Questo fine settimana avrà inizio il PAX East 2017, grande evento di stanza a Boston (Massachusetts), e Square-Enix ha subito annunciato la propria lineup, con una serie di demo ma anche di conferenze.

Tra i vari titoli ha un po’ stupito la presenza dell’Episodio di Gladio, DLC di Final Fantasy XV atteso per il 28 Marzo. Pare che i fortunati partecipanti del PAX East avranno la possibilità di giocarvi in anteprima, per cui è probabile che a partire da giorno 10 avremo nuove informazioni relative all’avventura di Gladiolus Amicitia.



Il PAX East si svolgerà infatti dal 10 al 12 Marzo, e tra i titoli che saranno presenti sotto forma di demo abbiamo:

  • Final Fantasy XIV Online
  • Final Fantasy XII: The Zodiac Age
  • Dragon Quest Heroes II
  • I am Setsuna (Nintendo Switch)
  • Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5
  • NieR: Automata
  • Deus EX: Mankind Divided – A Criminal Past

Per quanto riguarda invece le conferenze, Square-Enix ha deciso di dedicare lo spazio maggiore a Final Fantasy XII: The Zodiac Age, Final Fantasy XIV Online, e alla collaborazione tra NieR: Automata e Final Fantasy XV. Ecco orari e contenuti!


Final Fantasy XII: The Zodiac Age – 10 Marzo, 19:30 – 20:30

Takashi Katano (director) e Hiroaki Kato (producer) sveleranno nuovi dettagli su FFXII: TZA, atteso in Europa l’11 Luglio 2017.


Final Fantasy XIV Community Q&A – 11 Marzo, 18:00 – 19:00

Sessione di domande e risposte con il producer Naoki Yoshida.


NieR: Automata X Final Fantasy XV – 12 Marzo, 16:30 – 17:30

La prima parte del panel sarà presieduta da Yoko Taro, director di NieR: Automata, che parlerà del nuovo titolo di Square-Enix e Platinum Games. La seconda metà della conferenza sarà invece diretta da Haruyoshi Sawatari (producer) e Raio Mitsuno (global brand manager) che offriranno al pubblico un primo sguardo al DLC Episode Gladiolus, primo DLC Episodio di Final Fantasy XV.


Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento