Final Fantasy IX, ultimo capitolo della saga per PlayStation One, è arrivato in Italia nel Febbraio del 2001 sfoderando una localizzazione italiana splendida ed estremamente curata, che si lascia ricordare soprattutto per l’uso di parole ed espressioni dalla sonorità romana, siciliana, tedesca, spagnola, latina.

Final Fantasy IX - Quina


Tuttavia, la versione italiana di FFIX presenta diverse imprecisioni, soprattutto nei celebri errori di adattamento del finale di gioco. Inoltre, visto che all’epoca l’unico capitolo Final Fantasy ufficialmente localizzato in italiano era l’ottavo, ne è derivata l’inevitabile perdita di una valanga di citazioni ai precedenti capitoli della saga.

Di recente Square-Enix ha realizzato un porting in alta definizione per il PlayStation Store (PSP, PSVita, PS3), Steam (Windows PC) e smartphone (Android e iOS), migliorando la veste grafica di menu e personaggi, ma senza rimaneggiare il testo della traduzione italiana che continua pertanto a mostrare tutte le lacune della versione originale.

Entra qui in gioco il nostro Caledor, che ha ricostruito e tradotto i dialoghi originali giapponesi di FFIX per recuperare i tanti riferimenti ai precedenti Final Fantasy, corretto alcuni errori di traduzione e, al contempo, “svecchiato” alcuni termini riportando quelli usati da Square-Enix nelle sue localizzazioni più recenti. Il tutto è sfociato in una Mod applicabile alla versione PC Steam di Final Fantasy IX, adesso scaricabile liberamente qui sul Diary!


Final Fantasy IX - Citazione a Cloud di FFVII nella versione italiana Final Fantasy IX - Citazione a Cloud di FFVII nella mod di Caledor
Final Fantasy IX - Il nome di "Gilgamesh" nella versione italiana Final Fantasy IX - Il nome corretto di Gilgamesh nella mod di Caledor


Download della mod

La mod, applicabile alla versione PC di Final Fantasy IX, è scaricabile da questa pagina della galleria Downloads, insieme ad una guida per la corretta installazione. La procedura è estremamente semplice, poiché si tratta soltanto di sostituire un file a quello installato dal gioco, ma assicuratevi comunque di creare e conservare una copia di backup del file originale in modo da poterla ripristinare in caso di problemi.


Alcune citazioni e dialoghi modificati

Ecco un esempio di alcune delle tantissime citazioni ai precedenti capitoli Final Fantasy, oltre che al mondo e alla cultura giapponesi, andate perdute con la localizzazione italiana e ripristinate dalla mod di Caledor.

  • Completando una missione secondaria a Madain Sari è possibile scoprire il vero nome di Garnet e della sua madre biologica. Nella versione italiana, che si discosta dal testo originale, si tratta di “Jane” e “Sara”. In questo modo si è perso il riferimento a “Jayne” e “Sarah“, rispettivamente Regina e Principessa di Cornelia in Final Fantasy I
  • Il cognome di Cid è “Fabool”, lieve distorsione di “Fabul“, Regno di Final Fantasy IV.
  • Il vero nome di Quattro mani, a Daguerreo, è stato tradotto “Ghigamess” anziché “Gilgamesh“.
  • Nel Luogo dei Ricordi è possibile leggere un’iscrizione che fa riferimento alla Excalibur II (“Nonsoche II”) firmata da tale “Arturo”. Peccato che il nome originale fosse “Enkidu“, storico compagno di Gilgamesh. Nell’iscrizione inoltre si fa riferimento alla spada “Excalipur” (nota anche come Excalibur Ossidata o Excalipacco) una delle deboli armi fasulle di Gilgamesh; nella versione originale i doppiatori hanno tradotto “Excalipur” in “Excalibur”, così creando confusione tra le due armi.
  •  “Trallallà” è il celebre saluto degli abitanti di Conde Petit. Secondo lo script originario del gioco l’espressione è invece “Lalihoo“, il saluto dei nani in Final Fantasy IV.
  • Il nome del fabbro di Daguerreo in grado di forgiare l’Excalibur è stato tradotto in “Kokuro”. Secondo lo script originario si tratta invece di “Kokkol“, che è anche il nome del fabbro che forgia l’Excalibur in Final Fantasy IV. Nota bene: è possibile leggere il nome del fabbro soltanto prima di consegnargli il Dito Magico.

I riferimenti recuperati dalla mod sono tantissimi, divertitevi a scovarli tutti! 🙂

Per quanto riguarda invece i dialoghi, nel corso della localizzazione italiana alcune conversazioni sono state purtroppo tradotte erroneamente o addirittura a volte del tutto fraintese, attribuendo le frasi a personaggi differenti. Emblematiche le battute del finale di Final Fantasy IX, ma anche le sequenze relative a Garland e ai Jenoma.

Qui di seguito trovate l’estratto di una delle tante scene “corrette” dalla mod, relativa a Freija e Flatrey. Non vi resta che rigiocare questa versione di Final Fantasy IX per scovarle tutte, o in alternativa dare un’occhiata alla pagina “Errori di traduzione” tra le strategie di FFIX del Rinoa’s Diary!


Scena Freija-Flatrey
Versione originale PSOne

Final Fantasy IXFlatrey: Freija, si avvicina il giorno.
Freija: Sì, rivedremo tutti ad Alexandria!
Flatrey: Riposiamo un po’ prima di partire?
Flatrey: Quando ritorneremo a vivere qui?
Freija: Se ci sei tu, anche fra 1000 anni!
Flatrey: Staremo sempre insieme, vero?
Freija: Sì, per sempre! Ed avremo nuovi ricordi!

Versione della mod

Flatrey: Freija, si avvicina il giorno.
Freija: Sì, rivedrò tutti ad Alexandria!
Flatrey: Vuoi riposare un po’ prima di partire?
Flatrey: Quanto pensi ci vorrà, prima che Burmesia torni al suo antico splendore?
Freija: Se ci sei tu, potrei aspettare anche 1000 anni!
Flatrey: Freija…
Freija: Per adesso mi basta riaverti accanto… I ricordi possiamo ricostruirli insieme!

Nota del modder: Freija va da sola ad Alexandria, Flatrey non si ricorda ancora di lei, ma ricambia il suo affetto. Le ultime tre righe sono state letteralmente inventate.

 

Altre modifiche

La mod sostituisce anche i nomi di alcune armi, protezioni, magie, tecniche e abilità per recuperare il nome originale o per adattarsi alle più recenti traduzioni adottate da Square-Enix negli ultimi capitoli della saga. Potete visualizzare l’elenco completo di queste modifiche scaricando questo documento pdf.

Rinoa Heartilly

Rinoa Heartilly

Il mio nome è Anna e ho creato il Rinoa's Diary nell'ormai lontano 2001, stregata (ha-ha) dall'ottavo capitolo Final Fantasy. Da quel momento, l'amore per la saga non mi avrebbe più abbandonata.

Un commento

  • Anonimomo ha detto:

    Scrivo per avvisare che la mod non fa avviare il gioco perché molto probabilmente il file originale è stato aggiornato nei vari updates rendendo incompatibile la mod.(si nota la differenza di peso in MB)
    Tuttavia sono lieto di venire smentito da chi ne sa più di me :).

Lascia un commento