Nuovamente dal sito di Finaland, ecco una nuova intervista questa volta diretta al direttore di Lightning Returns: Final Fantasy XIII Motomu Toriyama ed al suo producer Yoshinori Kitase, riguardante Lightning Returns, che ricordiamo essere in uscita su Playstation 3 e Xbox 360 il 14 Febbraio del 2013.

Q: Vedremo Snow come il nuovo Don Corneo in questo Lightning Returns?
Toriyama & Kitase: Don Corneo era una sorta di boss mafioso, non si poteva chiamare “bravo ragazzo”. Snow, invece, è un boss del luogo ma ne detiene il rispetto perché è il sindaco di Yusnaan. Lavora veramente duro per far sì che il lavoro proceda in maniera corretta quindi non è una cattiva persona come Don Corneo.

Q: LR offrirà sfide alternative come il colosseo del precedente capitolo?
Toriyama & Kitase: In LR ci sono contenuti per i principianti e contenuti per gli esperti. Ci saranno dei dungeon dove bisogna rispettare delle condizioni per poter entrare, ed una volta dentro bisognerà essere intelligenti e pratici per uscirne fuori.

Q: Dopo la release di LR, vi unirete al team di Nomura per FF XV o comincerete a lavorare ad un nuovo Final Fantasy?
Toriyama & Kitase: Molti di noi non sanno ancora cosa fare. I CGI designers per esempio verranno trasferiti nel team di FF XV. Ma molti altri come i programmatori o i game designers non hanno ancora deciso, quindi ancora non lo sappiamo.

Q: Caius è considerato uno dei più potenti e carismatici boss della saga di Final Fantasy, lo vedremo ancora in LR?
Toriyama & Kitase: Se avete giocato il XIII-2, avrete visto che lui non è né completamente morto, né completamente sparito. Sarà ovviamente uno dei personaggi chiave dell’ultima storia di Lightning. Al momento, però, è uno dei misteri.

Q: Potete dirci di più sulle feature social e online del gioco?
Toriyama & Kitase In FF XIII-2 si potevano caricare i progress in-game su Facebook. Abbiamo deciso di fare un ulteriore passo avanti. In LR si possono fare screenshot durante il gioco e caricarli direttamente dalla console a Facebook o Twitter. Un’altra feature che abbiamo aggiunto è il vestiario di Lightning. Potete darle un vestito differente, cambiarlo di colore, darle una varietà di accessori per avere ognuno una Lightning diversa, per poi caricarne una foto sui social network. Come ultima novità sarà possibile vedere lo status dei vostri amici che stanno giocando LR, che appariranno nel gioco come NPC. Parlandogli sarà possibile vedere i loro progressi, e sarà possibile scambiare con loro oggetti tramite SMS o Social Network. È un po’ complicato da spiegare senza il gioco davanti, quindi vi prego di attendere per avere maggiori informazioni.

Q: Abbiamo recentemente incontrato Hideo Baba, produttore della saga dei Tales of, e ha detto di essere un grande ammiratore della vostra serie. Quali sono i vostri sentimenti nei riguardi della competizione tra i jRPG?
Toriyama & Kitase: È molto bello stare qui al Japan Expo, luogo dove si esalta la cultura ed i giochi giapponesi. Siamo stato all’E3 quest anno e negli anni passati, e i jRPG non sono stati la portata principale prima di quest anno. Ci sono molti giochi di cui potremmo parlare. Più che compitizione, ci spalleggiamo per poter ritornare nuovamente in quelle fiere a parlare di jRPG. Ovviamente, se rilasciamo il nostro gioco nella finestra temporale di un altro, ci sarà un po’ di sfida e di competizione. Ma facciamo tutti parte della stessa cultura.

Q: La saga di Lightning giunge al termine. Quali sono le vostre più grandi soddisfazioni e i vostri più grandi rimpianti?
Toriyama & Kitase: È il nostro primo tentativo di produrre una trilogia sulla stessa generazione di console, quindi già questo è un obiettivo raggiunto. Un altro è l’aver fatto raggiungere a Lightning un’alta popolarità, e siamo davvero contenti di questo. Non abbiamo molti rimpianti perché abbiamo prodotto tre giochi in una fascia di tempo davvero stretta. È stata una bella sfida per noi e per lo staff.

Q: Lightning Returns chiuderà la saga di Lightning. Possiamo pensare ad un collegamento tra questo e FF XV, data la loro appartenenza alla Fabula Nova Crystallis?
Toriyama & Kitase: Dovreste chiederlo direttamente a Nomura. Come sapete, FF XV e LR condividono la stessa mitologia, quindi in quel senso sì, il concept è lo stesso. Comunque i personaggi ed i mondi di LR non appariranno in FF XV, se non, forse, per alcune divinità.

Q: Abbiamo visto Lightning indossare l’abito di Cloud in LR. Potremo vederla anche usare alcune delle sue tecniche speciali come l’Omnislash?
Toriyama & Kitase: L’Omnislash non ci sarà. Comunque, ci saranno alcune abilità che ricordano quelle di Cloud. Se avete visto il trailer dell’outfit, noterete la fanfara di FF VII come musica di vittoria quando indossate quel costume. Cambierà anche la frase detta da Lightning a fine combattimento, non sarà Cloud a parlare ma saranno frasi che anche un Cloud potrebbe dire. C’è una connessione tra questi due personaggi.

Q: Siete stati ispirati dal nostro disegno di una Lightning che indossava una uniforme da Soldier 1st Class?
Toriyama & Kitase: Sì, ci avete mostrato l’artwork l’ultima volta che ci siamo visti all’Europe Tour. Stavamo decidendo quali outfit inserire nel gioco. A causa dell’artwork da voi realizzato, abbiamo avuto la conferma che i fan avrebbero amato vedere Lightning col costume di Cloud e ci avete aiutato nella nostra scelta. Abbiamo caricato il vostro artwork su un sito interno per poterne vedere i feedback. C’è una possibilità che il vostro artwork compiaia nella guida ufficiale come bonus.

Q: Potete dirci qualcosa in più sul Coliseum di LR?
Toriyama & Kitase: Nel XIII-2, il Coliseum era pensato per i DLC. Ma in LR, è una feature integrata nel gioco principale. Potete visitarlo in Yusnaan. Ci sarà anche un’area dove sarà possibile combattere contro i mostri. Oltre ad essere un luogo da visitare, è anche parte di una missione secondaria.

Ringraziamo Finaland per questa intervista e aspettiamo il 14 Febbraio per mettere le mani su questo capitolo!

Brian Farey

Brian Farey

Sono Stefano, e la mia carriera videoludica inizia dal NES proseguendo con la Playstation. La conoscenza (e l'amore) con Final Fantasy scatta col settimo capitolo: da lì in poi inizio a ricercare e a studiare ogni singolo aspetto, passato e presente, della serie sulla fantasia finale. Ed è ciò che mi ha portato a scrivere per il più grande fansite italiano sulla saga. Apprezzo anche vari altri titoli videoludici (Yakuza e Metal Gear su tutti), vari anime, manga e musica in generale.

Lascia un commento