Dopo una settimana di pausa (è agosto pure per i Ruben sapete…) torniamo ad occuparci dei classici eventi di Opera Omnia che ci permettono di ingrandire il nostro roster di personaggi giocabili. Questa settimana tocca a Celes, personaggio malinconico quanto affascinante, che abbiamo avuto modo di apprezzare in FF VI. L’evento a lei dedicato ha per nome Rise the Runic Blade: facciamone una breve analisi.

Personaggio: Celes

 

Ruolo: Tank Magico / Attaccante melee

Tipo di armi: Spadoni

Crystal Strenght: Green Crystal

Bravery Attack: Fisico melee

HP Attack: Fisico melee

 

 

Abilità uniche

 

Shine Edge – Default (5 utilizzi): Attacco Brv magico + Attacco HP. Assegna al personaggio Max Brv Up I per 2 turni.

Runic – Crystal Strength Lv. 20 (3 utilizzi): Abilità di supporto. Assegna una quantità pari alla metà della Int Brv alla propria Brv. Assorbe danni Brv magici per 2 turni. Assegna lo status Lock al target per 2 turni.

Lock: Vincola il nemico a targettare solo il personaggio interessato.

 

 

Equipaggiamento

 

Crystal Sword (15CP) – Boost al danno di Shine Edge. Aumenta l’efficacia e la durata di Max Brv Up. Assegna al personaggio HP Regen per 4 turni. [Nome dell’abilità passiva: Spellsword to Victory]

Statistiche (Bonus affinità) – HP: 120 (+24) / Int Brv: 51 (+10) / Max Brv: 450 (+90) / Atk: 150 (+30) / Def: 75 (+15)

 

 

 

Lightbringer (35CP) – Aumenta il guadagno di Brv con Runic. Aumenta la durata di Brv Magic Absorb e Lock. Assegna al personaggio Atk Up I per 4 turni. Il Brv Atk standard diventa Brv Atk+ per 4 turni. [Nome dell’abilità passiva: Runic Reins] Brv Atk+: Potente attacco Brv melee di elemento Ghiaccio

Statistiche (Bonus affinità) – HP: 120 (+24) / Int Brv: 103 (+20) / Max Brv: 750 (+150) / Atk: 250 (+50) / Def: 75 (+15)

 

 

Tiara (35CP) – Aumenta gli Hp di 680 e la Def di 84  [Nome dell’abilità passiva: Sanctuary] Statistiche (Bonus affinità) – HP: 41 (+8) / Max Brv: 27 (+5) / Atk: 18 (+3) / Def: 84 (+16)

 

 

 

 

 

Le armi sopra elencate sono disponibili nell’Event Draw ed hanno una maggiore probabilità di drop. Lo stesso vale anche per le armi dei personaggi sinergici all’evento: Ancient Sword (15CP) e Wightslayer (35CP) di Onion Knight e Anathema (15CP) di Papalymo.

 

 

“Rise the Runic Blade” quests

 

La bellissima Celes ci accompagnerà nelle nostre avventure a partire dalla Event Cutscene “Undefeated General”. Le due unità dell’armor Tiara si otterranno superando le Battle Pt. 3 e Pt. 5 rispettivamente di Lv 30 e 50. La Battle di Lv. 70 si può affrontare, come sempre, solo con altri due giocatori in modalità Co-op.

 

Boss dell’evento (LV 70 Co-op): Terra Manikin + Papalymo Manikin ed Accel Turbo

  • Brv Attack: Attacco Brv magico
  • HP Attack: Attacco HP magico
  • Meltdown (Chant): Assorbe Brv, assicura Atk Up e Max Brv Up (alto Turn rate). Cambia HP Attack standard in Meltdown+
    • Meltdown+: Attacco Hp magico (alto Turn rate), infligge Def Down
  • Meteor (Chant): Assorbe Brv, assicura Atk Up e Spd Up (alto Turn rate). Cambia HP Attack standard in Meteor+
    • Meteor+: Attacco Brv magico + Attacco HP (alto Turn rate), infligge Spd Down

 

  • Brv Attack: Attacco Brv magico
  • HP Attack: Attacco HP magico
  • Astral Fire: Attacco Brv magico di elemento Fuoco + Attacco HP, assegna lo status Astral Fire (Atk Up) e cancella status Umbral Ice.
  • Umbral Ice: Attacco Brv magico di elemento Ghiccio + Attacco Hp, assegna lo status Umbral Ice (Brv regen) e cancella status Astral Fire.

 

  • Magitek Beam: Attacco Brv magico a target singolo.
  • Accel Beam: Attacco Brv magico a target singolo. La potenza aumenta con Accel Beam consecutivi.
  • Boost Tackle: Attacco Brv melee a target singolo. Incremento del Turn rate con Boost tackle consecutivi.
  • Hyper Beam: Attacco Brv magico a target singolo.
  • Hyper Tackle: Attacco Brv melee a target singolo, alto Turn rate.
  • Charged Tackle: Assegna Atk Up, Spd Up al boss e compie un attacco Brv melee a target singolo.
  • Magitek Scatter Beam: Attacco Brv magico di gruppo.
  • Magitek Laser: Attacco HP magico a target singolo.
  • Volley: Attacco Brv magico a target singolo + Attacco HP.

 

 

Tips and Tricks

La battaglia si svolge in due ondate: la prima è caratterizzata dalla presenza dei due Manikin e la seconda del solo Accel Turbo. Quest’ultimo è un nemico formidabile che aumenta il proprio danno e la propria velocità con attacchi consecutivi dello stesso tipo, resiste all’elemento Terra e allo status Spd Down mentre è debole agli elementi Ghiaccio ed Acqua e agli status Poison, Paralisi e Vulnerabilità melee. Il bello è che potremmo non vedere mai un singolo attacco elencato sopra se il gruppo è discretamente potenziato. Nella prima ondata infatti riempiremo totalmente o abbondantemente la barra summon e quindi potremo agire indisturbati nella seconda ondata sfruttando proprio l’aiuto delle nostre evocazioni. La potenza dei Manikin di Papalymo e Terra si equivalgono in pericolosità. Papalymo però ha a disposizione attacchi Brv+HP ed è quindi preferibile dare la precedenza al piccolo (ma solo di statura) Black Mage. Non sprechiamo troppi utilizzi delle nostre abilità migliori in questa ondata; nella seconda infatti ci servirà tutta la potenza di fuoco disponibile nei turni liberi concessi dalle evocazioni.

 

Il personaggio sinergico migliore da utilizzare è sicuramente Papalymo. Usiamo i suoi attacchi Fuoco contro i manikin e riserviamo quelli Ghiaccio per il boss.
Onion Knight ha diversi attacchi efficaci, specie quelli di elemento Ghiaccio ma è più lento rispetto a Papalymo causa assenza di colpi Brv+HP.
Celes è indicata solo in party non potenziati al massimo. La sua funzione da tank magico ammorbidirà i danni in entrata.

Tra i non sinergici sono indicati tutti i personaggi con abilità che sfruttano gli elementi Ghiaccio e Acqua (Garnet, Cater, Faris ad esempio) ma le vulnerabilità del boss ci suggeriscono anche un potenziale utilizzo di Cloud, di Auron (se ci sono più personaggi con attacchi melee) e di coloro che infliggono lo status Veleno (ma solo se non abbiamo scelte migliori). Ricordiamo tuttavia che la potenza bruta è preferibile a qualsiasi altra tattica perché potrebbe permetterci di finire lo scontro senza aver dato la possibilità ad Accel Turbo di muovere una sola valvola. A questo proposito… Sazh… non è necessario vi dica altro.
Nella community c’è divisione riguardo la scelta della summon da utilizzare. Chocobo e Sylph saranno sicuramente pronte all’uso all’arrivo del boss; ma se il gruppo non è molto potenziato e la prima ondata necessità di più turni di attacco, non è da scartare l’utilizzo di Shiva o Leviatan (meglio la prima).

I nostri consigli terminano qui. Concludiamo ricordandovi che Dissidia Opera Omnia è disponibile negli store Android e iOS gratuitamente. Sarebbe il caso, in caso non lo aveste già fatto, che iniziaste a giocarci. Ci si diverte!

 

Ruben

Ruben

Sono il vostro amichevole Vincenzo di quartiere. Il mio nick sul web è di solito Ruben o Ruben Shinra o anagrammi dello stesso. Mi piacciono i film e i videgames, in particolare quelli con una bella trama da narrare. Questo mi ha portato qui al Rinoa's, la passione per Final Fantasy e le sue storie. Qui collaboro per scrivere guide e, ultimamente, mi diletto nell'esporre meglio che posso i miei pensieri e le mie idee su Final Fantasy e tutto ciò che ad esso è legato.

Lascia un commento