Come anticipato in tempo reale sulla Pagina Facebook del Rinoa’s Diary, ieri Crystal Dynamics ha annunciato la data di release ufficiale di Rise of the Tomb Raider su console PlayStation 4, insieme ad una valanga di contenuti aggiuntivi! Si tratta di una (ricca) versione di ROTTR allestita appositamente per celebrare il ventennale della saga Tomb Raider: arriverà su PS4 giorno 11 Ottobre 2016 portando con sé, oltre al gioco in sé, una serie di novità.
Innanzitutto, preordinando il gioco si riceverà in omaggio un artbook esclusivo, oltre ad una confezione celebrativa dei 20 anni della saga Tomb Raider. Nel momento in cui scrivo il pre-order è attivo soltanto su Gamestop Italia al prezzo di 60.98€, ma sicuramente nelle prossime ore sarà reso disponibile anche su altri negozi, Amazon in primis.
Edit: il gioco è adesso prenotabile anche su Amazon, sia per PC che per PS4, al prezzo di 59.99€



Oltre all’artbook, all’interno di questa edizione troveremo:

  • un capitolo interamente inedito dal titolo “Blood Ties” (Legami di Sangue) ambientato nello storico Maniero Croft. Lo zio di Lara rivendica la proprietà del Maniero, e Lara dovrà esplorare la villa alla ricerca della prova che lei è la legittima erede. In più, nella modalità “Lara’s Nightmare” (Incubo di Lara) ci troveremo a fronteggiare orde di zombie, all’interno del maniero infestato. Questo nuovo episodio avrà inoltre il supporto al PlayStation VR, il sensore di realtà virtuale della console Sony;
  • una nuova modalità Stoicismo Co-op. Due giocatori dovranno allearsi per sopravvivere alle difficoltà del giorno e alle minacce della notte: carburante, cibo, risorse, dovranno essere cacciati o creati artigianalmente;
  • tutti i DLC sino a questo momento rilasciati per Rise of the Tomb Raider, compresa la storia aggiuntiva “Baba Yaga: Temple of the Witch“, “Cold Darkness Awakened” e la modalità di difficoltà estrema “Endurance Mode“, 12 DLC outfits, 7 DLC armi e oltre 35 Expedition Cards;
  • nuovi outfit, armi e Expedition Cards. In particolare, Lara impugnerà la storica pistola Hailstorm di Tomb Raider III, mentre un pacchetto speciale ci consentirà di giocare Rise of the Tomb Raider sostituendo alla “nuova Lara” uno dei suoi cinque classici modelli poligonali tratti dai capitoli precedenti, incluso il modello originale del primo Tomb Raider.

Buone notizie anche per i giocatori PC e Xbox One, perché tutti i contenuti aggiuntivi di questa nuova versione (fatta eccezione naturalmente per il PlayStation VR) saranno resi disponibili automaticamente senza costi aggiuntivi e, più avanti, anche i Season Pass esistenti saranno aggiornati per includere le novità


Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4 Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4 Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4 Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4 Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4 Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4


Quest’anno celebriamo 20 anni dell’iconica Lara Croft. Questo ci ha dato la perfetta occasione per fornire una nuova esperienza Tomb Raider. Con l’aggiunta del supporto PlayStation VR, potete giocare nel mondo di Lara vedendolo attraverso i suoi stessi occhi per la prima volta nella storia del franchise.Ron Rosenberg, Crystal Dynamics

Ecco l’immagine ufficiale che riepiloga tutti i contenuti di questa nuova versione, e di seguito il trailer di annuncio!



Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento