Soluzione di Final Fantasy XV - Capitolo 2 (parte 1)

  ● Autore: "Rinoa Heartilly" (profilo).


Indice Capitolo 2

Parte 1 | Parte 2 | Parte 3 | Parte 4 | Parte 5

Completamento rapido

Sotto questa voce, all'inizio di ogni Capitolo, ho indicato le missioni di storia principale da seguire per un avanzamento rapido nell'avventura. La "Soluzione" che segue, invece, affronta sia le missioni di storia che le missioni opzionali.

Le volontà di un padre Parliamo con Cid a Hammerhead. Raggiungiamo il Bivacco dei cacciatori a Nord-Ovest, parliamo con Monica e poi con Cor.
Il potere dei Re Recuperiamo l'Arma ancestrale a Est della Trincea di Keycatrich
Dichiarazione di guerra Andiamo al Bivacco dei cacciatori per parlare con Monica. Raggiungiamola alla Linea difensiva Nord di Duscae. Attraversiamo l'area con Cor.

Missioni secondarie

Per una consultazione rapida delle sole missioni secondarie è possibile visionare le sezioni "Missioni del Capitolo 2, sezione 1 - Leide: regione del bivacco dei cacciatori" e Missioni del Capitolo 2, sezione 2 - Leide: regione della linea difensiva Nord di Duscae". Salvo che non sia diversamente indicato nei dettagli della singola missione, in generale tutte le quest opzionali possono essere completate anche nei capitoli successivi, e sono suddivise in questa Soluzione tenendo conto dell'area geografica in cui svolgerle e del livello combattivo richiesto.

L'inarrestabile Cid Sophiar (vedi) Viaggiando si impara (Takka) A caccia di nuovi piatti (Takka)
Quando ci si perde (soccorso) La penna e le pietre (Dino) Quando è troppo dura (soccorso)
Sperduti alla guida (auto in panne) Quando si è allo stremo (soccorso) Afflitti alla guida (auto in panne)
Gli indizi del mistero 3 Un angolo di ricordi (Dave) Gli indizi del mistero 2
Per la Regalia, questo e altro (Cindy) Gli indizi del mistero 5 Quando si trema (soccorso)
Per la Regalia, questo e anche di più (Cindy) Divoratori tra la sabbia (caccia) Quando si esagera (soccorso)
Gli indizi del mistero 4 Pioggia nella notte (caccia)  

Nota Bene Nota bene - Missioni secondarie e Livello ESP
Il mondo aperto e sconfinato di Final Fantasy XV ci offre sin dagli inizi una quantità immensa di missioni secondarie, completando le quali riceveremo in ricompensa non soltanto oggetti o Guil, ma anche punti esperienza (ESP). A differenza di quanto accadeva nei precedenti capitoli della saga, dunque, il livello ESP dei nostri personaggi può aumentare a prescindere dall'allenamento in battaglia, portando avanti compiti opzionali di vario genere.
Aumentare livello e parametri dei protagonisti ci permette di accedere a missioni facoltative sempre più impegnative, il che tuttavia rischia di rendere eccessivamente semplici le missioni principali di storia, che restano infatti settate su un livello ESP medio-basso. In parole povere, completare subito tutte le missioni secondarie offerte da FFXV porta inevitabilmente ad una condizione di over-levelling, che potrebbe sottrarre parte del divertimento agli scontri principali. A questa situazione è possibile porre rimedio in due modi: 1) evitando di affrontare subito tutte le missioni, posticipandole piuttosto all'end-game; 2) equipaggiare l'accessorio Briglia esperiente (disponibile all'interno del DLC gratuito Pacchetto Festoso) che consente di accumulare ESP senza però metterli a frutto nei Rifugi o negli Alloggiamenti.
Nella Soluzione che segue sono naturalmente indicate tutte le missioni secondarie messe a disposizione dal gioco: a noi la scelta su quali affrontare e quando.


Info sui mostri delle missioni principali
Caudaffilo Debole a pugnali, armi da fuoco e al Fuoco. Resistente a Tuono e Sacro.
Smilodonte Debole a pugnali, armi da fuoco e Gelo. Resistente a Fuoco e Sacro.
Smilodonte albino Debole a pugnali, armi da fuoco e al Gelo. Resistente al fuoco.
Goblin Debole a lance, pugnali, Fuoco e Sacro. Resistente al Gelo.
Aracne (boss) Debole a spadoni, dispositivi, Fuoco e Sacro. Resistente al tuono.
Tarantola Debole a pugnali, armi da fuoco, Fuoco e Sacro. Resistente al Gelo.
Cecchino imperiale Debole a scudi, armi da fuoco e al Fuoco. Resistente al Tuono.
Fuciliere imperiale Debole a scudi, armi da fuoco e Fuoco. Resistente al Tuono.
Guastatore magitek Debole a lance, pugnali e Tuono. Resistente al Gelo.
MTK-G Miles Debole a spadoni, pugnali e Tuono. Resistente al Fuoco. Immune al Sacro.
Corazziere imperiale Debole a scudi, armi da fuoco e Fuoco. Resistente al Tuono.
MTK-A Lorica (boss) Debole ai dispositivi. Immune al Sacro.


Ritorno a Hammerhead - L'amara verità

Mentre il gruppo è in viaggio verso Hammerhead per incontrarsi con Cor, Lunafreya si riunisce con il fedele Umbra che le consegna il quaderno con il messaggio di Noctis. Le voci sulla sua morte non corrispondono a verità: la Sciamana di Tenebrae è riuscita a fuggire dalla capitale (gli eventi sono narrati nel film Kingsglaive) e ha con sé l'Anello di Lucis destinato al principe erede al trono. Insieme a lei, c'è anche una donna misteriosa.



Giunti alla stazione di servizio scopriremo che Cor si è già messo in viaggio e ha lasciato a Cid un messaggio per noi. Ha inizio la missione di storia "Le volontà di un padre". Entriamo nell'autorimessa e il vecchio meccanico ci aggiornerà sugli eventi svoltisi in nostra assenza nella capitale: gli obiettivi dell'Impero sono sempre stati il Cristallo e l'Anello di Lucis, e nonostante tutti gli sforzi di Regis, la conquista di Insomnia e la tragica fine del Re sono state inevitabili.




Al termine del dialogo raggiungiamo Cid all'esterno per scoprrire che Cor ci attende al Mausoleo, a Nord-Ovest di Hammerhead: al punto di ristoro otterremo maggiori informazioni sulla nostra destinazione. Prima di metterci in marcia verso Cor, però, abbiamo parecchie missioni secondarie da affrontare. Cominciamo proprio parlando con Cid, che scopriremo avere anche la passione per la modifica delle armi.


Spiegazione L'inarrestabile Cid Sophiar
Il buon vecchio Cid non ha alcuna intenzione di starsene con le mani in mano, e visto che Cindy ha ormai preso in carico la gestione dell'officina, è giunto il momento di mettere a frutto la sua seconda passione: il potenziamento delle armi. Se gli rivolgiamo la parola all'inizio del Capitolo 2, Cid resterà colpito dalla Lancia Parassita recuperata al campo dell'Impero e si offrirà di potenziarla con una Sintesi, a patto di ricevere i materiali necessari.
Per la prima modifica abbiamo bisogno di un Frammento metallico, un oggetto comune che sicuramente possiederemo già. Rimuoviamo la Lancia parassita dai nostri equipaggiamenti e rivolgiamoci di nuovo a Cid per ricevere subito una Lancia Sanguisuga!
Parliamogli di nuovo: in cambio di un Metallo Ossidato, Cid potenzierà anche la nostra Spada motrice (arma iniziale di Noctis) trasformandola in una Spada Generatrice.
Per un successivo potenziamento della Spada avremo bisogno di un Gioiello di vetro, mentre una Vibrissa di Iauguaro consentirà al meccanico di modificare ulteriormente la Lancia sanguisuga. Le missioni di sintesi di Cid Sophiar ci accompagneranno lungo tutto il corso dell'avventura, potenziando i parametri e le caratteristiche di numerose armi: le trovate tutte nella sezione "L'inarrestabile Cid Sophiar".


L'inarrestabile Cid Sophiar- Final Fantasy XV L'inarrestabile Cid Sophiar- Final Fantasy XV L'inarrestabile Cid Sophiar- Final Fantasy XV


Spostiamoci sul fianco esterno est della rimessa per raccogliere una Monetina antica tra le macchine parcheggiate. Poi entriamo nell'Emporio e acquistiamo almeno 2 Kit di emergenza per le solite missioni di soccorso stradale della zona. Nel ristorante, invece, oltre alle usuali informazioni di zona, potremo attivare un'altra catena di quest.


Spiegazione Le missioni di Takka
Takka, il proprietario del ristorante di Hammerhead, è sempre alla ricerca di nuovi ingredienti per le sue ricette. A partire dal Capitolo 2 potremo esaminare un volantino sul bancone proprio accanto a lui, e dare il via ad una serie di missioni di ricerca culinaria. Si tratta di una vera e propria catena di quest, poiché nuove missioni si renderanno disponibili soltanto al completamento delle precedenti (se ciò non accade, assicuriamoci di allontanarci da Takka di 150-200 metri prima di rientrare nel locale). In ricompensa otterremo sempre un buon quantitativo di ESP e soprattutto alcuni ingredienti, che faranno parecchio comodo al nostro cuoco Ignis.
La prima missione della catena è "Viaggiando si impara", che possiamo attivare subito.


Viaggiando si impara (Takka)

All'interno del ristorante, esaminiamo il foglio sul bancone e diamo il via alla prima missione di Takka: "Viaggiando si impara". Il ristoratore ha bisogno di un Pomodoro di Lucis. Se, come consigliato in precedenza, lo abbiamo acquistato all'Emporio del molo di Galdin, possiamo già esaminare nuovamente il volantino per completare la missione e ricevere la relativa ricompensa. In caso contrario, possiamo comunque raccoglierne uno nell'area viveri a Nord-Est di Hammerhead.

Condizioni di attivazione: Capitolo 2
Ricompensa: 300 ESP, Prosciutto di Gighee x2, Patate di Leide x2, Latte di Pecora x2, Fungongo x2


Takka - Viaggiando si impara - Final Fantasy XV Takka - Viaggiando si impara - Final Fantasy XV Takka - Viaggiando si impara - Final Fantasy XV


A caccia di nuovi piatti (Takka)

Questa volta Takka ha bisogno di Carne di Caudaffilo, dei volatili che possono avvistarsi in un paio di aree specifiche della regione di Hammerhead. La zona più vicina si trova a Nord-Est della stazione di servizio, ma dovremo prestare attenzione al pericoloso Bandersnatch che si aggira nei dintorni. In alternativa possiamo trovarli a Ovest di Hammerhead: rispetto al punto di incrocio delle strade sterrate (sulla mappa è indicata un'area parcheggio), spostiamoci a Ovest puntando il giacimento minerario. I Caudaffilo si aggirano nella conca rocciosa con all'interno delle grosse carcasse scheletriche, insieme a branchi di Smilodonte. Se scegliamo di visitare questo secondo punto d'avvistamento, aspettiamo ad incamminarci perché in quell'area potremo completare una missione della serie "Indizi del mistero" che attiveremo fra poco. In ogni caso teniamo presente che i Caudaffilo sono deboli ai pugnali, alle armi da fuoco e alle magie di fuoco, mentre sono particolarmente resistenti a tuono e sacro.

Condizioni di attivazione: aver completato la missione "Viaggiando si impara"
Ricompensa: 500 ESP, Grano di Cleigne x5, Carne di bicorno x5, Pepe di Leide x5
Note: il ristoratore aggiungerà al menu il Tramezzino di Hammerhead. Se lo assaggiamo, Ignis imparerà la ricetta "Il tramezzino del meccanico"


Takka - A caccia di nuovi piatti - Final Fantasy XV Takka - A caccia di nuovi piatti - Final Fantasy XV Takka - A caccia di nuovi piatti - Final Fantasy XV


Per la terza missione di ricerca, "Emergenza in cucina", Takka ha bisogno di Carne di Garula: potremo incontrare i Garula soltanto nel successivo Capitolo di gioco, quindi per il momento accantoniamo la missione e rivolgiamoci direttamente al ristoratore selezionando la voce "Informazioni" per aggiornare la nostra mappa di zona.



    Continua - Soluzione Capitolo 2 - Parte 2



    La Strategia contiene un errore? Segnalalo qui.

[  Versione per la stampa    [  Versione estesa  ]