La componente online dei vostri giochi vi ha sempre fatto venire il prurito? Non siete i soli, anche io ero/sono uno di voi. Eppure, avendo avuto l'opportunità di provare Final Fantasy XIV A Realm Reborn in fase di Beta Test, sono rimasto affascinato e colpito dal carisma di questo titolo. A Realm Reborn è si un MMORPG, ma è anche un Final Fantasy a tutti gli effetti. Forse proprio grazie a questo mix è riuscito a convincere me e tanti altri come me ad avvicinarsi per la prima volta al mondo dei GDR online. Se questo è anche il vostro caso, è possibile che siate rimasti un po' interdetti per via della quantità di cose nuove da apprendere su questo tipo di giochi. Termini quali "Aggro", "dps" o "AoE", che sono il pane quotidiano dei veterani giocatori di MMORPG, possono mandare i novellini nel panico più totale. Ovviamente molte cose le imparerete in game, o facendo qualche ricerca sul web; noi desideriamo soltanto introdurvi ai meccanismi di gioco che saranno la base portante della vostra avventura su Erzea.

Fuggi dalla realtà, vivi la fantasia.
Benvenuto in Final Fantasy XIV A Realm Reborn!

Per giocare a Final Fantasy XIV A Realm Reborn, oltre alla copia del gioco vi serviranno una connessione a banda larga, un codice di registrazione di 20 caratteri alfanumerici (o di 12, in caso il gioco sia per la vostra PS3) e un account Square-Enix Member. Un account Square-Enix è un servizio gratuito per l'autenticazione a tutti i servizi online di Square Enix. Per maggiori informazioni o per la registrazione del vostro account potete fate riferimento a questo indirizzo. Chi ha partecipato alle fasi di test può utilizzare l'account creato in quella occasione.

La procedura che andremo ad illustrare si riferisce all'istallazione del gioco su sistemi PlayStation 3; ad ogni modo, anche l'installazione della versione PC del gioco non dovrebbe differire granché, poiché i passi essenziali da compiere sono più o meno gli stessi.

Dalla vostra PS3 accedete al PlayStation Network dal menù XMB, selezionate la voce "Gestione account" e scegliete "Riscatta codici" immediatamente dopo. Nella schermata seguente dovrete inserire il vostro codice di registrazione (di 12 caratteri alfanumerici) presente nella confezione del gioco. Inserite il disco di gioco, ed installate il programma di avvio (questa operazione non verrà eseguita se avete giocato già in fase di Beta). Selezionate l'icona dal menù XMB e avviate il gioco. Se ci sono degli aggiornamenti, il programma provvederà a scaricarli e installarli automaticamente. Leggete e accettate il contratto di licenza che vi verrà proposto per procedere. Se non avete ancora registrato un account Square-Enix è, il momento di farlo; se invece ne siete già in possesso, cliccate sull'opzione adatta. Verrete indirizzati alla schermata di login, nella quale dovrete inserire il nome utente e la password dell'account Square-Enix. Una volta effettuato l'accesso, il programma scaricherà e installerà eventuali aggiornamenti di gioco. Fatto questo, potrete cliccare su "Play" per iniziare la vostra avventura su Eorzea.

Il filmato iniziale ad effetto WOW dovrebbe mettervi a vostro agio, poiché vi lascerà la familiare sensazione di stare per intraprendere una avventura epica. Ed in effetti sarà così, anche se il tutto avverrà sotto un'ottica particolare per chi è abituato ai "classici" Final Fantasy.






La prima cosa che dovrete fare è creare il vostro alter ego. Piuttosto che controllare personaggi dall'aspetto e dal carattere tutto sommato predefiniti, questo episodio vi permetterà di creare il vostro personaggio con caratteristiche fisiche e peculiarità uniche, e di accompagnarlo in una avventura tutta personale. Potrete scegliere tra diverse razze, tipi di corporatura, lineamenti, acconciature e addirittura tatuaggi per creare un avatar unico e personalizzato. Attenzione però! Alcune scelte di questa fase di gioco non vanno fatte a cuor leggero. Vediamo perché.

La razza è la prima cosa che vi verrà chiesto di scegliere. Tenete presente che ogni razza ha delle particolarità uniche, che vanno oltre la semplice apparenza su schermo e che coinvolgono anche i parametri iniziali del vostro personaggio. E' vero che col proseguire del gioco sarà possibile incidere sulla crescita dei parametri, ma va da sé che si tratta comunque di una scelta da meditare con accortezza. Nella sezione Razze trovate tutte le informazioni a riguardo.


FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio
FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio
FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio
FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio FFXIV Online - Creazione del Personaggio


E' il momento di sbizzarrirvi. Le opzioni legate all'aspetto fisico del vostro personaggio sono davvero innumerevoli e vi daranno modo di creare un avatar unico e, perché no, anche di divertirvi in questa fase di gioco. Tutte le scelte in quest'ambito non incideranno in alcun modo sulla parte strategica del gioco. Tra le differenti caratteristiche fisiche che potranno essere personalizzate ci sono i capelli, i tratti del volto, la corporatura, i tatuaggi e addirittura il tono della voce. Nelle pagine Razze e Creazione del Personaggio trovate tutte le opzioni di personalizzazioni offerte dal gioco. Quando sarete soddisfatti del risultato ottenuto, proseguite.








Ed eccoci alla scelta più importante di tutte: la classe di combattimento. La classe di combattimento deve essere scelta in base allo stile di gioco che vorrete adottare. Essa deciderà l'approccio (fisico o magico) alla battaglia, lo stile di combattimento (ravvicinato o a distanza) e l'arma che potrete impugnare (archi, spade, asce, rami e bastoni magici e via dicendo). Seppur il gioco (ad un certo punto) dia la possibilità di poter cambiare ed alternare varie classi di combattimento, la scelta iniziale finirà in ogni caso per influenzare in modo diretto gran parte della vostra esperienza di gioco. Di conseguenza, non siate avventati. La classe che sceglierete deciderà anche il ruolo che rivestirete quando affronterete determinati compiti in compagnia di un party composto da altri giocatori reali in giro per il mondo. Infatti, anche se potrete portare avanti la storia del vostro personaggio con una abbondante dose di autonomia, alcuni compiti dovranno essere portati a termine in compagnia di altri giocatori. Questa è una delle particolarità più importanti di un MMORPG, che può contribuire a rendere questo tipo di giochi davvero divertente, soprattutto se giocato in compagnia di persone che già conoscete.

I ruoli che è possibile ricoprire quando formate un party sono principalmente tre, e ognuno di esso ha un compito specifico da assolvere in battaglia. Vediamoli uno alla volta.

Il Tank
La caratteristica principale di un tank è l'elevata resistenza ai colpi dei nemici. Grazie a questa peculiarità il tank può assorbire un notevole numero di danni senza correre particolari pericoli. Lo scopo del tank è quindi quello di attirare l'attenzione dei nemici (la cosiddetta "aggro") lasciando così il resto del party libero di agire indisturbato. Le tecniche e le mosse di questo di ruolo mirano ad aumentare la enmity (il grado di "inimicizia" nei propri confronti) dei mostri in cui ci si imbatte. Un bravo tank si preoccupa che tutti mostri affrontati in un certo momento convergano gli attacchi sul proprio personaggio. Può capitare, infatti, che a causa della enmity prodotta da qualche altro membro del party, alcuni nemici rivolgano a quest'ultimo la loro attenzione. Attraverso le giuste mosse il tank può prevenire e porre rimedio a questa scomoda situazione. In Final Fantasy XIV ARR fungono da tank: il Gladiator ed il Marauder (Classi), il Paladin ed il Warrior (Job).

L'Healer
Se il tank ha ottime capacità di assorbimento dei danni nemici, ha comunque bisogno del supporto di qualcuno che ripristini costantemente i suoi HP. Questo è il compito dell'healer. Le sue mosse sono mirate a mantenere il tank e gli altri membri del party operativi e in buon salute, ma possiede anche skills (abilità) in grado di proteggere preventivamente il gruppo dagli assalti dei mob (nemici) riducendo così i danni subiti. Nonostante questo sia e rimanga il suo scopo principale, l'healer è in grado talvolta di causare danni ai nemici. In Final Fantasy XIV ARR fungono da healer: il Conjurer (Classe), il White Mage e lo Scholar (Job).

DPS
L'ultimo ruolo da considerare è il DPS (Damage Per Second) il cui scopo è quello di infliggere in maniera costante quanto più danno possibile ai nemici. Questo ruolo può essere ricoperto da diverse classi che possono usare attacchi fisici (dalla distanza o ravvicinati) o magici per raggiungere tale scopo. E' il ruolo più diffuso (considerato anche l'elevato numero di classi che servono allo scopo) e probabilmente anche quello di più facile utilizzo. Se infatti un DPS dovesse commettere un errore o mancare di tempismo, provocherebbe danni trascurabili se rapportati alle conseguenze potenzialmente mortali che potrebbero derivare se tale errore fosse compiuto da un tank o da un healer. Per questo il DPS è e rimane la scelta consigliata per chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di gioco. In Final Fantasy XIV ARR fungono da DPS: il Lancer, il Pugilist, l'Archer, il Thaumaturge, e l'Arcanist (Classi), il Dragoon, il Monk, il Bard, il Black Mage, e il Summoner (Job).

Tuttavia, non basta avere la giusta quantità e tipologia di giocatori per la buona riuscita di un Istance (dungeon o boss battle che sia). Ci sono alcune accortezze da prendere per facilitare il gioco ai propri compagni di avventura e, di riflesso, a sé stessi. Per esempi,o è buona norma avvisare i componenti del party quando si affronta per la prima volta un Instance già all'inizio della stessa, in modo che essi possano spiegare o suggerire le strategie adatte nei combattimenti cruciali contro i boss. Inoltre molti tank sono soliti marcare i mob con numeri progressivi, in modo da suggerire ai DPS il giusto ordine di attacco, per evitare di disperdere la potenza di attacco fra più mostri. Seguendo l'ordine di marcatura, l'healer/thaumaturge può decidere di addormentare tramite magia apposita (Sleep) i mob che al momento non sono direttamente coinvolti nel combattimento. Molte altre cose le imparerete solo giocando.


FFXIV Online for Newbies - Domande Frequenti

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (profilo)

- E' possibile cambiare la classe del mio personaggio?
In FFXIV: A Realm Reborn è possibile utilizzare ogni classe di combattimento, crafting (fabbricazione) oppure harvesting (raccolta) in un solo personaggio. Quando si inizia il gioco bisogna scegliere necessariamente una classe di combattimento, e l'avventura inizierà dalla città-stato corrispondente alla classe scelta, città nella quale si troverà anche la corrispondente Guild (Gilda). Ad esempio, un Thaumaturge (Taumaturgo, THM, approssimativamente corrispondente al Mago Nero) inizierà la propria storia dalla città-stato di Ul'dah. Una volta raggiunto il Livello 10 e completata la Quest della propria di Gilda di livello 10 (contrassegnata dall'icona della Gilda di appartenenza), si sbloccherà l'Armoury System. Da questo momento in poi sarà possibile ampliare le capacità del proprio personaggio. Innanzitutto occorrerà visitare la Gilda di cui si intende far parte e parlare con il responsabile, ossia con il Guild Receptionist solitamente presente al bancone della Gilda stessa. Parlare con il Receptionist sbloccherà la "quest di gilda": infatti, dopo le chiacchiere di rito e dopo aver confermato le proprie intenzioni, bisognerà portare a termine una breve missione preliminare. Ritornati dal responsabile di Gilda, otterremo l'arma o lo strumento (tool) necessari a sbloccare la corrispondente classe. Per cambiare classe non dovremo far altro che aprire l'Armoury Chest ed equipaggiare l'arma o lo strumento appena ottenuti: in questo modo passeremo automaticamente alla classe corrispondente. Naturalmente alla nuova classe sarà associato un livello, che partirà da 1, e delle abilità peculiari. Bisognerà anche configurare le barre rapide dei comandi inserendo le abilità rapide, ma basterà farlo soltanto la prima volta, perché dal passaggio di classe successivo il gioco memorizzerà le nostre impostazioni.

- E' possibile usare abilità apprese con altre classi?
Sì, è possibile usare le abilità corrispondenti ad una certa classe anche utilizzando un job differente. Ad esempio, utilizzando il job Thaumaturge (THM) è possibile impostare ed usare l'incantesimo Cure o Stone appreso con il job Conjurer (CNJ). Per riuscirci occorre innanzitutto apprendere l'abilità desiderata: dovremo quindi passare alla classe corrispondente e livellare fino a quando l'abilità non verrà appresa dal personaggio. Dopodiché, passiamo alla classe che vogliamo far beneficiare dell'abilità appresa ed apriamo il menu Actions & Traits. Qui spostiamoci nella sezione "Additional", dove troveremo una lista di abilità apprese da altre classi. Mettiamo il segno di spunta alla casella dell'abilità che vogliamo usare e spostiamola nella nostra barra rapida dei comandi, pronta per essere usata in battaglia. Con il Level Up il numero degli slots addizionali aumenterà, e sarà possibile far usare ad una certa classe più abilità apprese da più job. Esistono, tuttavia, alcune abilità peculiari delle classi che non possono essere trasferite ed usate con altri job.

- Che cos'è lo Spiritbond?
Se assegniamo un pezzo di equipaggiamento al nostro personaggio e lo usiamo in battaglia oppure durante le attività di crafting (costruzione) o harvesting (raccolta), questo accumulerà Spiribond. Il valore è indicato nella sezione relativa all'equipaggiamento sotto forma di percentuale, sino ad arrivare al 100%. Lo Spiritbond è una parte del sistema delle Materia implementato in FFXIV: A Realm Reborn. Ad un certo punto della storia incontreremo Mutamix Bubblypots, un goblin che ci spiegherà come convertire i capi di equipaggiamento in Materia. Ogni Materia, a sua volta, è associata ad un bonus particolare di cui il nostro personaggio potrà godere semplicemente posizionando la Materia corrispondente in uno "slot" dei nostri capi di equipaggiamento. Creando e collezionando Materia, quindi, ed associandole agli equipaggiamenti del nostro personaggio, potremo incrementare le sue statistiche o godere di bonus particolari. Una precisazione, però: non tutti i personaggi possono incastonare le Materia nelle armature, poiché occorre l'intervento di un artigiano, a seconda del pezzo di equipaggiamento che si intende modificare. Ecco lo schema:

- Armature leggere -> Tailor
- Armature medie -> Leatherworker
- Armature pesanti -> Armorsmith

- Che cos'è una Linkshell?
La Linkshell può essere considerata come un canale di chat privato a cui possono accedere soltanto i personaggi invitati. E' possibile far parte di più Linkshell contemporaneamente. Il Rinoa's Diary dispone di una propria linkshell ("Rinoa Diary", su server Moogle): per entrare a farne parte e chiacchierare con i giocatori di RD durante il gioco non dovrete far altro che contattare uno degli iscritti (l'elenco completo è consultabile a questo indirizzo) e chiedere di essere aggiunti.

- Che cos'è una Free Company?
Le Free Companies sono gruppi creati dai giocatori che operano sotto una Grand Company, la classica "Guild" dei MMORPG. Esistono diversi ranghi all'interno delle Free Companies, che possono essere modificati dal leader della Compagnia stessa. E' possibile aderire ad una sola Free Company.

- Che cos'è una Grand Company?
In Eorzea esistono tre Grand Companies: Immortal Flames (Ul'dah), Order of the Twin Adder (Gridania) e Maelstrom (Limsa Lominsa). Seguendo la storia principale di gioco avremo modo di conoscere queste Grand Company, principalmente durante dei flashback o delle missioni, e ad un certo punto dovremo scegliere a quale di esse aderire. I loro quartieri generali si trovano in ogni città-stato e, una volta entrati a far parte di una Grand Company, ci verranno affidate delle particolari missioni da compiere: portandole a termine otterremo dei Seals, utilizzabili per acquistare speciali capi di equipaggiamento, oggetti, oppure il proprio Chocobo personale! I Seals possono essere guadagnati anche partecipando a dei FATEs, ma il nostro personaggio prenderà ad accumularli soltanto dopo essere entrato a far parte di una Free Company, e non anche prima.

- Come posso ottenere il mio Chocobo Personale?
Dopo aver completato il main scenario della Beta ed aver scelto la Grand Company a cui aderire, potremo racimolare dei Seals per acquistare degli oggetti. I "Grand Company Seals" si ottengono prendendo parte ai FATE o completando specifiche missioni assegnate dalla Grand Company stessa. Una volta arrivati a quota 1000 Seals ci basterà rivolgerci al bancone della nostra Grand Company e selezionare il Chocobo Whistle dalla scheda Materiel.

- Posso schierare il mio Chocobo in battaglia?
Sì, è possibile far combattere il proprio Chocobo personale. Dopo aver acquistato il Chocobo Whistle dalla Grand Company dovremo parlare con il Wandering Minstrel solitamente presente di fronte al quartier generale della nostra Grand Company. Durante il dialogo scegliamo l'opzione relativa al Chocobo e noteremo che la nostra sezione Actions & Traits si sarà arricchita di nuovi comandi, utili per guidare il nostro Chocobo in battaglia. Potremo anche assegnare al nostro fidato destriero un nome, nella quest successiva. Per lanciare il Chocobo in battaglia dovremo assicurarci di essere a piedi (non possiamo invocarlo se lo stiamo usando come cavalcatura) e di possedere una Ghysal Green: usando la famosa Erba Ghisal lo abiliteremo al combattimento per la durata di 30 minuti. E' possibile acquistare le Ghysal Greens dai mercanti di minion, in ogni città-stato.

- Che cos'è l'Hunting Log?
L'Hunting Log è una sorta di "registro di caccia", un elenco di mostri suddivisi per difficoltà e talvolta riuniti all'interno di mini-gruppi. Vi si accede premendo il tasto H, oppure entrando nel menu Log e da qui nella sotto voce "Hunting Log". Per ogni mostro dell'elenco è indicata la quantità richiesta e, passando il cursore sul nome, è possibile leggere la regione e l'area in cui bazzica solitamente quel particolare mostro. Eliminando il numero richiesto di un certo tipo di mostro si guadagnerà un quantitativo di punti EXP, ed un ulteriore bonus EXP sarà conquistato dal personaggio una volta completato l'eventuale "gruppo" in cui i mostri sono racchiusi. Si tratta di un ottimo modo per racimolare in fretta Esperienza e, quindi, avanzare di livello, soprattutto considerando che, spesse volte, ci imbatteremo comunque nei mostri dell'Hunting Log semplicemente completando delle quest o esplorando delle aree. Alcuni mostri si trovano all'interno di particolari dungeons, ed in tal caso sarà necessario formare un party per accedervi, oppure utilizzare il Duty Finder.

- E' possibile cambiare il colore dei capi di equipaggiamento? Se l'estetica del vostro personaggio vi sta particolarmente a cuore, sappiate che non siete costretti a gironzolare per Eorzea in modalità arlecchino: è possibile infatti modificare il colore dei pezzi di equipaggiamento per personalizzare ancora di più il vostro guerriero con vostre combinazioni di colori, oppure per garantire al personaggio una tinta unica delle proprie vesti. Per riuscirci è necessario raggiungere il livello 15: a questo punto in Vesper Bay (Western Thanalan) si renderà disponibile una quest che ci spiegherà come tingere i nostri pezzi di armatura. Completata la quest, potremo acquistare i colori dai rivenditori di ogni città-stato e modificare liberamente tutti i capi di equipaggiamento in nostro possesso. Potremo anche acquistare del Terebinth degli stessi mercanti per rimuovere il colore da un oggetto e riportarlo al suo stato neutro (non tutti i capi, però, possono essere "scoloriti").

- Cosa sono e come posso ottenere i minions?
I minions sono piccoli animali da compagnia, la cui funzione è puramente estetica. Nella Beta sono disponibili tre varianti (il Wayward Hatchling Chocobo, il Cherry Bomb ed il Mammet #001), mentre svariati altri minions sono stati aggiunti nella versione definitiva di A Realm Reborn e poi con gli aggiornamenti successivi. E' possibile acquistarli da alcuni mercanti, identificati nella minimappa con l'icona di una borsa/sacchetto.



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.