Impressioni in blind run

L'ultimo capitolo della saga di Xehanort promette di dare risposta ai tanti interrogativi lasciati dai precedenti capitoli e, perché no, gettare le basi per il futuro della saga! Annunciato all'E3 2013, Kingdom Hearts III porta avanti le avventure di Sora, Pippo e Paperino alla ricerca del Potere del Risveglio.
Regole del forum
Non è consentito pubblicare spoiler di nessun tipo, né in relazione alla trama né in relazione a segreti o fasi avanzate di gioco. Per discutere o chiedere aiuto in proposito utilizzate l'apposito pulsante Spoiler oppure questo codice: [SPOILER]testo da nascondere[/SPOILER]
Rispondi
Avatar utente
Dark Auron
Aspirante SeeD
Messaggi: 850
Iscritto il: 25 ago 2015, 22:50
Sesso: M

Impressioni in blind run

Messaggio da Dark Auron »

E mentre il mondo intero mette le mani su FF VII Remake, io da bravo hipster ritardatario (scegliete voi) inizio finalmente il capitolo finale (sisi sicuro) della saga Square Enix.

Ho giocato per ora 4 ore, che tuttavia sono state abbastanza per potermi fare un'idea, dato che l'inizio non è lento come in KH 2 (non per criticare quest'ultimo, anzi personalmente adoro il prologo di quel gioco).

Comunque, parto dalle cose negative dicendo che purtroppo il combat system non mi convince. Allora. Partiamo dal presupposto che, per quanto io consideri la serie di KH abbastanza sopravvalutata a parte il 2, ho sempre apprezzato come ogni gioco abbia una propria identità e delle meccaniche proprie. Per certi aspetti il combattimento di KH 3 è un'evoluzione rispetto al predecessore: lo shotlock importato da BBS funziona anche in maniera simile alle proiezioni di FF XV, solo un po' meno fluide; il nuovo sistema di trasformazione in base al keybalde è più interessante delle semplici fusioni in KH 2; le abilità di movimento sono tutte disponibili da subito (se dio vuole).

Ora. Qual è il problema? Che nonostante queste buone idee, il combattimento di KH 3 è automatico. Piccola parentesi, sto giocando a Proud. Detto questo, il punto è che il gioco è pieno di super abilità speciali con animazioni ultra flashy che si possono usare per fare piazza pulita dei nemici senza il minimo sforzo. Ci sono i comandi epilogo, le magie speciali, gli attacchi di squadra, le attrazioni, lo shotlock... E le battaglie si riducono a questo, ad aspettare il win button di turno che spazza via tutti i nemici. Quelli di Square chiaramente se ne sono accorti, e hanno pensato di bilanciare aumentando considerevolmente la densità dei gruppi di nemici da affrontare. Il problema però rimane, perché
1) il gioco resta molto facilitato
2) gruppi così numerosi di nemici rendono le battaglie talvolta un po' troppo caotiche per i miei gusti
Come cercherei io di risolvere la questione? Innanzitutto riduciamo la densità di nemici, non è quello un modo elegante per bilanciare un gioco d'azione. Detto questo:
- togliere le magie speciali che sono inutili anche visivamente
- fare sì che gli attacchi di squadra consumino tutta la barra della magia, come succedeva in KH 2
- limitare le attrazioni ad eventi particolari, magari come finisher per alcune boss fight o battaglie particolari. Un po' come le summon in FF XV o VII Remake.
Il problema del combattimento per com'è bilanciato ora non è nemmeno che è troppo facile, non è quello il punto. Anche il 2 in modalità Normal (ma anche Proud volendo) era reso facile dai comandi di reazione, ma quelli erano fighi perché innanzitutto erano nel pieno controllo del giocatore e si potevano pure fallire, inoltre erano animazioni uniche e creative, non la solita esplosione sparaflashosa per fare vedere quanto ci sanno fare con la ps4. I comandi di reazione rendevano sì il gioco più facile, ma anche più divertente. I vari attacchi speciali di KH 3 rendono il gioco più facile, e meno divertente.

So che mi sto lamentando molto per essere all'inizio e non voglio sembrare troppo negativo perché in generale il gioco non mi ha fatto una brutta impressione, però caspita. Parlando di altro, l'esplorazione invece sembra più coinvolgente che mai, i movimenti di Sora ora sono più veloci e la corsa sui muri è divertente. Carina anche l'idea dei simboli di Topolino da fotografare. Mi ha convinto molto meno la nuova gummiship, ma devo ancora capire bene come funziona.

Come trama ho poco da dire, per essere il gioco conclusivo della serie vedo che non si fa problemi a perdere tempo in cose inutili. Vediamo dove va a parare.

Comparto grafico ovviamente al top, non nego che vedere nell'opening tutti i personaggi con una grafica così bella è stato molto intenso.
chaosx
Guerriero
Messaggi: 415
Iscritto il: 10 nov 2016, 20:54
Sesso: M

Re: Impressioni in blind run

Messaggio da chaosx »

Scusa, mi ero perso completamente la sezione di KH, in questi giorni.

Ho sentito che in KH3 si passa molto tempo in aria. È vero?
E ovviamente, se è vero, non ci saranno i vantaggi che ci sono in DMC 5, suppongo. Nei KH si cade quasi sempre "a foglia morta".

Quando si hanno troppi nemici su schermo si rischia di cadere nel genere Musou, e KH ha sempre strizzato l'occhio a quel tipo di combat system, anche senza caderci del tutto...

Il fatto delle attrazioni lo vuoi paro paro a come hanno implementato le Summons in FFVII Remake, in pratica.
L'opinione generale è che, messe cosi come sono in KH3, non piacciono.
Implementate alla maniera di FFVII Remake, neppure, visto che non puoi usarle quando vuoi.
Il discorso Summons, negli Action-RPG che ne fanno uso, è diventato un bel rompicapo...
Quando proverò entrambi i sistemi, mi farò meglio un'opinione.

Io sto ponderando bene le mie prossime mosse, vista anche la situazione mondiale.
Non sai quanto mi rode non poter giocare subito a FFVII Remake, ma ho due giochi (tra i molteplici) che devo comprare assolutamente, e che hanno da tempo raggiunto un prezzo accettabile: uno è proprio KH3, l'altro è Code Vein.

Il problema è che non si sa nemmeno quando riapriranno i negozi, però...
Comunque...

In questa settimana a che punto pensi di essere arrivato?
Avatar utente
Dark Auron
Aspirante SeeD
Messaggi: 850
Iscritto il: 25 ago 2015, 22:50
Sesso: M

Re: Impressioni in blind run

Messaggio da Dark Auron »

Potenzialmente è vero che si può passare molto tempo in aria grazie al sistema dei passi aerei, che sono sostanzialmente le proiezioni di FF XV. È una delle cose che preferisco di questo gioco.

Per il resto ora dovrei essere circa a due terzi, o comunque sono appena entrato nel punto in cui la trama inizia a fare sul serio davvero. Anche i boss ora sembrano avere fatto un salto di qualità notevole, prima il design dei boss era piuttosto debole, anche perché il 90% delle battaglie era contro heartless giganti anonimi con 32 barre della vita (presumibilmente per contrastare i vari strumenti OP a disposizione del giocatore). Non so perché ma in questo gioco solo ci sono solo tre battaglie contro dei villain Disney.

La mia opinione generale è leggermente migliorata per quanto riguarda il combat system, che andando avanti diventa un pochino meno automatico (conta comunque che mi sto rifiutando di usare le attrazioni), e leggermente peggiorata per quanto riguarda le zone. Quella dei pirati in particolare è la peggiore e parecchio frustrante, ed è un peccato perché i film mi piacciono. Però in KH 3 la zona si riduce tutta a una serie di minigiochi o sezioni con gameplay particolare (parti sott'acqua, battaglie navali, battaglie aeree) e sono davvero fastidiose e poco bilanciate in Proud (non oso pensare in Critical). Anche il mondo di Frozen poteva essere gestito meglio perché a mio parere il potenziale era enorme, poteva tranquillamente essere uno dei migliori dell'intera saga. Così com'è mi è comunque piaciuto, ma sembra tutto tranne che Frozen. Si chiama Arendelle ma della città omonima neanche l'ombra, e non si entra mai nel palazzo di ghiaccio. Il mondo è diviso invece tra una montagna innevata random e un dungeon di ghiaccio.

Sono ottimista per la parte finale però, i presupposti ci sono.
Avatar utente
darkflames87
User
Messaggi: 173
Iscritto il: 09 apr 2014, 02:54
Sesso: M

Re: Impressioni in blind run

Messaggio da darkflames87 »

Nope... e
Spoiler
la battaglia aerea sui Caraibi, è perfettamente bilanciata... sarai tu, come tanti, che non la sà gestire le prime volte, per il resto a critica, è scivolata al primo colpo
mentre la battaglia finale, lì è un bel problema, in effetti!!!😅😅😅
Avatar utente
Dark Auron
Aspirante SeeD
Messaggi: 850
Iscritto il: 25 ago 2015, 22:50
Sesso: M

Re: Impressioni in blind run

Messaggio da Dark Auron »

Finito. Nell'ultimo terzo del gioco il bilanciamento del combat system migliora, ma serve a poco se il design dei boss (e tutta la parte finale è solo boss, praticamente) è comunque inconsistente e talvolta non segue le sue stesse regole. Per quanto riguarda il level design secondo me hanno sfruttato male molto potenziale, al di là poi dei commenti sui singoli mondi (quello dei pirati a sto giro è decisamente il peggiore).

Come trama ha i suoi momenti e bene o male chiude ciò che era lasciato in sospeso, quindi la mia valutazione in merito è positiva. È il pacing che non è il massimo. Rimango dell'idea che tutta la storia abbia senso solo nella testa di Nomura, ma sorvoliamo, lol. I punti forti della trama di KH sono i momenti feels e il carisma di alcuni personaggi, non certo la logica.

La colonna sonora è ottima, hanno inserito molti remix dei pezzi di KH 1, 2 e BBS e io apprezzo.

Overall il gioco è decente, lo consiglio solo a chi vuole vedere la conclusione della serie (e anche lì non fatevi troppe aspettative, specialmente gameplay-wise).
chaosx
Guerriero
Messaggi: 415
Iscritto il: 10 nov 2016, 20:54
Sesso: M

Re: Impressioni in blind run

Messaggio da chaosx »

Comprato e finito.

Allora. Secondo me, preso al prezzo giusto (20 euro), è un gradevolissimo gioco, che scorre frenetico e senza tanto impegno.
L'avevo cominciato in modalità Critica, poi quando ho iniziato a morire ogni 3 per 2, ho detto basta e sono andato di Proud, perché non è il morire continuamente l'esperienza che cerco in questa serie.
Ho apprezzato poco il mondo dei mostri, mentre il resto mi è piaciuto tutto molto. Spesso sono rimasto a bocca aperta mentre Sora compiva le sue acrobazie in combattimento, e anche mentre esploravo i mondi.
Non ho visto praticamente nessuna delle pellicole Pixar inserite in KH3, e questo mi ha aiutato molto a rimanere sorpreso e soddisfatto ad ogni scena, anche la più frivola e inutile.
Mi sono eccitato come uno scemotto a San Fransokyo di notte, perché mentre combattevo mi sembravo di essere nei trailer del Versus XIII degli anni 2010/2012, ho gradito la mappa del mondo di Rapunzel e a modo suo anche quella dei Pirati.

Per quanto riguarda la ciccia vera della trama di KH, ho appurato di persona finalmente che è riversata tutta nelle ultime 4/5 ore.
Non mi ha dato fastidio, e devo ancora elaborare bene quello che ho visto. Ho finito ieri sera e quindi sono fresco di finale.

Sono intrippato, ma lo ero già prima ancora di acquistare il gioco, da Verum Rex, e sono ancora più incuriosito sulla fan-theory su Nameless Star. Chi vivrà vedrà...

Per la trama, come detto, voglio elaborare meglio prima di tirare le somme (tanto è tutto confusionario come al solito! :wink: :smt112 ).
Mentre il sistema di combattimento lo promuovo personalmente, ma con delle riserve. Dopo un po si comincia a capire perché il numero dei nemici è cosi esagerato (quando ipotizzavo fosse un Musou, pensavo di scherzare... :smt005 ): non si tratta solo di potenza di engine, sono proprio i mezzi a disposizione di Sora che sono sgravissimi.
Le attrazioni, gli attacchi combinati, lo shotlock, le stringhe di combo delle forme dei Keyblade...
Finalmente ho capito tutto... :asd:

La battaglia finale comunque mi ha gasato da morire come al solito, per musica e ambientazione.
Attaccare da vicino, scappare quando era il boss a menare, sparare le magie da lontano, gestire la barra degli MP fino all'ultimo prima di castare un Energiga curativo e ripristinarla (senza oggetti), usare lo shotlock mentre ero in attesa della ricarica MP, non usare le attrazioni, avvicinarmi con i passi aerei, correre sui muri (poco utile, ma volevo sentirmi figo come lo scontro tra Riku e Roxas in KH2! :smile: :supercool: )...
Da quello che dico sembra tutto molto più tecnico di quello che in realtà è. Ma ho goduto comunque veramente tanto e probabilmente la battaglia me la rifarò volentieri.
Bravo Nomura.

In seguito comprerò sicuramente Re:Mind a un prezzo più ragionevole.
Per il momento non ho certo voglia di platinare un KH e tutte le stramberie che ciò comporta (l'ho fatto solo per Birth by Sleep), ma vado a leggermi come devo ottenere il filmato segreto, perché quello lo voglio anche se è su Youtube e l'ho gia visto...
Rispondi

Torna a “Kingdom Hearts III (no spoiler)”