità ti ritrovi spaesato perchè per 5 ore di gioco su quadrato avevi una mossa e adesso ne hai un altra.
Altro punto a sfavore è che le tecniche speciali più forti se vengono usate ti fanno diminuire il punteggio in stelle di fine battaglia, quindi tendi a non usarle mai.
La grafica ha fatto un passo indietro, è inferiore a quella del XIII uscito 5 anni prima.
Io ancora non l'ho finito però ho sentito che in 8 giorni si riesce tranquillamente a finire tutto quello che bisogna fare e di conseguenza passi gli ultimi 5 giorni a girarti i pollici.

Detto questo in ogni momento della giornata che passo a non-videogiocare, il mio pensiero è "voglio nerdarmi a lightning returns" :-)
Immagine
jjoker
New Entry
Messaggi: 5
Iscritto il: 15 feb 2014, 01:00
Sesso: M

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da jjoker »

Continuando a giocare diventa sempre più figo. Non ci giurerei tanto sugli 8 giorni, almeno non credo che ci si riesca senza guida o punti di riferimento. Le difficoltà iniziali col sistema di combattimento e l'equipaggiamento stanno sparendo. Ci si rende conto, dopo un po', della necessità di adattare il tutto ai mostri che possono apparire in una determinata area.

Detto questo adoro le Terre Selvagge e non sopporto Luxerion
Avatar utente
Ezio Auditore
Guerriero
Messaggi: 471
Iscritto il: 03 gen 2014, 15:11
Sesso: M
Località: Tra Eorzea e Nova Chrysalia

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Ezio Auditore »

Posto le mie impressioni dopo circa 7-8 ore di gioco ed un primo esame ad alcuni aspetti di gioco grazie alla lettura della soluzione ufficiale.

Intanto che si riesca a finire tutto in 8 giorni mi sembra strano: forse le missioni principali, ma poi ci sono tutte quelle secondarie e tutte quelle della tavola per terminare il gioco al 100%. Leggendo la guida mi è sembrato di capire che se si vuole fare e vedere tutto è necessario invece procedere a ritmo sostenuto.

Detto questo: la trama per il momento mi sta deludendo. Spero vivamente che migliori perchè attualmente mi sembra un po' un'accozzaglia frettolosa di fatti neanche tanto ben spiegati per arrivare in fondo. Ma quello che ho giocato è troppo poco per dare un giudizio definitivo. Aspetto di aver finito il gioco per tirare le somme sulla trama.
Altra cosa che mi sta un po' deludendo è la varietà delle missioni secondarie che effettivamente sono un po' tutte uguali, ma magari missioni più cazzute e varie che incontrerò in futuro mi smentiranno. Al momento cmq, anche visto che gioco a difficoltà standard, mi sto concentrando solo sulle cose fondamentali: il completamento al 100% per bene lo farò quanso sbloccherò il livello di difficoltà massimo una volta terminato il gioco.

Ciò che invece mi piace è il tempo che scorre in game e che mi fa sentire sempre attivo: è un'esperienza del tutto nuova per me in questo tipo di videogiochi dove sono sempre stato abituato ad andare con assoluta calma per non perdermi niente.

Adoro il sistema di combattimento perchè è più frenetico e dinamico, forse meno da GDR, ma mi sento molto più attivo ed i combattimenti sono assolutamente godibili (almeno secondo me). Inoltrea apprezzo anche il fatto che è richiesto un minimo di abilità in più come per esempio per effettuare un bloccaggio perfetto o per fare le combotra attacchi fisici e magici (bisogna premere i giusti tasti al momento giusto, in sostanza).

Il fatto che Light si potenzi solo in virtù delle missioni secondarie e non ci sia un vero e proproo sistema di sviluppo è discutibile. Aspetto ancora di giocare di più prima di esprimermi riguardo a questo aspetto.

Così come aspetto prima di esprimere un giudizio definitivo. Voglio prima completare il gioco nella sua totalità. Cmq queste sono le mie prime impressioni.

[ Post inviato da Android ] Immagine
Immagine
Avatar utente
Adain
Guerriero
Messaggi: 581
Iscritto il: 31 ott 2012, 15:47
Sesso: F
Località: Ad Ivalice, in qualche freddo paesino sperduto

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Adain »

Io ancora il gioco non l'ho preso, ho rimandato proprio perché a livello di trama guardando lo streaming mi ha delusa. Ho guardato lo streaming per vedere se valeva la pena spendere 60€, visto che per quanto mi riguarda sono tanti soldi. Naturalmente non so tutto, ma conosco il grosso, e secondo me le idee sono state sviluppate malissimo. Se poi la trama è piacevole da seguire non so.
Delusa anche dal modo in cui sono stati trattati i personaggi, e cioè come delle comparse a cui si dice addio dopo dieci minuti. Sono terribilmente affezionata ai ragazzi del XIII, lo dico spesso, ed è forse uno dei grandi motivi per cui comprerò il gioco, ma la totale mancanza di interazioni è un grosso difetto secondo me.
E il finale è orribile. Non vado nei dettagli, ma non mi è piaciuto nemmeno un po'.

Sulle missioni secondarie devo dire che non sapevo nulla, e sono rimasta sorpresa quando le recensioni le hanno messe tra i lati negativi. Sono particolarmente importanti le missioni secondarie in Lightning Returns, se sono davvero tutte uguali o comunque noiose il gioco perde molto. Tenetemi informata.
Per quanto riguarda il finire tutto in otto giorni boh, il ragazzo giapponese che ha fatto lo streaming è rimasto impegnato fino all'ultimo giorno e se non sbaglio non aveva nemmeno finito tutto.
Poi naturalmente se ne riparlerà quando lo giocherò, il gameplay in special modo bisogna provarlo.
«That fabricated faith was just a worldly system for compensating those people with fragile souls. But, faith and god aren't things which are given to you from others, right? They are things you have to discover within yourself, and by yourself. Things that cannot be put into words, things that cannot be expressed... Isn't that what god is all about? "Question not thy god, for thy god doth not respond."» -Xenogears-

Videogiochi Square giocati: FFI, FFII, FFIII, FFIV, FFV, FFVI, FFVII, CC:FFVII, DoC:FFVII, FFVIII, FFIX, FFX, FFX-2, FFXII, FFXIII, FFXIII-2, LR:FFXIII, FFXIV:ARR, FFXV, FF Type-0, FF Dissidia 012, KHI, KHII, KH BBS, KH:CoM, KH 358/2 Days, KH3D, Chrono Trigger, Chrono Cross, Xenogears, The World Ends With You.
sanji5
Membro del Garden Club
Messaggi: 1634
Iscritto il: 13 nov 2007, 06:11
Sesso: M

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da sanji5 »

Premetto che non ho ancora finito il gioco, anche se oggi ho finito tutte le missioni principali, devo solo aspettare l'ora X. Metto già un po' di impressioni ora che penso di avere un quadro abbastanza completo del gioco.

A me sta piacendo davvero tanto. Finalmente la bellissima mitologia della FNC viene spiegata nei dettagli e messa in primo piano. La quest principale delle Dune Arse in particolare è qualcosa che avrei voluto vedere fin dai tempi di FFXIII e ora sono stato accontentato! A livello di trama ancora non voglio esprimere un giudizio perché aspetto il finale. Per adesso è molto a compartimenti stagni, che non sarebbe un peccato se tutti i personaggi venissero trattati allo stesso modo. Purtroppo alcuni hanno ruoli davvero infimi e le loro quest durano poco, voglio ricredermi e spero che spuntino di nuovo all'ora X. Deluso però non direi, solo avrei voluto stare con loro di più.

Per quanto riguarda le missioni secondarie, molte (quasi tutte a dire il vero), sono semplici fetch quest, ma le ho trovate davvero sviluppate bene. Il ruolo di Lightning in quanto Salvatrice è quello di traghettare le anime al nuovo mondo, e per farlo deve assicurarsi che non ci siano conti in sospeso; ogni personaggio ha una storia da raccontare che aiuta molto ad immergersi nel mondo di Nova Chrysalia e capire come funziona l'immortalità e i suoi effetti sull'uomo, senza contare quelle che espandono la mitologia (ad esempio, viene menzionato che dopo gli eventi di FFXIII-2 non può nascere nessun bambino, ma non ricordo che fosse mai spiegato perché nelle varie quest principali). Ci sono quest leggere e divertenti e altre fin troppo deprimenti (tanti, TANTI bambini morti), ma tutto sommato penso che abbiano raggiunto un buon equilibrio. Quello che mi ha sorpreso di più, e che rende il mondo davvero vivo rispetto agli altri capitoli, è che i vari NPC hanno molto da dire anche dopo che la loro quest si è conclusa. Si raggiunge sempre il punto in cui dicono le stesse 3-4 frasi fino al resto del gioco, ma la loro vita non finisce con la loro side-quest. Se ad uno queste cose non interessano e vuole solo le ricompense, potrebbero risultare noiose.

La grafica ha molti alti e bassi. Il modello di Light è fantastico, la cura nei vari vestiti mi ha sorpreso, e ci sono delle zone davvero belle. Dall'altra parte i NPC con addosso mille accessori a caso sono inguardabili, e alcuni modelli e texture sono davvero di bassa qualità. E' inferiore a FFXIII-2 ed è un peccato, ma è perfettamente giocabile.

Il sistema di combattimento è divertentissimo. Un po' ostico all'inizio ma una volta abituatisi dà grande soddisfazioni :D Anche il sistema di sviluppo e drop dei mostri, che mi aveva completamente stranito all'inizio, è coerente con il ruolo di Lightning e la trama del gioco, ed è una cosa che ho apprezzato molto.
Avatar utente
Vegeta Ssj2
Aspirante Guerriero
Messaggi: 263
Iscritto il: 28 nov 2013, 12:47
Sesso: M
Località: Torino

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Vegeta Ssj2 »

Ora, dopo aver giocato svariate ora a questo titolo e completato tre dei cinque obiettivi principale, aver finito circa 30 missioni completari e circa 30 tavole dei desideri, posso dare una mia opinione in merito!
Per quanto riguardo la trama almeno al momento nn è nulla d'eccezionale, mi aspettavo sinceramente qualcosa di meglio!
Passando al battle system inzialmente appare ostico, ma una volta presa la giusta dimestichezza con gli outfits e con i comandi diventa estremamente divertente e longevo!
Il fatto che questo titolo sia completamente open-world all'inizio ti lascia un po spaesato (sopratutto nei confini selvaggi), ma una volta presa la mano diventa molto interessante, in particolare certe zone all'inizio nn sono consigliabili da visitare dato che ti seccano con un occhiataccia!!!
La cosa però che mi è piaciuta di + è stato il ilvello di difficoltà, che rispetto ai precedenti titoli della saga (nn solo di Final Fantasy XIII) il livello di difficoltà mi pare sia incrementato dando + sfida!
Al termine del gioco, farò cmq altre considerazioni!
Immagine

"Caldo di luce il seme in me germoglia... da ghiaccio in foco il core mio tramuta... dona la forza, la mente mia rinfranca... e per la dea, il braccio mio non stanca!" (Saint Seiya - Episodio 64 "Il Ritorno di Micene")
Avatar utente
TheSwyn
User
Messaggi: 91
Iscritto il: 25 feb 2014, 20:26
Sesso: M

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da TheSwyn »

E perché non dire la mia? :D
Bé, io l'ho platinato ormai.
Anzitutto, vorrei smentire una cosa molto spesso sostenuta: non ho utilizzato la guida, tuttavia ho finito tutte le quest secondarie e la tavola dei desideri (salvo alcune quest impossibili da completare in una prima run) entro il decimo giorno, con tanto di estinzione completa di tutti i mostri (apparte quelli del dungeon finale) seguita da quattordicesimo giorno e quindi Dungeon Segreto. L'unica pecca della mia prima run è stata la mancata uccisione di
Spoiler
Aironet.
Comunque, partendo dal gameplay che mi è facile da giudicare:
Molto fluido, vario, costumi adatti ad ogni situazione che ti permettono di dar vita a qualsiasi tipo di assetto che preferisci. La scelta dei tasti rapidi rende le battaglie parecchio dinamiche e divertenti. Ottimo gameplay per quanto mi riguarda.
La Storia è abbastanza difficile da giudicare. Non è brutta, ma è carente. E non carente nel senso che faccia schifo, ma dal momento in cui un giocatore finisce le missioni principali, la storia si stoppa fino alla fine. Quindi non c'è continuità, le emozioni te le lanciano tutte in una volta per poi fermarsi sino alla fine dove, detta in modo banale, esplodono come non mai (almeno dal mio punto di vista, il finale mi ha emozionato notevolmente).
Tutto sommato mi è piaciuto molto, le storie principali fondamentalmente le ho apprezzate ed un paio amate. Missioni secondarie abbastanza piacevoli e non frustranti, design degli ambienti molto artistico e vasto, davvero apprezzabile nel complesso. Non emozionante quanto il XIII, il mio preferito di tutti i FF, ma comunque interessante.
Lightning, peraltro, è davvero stupenda.
Immagine
sanji5
Membro del Garden Club
Messaggi: 1634
Iscritto il: 13 nov 2007, 06:11
Sesso: M

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da sanji5 »

Io l'ho finito un paio di ore fa e ho ancora un groppo alla gola :'( Il finale è stato davvero emozionante, una fine veramente epica per la saga di Lightning. Mi era abbastanza indifferente nel XIII, ma con questo gioco e finale è impossibile non affezionarcisi.

Le mie impressioni finali sono più o meno le stesse che ho scritto due giorni fa. Confermo anche io che il limite di tempo non è assolutamente un problema, avevo fatto praticamente tutto entro il decimo giorno a parte una quest che ne impiega obbligatoriamente 3. In effetti se si fa tutto subito poi ci si stanca ad aspettare l'ora x, io mi sono fatto un giro per il mondo con tranquillità e visitato i negozi perché alla fine arriva roba nuova (e bella!). Crea un po' di distacco e sopratutto non vedi l'ora che finisca per andare avanti con la storia, ma non puoi.
Avatar utente
Firion93
User
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 nov 2013, 19:52
Sesso: M
Località: Garden di Rinoa

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Firion93 »

Lightning Returns.

Final Fantasy XIII è indubbiamente stato uno dei giochi che più mi ha sorpreso,in assoluto. La prima volta che vidi l'opera prima di Square su Play3 ne rimasi folgorato, amore a prima vista, nella mente ho ancora, indelebili, le immagini del primo trailer, quello dell'E3 2006. Fu amore, trasformatosi in odio nell'istante in cui lo giocai per la prima volta nel lontano settembre 2010, il gioco non era esente da difetti, una linearità ancora più accentuata che in passato mi spinsero a ripudiarlo per poi rivalutarlo solamente lo scorso anno.
Con il XIII-2 gran parte dei difetti del precedente furono corretti ma il gioco non mi colpi del tutto, tra le cose che non mi piacquero vi furono alcune implementazioni(un unico Cristallium? Due soli PG? Saltare in ogni momento quando in realtà è inutile??) ma,in linea di massima il gioco era godibile e molto più piacevole rispetto al predecessore(che però sotto il profilo narrativo mi è piaciuto maggiormente,non me ne vogliano i FAN di Caius ma io non lo digerisco.)
Con Lightning Returns ho percepito da subito un ritorno al passato ma uno sguardo al futuro nello stesso istante.
Tornano mappe ampie e liberamente esplorabili in lungo in largo con miriadi di segreti sparsi per la mappa, il nuovo sistema di equipaggiamento e gestione delle abilità mi ha coinvolto fin da subito ed il sistema di combattimento è il più appagante dell'intera trilogia, nonostante mi lasci interdetto la scelta di utilizzare un unico PG, ma non è un difetto poichè mai avevo assaporato combattimenti cosi vibranti. La trama fin qui mi sembra ottima, il plot mi dà l'impressione di essere ben strutturato e coinvolgente nonostante in mille anni, Light sia rimasta la stessa del primo episodio a livello caratteriale, mentre gli antagonisti ed i comprimari si sono evoluti maggiormente.
Il rigido sistema a tempo imposto da Square finora non mi ha disturbato, anzi i 13 giorni non sembrano influire più di tanto se l'avventura viene affrontata con un buon ritmo.
Ciò in cui mi ha deluso Lighting Returns è il comparto tecnico.I modelli poligonali dei PG soffrono troppo di compenetrazioni ed i vistosi shaders posti a mascherare una struttura poligonale basata su un motore grafico vecchio di qualche anno, ma gli effetti speciali e la colonna sonora sono sempre su ottimi livelli.
Se dovessi dare un voto,ora come ora, senza farmi influenzare dalla trama(magnifica fin qui,sono sulle 7-8 ore)direi 8 e mezzo, nella speranza che quanto di buono fatto con questo terzo capitolo della saga di light non venga buttato via,poichè, Lightning Returns rappresenta allo stesso tempo un ritorno alle origini del Brand ed una reinterpretazione in chiave moderna dei canoni portanti dei vecchi Final Fantasy.
You think a minor thing like the end of the world was going to do me in? Cit.Sabin FFVI

Son fastidioso e biricchino
Ma ho tanto buono il cuoricino.
E per Natale so ritrovare
Cose bellissime da augurare.
Anche a Hijordis,Calien e Niamh,
a Drizzt,a Pip,a Brian e a Mya,
ad Alex,Frozen,Raiden e Rina,
ai due Leon ed anche ad Egil,
ad Aura,Raiden,Matt e Recks,
anche se a volte posso disturbare,
per una volta lasciatevi augurare,
un MONDIALISSIMO NATALE!

Immagine
Avatar utente
Gladius
Aspirante Guerriero
Messaggi: 340
Iscritto il: 13 nov 2008, 11:48

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Gladius »

Finito questa sera il gioco, uno dei migliori finali che abbia mai visto.
Secondo me se la square fosse riuscita a prendere le idee migliori del XIII, il XIII-2, lightning returns e a metterle in un unico gioco forse sarebbe uscito fuori il miglior final fantasy mai creato.
Immagine
sanji5
Membro del Garden Club
Messaggi: 1634
Iscritto il: 13 nov 2007, 06:11
Sesso: M

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da sanji5 »

Gladius ha scritto:Finito questa sera il gioco, uno dei migliori finali che abbia mai visto.
!!! Io ormai guardo il finale almeno una volta al giorno. Davvero fantastico, e soprattutto lungo! Quelli degli altri capitoli mi sono sempre sembrati un po' troppo corti, ma qui non si sono sprecati.
Avatar utente
Sephiroth Strife JENOVA
Newser
Messaggi: 831
Iscritto il: 10 gen 2007, 20:00
Sesso: M
Località: Sotto l'ufficio della Square-Enix
Contatta:

Re: Recensioni/Opinioni su LR:FFXIII (post-release)

Messaggio da Sephiroth Strife JENOVA »

Finalmente l'ho finito pur io. Cerchiamo di suddividere il tutto nei famosi tre punti.

Primo punto, la tecnica: tecnicamente il titolo è medioaltalenante, ma questo è giustificato dallo sviluppo rapido e dal fattore "deve stare tutto in 8.5 GB" (che poi su PS3 sono 9.6), se consideriamo che doppiaggio e cutscene si prendono 4.7 GB, il restante 5.8 GB è tutto esplorazione, quindi sono stati moolto limitati dai limiti imposti dal DVD DL. Ed è un vero peccato, perché le località sono molto varie e potenzialmente meravigliose, che poi vengono comunque ridotto all'osso in pezzoni enormi con varie città all'interno, Cose già amate in FF XII, ma riviste qui in un ciclo giorno notte veramente fatto bene. Poi oh, alcune texture fanno schifo (povero Clove), ma i filmati son fatti benissimo, sorriso a scimmia a parte.

Punto due, il gameplay. Che LR non sia un RPG standard, lo si sa da sempre. Ma in qualunque cosa si volesse specializzare SE, ha centrato il punto. Praticamente ha preso gli standard di un RPG classico misto ad action (tipo che so, i Tales of o Chrono Trigger) e li ha elevati alla massima potenza. Mai avevo sentito di RPG dove la pressione del tasto in un determinato periodo aumentava l'attacco, c'era un annuncio già in FF X con la turbotecnica di Tidus, ma qui premendo il tasto nella giusta finestra temporale determina la nostra vittoria o resa. Poi le molteplici abilità, decidere le 12 migliori da portare con noi escludendo quelle fisse (quindi circa un 9, in base ai completi) con le migliori autoabilità e nel caso potenziale, vedere qual è la migliore spada, scudo, completo...oltre alle centinaia di ornamenti, di ogni tipo.
Qui però subentra la prima nota dolente: il tempo. Il tempo in LR è perfetto, hai il tempo per fare qualsiasi cosa con la dovuta calma. Il problema è che tu non lo sai, e quindi saremo costretti a fare tutto di fretta per paura di rimanere senza tempo, col risultato che ho finito tutte le missioni primarie, secondiare e terziare già al settimo giorno. Purtroppo, la cosa mette ansia, vuoi o non vuoi, ma è un problema soggettivo, perché il tempo è calibrato benissimo.
Nota particolare per l'estinzione dei mostri: bellissima idea, rovinata dal rosello dei mostri inguardabile :asd:

Terzo punto: la trama. Seconda nota dolente, non per la trama in sé, ma per il suo "devi sapere tutto della mitologia" quando invece nei due giochi precedenti viene detto ben poco della Fabula Nova Crystallis. Sconoscendo quella, si perde molto, già si perdeva nel XIII-2, in questo maggiormente. Ma una volta capito chi è Bhunivelze e che ruolo ricopre nella Fabula, si riesce a comprendere un po' tutto. E poi, il finale:
Spoiler
MERAVIGLIOSO. Non saprei come esprimelo diversamente. Mi sono emozionato quando Serah torna volando da Laito, mi sono emozionato quando Mog se ne va e quando Odino da' un ultimo saluto a Lightning, mi sono emozionato quando Laito ha detto "da prima che TU nascessi" parlando a me...un emozione continua. Final Fantasy è diventato Final Reality, raggiungendo picchi di epicità mai raggiunti in nessun altro finale, per quanto nel complessivo, purtroppo, sembra esser svolto molto di fretta e senza approfondire bene il ruolo della Laito terrestre.
Menzione speciale a Caius, che diventa con Yeul il nuovo shinigami sulla quale si baserà la nuova mitologia della FNC per eventuali rimandi futuri, e per esser riuscito a raggiungere il suo obiettivo finale, ossia liberare Yeul dal ciclo morte infinita ed, in un certo senso, esser riuscito a "morire".
Menzione definitva a Lumina, entità sentimentale di Lightning, che chiude un cerchio perfetto spiegando ogni cosa.
In definitiva, il gioco è davvero meraviglioso. Perfetta conclusione di una trilogia molto travagliata, con un finale che sa di finale e con un titolo che ti rimane tra le mani che ti fa dire "ma quanto sei bello".
Sono avverso ai voti, ma se il titolo NON fosse stato a basso budget (come si vede chiaramente che è, al confronto del primo titolo della trilogia), sarebbe potuto diventare non dico il mio preferito, ma tra i miei preferiti in assoluto della Square in generale. Attendo di giocarlo un po' più a fondo a NG+ o addirittura a Difficile per dire qualcosa in più.
The KOSEI (King of Square-Enix Incontrasteted)

Final Fantasy finiti
FF GBA, FF II GBA, FF III 3D, FFIV Advance, FF IV 3D, FF V Advance, FFVI, VI Advance, VII, VII DoC, VII CC, VIII, FF IX, FF X, FF X-2, FF X-2 KM, FF XII, FFXIII, FFXIII-2, LR, KH, KHFM, KH: CoM, KH: Re CoM, KH II, KH II FM, KH 358/2 Days, KH Re:Coded, KH BBS, FFTA
Immagine
Rispondi

Torna a “Lightning Returns: FFXIII”