Che un gioco possa contenere qualche zona non completa non desta meraviglia, e gli esempi nel mondo videoludico si sprecano. Che si tratti di aree talmente vaste da aver richiesto un video di oltre un’ora per mostrarle tutte, però, è tutta un’altra faccenda.

E’ fatto ormai noto che lo sviluppo di Final Fantasy XV sia stato estremamente travagliato, e questo filmato ne è ulteriore testimonianza. Il gioco contiene una quantità impressionante di dati relativi a porzioni di mappa allestite ma non finalizzate da Square-Enix, e che pertanto non sono state incluse nel corpo della storia principale. Per alcune di esse la cura dei dettagli è molto alta, il che lascia sperare per un loro possibile utilizzo attraverso un futuro DLC.

Superando le “barriere” che costringono il giocatore all’interno dei binari predefiniti dagli sviluppatori, lo youtuber Fotm Hero è riuscito ad esplorare e filmare una molteplicità di luoghi, dalla città di Tenebrae al deserto di Cartanica ad una inedita area innevata. Se avete già concluso la storia di Final Fantasy XV o non temete spoiler, date un’occhiata al video e all’elenco esatto delle aree esplorate!


Elenco delle località
  • 00:00 – Cartanica
  • 12:30 – 3 km precedenti la Stazione di Cartanica
  • 16:30 – 5 km dopo la stazione di Cartanica (area desertica)
  • 24:30 – Eusciello (area innevata)
  • 39:30 – L’area in cui Prompto cade dal treno
  • 50:55 – Pagla, l’area in cui si trova Noctis quando, sul tetto del treno, parla al telefono con Ignis
  • 56:00 – Tenebrae


 

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Lascia un commento